Berlusconi boccia la manovra e prepara gli auguri di Natale

Il Cav approva la protesta di Forza Italia al Senato contro la legge di Stabilità: al governo dilettanti allo sbaraglio. Nei prossimi giorni un suo videomessaggio

Lo aveva usato come metafora «giovane» della politica romana, lenta al punto da sembrare immobile. Eppure oggi anche Renzi rischia di passare per uno dei protagonisti di quell'indimenticabile cartone animato degli anni Ottanta che fu Holly e Benji . Dove, così parlava il rottamatore quando a Palazzo Chigi sedeva ancora Letta, «dopo che partiva un tiro dovevi aspettare tre puntate per vedere se era gol». E in effetti il confronto sulla legge di Stabilità andato in scena al Senato a qualcuno ha ricordato l'interminabile campo di calcio in cui si affrontavano i protagonisti dell' anime giapponese, visto che ci sono voluti due giorni due per capire che fine avesse fatto una legge di Stabilità riscritta da cima a fondo, proprio sulla falsariga delle tre puntate che servivano per sapere se Holly l'avesse messa dentro oppure no.

A 302 giorni esatti dal suo arrivo a Palazzo Chigi, insomma, Renzi inizia a perdere qualche colpo. E non solo perché vengono inevitabilmente al pettine i nodi delle tante, troppe promesse fatte. Ma anche perché si iniziano ad accavallare una serie di impegni sempre più stringenti, dalla legge di Stabilità alla riforma elettorale fino agli esami di riparazione dei conti italiani in agenda a Bruxelles per marzo.

Uno scenario che vede il leader del Pd già in affanno. A partire dai numeri della nostra economia, quello del Pil innanzi tutto. Va detto che qui non si tratta di promesse non mantenute ma di previsioni. E quella di un segno positivo nel 2014 è stata decisamente disattesa. L'Italia resta infatti incollata al segno meno della recessione. E in questo quadro Renzi rincorre su ogni fronte. La scuola, per esempio. Si era impegnato per un programma straordinario di edilizia e aveva giurato che avrebbe visitato un istituto a settimana ma niente. Ed è andata più o meno allo stesso modo con la spending review , visto che quelli che dovevano essere tagli a piene mani si sono ridotti a poche sforbiciate.

Dieci mesi dopo il suo insediamento, insomma, il rischio che corre Renzi è che la cifra del suo governo possano essere proprio le tante mancate promesse. Quei cento giorni in cui avrebbe dovuto cambiare il Paese che poi sono diventati inevitabilmente mille. E chissà che l'Italicum non faccia la stessa fine. E invece di essere approvato entro gennaio non finisca vittima del Vietnam parlamentare di quanti lo vogliono varare il più tardi possibile così da chiudere eventuali finestre per un voto anticipato nell' election day di maggio.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 21/12/2014 - 09:43

e ha tutte le ragioni per bocciare questo governo! fate schifo PSICOSINISTRONZI! rubate, fate mafia, imponete tasse, ve ne fregate dei problemi del paese, pretendete di avere ragione a tutti i costi.... fate sempre piu schifo! molto meglio berlusconi :-)

Atlantico

Dom, 21/12/2014 - 09:48

Non metto in dubbio che abbia bocciato qualcosa ma ancor meno in dubbio è che appoggerà Renzi, qualunque cosa l'ex sindaco faccia. Ormai è chiaro e solare.

An_simo

Dom, 21/12/2014 - 09:54

Bla bla bla, potevano non votate la fiducia anziché uscire dal senato... In realtà rosicate perche' non avete alternative che assecondare Renzi salvo poi far finta di non essere d'accordo per tentare di mandare qualche messaggio a quei pochi elettori rimasti

unosolo

Dom, 21/12/2014 - 09:56

bocciare la manovra ? ma cavolo prima gli si da fiducia e poi si boccia ? da pazzi , non esiste patto del Nazareno se si carica di maggiore spesa la cittadinanza , si assumono molti dipendenti a carico dello Stato quindi meno entrate ma più uscite , la moltiplicazione delle varie tasse che portano ad odiare la " SEMPLIFICAZIONE " come tanto decantata dal PCM,costringe i cAF varie volte l'anno e code per pagare c/C e F24 ecc, ecc, basta stacchi la spina altrimenti in forza Italia rimane da solo . Senza contare i prepensionamenti che caricheranno la maggiore uscita di soldi dall? IMPS , svuoteranno anche quella diligenza che ancora gira.

