Berlinguer candidata contro Renzi: ultima tentazione della minoranza dem

La minoranza dem vorrebbe candidare la Berlinguer alla segreteria del Pd. Con una Papessa straniera puntano così a scalzare Renzi dalla leadership

Dopo il Papa straniero, il Pd sogna una Papessa. Secondo il Fatto Quotidiano, l'ultima tentazione della minoranza dem sarebbe una candidatura forte da contrapporre a Matteo Renzi. E chi meglio, dunque, di Bianca Berlinguer appena cacciata dalla direzione del Tg3?

Per molti si tratta solo di una suggestione. Niente di più. Ma l'ipotesi sta trovando terreno fertile tra i "ribelli" dem. Anche alcuni big della minoranza, a detta del quotidiano diretto da Marco Travaglio, ne sarebbero rimasti affascinati. Tanto che Roberto Speranza ha rilanciato l'eventuale candidatura della Berlinguer in più di un'occasione. "Se c'è lei - avrebbe detto il leader dei riformisti bersaniani - io mi faccio con gioia da parte".

Speranza non è certo l'unico a solleticare l'idea. Il nome della Berlinguer piace anche ad Andrea Orlando, Matteo Orfini e Gianni Cuperlo. Già prima che spuntasse fuori il nome della Berlinguer, Orfini aveva provato a portare avanti la candidatura dell'ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia sapendo che solo con un Papa straniero la minoranza dem ha qualche chance di scalzare Renzi dalla leadership del partito. Nei giorni scorsi, secondo il Fatto Quotidiano, Speranza e Cuperlo avrebbero già sentito la Berlinguer, "se non altro per esprimerle la loro vicinanza".

Nel frattempo l'agenda dell'ex direttrice del Tg3 si infittisce di inviti alle Feste dell'Unità. Spiccano quelle di Modena e Bologna che, come ricorda il quotidiano di Travaglio, "per importanza e prestigio valgono quanto la Nazionale, che quest'anno si svolge a Catania".

Commenti

idleproc

Mer, 10/08/2016 - 10:41

Stanno solo bruciando personaggi che spacciano come presentabili per avere consenso. La cosa è destinata ad accelerare e si bruceranno uno dietro all'altro sulla stessa strategia. Non esiste nessuna soluzione di continuità nella strategia che è identica dagli inizi degli anni '90 in poi. Il problema che hanno è che si sta disintegrando sia sopra di loro che è il livello che conta che come credibilità propagandistica in basso. Il problema che abbiamo noi è che siamo occupati come lo sono gli altri stati europei. Stanno fallendo, il sistema neocoloniale che hanno creato con l'europa si sta disintegrando. L'ultimo errore che hanno fatto è quello dell'invasine migratoria di massa teleguidata. Prepariamoci per il dopo, anche se purtroppo ogni ora che passa ci demoliscono anche il futuro.

Korintos

Mer, 10/08/2016 - 10:48

Ah no. Se piace a quel "lombrico" di Matteo Orfini allora la Berlinguer è meglio che si faccia da parte. Ne rimarrebbe, altrimenti, sporcata la sua immagine e la suggestiva responsanilità di portare quel nome.

Ritratto di Situation

Situation

Mer, 10/08/2016 - 10:56

....il RICICLO sport preferito del ciarpame ✞☭

aitanhouse

Mer, 10/08/2016 - 11:52

ognuno pesca nel mare che ha a disposizione ; la sinistra pd , ormai ultime frange di un comunismo fallito cerca di sopravvivere aggrappandosi ad un personaggio il cui nome è un passato remoto che sarebbe meglio dimenticare.

compitese

Mer, 10/08/2016 - 12:10

Non credo che accetterà. Dovrebbe lavorare!!

giovauriem

Mer, 10/08/2016 - 12:20

quele immagine e quele nome vantano questi arrampicatori , messi nel posto giusto(per loro) da papà , mamma , l'amante ,il capo zona , il capobastone 0 il capo della cupola politica e non ?

