Berlusconi avverte la Lega: "Bertolaso non si discute"

Il Cavaliere attende l'esito della consultazione del Carroccio su Roma ma non vuole cedere sull'ex sottosegretario. E il candidato rilancia: "Vado avanti come una ruspa"

Berlusconi va avanti per la sua strada. «Bertolaso è uomo del fare. È lui il nostro candidato»: questo il pensiero dell'ex premier, per nulla impensierito dalle miniprimarie indette dalla Lega nella Capitale. Certo, Berlusconi aspetterà di vedere l'esito della consultazione salviniana che questa sera darà il verdetto sul gradimento dell'ex capo della protezione civile. Ma qualunque sia il risultato il Cavaliere non ha intenzione di fare marcia indietro su Bertolaso. Per Forza Italia sarà lui a correre: punto e basta. È ovvio che qualora dai gazebo dovesse venire una bocciatura di Bertolaso l'alleanza - quanto meno su Roma - rischi di sfaldarsi; ma Berlusconi non se ne cruccia più di tanto. Almeno per ora. Saranno valutazioni da farsi nelle prossime ore per capire se l'«effetto Roma» potrebbe avere delle conseguenze anche altrove. Un'ipotesi che lo stesso Salvini non vuole perché mettere a repentaglio anche l'accordo su Parisi, a Milano, sarebbe un'operazione di autolesionismo. «È sbagliato legare il destino di Roma a Bologna, Cagliari o Trieste. Per ogni città va trovata la soluzione migliore, punto».

Il problema è chi decide quale sia la soluzione migliore ed è qui che le visioni di Berlusconi e Salvini divergono. Di sicuro l'ex premier non ama i continui smarcamenti del capo della Lega che sembra più intenzionato a ferire l'alleato che non a battere la sinistra. Salvini, dal canto suo, non vuole apparire come quello a cui è stato imposto il candidato della Capitale. Bertolaso fa spallucce e continua la sua campagna elettorale come se nulla fosse e dice: «Siamo in democrazia e ciascuno fa quello che vuole. Io vado avanti come una ruspa perché dobbiamo risolvere i problemi di Roma, non quelli della Lega». Poi si tuffa nei problemi della gente, quasi a snobbare la politica politicante dei partiti. Parla di mafia: «È davanti agli occhi di tutti che a Roma c'è la mafia. C'è la mafia e anche la malavita diffusa e il racket: ci sono mendicanti e lavavetri, bambini sfruttati e che sono in mano a delinquenti»; di bilanci: «La città è fallita, è in bancarotta. Per questo dovremo stringere la cinghia cercando di rientrare di qualche quattrino. Prima del sogno c'è la realtà. Ma rimettere a posto il manto stradale o riorganizzare la viabilità non è troppo costoso e qualche lira sappiamo come recuperarla per esempio con i proventi delle multe ma bisogna mettere in campo il controllo»; e di squadra futura: «Il suo soprannome è doberman, è una donna ingegnere che ha lavorato con me a L'Aquila e che ora lavora in Emilia dopo il terremoto. Ha costruito e sta costruendo scuole, case, palestre. La porterò con me in Campidoglio».

Probabile si tratti di Manuela Manenti, ingegnere marchigiana e braccio destro dell'ex capo della protezione civile ai tempi del terremoto in Abruzzo.Berlusconi apprezza ma per adesso si tiene a distanza dalle beghe delle amministrative e parla di politica nazionale. «Ci attendono tre appuntamenti elettorali importanti: le prossime amministrative che riguardano 13 milioni di elettori, il referendum di ottobre sul pasticcio inaccettabile della modifica del Senato e poi le elezioni nazionali», dice in un collegamento telefonico a Bari per inaugurare una nuova sede di Forza Italia. E ancora: «Dopo il referendum ci sarà la possibilità di andare al voto politico perché, una volta che Renzi avrà perso, il capo dello Stato non potrà esimersi dallo sciogliere le Camere e andare alle elezioni. Prepararsi è fondamentale e il lavoro tra la gente e sul territorio sarà decisivo».

