Bergoglio ai leader del mondo: "Amnistia e debito cancellato"

Alla Conferenza sulla non violenza appello del Santo Padre per l'amnistia, la cancellazione della pena di morte e l'abolizione del debito

In questo Anno Giubilare papa Francesco ribadisce le richieste rivolte ai responsabili degli Stati: "L'abolizione della pena di morte, là dove essa è ancora in vigore, insieme alla possibilità di un'amnistia, e la cancellazione o la gestione sostenibile del debito internazionale degli Stati più poveri". I tre temi sono affrontati in un messaggio letto dal cardinale Peter Turkson alla Conferenza che si tiene a Roma sul tema Nonviolence and Just Peace organizzata congiuntamente dal Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace e dal Movimento Pax Christi. Incontro che, spiegano fonti vicine al Vaticano, "assume un carattere ed un valore del tutto particolari nell'Anno Giubilare della Misericordia".

Nel messaggio inviato alla Conferenza sulla non violenza, Bergoglio ha chiesto di "rimuovere i muri", non solo quelli in senso "figurato" ma anche quelli della "triste realtà". "Il grande ostacolo da rimuovere per considerare i nostri simili come fratelli e sorelle e così poter superare guerre e conflittualità - spiega il Pontefice - è quello eretto dal muro dell'indifferenza: la cronaca dei tempi recenti ci dimostra che se parlo di muro non è solo per usare un linguaggio figurato, ma perché si tratta della triste realtà". Durante il suo intervento papa Francesco ricorda, poi, che "la Chiesa non si stanca di ripetere che ciò vale non solo a livello individuale, ma anche a livello dei popoli e delle nazioni, tanto che essa considera la comunità internazionale come la Famiglia delle Nazioni". E che la realtà del muro di indifferenza "investe non solo gli esseri umani ma anche l'ambiente naturale, con conseguenze spesso nefaste in termini di sicurezza e di pace sociale".

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 11/04/2016 - 19:08

e i debiti dell'italia non li cancelliamo, caro papa comunista? :-)

kayak65

Lun, 11/04/2016 - 19:11

tutti abbiamo visto come l'argentino ha perdonato gli attori di vatileaks. ..

manolito

Lun, 11/04/2016 - 19:14

questo sig. stanlio parla sempre per slogan--dice di seguire l esempio dei vari s. francesco .teresa di Calcutta etc etc.perchè lui non fa quello che predica ?? abbiamo gia i più incapaci politici ladri non avevamo bisogno di un altro otto per mille--e poi dice che i soldi non devono essere la priorità -lui sta al calduccio nessun problema---cosi è comodo per tutti

Ritratto di San_Giorgio

San_Giorgio

Lun, 11/04/2016 - 19:15

Dite a questo balordo che cancellare un debito da una parte comporta che venga cancellato anche un credito dall'altra. Ma lui, argentino, probabilmente a non pagare i debiti è abituato. Chi si era trovato in mano i tango bond (con la complicità maledetta delle banche anche nostrane) impreca ancora al pensiero dei risparmi buttati via. Un demagogo da strapazzo... andavo a messa tre volte l'anno. Quelle tre volte, adesso, entro al canto finale...

Vigar

Lun, 11/04/2016 - 19:16

Rimuoviamo i muri sì, ma quelli del vaticano! Così tutti, migranti compresi, compreranno sigarette, benzina, medicinali, ecc. al prezzo pagato dai notabili prelati (bertone docet). Com'è facile fare le prediche agli altri e sentirsi la coscienza tranquilla con quattro docce e un barbiere!

istroveneto

Lun, 11/04/2016 - 19:21

Dovrebbe mettere a disposizione tutto l'oro del Vaticano per ripianare i debiti. Sarebbe molto cristiano. Ma dubito seriamente che lo farebbe. Di Francesco mi pare abbia solo il nome.

istroveneto

Lun, 11/04/2016 - 19:21

Dovrebbe mettere a disposizione tutto l'oro del Vaticano per ripianare i debiti. Sarebbe molto cristiano. Ma dubito seriamente che lo farebbe. Di Francesco mi pare abbia solo il nome.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 11/04/2016 - 19:32

Capisco che deve fare il Suo "mestiere" ma quando è troppo, stroppia!!!

venco

Lun, 11/04/2016 - 19:40

C'è ancora qualcuno che ascolta questo ignorante?