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 21/12/2014 - 10:00

gli auguri di Natale a chi a quel 10 % di elettori che ti sono rimasti !!!!!!!!!!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 21/12/2014 - 10:10

Ma vatti a nascondere. Il pupazzo ci sta portando alla rovina e ci tassa fino alla morte solo grazie al ridicolo e inutile patto del nazareno. Vergognati.....

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 21/12/2014 - 10:43

mortimersorcio, tu sei perennemente incazzato perchè la mattina ti guardi allo specchio, sputi all'immagine riflessa e poi imprechi contro il mondo vista la tua condizione. Fattene una ragione, cribbio!!!!! Se sei vecchio, rachitico, rancoroso, con la moglie che ti ha messo le corna per tutta la vita, la colpa non è degli altri. L’unica cosa che sai fare nel commentare gli articoli del sito è insultare chi non la pensa come te. Chiederti di rispondere nel merito a chi non la pensa come te è troppo. Hai solo due neuroni che riesci a collegare solo nelle notti di luna piena (e non sempre mi dicono). Darti del deSTRONZO è darti una certa importanza, non meriti tanta considerazione.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 21/12/2014 - 10:47

Siamo ormai alla demenza totale. Meglio sarebbe, a questo punto, parlare di malafede. Prima si rinnova la fiducia al governo e poi si criticano ferocemente i suoi provvedimenti. Sino a quando pensate di poter prendere per il kulo il vostro elettorato?

uggla2011

Dom, 21/12/2014 - 10:51

Gli auguri ai sostenitori di FI.Praticamente una riunione tra pochi intimi.....

Gianca59

Dom, 21/12/2014 - 11:04

Quest' anno non voglio auguri da nessuna di queste mummie che ci amministrano.

acam

Dom, 21/12/2014 - 11:05

AGLI ITALIANI, CHE HANNO VISSUTO SU GUADAGNI NON GUADAGNATI, VEDI PENSIONI NON PAGABILI, MAZZETTE ELARGITE PER SODDISFARE IL NIENTE E PASSATEMPI SIMILI. ORA CON DUE TERAEURO DI DEBITO NON RESTA CHE PAGAR DAZIO. IO MI RICORDO QUANDO CHI AVEVA UNA VENTINA DI MILIONI DILIRE IN BANCA RIDEVA DA ORECCHIA A ORECCHIA PERCHÈ POTEVA VIVERE TUTTO L'ANNO SENZA FA NIENTE... É TUTTA QUESTIONE DI NODI E PETTINE

milanamleto

Dom, 21/12/2014 - 11:12

Andiamo subito alle elezioni e referendum per uscire dall'euro o in alternativa lo sciopero fiscale. Questa sinistra di m---a non la smetterà fino a che non resteremo tutti in mutande per riempire le loro tasche!!! Questi, purtroppo, sono sostenuti da italianini che studiano per non lavorare, spocchiosi pavoneggianti autoreferenziati in caccia di inutili diritti per parlare a vanvera, senza l'uso o la dotazione principale "il cervello". Gente che vive nei propri vestitini striminziti per poi sbracarsi nei giorni festivi con pantaloni a cavallo basso mettendo in mostra il proprio simbolo del'intellettuale sinistrorso. milanamleto

Ritratto di .MAFIAcapita£e...

.MAFIAcapita£e...

Dom, 21/12/2014 - 11:33

un augurio che tutti i delinquenti, i mafiosi,i p2isti, i parassiti che succhiano il sangue all'italia possano spendere fino all'ultimo euro rubato in medicine costosissime

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 21/12/2014 - 11:42

berlusconi è sempre stato così, dice una cosa ma poi nei fatti fa sempre quel che conviene a lui e non ai suoi elettori. lui lo capisco ma i suoi seguaci sono da ricovero.

nerinaneri

Dom, 21/12/2014 - 11:49

...piano piano, i commenti di cdx m5s e csx coincidono...

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Dom, 21/12/2014 - 12:03

In questo paese statico a crescita zero dominato dai burocrati e dalle lobby sinistroidi il signor SB rimane il male minore. E' sufficiente analizzare i governi degli ultimi 3 anni. Risultato: Italia terra di conquista in fase di colonizzazione multirazziale.