Commenti
Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 28/02/2016 - 08:45

Mi risulta che Bertolaso venga discusso anche in Farsa Italia. Sentiamo Alessandra Mussolini (ci sono le registrazioni video) su Bertolaso: “Non si può, non si può candidare questo co.glione. Dovevamo trovare un candidato valido, è’ inaiutabile. Poi c’è quell’altra (riferita a Giorgia Meloni) che non si sopporta più”. Capito Berlu?????

conviene

Dom, 28/02/2016 - 08:45

Quindi se l'ex cavaliere la pensa così sono consultazioni fantoccio fatte solo per tentare di gettare fumo nella mente dei romani, come se questi non fossero in grado di discernere. Bella considerazione che ha il centro destra dei cittadini.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 28/02/2016 - 08:51

E pensare che c'è ancora così tanto da scoprire nel campo dell'infettivologia....

m.nanni

Dom, 28/02/2016 - 09:16

il cavaliere attende sempre e poi quando i buoi scappano, corre a chiudere la stalla. anzichè attendere deve difendere Bertolaso e invitare i Romani a recarsi ai gazebo e votare per lui. Salvini fa le primarie e mobilità la base, accende i motori di un centrodestra che sembrava spento. intorno ai gazebo c'è entusiasmo e sono apparsi anche i teppisti rossi ad impedire l'esercizio democratico del voto. il che è un buon segno; nel senso che fa tremare gli avversari. intanto FI non esprime solidarietà al Salvini alleato; nè per i fatti di teppismo di Cagliari, nè contro i recenti di Roma. apri gli occhi, Silvio, che il tuo elettorato ti sta scivolando via proprio per il tuo attendismo insensato. Ascolta uno che ti ha votato e sostenuto sempre.

Happy1937

Dom, 28/02/2016 - 09:17

Ecco dimostrato come, con le lotte nel pollaio, il centrodestra purtroppo si rovina da sé stesso. Le dichiarazioni di Bertolaso sui ROM sono sciocche e inaccettabili.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Dom, 28/02/2016 - 09:28

Caro Matteo Salvini, cerchiamo di essere realisti! BERTOLASO è l'unica persona che può mettere in sesto Roma ed avrà, sicuramente, larghissimi consensi dal Popolo Romano distinzione di colore politico. In definitiva anche i romani di sinistra, quelli consapevoli, voteranno Bertolaso, IO SONO CERTO! IN EXSTREMIS TI DICO CHE BERTOLASO VINCEREBBE ANCHE CON UNA SINGOLA LISTA, RIFLETTERE E' NEL TUO INTERESSE! NON TIRARE LA CORDA....

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 28/02/2016 - 09:42

Quindi al personaggio che ha perso 10 milioni di elettori non gliene frega nulla di quello che pensano i romani??? E' lui che ha deciso di candidare a sindaco un inquisito e tutti zitti???????

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Dom, 28/02/2016 - 09:45

Probabilmente Berlusconi è rimasto indietro nel tempo. Con Salvini si può discutere e si deve discutere. Bertolaso non è il salvatore della patria regalatoci dal Padreterno.

un_infiltrato

Dom, 28/02/2016 - 09:51

Signor bertolaso, la ruspa avrebbe dovuto usarla a tempo debito... Le giuro che ella non sarà Sindaco di Roma. Nell'interesse dei Cittadini.

pinux3

Dom, 28/02/2016 - 10:04

Se le "primarie" della Lega le vince Bertolaso Salvini rischia di fare la figura del pirla. Se esce un nome alternativo rischia di saltare tutta la "coalizione"...Bella prospettiva...

Ritratto di gufiditag£ia.

gufiditag£ia.

