Lo ammette pure il governo: "Pressione fiscale aumenterà"

Brunetta svela il documento dell'esecutivo: "La pressione passerà dal 41,9% al 42,3%". È ufficiale: la stangata è arrivata

Il governo in questo momento ha i rifelttori puntati nuovamente sul fronte immigrazione. Da un lato c'è Salvini che chiude i porti, dall'altro Conte, Fico e Di Maio che di fatto sono in pressing per uno sbarco dei migranti a bordo della Sea Watch e della Sea Eye. Ma nonostante il focus delle attenzioni governative sia sui migranti, gli effetti della manovra varata solo qualche giorno fa cominciano a bussare alle tasche delle famiglie italiane. Il Giornale più volte ha sottolineato come la legge di Bilancio dell'esecutivo gialloverde porti in pancia un aumento di tasse nei prossimi tra anni che ammonta a circa 13 miliardi di euro. Di Maio e Conte hanno però negato che tra le pieghe della manovra si nasconda una vera e propria stangata. Eppure lo stesso Ufficio Parlamentare al Bilancio, un organo terzo di tecnici ha segnalato un aumento della pressione fiscale al 42,4% nel 2019, al 42,8% nel 2020 e al 42,5% nel 2021. Ma adesso, nonostante le smentite dell'esecutivo, è lo stesso governo ed ammettere l'impennata delle tasse.

A segnalarlo è stato l'azzurro Renato Brunetta: "Ci voleva il governo gialloverde per far tornare ad aumentare la pressione fiscale. L'Ufficio Parlamentare di Bilancio e i commercialisti avevano già evidenziato che i numeri della manovra evidenziano un aumento della pressione fiscale nel triennio 2019-2021, ma ora è il governo stesso a doverlo ammettere nel suo Documento di aggiornamento del quadro macroeconomico. Nella Tabella II.1-7 di pagina 3 si legge infatti che, a seguito della manovra, la pressione fiscale passerà dal 41,9% al 42,3%. Ecco perché parliamo senza mezzi termini di tradimento del programma del centrodestra: con questo governo ci sono un falso reddito di cittadinanza e un vero aumento della pressione fiscale di troppo". Insomma adesso è ufficiale anche per il governo: la stangata c'è ed è già arrivata.

Commenti

paviglianitum

Dom, 06/01/2019 - 18:10

certo. altrimenti dove li trovano i soldi da dare ai fancazzisti (della stessa famiglia dei gilet gialli per intenderci)?

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Dom, 06/01/2019 - 18:15

ah beh... se lo dice Brunetta....

mariobaffo

Dom, 06/01/2019 - 18:20

Magari tutte le stangate fossero del 0,4 %

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 06/01/2019 - 18:23

Ditemi quale è stato il governo che ha diminuito le tasse. Io non ne ho visto uno. Sbaglio? Di sicuro tutti hanno aumentato vistosamente il deficit pubblico, mettendo sempre più in ginocchio il paese (e quelli che arrivano dopo a governare).

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 06/01/2019 - 18:29

a brunetta non ci volevate credere, ora ci crederete quando vi arriveranno le bollette salate.... babbei babbei babbei babbei !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ora tutti pagheremo caro, mentre quei babbei che stanno al governo si beccano 10 mila euro al mese :-) bravi complimenti furbissimi questi babbei comunisti grulli e legaioli !!!!!!!!!!!

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Dom, 06/01/2019 - 18:35

Ottimo. Siamo salvi.

amicomuffo

Dom, 06/01/2019 - 18:38

E' dov'è la novità? Tanto a pagare siamo noi popolo bue!

faman

Dom, 06/01/2019 - 18:42

le promesse erano di tutt'altro segno, vederemo come andrà a finire.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 06/01/2019 - 18:42

Dobbiamo ringraziare la "gestione caritatevole" dei governi precedenti che hanno reso il fisco un mostro sempre più famelico.