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Dom, 21/12/2014 - 12:29

@Gianca59:almeno ora grazie al trapianto non ci sono più i parrucconi della politica che Silvio disprezzava nel 94. Forse era una questione di puro stile che non andava bene al Cavaliere

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Dom, 21/12/2014 - 12:56

stenos: "Ma vatti a nascondere. Il pupazzo ci sta portando alla rovina e ci tassa fino alla morte solo grazie al ridicolo e inutile patto del nazareno. Vergognati....." Il patto nazzareno era pensato per poter togliere dalla mxxxa gli italiani compresi gli scemi. Sta diventando inutile, non perché proponeva sciocchezze, avrebbe fatto bene al Paese tutto compresi gli scemi raglianti accampati su questo forum ora sta diventando inutile per il solito disfattismo di questa sinistra di psicosinistronzi "Grazie mortimermouse). La colpa della deriva del governo Renzi non è di Berlusconi, ma deigli psicosinistronzi che non accettano le proposte del loro compagno di partito. Se tutto sta andando alla malora la colpa è dei ladri mafiosi psicosinistronzi come te, ignorante, fallito, e scemo.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Dom, 21/12/2014 - 13:22

Atlantico: Il rappresentante della "sinistra" ha stretto un patto (nazzareno)con Berlusconi e con l'avallo del Presidente della Repubblica e con il benestare della UE (particolari che sfuggono agli scemi) patto necessario fra due persone responsabili, visto il momento drammatico per il Paese. Un patto per far fronte alle necessità urgenti e vitali per poter uscire dalla crisi, poi andare alle votazione, per avere un governo eletto dal popolo.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Dom, 21/12/2014 - 13:23

Atlantico. I delinquenti politici, quelli del "tanto peggio tanto meglio", lavorano per vanificare il lavoro di Renzi perché se la situazione cambiasse in meglio, la loro associazione a delinquere andrebbe a catafascio. écco il perché dei tanti: No, non si può, i diritti dei lavoratori (!?) ecc. ecc. (da non dimenticare i ragli degli asini sul forum. ) C’è il pericolo che se si va a votare senza prima aver messo ordine nella macchina, si finisca nel burrone, e la colpa non sarà ancora di Berlusconi, la colpa è degli scemi (leggasi psicosinistronzi), banda di delinquenti che scorazzano razziando il Paese da 70 anni e più, i quali però festeggeranno alle spese del popolo (Compreso il ragliante)

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Dom, 21/12/2014 - 13:27

An_simo "Bla bla bla, potevano non votate la fiducia anziché uscire dal senato...". Bla bla, cade il governo e si va a votare nell'attuale drammatica situazione in cui si trova il Paese? Raglia raglia "Ansimo". (..Eppure mi ricordi un animale...)

moichiodi

Dom, 21/12/2014 - 13:29

un videomessaggio? in quale veste istituzionale? diretto a chi? Megalomane!

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Dom, 21/12/2014 - 13:31

unosolo: "bocciare la manovra ? ma cavolo prima gli si da fiducia e poi si boccia ? da pazzi , non esiste patto del Nazareno se si carica di maggiore spesa la cittadinanza...". Hai ragione, ma non consideri che (se cade il governo) andare a votare in queste condizioni, non si sa dove si finirebbe, magari governati dai burocrati della UE.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Dom, 21/12/2014 - 13:36

mark 61: "gli auguri di Natale a chi a quel 10 % di elettori che ti sono rimasti !!!!!!!!!!". Ridi ridi che la mamma ha fatto gli gnocchi. Fallito che non sei altro. Tanto stupido da non capire d'essere fortunato di poter ragliare in libertà. Continua così tu e gli scemi come te, arriveranno campi di lavoro e bastonate sui denti, altro che gnocchi

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Dom, 21/12/2014 - 13:40

andrea62639: e tu non ti sei mai chiesto perché non puoi fare a meno di campeggiare su questo forum a sputare fiele? Perché la tua cistifellea produce così tanto fiele? perché non riesci a toglierti di dosso la melma della tua vita di fallito? Buon Santo Natale a una insulsa nullità come te.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Dom, 21/12/2014 - 13:49

Memphis35: millanti saggezza neanche tu fossi un filosofo dell'antica grecia mentre per incapacità ad usare il cervello, butti li una frase fatta, logica, che c'istinto potrebbe farlo perfino un asino, alla grillo, per intenderci, e poi? Niente, nebbia, non sai più cosa pensare e dire, figurarsi, proporre. Si, insomma, alla Grillo ecco. Afferrato il concetto? Buon Santo Natale, polliovendolo.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Dom, 21/12/2014 - 13:51

uggla2011: Gli auguri ai sostenitori di FI.Praticamente una riunione tra pochi intimi....." Pochi (!?) e in ogni caso: buoni, sani, onesti. Bella gente da questa parte.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Dom, 21/12/2014 - 13:56

andrea626390: "....VIVA L'ITALIA ONESTA." quella che considera l'avversario politico un nemico e lo vorrebbe morto? Fammi qualche nome di questi galantuomini appartenenti alla tua "VIVA L'ITALIA ONESTA". Sai anche leggere e scrivere o qualcuno lo fa per te?

