"Basta coi tatticismi dobbiamo tornare a parlare alla gente"

Berlusconi lancia un appello ai suoi in vista delle Regionali. La diplomazia azzurra dietro l'apertura del leader leghista sugli accordi con il Carroccio

Roma - «Oh, finalmente. Bene così ma adesso chiudiamo». A Berlusconi stampano le agenzie di stampa che riportano le ultime dichiarazioni di Salvini. Spariti i toni bellicosi, anzi: il leader del Carroccio tende la mano al Cavaliere fino ad augurarsi che l'accordo si perfezioni il più presto possibile. L'ex premier annuisce e valuta positivamente il nuovo mood di Salvini tutto teso a sotterrare l'ascia di guerra. Dietro la frenata del capo della Lega c'è un grande lavorio delle diplomazie verdi e azzurre: Massimo Bitonci, lo stesso Zaia e Giancarlo Giorgetti da parte leghista; Alessandro Cattaneo, Deborah Bergamini e il senatore Marco Marin da parte forzista. E proprio una telefonata tra Salvini e il coordinatore azzurro del Veneto contribuisce a far sì che le dichiarazioni salviniane siano più dolci che agro. L'accordo ancora non s'è perfezionato ma «non si può non chiudere in fretta» è il pensiero sia di Salvini sia di Berlusconi. I quali, timorosi di complicarsi la vita per una partita già vinta in partenza, dovrebbero vedersi mercoledì a Roma per suggellare l'alleanza. Il Cavaliere è stufo di tatticismi e vuole chiudere anche se c'è ancora qualche settimana di tempo utile prima di dover presentare le liste. «Ci interessano i progetti concreti e le risposte da dare alla gente. Su questo ci stiamo confrontando con la Lega - dice il coordinatore azzurro del Veneto, Marin -. Noi siamo per continuare l'esperienza del buon governo in Regione, che in questi cinque anni ci ha visti protagonisti fondamentali». Insomma, parlare delle Regioni e delle ragioni per cui l'alleanza di centrodestra ha dato ottimi frutti.

Questo il criterio principe per Berlusconi, seccato dagli eccessivi tatticismi dei partiti: «Occorre tornare a parlare alla gente: da Nord a Sud». Già, il Sud. Anche qui l'altro alleato naturale nicchia per tattica: l'Ncd non scioglie le riserve sull'appoggio al governatore uscente Caldoro per contare di più durante le trattative sulle liste. Tuttavia resta ridotto al lumicino l'ipotesi che gli alfaniani si schierino con il candidato del Pd. Anche in questo caso il Cavaliere lascia che siano i suoi fidati «ambasciatori» a lavorare per trovare la quadra e a lavorare sui «centristi», oltre a Toti e Bergamini, c'è anche il senatore Altero Matteoli. Il quale mette i puntini sulle «i»: «La trattativa è in corso e comunque escludo un sostegno da parte nostra a Flavio Tosi. Ma l'appoggio di Forza Italia a Zaia in Veneto non è affatto scontato. Dipende da cosa farà la Lega anche al Centro-Sud, ovvero in tutte e sette le Regioni chiamate al voto».

Intanto, nel giorno in cui Fitto raduna i «ricostruttori» nella sua Puglia, proprio l'ex governatore svela: «Ho sentito Berlusconi qualche giorno fa per commentare positivamente la notizia della sua assoluzione - dice -. E comunque non c'è uno scontro con lui da parte mia; certo ci sono tre questioni sulle quali bisogna avere delle posizioni chiare: la linea politica alternativa al governo Renzi, i contenuti dai quali ripartite, e un modello organizzativo che, così come è, non va. Non lo dico io è nei fatti». Ma l'ex ministro esclude di rieditare il «che fai mi cacci?» di finiana memoria: «Nessuno ci caccerà col cartellino rosso», assicura. E non è escluso che, dopo Salvini, Berlusconi voglia rivedere anche Fitto.

Commenti

vittoriomazzucato

Lun, 16/03/2015 - 08:55

Sono Luca. Non dobbiamo dimenticare ciò che stato fatto al DOTT. CAV. SENATORE SILVIO BERLUSCONI da un manipolo di Pm e sui giornali non viene più ricordato e in RAITV penso ci sia l'ordine di non parlarne. E ciò che indirettamente il Paese tutto ha subito. GRAZIE.

denteavvelenato

Lun, 16/03/2015 - 09:10

Adesso che Salvini e Berlusconi hanno deciso di correre assieme si pone un grave problema di leadership, ma probabilmente la decideranno guardando a chi le spara più grosse, sarà solo molto difficile decretare il vincitore