Dom, 28/02/2016 - 10:05

belluscone si che lo sa come si trattano i SERVI legaiuoli

michetta

Dom, 28/02/2016 - 10:10

Allora, riepiloghiamo. I MAGNIFICI TRE,si riuniscono e decidono il candidato per Roma: BERTOLASO. Questi,non appena investito, dichiara "qualcosa" che non va affatto e cioe',che "OCCORRE DIALOGARE CON I ROM....". Ovviamente,a Salvini,questo appuntino non va affatto,anche perche' i MAGNIFICI TRE,non avevano affatto discusso dei programmi per ROMA (dove i rom DEVONO uscire dal GRA)!? Ed allora,il Presidente della Lega,decide le "primarie" per chi,aderendo al suo programma,proponga il Sindaco che ritiene! Non c'e' niente di male! Anzi! Vorra' dire,che se da queste primarie, uscira' Marchini,o la Pivetti,o Storace,invece che Bertolaso, Forza Italia e Fratelli d'Italia,proporranno Bertolaso e la Lega di Salvini,invece,il nominativo vincente dalle primarie. Non si vincera' subito,alla prima tornata elettiva,ma lo si fara' sicuramente nella seconda! Understand? Capito? ANDIAMO/ANDATE TUTTI A VOTARE !!!

carpa1

Dom, 28/02/2016 - 10:15

@Memphis35. Se è per quello anche Ignazio Marino è chirurgo eppure lo avete voluto come sindaco con tutte le conseguenze del caso, quando ci sarebbe molto ancora da fare nel campo della chirurgia. Chissà mai che un infettivologo, invece, non riesca a debellare tutti i virus che da decenni infettano la capitale.

Ritratto di AndreaPugnetta626390

AndreaPugnetta626390

Dom, 28/02/2016 - 10:16

Mannaggia pensavo che avessero mandato ai giardinetti il Pregiudicato e invece sta ancora qui a comandare ed imporre il candidato vincente del Centrodestra al Comune di Roma..maledetti Bananas per il mio Padrone saranno uccelli per volatili riuscire imporre Giachetti...ormai nonostante la nostra propaganda martellante i Romani e gli italiani hanno capito..PD=Mafia Capitale = MPS..

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 28/02/2016 - 10:19

Guido BERTOLASO è, non solo l'Uomo giusto come candidato, ma anche imperdibile, per le qualità ottimali che mette al servizio della Capitale. Occorre promuovere un movimento d'opinione che ne metta in risalto i pregi, che soltanto lui possiede. -r.r.- 10,20 - 28.2.2016

Ritratto di AndreaPugnetta626390

AndreaPugnetta626390

Dom, 28/02/2016 - 10:20

Speriamo che al mio Padrone non venga in mente di comprarsi anche la Mussolini..anche se dopo Alfano e Verdini mi aspetto di tutto..e poi un precedente con un'altra fascista che ora vive a Montecarlo c'e' gia' stato...Maledetti Bananas!

Ritratto di AndreaPugnetta626390

AndreaPugnetta626390

Dom, 28/02/2016 - 10:26

Bene vedo dai numerosi commenti contro che Bertolaso che i colleghi del Nazzareno hanno ben compreso la pericolosita' dell'avversario di Giachetti e si stanno dando da fare come sanno loro..spero che si attivi no presto anche quelli di Palazzo dei Marescialli..Maledetti Berluscones!

edo1969

Dom, 28/02/2016 - 10:31

Lo sfascio nel cdx fa godere

pinux3

Dom, 28/02/2016 - 10:32

Leggo sulla Stampa di file di cinesi a votare per la Pivetti...Ma non era il PD a fare queste cose?

edo1969

Dom, 28/02/2016 - 10:36

Popcorn e coca, e mi godo lo spettacolo ah ah ah erano 20 anni che apettavamo che la **rd* salisse a galla

zagor

Dom, 28/02/2016 - 11:09

Bertolaso è l'unica persona che può mettere in sesto Roma Questa frase la si diceva anche circa due anni fa di M. Renzi prima di vederlo all'opera come primo ministro Italiano. Per me non c'è soluzione ne per la Nazione e ne ancor più per la sua capitale.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 28/02/2016 - 11:12

#carpa1- 10:15 "Lo avete voluto"? Chi? Il taroccatore professionista della nota spese? Evidentemente è la prima volta che leggi i miei post...