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 06/01/2019 - 18:53

Da che pulpito! Uno di quelli che votarono e appoggiarono il famigerato governo monti (più volte raffigurato con le sembianze di un vampiro). E se la segnalazione viene da lui che, com'è noto, è uno dei più fervidi ammiratori del Governo attuale, c'è da scommettere sulla sua attendibilità. Tutto fa brodo, pur di fare campagna contro.

Jon

Dom, 06/01/2019 - 18:56

L'importante e' che si migliorino le condizioni di chi e' in condizioni di disagio economico..., e che i proventi non si utilizzano per salvare Banche varie, missioni militari, acquisti di armamenti e sprechi vari. Fino a che non si fanno pagare le imposte alle Multinazionali ed alle Holding, gli introiti sono sempre insufficienti per un taglio a favore dei contribuenti. Brunetta, trovi lei i fondi per rilanciare il Paese senza INDEBITARSI...

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 06/01/2019 - 18:58

Si ma cio e dovuto all'aumento delle tasse per BANCHE,MULTINAZIONALI,ORGANIZAZIONI PRIVATE,ecc ecc. Non per chi paga l'IRPEF sui suoi redditi. Anzi per alcune partite IVA gia ci sara la FLAT TAX al 15%!!! Quindi TITOLONE BUFALAAA!!! AMEN.

VittorioMar

Dom, 06/01/2019 - 19:04

...è sempre quello che non capiva tutte le LEGGI FINANZIARIE DA MONTI IN POI....e che le VOTAVA ??..allora lo si deve tenere in ALTA(?) e SERIA(?) considerazione...!!!

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Dom, 06/01/2019 - 19:15

Grilli, quello che Lei non dice è che è una stangata per BANCHE, ASSICURAZIONI, COLOSSI DEL WEB, e CONCESSIOANTI GIOCO D'AZZARDO, tutti gli amici del PD. LE partite IVA, gli artigiani, i piccoli commercianti, avranno una RIDUZIONE MASSICCIA DELLE TASSE. Questa è l'informazione corretta non quello che scrive Lei !

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 06/01/2019 - 19:17

non è mai esistito un governo che abbia abbassato le tasse effettivamente.

vale.1958

Dom, 06/01/2019 - 19:23

Qualcuno dovrebbe dire a voi giornalisti demIl Giornale e a Brunette che la pressione fiscale sale perche' finalmente il governo del popolo ha fatto pagare 6 miliardi di tasse alle banche e alle assicurazioni.Grande governo del popolo!!!! Salvini con quota 100 e Di Maio con RDC alle europee prenderannomun casino di voti!!

venco

Dom, 06/01/2019 - 19:32

Ma se la quota 100 non funzionerà, come auspicato da tanti, sarà un risparmio di soldi pubblici.

mozzafiato

Dom, 06/01/2019 - 19:33

dunque: TABELLA II. 1 - 7 pagina 3, si legge che la pressione fiscale aumenta.... Mi chiedo PERCHE' QUESTO GIORNALE CONTINUA CON COCCIUTA RISOLUTEZZA A NON PUBBLICARE LE COPIE AUTENTICHE DELLE "NOTIZIE UFFICIALI" che riguardano i provvedimenti del governo ! Questa dell'aumento della presione fiscale, CON CERTEZZA MATEMATICA E' L'ENNESIMA INFANTILE BALLA che questo giornale pubblica giornalmente senza la minima (ma minima) VERGOGNA ! Esattamente come per tutte le altre ! Avanti babbei di F.I. ( MORTIMERMOUSE) comprate il giornale e tenetelo in vita: ormai e'alla canna del gas esattamente come il partito che continuate a votare !

diesonne

Dom, 06/01/2019 - 19:34

diesonne si avverano tutte le bugie e l'inganno del pulcinella DI AMIO

mozzafiato

Dom, 06/01/2019 - 19:35

MORTIMERMOUSE, beccaccione ! Perche' arrivano le bollette delle tasse ? Marimba !