marygio

Mer, 10/08/2016 - 13:01

chisseefrega di lei qua. miliardaria ...vada a fare la mondina. io mi ricordo tutte le sue quazzate ai tempi di berlusconi.

dakia

Mer, 10/08/2016 - 13:01

Bene per la Berlinguer che pare si sia moderata un pò, non ha più quell'appiglio aggressivo do fanatismo sinistroide, ma qui sotto si parla di sistema coloniale, ricordate in tutto il mondo colonizzato da GB,Olanda,Francia, Spagna qualte e quali siano state le nostre colonie? smettiamola con questa farsa che eccitiamo la prepotenza dei neri, le soprascritte nazioni colonizzarono perfino l'italia, a nord, sud e centro togliendoci vasti territori vi risulta che abbiamo fatto altrettanto che sia nei loro confronti? Eppure gli abbiamo consegnato senza fiatare un intero continente( quello dove ci chiamano migranti) di cui per provenienza potevamo esigerne un pezzettino.Ma no, era troppa faticata e ora raccontiamo la storia scritta dagli invasori veri e propri.

linoalo1

Mer, 10/08/2016 - 14:25

Altro Atto della Sceneggiata???Certo,come sempre!!!!Debbono fare finta di litigare,per accontentare i CREDULONI INGENUI!!!!Loro,i SINISTRATI,hanno instaurato un REGIME che,finalmente,con Berlusconi eliminato forzatamente,gli permette Libertà di Manovra,ovunque!!!E si vede!!!!

agosvac

Mer, 10/08/2016 - 14:31

I ribelli dem stanno facendo lo stesso errore che hanno sempre fatto: si basano su un nome e non sulla persona che ha quel nome. La signora Berlinguer è figlia di Enrico Berlinguer ma non "è" Enrico Berlinguer, di quello ce ne è stato solo uno, l'unico che, molti anni fa, ha messo in difficoltà la democrazia cristiana. I nomi, si sa, hanno una certa importanza, ma non sono tutto, poi ci vuole la persona che ha quel nome e, francamente, non credo che la signora Berlinguer possa calcare le orme di cotanto padre!!!

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Mer, 10/08/2016 - 17:26

Bene, bene,bene così si avrebbe la separazione tra ex dc e ex Pci a tutto beneficio del centrodestra e dell'Italia tutta.Forza sig.ra Bianca sbianchetta quel Renzi mitomane e più' pericoloso del ciarlatano Trump.

VittorioMar

Mer, 10/08/2016 - 17:27

...un Nome una Garanzia!!...tutti gli altri sono Nessuno!!

Ritratto di armandoesse

armandoesse

Mer, 10/08/2016 - 17:30

Lei non è e non sarà mai il padre , non ne ha la caratura ne il carisma che suo padre aveva saputo attirare su di se , ( e queste sono anche considerazioni che aveva espresso Giorgio Almirante il giorno dei funerali di Berlinguer , non per niente era andato da solo a rendergli omaggio ) Bianca è solo una che è entrata in Rai grazie a raccomandazioni e perche era la figlia di suo padre .

Ritratto di armandoesse

armandoesse

Mer, 10/08/2016 - 17:32

E' mediocre cosi come è una mediocre giornalista, ma ha un cognome importante.

Ritratto di gino5730

gino5730

Mer, 10/08/2016 - 17:46

Non mi piace la Berlinguer ,ma dovrebbe candidarsi come anti Renzi che l'ha trattata a pesci in faccia.

coccolino

Mer, 10/08/2016 - 18:17

Mi pare una mossa molto azzeccata.

Walter68

Gio, 11/08/2016 - 07:52

x aitanhouse. Ma magari ce ne fossero di politici 'veri' come Berlinguer. Negli ultimi anni ne abbiamo visti di saltimbanchi alla guida del ns governo.