Ritratto di utentegiornale12

utentegiornale12

Dom, 28/02/2016 - 11:15

Bertolaso se ne frega: lui uso il profilattico e va' tranquillo! Finche' ci sara' ancora il vecchio rimbambito la destra non vince manco le comunali a Roma e non c'e' verso che questo si ritiri dato che le sue aziende restano. Quindi fa bene Salvini a prenderlo di petto: magari una cosa buona riesce a farla con la sua ruspa: seppellire il cadavere di Berlusconi.

quapropter

Dom, 28/02/2016 - 11:22

Ma non è che tutti i lettori frustrati di Repubblica e del (mis)Fatto Quotidiano, non trovando ospitalità ai propri pregiudizi su Bertolaso, si sono riversati a sfogarsi qui? Eccetto alcuni post condivisibili (uno per tutti:quello di Ignazio Picardi)tutti gli altri tendono a denigrare il bravo, competente, concreto Bertolaso. Non parliamo di Salvini che sembra il più accanito svversario di Bertolaso. Ed è paradossale: il sistema di candidatura che per Roma non vale, tanto che fa le mini-mini-mini consultazioni, invece per Milano vale. Che stron...catura sto Salvini! Per tacere di quella co...lta della Mussolini.

redcloud

Dom, 28/02/2016 - 11:25

ha ragione silvio,tutti i sondaggi a roma danno bertolasooltre il 20 e se lo sostenessero lega e storace sfiora il 30

Prameri

Dom, 28/02/2016 - 11:30

Berlusconi invece dovrebbe discutere con Salvini, sempre. Sono sbagliati fra capi coalizione i toni imperativi. Bertolasi dovrebbe discutere il proprio programma soprattutto con Salvini dato che quest'ultimo non gradisce i suoi propositi sul come affrontare la questione Rom, in contrasto col pensiero della maggior parte dei romani. Dal di fuori queste questioni non sembrano di eccezionale importanza e spaccare la coalizione per questo motivo è da irresponsabili. Carte in tavola e accordo accettato ma non imposto.

luciano32

Dom, 28/02/2016 - 11:42

Andrea pugnetta (come ti firmi) o 626390 non ti vergogni a scrivere sotto l'egida di Forza Italia? Che tu chiami farsa italia, non scrivere su questo sano giornale vai a comperare e scrivere sul fatto e su repubblica, caro il mio bisacheracxcio.

pedrosa

Dom, 28/02/2016 - 11:49

Chissa tutti questi cinesi per chi votano?per la lega?

il_viaggiatore

Dom, 28/02/2016 - 11:49

Se si perde tempo a litigare allora ditelo che volete regalare Roma a Renzi e finiamola qua.

cicero08

Dom, 28/02/2016 - 12:00

...E LA LEGA: D'ACCORDO NON SE NE PARLA1

angelal82

Dom, 28/02/2016 - 12:01

La realtà è che se uno ha coraggio si candida con il proprio partito. Rischi di perdere, ma almeno dai la possibilità alla gente di votarti. Ma Berlusconi non doveva stare lontano dalla politica per sempre?

conviene

Dom, 28/02/2016 - 12:14

Michetta Lei è veramente un grande stratega del come perdere le elezioni. Così al ballottaggio andranno m5s e Pd e ancora una volta non vi resterà che sbraitare e l'ex cavaliere logicamente avrà ancora una volta il motivo per dare la colpa ai partitini per la sconfitta. Certo che fare le primarie a Roma da parte di chi per anni a radio padania ha continuato ad urlare Roma ladrona è il massimo del masochismo. Ma che percentuali ha la lega a Roma e stano ma nessuno si è sentito in dovere di dire quanti ieri si sono recati ai gazebo per le mini primarie del mantenuto dell'Europa. saranno stati così tanti che il pallottoliere è andato in tilt.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Dom, 28/02/2016 - 12:17

Se fossi "de sinistra", crederei ancora in Marino. E' un peccato averlo abbandonato.....è sempre stato sensibile a chi prestava soccorso a rom, profughi e clandestini (volontariamente ma, anche, con i nostri dovuti finanziamenti). Il Giachetti saprà fare meglio?