necken

Dom, 06/01/2019 - 19:38

allora questa manovra ci fara venire il mal di pancia a chi paga le tasse. comunque le partite IVA sotto i 65000 anno, chi avra il reddito di cittadinanza e chi beneficierà della abolizione della legge Fornero ci guadagnererà; il 60% del popolo rimane gialloverde secondo i sondaggi! il Governo ne è consapevole

diesonne

Dom, 06/01/2019 - 19:38

DIESONNE IL SIG.CONTE SI E' DICHIARATO DIFENSORE DEGLI ITALIANI,FORSE VOLEVA DIRE IL TORTURATORE DEGLI ITALIANI-DIMMI QUELLO CHE DICI E TI DIRO' CHI SEI..OGNUNO INDOVINI

CALISESI MAURO

Dom, 06/01/2019 - 19:39

mortimouse occhio alla pressione , mi sembra leggermene alta:)) puo' causare gravi danni:))

giangar

Dom, 06/01/2019 - 19:44

Brunetta cita un documento del governo e la gente dà addosso a Brunetta! Siete fantastici! Quando il dito indica la luna, lo stolto guarda il dito. Le partite IVA che si vedranno ridotte le tasse sono un milione di contribuenti. La pressione fiscale è un indice che fa la media tra chi guadagna e chi perde. 0,4% annuo di pressione fiscale in più vi sembra poco? Ma già, secondo voi pagheranno solo banche e assicurazioni. Ma su chi queste ultime ribalteranno le maggiori tasse? Indovinate un po'.

lorenzovan

Dom, 06/01/2019 - 19:50

colpa di quelli di prima....lolololo

lorenzovan

Dom, 06/01/2019 - 19:54

@vale 1958..beh ..loro prenderanno i voti e i cittadini le mazziate...lolololo..contenti loro contenti tutti...he he he ..ma vuoi mettere le mazzate gialloverdinere quanto sono piu' saportite di quelle rosse ????...veramente un'altra cosa..disse il servo sciocco al padrone

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Dom, 06/01/2019 - 20:30

Ogni tanto,in questo governo che balla sul precipizio e che ha fatto delle fake news il suo metodo di usare il cetriolo per il lato B degli italiani ,ogni tanto un barlume di verità ! I numeri son numeri ,i gialloverdi lo sanno bene perché li usano in parlamento in maniera sfrontata, con fiducie a ripetizione,svilendo la democrazia e noi tutti!

Una-mattina-mi-...

Dom, 06/01/2019 - 20:47

QUALCUNO I PASCIUTI VITELLONI DOVRA' PUR MANTENERLI NELL'OZIO PER ANNI ED ANNI!

Marguerite

Dom, 06/01/2019 - 21:12

Vale 1958, Perfetto così le assicurazioni e le banche licenzieranno di più, viato che devo o pagare più tasse...ecco péché la disoccupazione aumenta....invece in Svizzera non c’è disoccupazione visto che le i prese pagano piche tasse !!! Perfetto così in Italia resterete fra poveri...

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Dom, 06/01/2019 - 21:15

Scusate eh ! Ma le tasse a banche ,assicurazioni, web etc. chi le pagherà se non i consumatori ! Basta con la demagogia odiosa e idelogica, tanto il cetriolo dove andrà ,se non deredano dell'ortolano ?

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 07/01/2019 - 01:44

@ giangar, @ sbuciafratte, scuste ma come diavolo ragionate ? Se si aumentano le tasse a banche ed assicurazioni allora siccome pagheranno i consumatori secondo voi è meglio agevolare loro e massacrare i cittadini ? Semplicemente banche ed assicurazioni se pagano più tasse AVRANNO MENO UTILI e se invece alcune di loro ribalteranno sui loro clienti i maggiori costi, perderanno fatturato a vantaggio di chi non lo farà.

Duka

Lun, 07/01/2019 - 07:47

Eppure per garantirsi la poltrona con relativo super abbondante BUSTA PAGA avete promesso riduzione al 15% per tutti.Sembrava il GOTHA dell'economia.