Ritratto di ..AAAcercaNsi

..AAAcercaNsi

Lun, 11/04/2016 - 20:05

il papa nero

Ritratto di vraie55

vraie55

Lun, 11/04/2016 - 20:14

dice cose giuste .. peccato che da buon gesuita pensa SEMPRE l'opposto

milope.47

Lun, 11/04/2016 - 20:33

Ciao papino. Ma come sei bravo. Sembri quasi un gesuita. Le cose che hai appena detto, le avrebbe detto anche un bambino dell'asilo !. Ma come mai sulle cose scottanti - per un VERO cristiano - continui a dire: " Chi sono io per giudicare ? ".

gianrico45

Lun, 11/04/2016 - 20:37

Chi ha avuto, ha avuto,ha avuto, chi ha dato, ha dato, ha dato , scurdammuci o passato simme e Napule paisà.

Ritratto di hardcock

hardcock

Lun, 11/04/2016 - 20:38

Certo che il principe dei truffatori e millantatore non potra' mai chiedere di comminare le giuste pene con velocita' in modo da disincentivare dal commettere reati. Come si fa a far divenire importante uno che vive di truffe continue?

ggt

Lun, 11/04/2016 - 20:42

Ma Bergoglio quando se ne torna in Argentina? Purtroppo sono convinto che non se lo riprenderebbero neanche là!!!

zucca100

Lun, 11/04/2016 - 20:48

Ahahah. Papa comunista, mortimermouse sei meraviglioso. Grazie di esistere

Trinky

Lun, 11/04/2016 - 20:57

Che pensi ai suoi scandali e cacci tutti i soldi che hanno rubato nei secoli. E risarcisca tutti i parenti di chi per le loro idee ci ha rimesso tutto, soldi e vita! Ma da un gesuita cosa ci si poteva aspettare.....

Luci60

Lun, 11/04/2016 - 21:02

anchio ho debiti ti do il numero del direttore della mia bsnca

manente

Lun, 11/04/2016 - 21:05

Chiunque sa qualcosa di macro-economia e di politica, sa bene che la crescita esponenziale del "debito pubblico" deriva direttamente dal fatto che la politica corrotta ha ceduto illegalmente la "Sovranità Monetaria" a banche private la quali stampano la moneta che poi viene prestata agli Stati dietro interesse pagato su danaro che è in realtà di proprietà dello Stato stesso e dei suoi cittadini ! E' questo il problema dei problemi, un inganno colossale a danno dei popoli che è all'origine di tutte le crisi che sta vivendo l'Occidente da quando con Reagan sono stati abbattuti i paletti messi da Roosveldt per limitare lo strapotere delle banche.

@ollel63

Lun, 11/04/2016 - 21:12

qualcuno glielo spieghi a questo ignorantello che AMNISTIA significa solo rimettere in circolazione delinquenti e assassini d'ogni genere da mantenere a spese dei cittadini onesti e laboriosi (dei quali a questo venuto "dall'altro mondo" nulla importa, evidentemente) e che CANCELLAZIONE DEL DEBITO equivale a farlo gravare interamente, e con gli interessi, sempre sulle spalle degli onesti, che per costui, incauto e ignorantello, possono anche essere calpestati -cornuti e mazziati- come sempre. Stupidità dell'uomo in bianco!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 11/04/2016 - 21:12

... e po cosa ancora???? Un bicer de acua, el giornal e la ciave del cesso. Ma per favore papoxxxio. Stai zitto.

Una-mattina-mi-...

Lun, 11/04/2016 - 21:17

FORSE NON SA CHE l'amnistia in italia è PERMANENTE, e che i muri più ALTI son proprio quelli che CIRCONDANO IL VATICANO popolato da guardie in costume carnascialesco. QUALCUNO LO INFORMA?

Ritratto di Rames

Rames

Lun, 11/04/2016 - 21:22

Francesco I love you.