Ritratto di AndreaPugnetta626390

AndreaPugnetta626390

Dom, 28/02/2016 - 12:52

ha ragione Ratiosemper..Giachetti è il candidato sbagliato per Roma dobbiamo riproporre Marino il nostro sindaco uscente che è stato fatto fuori ingiustamente dopo aver governato Roma in maniera magistrale..e a Napoli possiamo avere possibilità di riconquistare la città soltanto con Bassolino..uomo di spicco e con tante relazioni nella città partenopea!

Ritratto di AndreaPugnetta626390

AndreaPugnetta626390

Dom, 28/02/2016 - 12:55

edo1969 per i Popcorno OK!! Ma lascia perdere la coca altrimenti fiisci per dare ragione a quello che dicono di noi i Berluscones..ricordati che non siamo drogati!!

Ritratto di AndreaPugnetta626390

AndreaPugnetta626390

Dom, 28/02/2016 - 13:00

utentegiornale12..hai ragione speriamo almeni ci riesca Salvini a far fuori il Pregiudicato..visto che noi ci stiamo provando da più di ventanni..con Giornali, Televisioni, Magistrati, Sindacati Unione Europea, Intellettuali, Presidenti della Repubblica e della Camera e traditori comprati..MA CAZZAROLA NON CI SIAMO ANCORA RIUSCITI..è sempre li che comanda..Maledetti Bananas!

Anonimo (non verificato)

carpa1

Dom, 28/02/2016 - 15:06

@Memphis35. Chiedo venia se ho osato considerarti tra i sx (evidentemente non ricordo tuoi post precedenti). Dovresti però spiegarmi la tua avversità verso Bertolaso che, tra i nomi emersi a dx ed a sx, a me come a tanti altri, sembra essere l'unico con attributi in grado di interrompre la china lungo la quale Roma si sta lanciando verso un'inevitabile foiba dalla quale non sarà più in grado di uscire. Quanto ai sx che lo considerano un pregiudicato (è solo in attesa di giudizio a quanto pare) spenderebbero meglio il loro tempo a verificare quanti ne hanno loro tra le loro fila.

Ritratto di mambo

mambo

Dom, 28/02/2016 - 19:25

Basta Berlusconi hai già fatto troppi casini con i tuoi "uomini del fare". Non ne hai azzeccato uno! Ma quanti problemi con i tuoi Fini, Verdini, Alfano, Letta, Bondi, Cicchitto, ...........? Continui? Figurati, ti piaceva anche Renzi! Vai i pensione se vuoi veramente bene all'Italia.

michetta

Lun, 29/02/2016 - 10:40

E' evidente che al Giornale, qualcosa, non vada. Ripeto il mio commento, in risposta, a tal CONVIENE, sicuramente, sinistrorso. Sono convintissimo, che occorra concedere al POPOLO, il diritto ed il dovere, di eleggere il sindaco, CHE VUOLE. Salvini, lo ha fatto con le primarie, non condivise, da Meloni e Berlusconi. Non ne facciamo una tragedia. Se il parere dei diecimila e passa, che hanno condiviso queste primarie, sara' orientato vero Bertolaso, sara' certo lui, il candidato, anche, di Salvini, altrimenti, un altro. Dove sta l'inghippo? Non esiste, anzi plaudiamo all'azione di Salvini,quale considerazione verso i Romani ed il loro futuro sindaco. Se poi M5S e PD andranno al ballottaggio, evidentemente, a Roma, non si voleva CAMBIARE. Punto e basta. ANDIAMO/ANDATE A VOTARE TUTTI !!!