Amministrative, Berlusconi: "Forza Italia non è al traino"

Berlusconi parla delle prossime elezioni: "Noi, come forze politiche responsabili, abbiamo cominciato a confrontarci sui programmi. E per noi intendo Fi, Lega e Fratelli d’Italia, che solo insieme possono superare il 40% e vincere al primo turno le prossime elezioni nazionali"

Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, tiene a precisare che non c’è alcun appiattimento di Forza Italia su nessuno. In un'intervista al Gazzettino il Cavaliere afferma che il suo partito non è al traino leghista. "Noi, come forze politiche responsabili, abbiamo cominciato a confrontarci sui programmi. E per noi intendo Fi, Lega e Fratelli d’Italia, che solo insieme possono superare il 40% e vincere al primo turno le prossime elezioni nazionali".

Il leader azzurro rimarca poi che "ovviamente esistono tra noi delle differenze, altrimenti saremmo un unico movimento. Ma, senza operare alcuna ’reductio ad unum’, stiamo lavorando ad un programma comune basato sul buonsenso. Nel mio intervento a Bologna ho sintetizzato i punti del programma su cui esiste già un accordo, come la flat tax, la revisione delle regole europee e una diversa gestione del fenomeno migratorio, meno retorica e più efficace".

Ad una domanda sulle primarie per il candidato premier, Berlusconi risponde dicendo di credere "che i partiti debbano dimostrare di saper selezionare una classe dirigente, e prendersi la responsabilità delle proprie scelte. Le primarie, quindi, potrebbero essere una extrema ratio ove non si raggiungesse un accordo fra gli alleati".

Infine, sul terrorismo, Berlusconi ritiene che "purtroppo oggi l’Italia nel contesto europeo ed internazionale è irrilevante", "la soluzione del problema Isis può realizzarsi solo" con una coalizione sotto l’egida dell’Onu che "metta insieme Europa, Usa, Federazione Russa, Cina e alcuni Paesi Arabi".

Commenti

ccappai

Ven, 27/11/2015 - 12:49

Vaglielo a spiegare a Salvini

Gioortu

Ven, 27/11/2015 - 12:51

Cavaliere sveglia!!!!!!!!!!E attento ai voltagabbana come Alf...ano e soci.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 27/11/2015 - 13:01

è vero! se berlusconi non c'era, la lega manco restava a galla :-) oppure, se rimaneva nella sinistra, faceva la fine dei piccoli partitini come quelli di rifondazione comunista, oppure sel.... :-)

mandilluperSilv...

Ven, 27/11/2015 - 13:10

ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 27/11/2015 - 13:29

"...la flat tax, la revisione delle regole europee e una diversa gestione del fenomeno migratorio...". Ovvero quello (e solo quello) che Salvini va ripetendo da tempo. Però non c'è nessun appiattimento sulla Lega. Vabbè...

moshe

Ven, 27/11/2015 - 13:38

Berlusca, è arrivato il momento che tu e tutti gli altri partiti di centro destra, la smettiate di fare chiacchiere, E' ARRIVATO IL MOMENTO CHE VI UNIATE E CHE COMINCIATE AD AGIRE !!!!! ..... ..... ..... BASTA CHIACCHIERE !!!!!

morghj

Ven, 27/11/2015 - 14:47

Mi piacerebbe sapere da certi pseudo elettori moderati di f.i., cosa hanno da obbiettare su flat tax, revisioni delle regole europee , stretto controllo dei flussi migratori, espulsione di tutti gli stranieri che ospiti nel nostro Paese dopo sei mesi non abbiano un lavoro, una casa e non conoscano un italiano sufficiente, una revisione seria e completa del codice penale e del potere assoluto attualmente in possesso della magistratura (che detiene i poteri giudiziario, legislativo ed esecutivo), e molte altre proposte della lega per rendere questa Nazione un po' più vivibile.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Ven, 27/11/2015 - 15:35

L'impresa di Salvini e dei residui di FI, assieme a FdI, non è proibitiva contro il Pd e il suo surrogato M5che sono somministratori di tasse, difensori di equitalia, predatori di risparmi, curatori di elemosine, raccoglitori e finanziatori di clandestini, simpatizzanti di religioni per le quali si ammazza, esportatori all'estero di giovani italiani disoccupati, costante riferimento di minus habens fanatici e supponenti........

igiulp

Ven, 27/11/2015 - 15:39

@morghj - Troppo difficili i suoi ragionamenti per quella gente. Comunque:ben detto.

Ritratto di Stefano Tatai

Stefano Tatai

Ven, 27/11/2015 - 15:42

Niente niente è la Lega al traino di FI?

antipifferaio

Ven, 27/11/2015 - 15:57

Egr. Cav. Berlusconi purtroppo l'Italia e in modo particolare il sud è agonizzante e lei lo sa bene. Siamo alla mercede di un lacchè al servizio di potentati stranieri che in maniera sistematica ci stanno annientando. Credo che gli italiani quando si sveglieranno da quest'incubo si renderanno conto in maniera traumatica dove siamo finiti e a cosa ci siamo ridotti. Non è vero che per rimanere in Europa siamo dovuti per forza diventare più poveri in quanto, per converso, qualcuno è diventato più ricco a spese nostre il che la dice lunga. E' solo una guerra in piena regola che hanno sferrato i nostri vicini mettendoci un cappio al collo con la moneta unica. Credo sia ora di cominciare a protestare, farsi sentire ed essere meno moderati in quanto il tempo del fair play è terminato. Se vuole essere ancora Lei il traino del c-dx, venga tra la gente e spieghi cosa ha intenzione di fare innanzitutto per gli italiani.

Ora

Ven, 27/11/2015 - 16:08

x mandilluperSilv: Quoto al 100%

Ritratto di Stefano Tatai

Stefano Tatai

Ven, 27/11/2015 - 16:17

Primarie: Renzi ha imparato molto dal Cavaliere. Quando non servono per vincere è meglio eliminarle.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 27/11/2015 - 16:31

In politica contano i voti, ed è vero, ma contano anche, e sopratutto, le idee. E le idee sono quelle di FI espresse da uno statista di grande esperienza che tutto il mondo ci invidia. Quindi nessuno è al traino di nessuno, ma tutto il CD, unito e vincente, è "al traino" di un programma innovativo. Il programma che SILVIO BERLUSCONI ha consegnato a Meloni e Salvini sul palco di Bologna!

Ritratto di Sniper

Sniper

Ven, 27/11/2015 - 20:56

Berlusconi e` ormai un personaggio del proprio psicodramma. Ormai e` una macchietta triste, una "spalla" da avanspettacolo. Prossimamente Salvini si rivolgera` a lui con "Vieni avanti Cret.ino!"

Edmond Dantes

Ven, 27/11/2015 - 22:09

@Sniper. Sono venti anni che fate ironia becera su Berlusconi, con scarsi risultati. Alla fine avete partorito il topolino Renzi che nel vostro delirio scambiate per uno statista: nei fatti una specie di oste fiorentino che ti fa pagare cara la brodaglia che ti serve assieme al Brunello tarocco.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 28/11/2015 - 10:04

Parole sante sono le sue, sig. Ratiosemper. Sottoscrivo.