Atlantico

Lun, 16/03/2015 - 09:36

Certo, basta ai tatticismi. Meno che a quello per cui ci si allea in Veneto col legaiolo Salvini e in Campania con il NCD. Ahahah

ammazzalupi

Lun, 16/03/2015 - 09:46

TARDI, ma l'hai capito! A noi, dei tatticismi e delle chiacchere inutili NON ce ne frega un C.ZZO! Vogliamo che siano risolti i problemi relativi a: 1) riduzione tasse ; 2) riforma giustizia; 3) sicurezza; 4) lavoro; 5) rimpatrio di tutti gli extracomunitari; 6) uscita dall'euro; 7) valorizzazione e tutela delle nostre radici storiche e culturali; 8) referendum abrogativo; 9)vincolo di mandato per i parlamentari; 10) sbarramento almeno a 5% per i partiti. - TUTTO IL RESTO, comprese le alleanze con NcD e minchiate varie... NON hanno alcun valore! Ci sarebbe ancora un 11° punto importante: spedire tutti i komunisti in Korea ma, per quello, possiamo pazientare ancora un po'.

roberto zanella

Lun, 16/03/2015 - 09:47

si adesso che i buoi sono scappati....e dopo che la Ghisleri ha detto che FI è nella forbice tra il 9 e il 12%

cameo44

Lun, 16/03/2015 - 09:59

Berlusconi dice che bisogna tornare a parlare alla gente la gente è stufa di sentir parlare dato che a parlare son tutti bravi il proble ma è quello di passare dalle parole ai fatti tanto hanno parlato lo stesso Berlusconi e per ultimo Renzi in quanto ai fatti poco o nulla per mettere tasse e balzelli fanno subito per il resto occorrono anni e quel poco che fanno lo fanno male occorre passare con urgenza dalle parole e dalle tante promesse ai fatti non per niente la gente si è allontanata dalla politica non andando a votare perchè delusa

antonioball73

Lun, 16/03/2015 - 10:05

ma una foto in cui almeno finga di essere un minimo intelligente proprio non l'avete?se gli mettete renzi di fianco sembrano stanlio ed ollio

antonioball73

Lun, 16/03/2015 - 10:21

vittoriomazzuccato DOTT. CAV. SENATORE SILVIO BERLUSCONI .hai scordato.ING. PRES. SUA MAESTA'.sicuro di chiamarti luca e non ugo? vadi,fantocci,vadi pure

Ritratto di gufiditaglia...

gufiditaglia...

Lun, 16/03/2015 - 10:30

in vista delle ladronali tutti i politicanti vogliono parlare alla gente, si ma per i voti... in fondo anche questo è un tatticismo, non vi sembra?

WSINGSING

Lun, 16/03/2015 - 10:40

Michele Emiliano sta usando la stessa tattica: "parlare alla gente, stare vicino ai cittadini"......E a che serve quando di fatto i politici fanno cosa vogliono??

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 16/03/2015 - 11:01

Certo, continua a parlare, vedrai quanti voti...

m.nanni

Lun, 16/03/2015 - 11:14

Silvio, per te abbiamo speso fior di energie anche per difenderti dall'aggressione bestiale di toghe militanti e ne spendiamo ancora anche per difenderti dal bolscevismo dilagante; noi però siamo molto più avanti di te; vedi di inseguirci senza perderti per strada a corteggiare gli alfani che per noi sono i tuoi più viscidi nemici. poniamoci insieme l'obiettivo del 19 per cento e facciamo fronte comune con Salvini che raggiunga anche lui il diciannove e la Meloni anche iltre e ottanta. fai tu stesso la somma, che a Renzi già risuona nelle sue orecchie. e per le leadership di coalizione primarie a gogò. e il prescelto sarà il leader.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 16/03/2015 - 11:19

Dimenticavo, togli la maschera, carnevale è finito.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 16/03/2015 - 11:21

Cavaliere, le parlo con il cuore in mano..purtroppo lei politicamente è oramai inservibile(se non farà una dura guerra alla magistratura non servirà a nulla la sua ennesima discesa in campo, la ricolpiranno un'altra volta)..lei ora può dare il suo grandissimo contributo, la sua esperienza, le sue innegabili capacità stando in secondo piano, scegliendo gente "incazzata" non Bubu..o lacchè, vari e lasci STARE LETTA UNA BUONA VOLTA!!!

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 16/03/2015 - 11:27

Caro cavaliere, lo sa meglio di noi, che il giochino di rimettersi in sella..avrà gambe "corte" non prendiamoci in giro per l'ennesima volta!! o si mette in testa di combattere anche MEDIATICAMENTE, LEGALMENTE, COSTANTEMENTE chi lo attaccherà di nuovo e di sicuro(magistratura, procura di milano)..o lei continuerà a galleggiare tra "impotenza" politica, programmatica, faide, tribunali..scandali senza poter fare nulla..che sia nulla..tanto ha visto fare la "colombina" non serve, se lei ha timori (fondati) sulle sue aziende, sulla sua famiglia..ecc si ritiri! se no combatta PUNTO, ma sia onesto con gli elettori!

vince50

Lun, 16/03/2015 - 11:37

Da una vita i politici parlano alla gente,ma intanto ci fottono e strafottono.Grazie per la disponibilità,ma il tempo è scaduto,solo in pochi(ancora in troppi)credono e sperano.