Alessio2012

Lun, 11/04/2016 - 21:39

Invece i debiti nostri non li cancellano... anzi, fanno morire la gente strozzata dai debiti. E poi dicono che avere la pelle bianca è un vantaggio...

ziobeppe1951

Lun, 11/04/2016 - 21:51

...gli stati più poveri..con i dittatori più ricchi al mondo

Egli

Lun, 11/04/2016 - 21:58

Bravo. Ora però obbliga Bertone a ospitare i poveri nel suo attico.

Trinky

Lun, 11/04/2016 - 22:34

Se Gesù Cristo tornasse sulla terra la cosiddetta Città del Vaticano con i suoi abitanti con in testa quello vestito di bianco farebbe la fine di Sodoma e Gomorra

MgK457

Lun, 11/04/2016 - 22:54

PREDICA BENE E RAZZOLA MALE IL PAPA NERO, OMERTOSO SU maometto.

orsograsso

Lun, 11/04/2016 - 23:33

Cancellare tutti i debiti, tutti fratelli, tutti figli di Dio, senza se e senza ma. Nessun merito, nessuna saggezza, nessuna previdenza.Procreare, procreare procreare. Distruggere il buon senso, la moderazione, la ragione. Fottere, chiagnere e fottere. Ecco il messaggio cristiano del 2016. Viva l'Islam, viva i culi per aria, viva la dittatura coranica: in fin dei conti libertà di stampa e di espressione sono poca cosa rispetto ai disvalori proclamati dai veri nuovi barbari: i seguaci di papa Bergoglio

Sabino GALLO

Mar, 12/04/2016 - 01:22

Rimuovere "i muri in senso figurato", ma anche quelli "della triste realtà" e creare la "Famiglia delle Nazioni"! Ma non bisogna dimenticare che, ormai, la pratica è già abbastanza diffusa anche a livello di "famiglia piccola". Non è neppure necessario abbattere i muri. Si entra facilmente dalle porte facendo uscire, spesso in orizzontale, i "fratelli" che occupavano l'interno. Ed anche per quando riguarda i "debiti", quasi tutti gli italiani sarebbero felici se altri "fratelli" facessero uno sforzo per ridurre anche il nostro. Disgraziatamente, anche i nostri "fratelli più vicini" non mostrano affetto sufficiente. Anzi siamo ancora noi che diamo di più! Comunque la lezione la conosciamo da tanto tanto tempo : " FATE BENE FRATELLI !"

ASTOLFO

Mar, 12/04/2016 - 04:57

Ma questo è proprio scemo!

ASTOLFO

Mar, 12/04/2016 - 05:05

Il cristianesimo è la più colossale e duratura truffa di tutti i tempi, ma ormai siamo agli sgoccioli, perché ora arriverà il Califfo!

ASTOLFO

Mar, 12/04/2016 - 05:10

A Lourdes già si stanno attrezzando: un'immersione nella vasca miracolosa e i debiti spariscono in un attimo!

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 12/04/2016 - 07:59

Una specie di sharia cattolica insomma... Ma chi ti credi di essere?

ClaudioArca

Mar, 12/04/2016 - 09:12

Gorgoglio perde un'altra ottima occasione per tacere

franco-a-trier-D

Mar, 12/04/2016 - 09:15

si come fa il Vaticano che regala a tutti.

Giampaolo Ferrari

Mar, 12/04/2016 - 09:29

Poveretto,lui pensa veramente che siamo tutti imbecilli.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 12/04/2016 - 09:54

Io ho firmato per dare l'8 per mille ad un'altra chiesa,ed è la sola cosa che il vaticano riesce a capire.In quanto ai muri togliete per primi i vostri,perchè siete uno stato estero quando dovete dare ma siete italiani quando dovete prendere.

tonipier

Mar, 12/04/2016 - 10:04

" AMMINISTIA, DEBITO CANCELLATO, AFFIGLIAZIONE CON ABITAZIONE, ED ALTRO" Dove viviamo nel mondo dei sogni?. Si continua a calpestare la dignità silenziosa degli ITALIANI.

Trinky

Mer, 13/04/2016 - 12:11

ehi, signor vestito di bianco, mo che vai a Lesbo perchè non ci resti per sempre? guarda che se Gesù Cristo torna in terra il Vaticano con dentro te e i tuoi seguaci fa la fine di Sodoma e Gomorra....