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Dom, 21/12/2014 - 14:06

Gianca59: "Quest' anno non voglio auguri da nessuna di queste mummie che ci amministrano". Sei talmente schifato dai tuoi compagni che dell'Italia hanno fatto strame, che per sfogarti lo fai cogliendo l'occasione della foto di Berlusconi. Lo insulti esprimendo disprezzo velenoso con l'intento (brutto vizio) di dare tutte le colpe a lui non avendo il coraggio di sputare in faccia ai veri colpevoli, forse tuoi compagni di ideali falliti. Mi sbaglio?

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 21/12/2014 - 14:27

Nanuq, per te sarò una nullità ma mi vanto della mia onestà, Tu sei una nullità vermicciatola e potrai vantarti della tua disonestà. Gli augurio che ti posso fare è che possa rispondere in qualche modo della tua disonestà. Verme parassita ........

odifrep

Dom, 21/12/2014 - 14:28

@ andrea numerato (10:43) - fai MOLTA attenzione, perché se non lo sai, il "cornuto" è l'ultimo a saperlo. Come è vero che ci sono persone che vivono di corna e non credo che tu appartenga a quella schiera, vero?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 21/12/2014 - 14:31

#Nanuq Vai a organizzare qualche cena elegante, sovrumana quanto masochista belina!

Marcuzzo

Dom, 21/12/2014 - 14:50

Urka, si sentiva proprio il bisogno di sentire le parole di un professionista come l'ex cavaliere . Con lui al potere, che dilettante non era e non è, siamo arrivati ad un palmo dal baratro, dal precipizio. Invece di prepararsi a farci gli auguri di Natale, un Paese serio inviterebbe lui a "prepararsi" per festeggiare in un qualsiasi istituto di pena dislocato sul territorio nazionale.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 21/12/2014 - 14:52

#Nanuq Forse hai ragione. Meglio andare a votare quando, a suon di belinate fraudolente, vi sarete ridotti ad un partito del 3,5%.

Ritratto di gangelini

gangelini

Dom, 21/12/2014 - 14:59

E' un bel periodo per le persone del centro destra. Possiamo sparare tranquillamente con il Bazooka sulla sinistra italiana. Ormai è evidente a tutti che il fallimento dell'Italia non è colpa di Berlusconi ma della sinistra italiana. Ha messo al rogo l'opposizione (visti essenzialmente come dissidenti - evidentemente si sono dimenticati che siamo in democrazia) e adesso si trovano con il cerino in mano.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 21/12/2014 - 16:25

#gangelini..."Possiamo sparare tranquillamente con il Bazooka sulla sinistra italiana". "e adesso si trovano con il cerino in mano". Come no? E di questo passo, con l'"opposizione responsabile" di Silvio, il cerino gli rimarrà sino al 2018. Quando, probabilmente, il nostro conto in banca sarà stato prosciugato. Ed il bazooka ce lo ritrovermo piantato...sai dove? Contento?

Atlantico

Dom, 21/12/2014 - 16:46

Conosco un sacco di gente che si sta disperando per questa bocciatura ...

Atlantico

Dom, 21/12/2014 - 16:50

Nanuq, Berlusconi ha aderito a tutti gli 'inviti' di Renzi perchè non poteva fare altro dopo l'errore capitale di essere uscito dall'aera di governo ai tempi di Letta. A Berlusconi interessano solo gli affari suoi e delle sue aziende, per questo sta con Renzi. Se lei è tanto ottuso da non averlo ancora capito è un affare suo e tutto suo.

unosolo

Dom, 21/12/2014 - 18:54

non voglio che cada il governo voglio che lavorino veramente per creare Lavoro che porti il PIL alle stelle non che se lo mangiano , le promesse della semplificazione ? l'alzamento della pressione fiscale ? ad oggi sono cresciuti dipendenti a carico dello Stato e spese in aumento come lo spreco del mantenimento di decine di palazzi per la politica , l'IRPEF che i parlamentari ne pagano la metà e solo su di una parte dello stipendio ? i trattamenti di miglior favore devono essere per tutti non per i soli politici o sindacalisti. la serietà ci vuole non parolai con memoriacorta.

Armandoestebanquito

Mer, 24/12/2014 - 19:49

Presidente Berlusconi, sei l'unica speranza rimasta, la luce nel orizzonte, Dio la benedica e dia le forze per continuare ancora per la salvezza della Italia e portare ul paese fuori dal comunismo Comunisti lazzaroni, ritiratevi una volta per tutte siete dei falliti, PADRE DELLA PATRIA SILVIO BERLUSCONI FOR PRESIDENT !!!