Arte e creatività da tutta Europa Un Mercanteinfiera da collezionisti

Oltre mille espositori di antiquariato, modernariato e vintage

C'è un motivo in più, da domani, per visitare Parma e gustare delle sue delizie artistiche e gastronomiche. Prende infatti avvio l'edizione autunnale di Mercanteinfiera, il rinomato appuntamento internazionale di antiquariato, modernariato e collezionismo vintage che durerà fino all'8 ottobre, alla fiera di Parma. Più di mille gli espositori attesi da tutta Europa, moltissimi gli appassionati e i curiosi che affolleranno gli oltre 45mila metri quadrati della fiera.

La parola d'ordine di questa edizione è creatività, le cui differenti manifestazioni saranno indagate da 3 differenti mostre complementari al percorso espositivo.

«La sostanza della forma», curata da Giampiero Bosoni e Marco Albini, consentirà di avvicinarsi ai progetti più innovativi e alla vita privata del maestro del razionalismo italiano Franco Albini. Rigore, progettualità, geometria da una parte, svolazzi barocchi e ariosa fantasia invece in una seconda mostra ospitata da Mercanteinfiera, intitolata «D'amor sull'ali rosee». Qui saranno esposti i costumi di scena originali utilizzati negli spettacoli lirici dell'Arena di Verona. Realizzati dalla Sartoria d'Arte Fiore di Milano,potranno essere ammirati i vestiti indossati da Aida, dalla zingara Azucena del Trovatore e da Elisabetta di Valois del Don Carlos. L'esposizione dà modo di ammirare la capacità progettuale e realizzativa dell'artigianato sartoriale italiano, il suo essere al contempo rigore e fantasia creativa. Il terzo evento che completa il trittico di mostre sarà MIA Photo Fair, la manifestazione internazionale milanese dedicata alla fotografia d'arte, nata nel 2011 e diretta da Fabio Castelli e Lorenza Castelli. Tra gli altri lavori, si potranno ammirare le foto di Paola Agosti, Roselyne De Feraudy, Fabrizio Fontanelli e Giorgio Majno. Continua anche il successo di Mercanteinfiera Atelier, il sito web che raccoglie il meglio delle collezioni degli espositori iscritti ad entrambe le edizioni della manifestazione. Più di 500, ad oggi, i pezzi disponibili sul sito.