Bassolino sfotte il premier a Tunisi: "Finalmente Renzi in corteo con bandiere rosse"

L'ex sindaco di Napoli cerca di fare il simpatico ma la rete non perdona: "Ma non eri renziano?"

"Finalmente #Renzi ha partecipato ad un grande corteo con tante bandiere rosse: a Tunisi". Molto caustico il tweet scritto dall'ex sindaco di Napoli Antonio Bassolino per commentare la presenza del premier alla grande manifestazione contro il terrorismo islamico nella capitale colpita dall'attentato del museo del Bardo. L'ex esponente dei diesse avrà forse voluto lanciare una sottile frecciata in favore di chi ieri è sceso in piazza con il segretario Fiom Maurizio Landini? Di sicuro non sono mancate le critiche dei suoi followers. Si va da "A Bassolì lascia perdere" a "Ma daiii... @a_bassolino prima fai il renziano e poi scrivi ste cose. Non lo sapevi prima cosa è #Renzi?". La rete non perdona...

Commenti

Duka

Lun, 30/03/2015 - 10:38

Ma questo va dove tira il vento per riempire le sue tasche, niente di più. Il problema dell'italia è legato anche a personaggi di questa fattura che ritornano sempre a galla non ostate le schifezze commesse. E così sarà per il Lusi, Penati, Fiorito, kompagno G,ecc. a citarli tutti si riempiono le pagine

Tuthankamon

Lun, 30/03/2015 - 11:35

Renzi non mi piace, ma Bassolino farebbe bene a restarsene nella buca dove si era nascosto!

Tuthankamon

Lun, 30/03/2015 - 14:19

Le bandiere rosse di prima non mi piacevano, queste ancora meno.