Giorgio1952

Lun, 16/03/2015 - 11:42

"Basta coi tatticismi dobbiamo tornare a parlare alla gente". Quando mai Berlusconi ha parlato con la gente! Poi se non è tatticismo l'alleanza al Sud con NCD ed al Nord con la Lega, lo stesso tatticismo che ha portato Maroni alla guida della Lombardia, altrimenti il centro destra rischiava di perdere anche quella dopo il Piemonte ed ora anche il Veneto.

Totonno58

Lun, 16/03/2015 - 12:04

Il problema è che più parla, più voti perde!

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Lun, 16/03/2015 - 12:11

"Oh, finalmente"...Ed ecco la formazione del CDX alle prossime elezioni: Berlusconi, Salvini, Bossi; Casini, Scilipoti, Mussolini; Fitto, Pisanu, Alfano, Lupi, Fini. I conti tornano: "A volte ritornano"

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 16/03/2015 - 12:13

ADESSO!?!?!? DOPO CHE CON OPPOSIZIONE "RESPONSABILE" HA APPOGGIATO QUALUNQUE TASSA IMPOSTA DA MONTI E DAI KOMPAGNI. TROPPO TARDI. T R O P P O T A R D I.

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Lun, 16/03/2015 - 12:17

"E` tutto un gran lavorio di diplomazie"...E se invece per una volta facessero un gran lavorio per studiare e fare cose per la gente, per l'occupazione, per la crescita, per i pensionati, per i giovani...? Quando e` stata l'ultima volta che hanno anche solo pronunciato queste parole?

Vero_liberista

Lun, 16/03/2015 - 12:32

Bella sentir dire "basta coi i tatticismi" a un Berlusconi che da anni fa solo tatticismi. Berlusconi hai presente il concetto di credibilità, per cui se si propone una strada poi per primi non si deve essere stati in passato il campione di quella opposta? Dicendo così ammetti che sotto la sua guida il centrodestra ha vissuto in passato di soli tatticismi. E cosa sono se non tatticismi i discorsi sulle alleanze anteposti a programmi chiari e condivisi? O i patti del Nazareno dove si accettano riforme di sinistra non condivise per avere un “presidente della repubblica non ostile” e salvacondotti politici e giudiziari (grazia)? O trattare la mattina con Alfano, il pomeriggio con Renzi, la sera con Salvini e la notte con Fitto per trovare compromessi tanto improbabili quanto precari anziché perseguire coraggiosamente una strada chiara e coerente semplicemente perché è quella giusta a prescindere dagli esiti politici immediati che comporta? un minimo di serietà, please..

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 16/03/2015 - 12:48

Caro Silvio, ti scrivo da amico ed elettore, finora. Giusto il proposito di "tornare a parlare alla gente", anche se in buona misura appare pleonastico, nel senso che non ci dovrebbe essere neppure il bisogno di dirlo, malgrado negli ultimi tempi ciò non sia stato fatto, da nessuno, indipendentemente dal colore politico. Però la gente vorrebbe dai politici attenti qualche cosa di più, nel senso che vorrebbe anche ESSERE ASCOLTATA, mentre invece ciò mai è avvenuto nel bel paese, sotto tutte le bandiere, nessuna esclusa.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 16/03/2015 - 13:33

Togliere le sanzioni alla Russia ed includerla nel mercato unico Europeo, diminuire le tasse e disciplinare la magistratura inquirente, sciogliere l'ANM e sottomettere i magistrati dall'apposito ministero.

Pinozzo

Lun, 16/03/2015 - 14:00

Uah uah, "basta coi tatticismi", allora votare contro una riforma che fino al giorno prima stavi proponendo cos'e', uno stato di confusione mentale collettivo? Fantastico, devo dire che ci mancava. Invece i bananiotes che si rivolgono a lui implorando coerenza, poverini, fanno un po' di compassione.

Atlantico

Lun, 16/03/2015 - 14:30

Gianfranco Robe ..., direi che potremmo proprio abolire la magistratura a questo punto. Su, faccia un ultimo, piccolo sforzo: le sue idee sono così intelligenti ed adeguate al contesto !

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 16/03/2015 - 15:07

ultima cosa Caro Cav parlare di cose da fare di strade CERTE da percorrere PROGRAMMI PER IL PAESE NON AMBIGUI nooo eee??? solo alleanze, a dx a manca..

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 16/03/2015 - 16:48

E bravo PINOZZO che ha immediatamente COPIATO il termine COCOMERIOTAS coniato da Baio 57 ed il sottoscritto, per trasformare il LORO vecchio e ormai in DISUSO BANANAS in BANANIOTES!!! LOL LOL A copiare sono capaci tutti!!! LOL LOL Saludos dal Leghista Monzese