Berlusconi: "La Corte di Strasburgo decida prima delle elezioni politiche"

Berlusconi ai giudici Ue che dal 22 novembre devono stabilire se si può candidare: "In gioco la democrazia dell'Italia"

"Sarebbe davvero clamoroso se non mi venisse resa giustizia in tempo per le elezioni politiche". In vista del 22 novembre - data della prima udienza - Silvio Berlusconi chiede alla Corte di Strasburgo di decidere in fretta sul suo ricorso e sulla possibile riabilitazione politica che gli permetterebbe di tornare a correre da candidato quando Mattarella scioglierà le Camere.

"Non faccio previsioni", spiega il Cavaliere al Messaggero, "Ma è' in gioco la democrazia di un grande Paese fondatore dell'Europa. Mi auguro che i giudici di Strasburgo tengano conto anche di questo nello stabilire i tempi della sentenza".

Il leader di Forza Italia torna poi a sottolineare l'importanza di correre con un centrodestra unito e compatto sulla base del "modello Sicilia" che ha permesso l'elezione di Nello Musumeci. "Un buon candidato vince quando è sostenuto la una coalizione larga e plurale, nella quale ha un ruolo trainante, sul piano dei numeri e delle idee, la cultura politica del Partito Popolare europeo, che noi orgogliosamente rappresentiamo in Italia", ha spiegato Berlusconi, aggiungendo che si tratta della cultura di "cattolici, liberali e moderati".

Discorso simile nel Lazio, che "ha bisogno di un governatore di alto profilo, capace di vincere ma soprattutto di ben governare per cinque anni una regione fra le più importanti d'Italia". "Guidare il Lazio è un compito molto difficile, dopo i cinque anni di immobilismo della Giunta Zingaretti", ricorda il Cavaliere, "Occorrono esperienza, autorevolezza, capacità manageriali e di relazione. Forza Italia in Lazio è la prima forza politica del centro-destra ed è quindi in grado di esprimere molte figure con queste caratteristiche. Come avviene in tutta Italia, sceglieremo con i nostri alleati il miglior candidato per i cittadini della regione". Taglia corto invece su Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice pronto a correre per le Regione Lazio: "Non posso dare un giudizio sul sindaco Pirozzi", dice, "Non conosco lui e non conosco i suoi programmi".

Quanto al ballottaggio di Ostia, Berlusconi non ha dubbi: "È inaccettabile, grave e deplorevole, francamente non solo eccessivo, ma chiaramente strumentale, dipingere Ostia come una terra di mafie e di malavita", dice l'ex premier, "Io spero che gli elettori diano un giudizio severo sull'operato dei Cinque Stelle e sul disastroso governo di Roma, premiando la concretezza e il realismo delle idee e del programma di Monica Picca".

Infine una battuta - inevitabile - sulla Nazionale e l'esclusione dalla fase finale dei Mondiali di Russia 2018: "Io amo l'Italia", spiega, "Amo la nostra immagine, amo il calcio. L'altra sera, come milioni di altri italiani mi sono sentito davvero male. Molto male"

Commenti
Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 15/11/2017 - 09:27

Ora anche Berlusconi torna utile alla UE.nopecoroni

Popi46

Mer, 15/11/2017 - 09:31

Ci sarà un giudice a Berlino...

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mer, 15/11/2017 - 09:44

Sono quelli che soto dettatura l'hanno bloccato e penso continueranno a farlo,speriamo di no ed auguri per le elezioni.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 15/11/2017 - 09:44

dipende da quante toghe rosse ci sono a Strasburgo...

Alessio2012

Mer, 15/11/2017 - 09:55

Vatti a fidare di Strasburgo...

Reip

Mer, 15/11/2017 - 10:20

Bah in due parole secondo me Berlusconi non passa... Se non ci riescono le toghe rosse italiane a tenerlo fuori, ci penseranno i giudici di Strasburgo, che non sono meno peggio e meno corrotti delle toghe rosse italiane comunque. Tuttavia in Italia il centro destra vincerà lo stesso come nel resto d’Europa del resto. Gli italiani oramai sono troppo disgustati dalla sinistra, dal Pd, da Renzi dalla Boschi e dalla Boldrini! Il M5S ha perso in partenza, anche se potentissimo come partito, senza alleanze in Italia non si vince...

unosolo

Mer, 15/11/2017 - 10:27

mai uscirà una sentenza che metta di nuovo in corsa chi è stato sistemato politicamente , la sporca politica che ha occupato i posti di comando li usa sempre contro chi potrebbe nuocerli., sveglia , le leggi servono proprio a fermare o rubare soldi fermi .con questi ultimi governi si è evidenziato che non hanno il potere di creare ma tolgono per appiattimento sociale . da una parte i ricchi e dall'altra i poveri , non esistono vie di mezzo con questi PD e soci .

gian paolo cardelli

Mer, 15/11/2017 - 11:00

Berlusconi è stato cacciato dal Parlamento PER SOLA VOLONTA' DEL PD, un evidentissimo conflitto di interessi che nessuno ha notato/fatto notare, in questo la legge Severino non c'entra nulla: mai e poi mai infatti una legge ordinaria puo' obbligare una Camera a fare qualcosa scavalcando la Costituzione.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mer, 15/11/2017 - 11:05

Caro Berlusconi io le faccio, come fedele simpatizzante di Forza Italia, il miglior bocca al lupo che ci possa essere. Una persona come lei, conosciuta in Unione Europea come non Altri, ha non soltanto la speranza di una sentenza onesta e giusta ma, soprattutto celere dato che ormai sono trascorsi quasi quattro anni dalla sua richiesta e dicono che la Giustizia italiana è lenta. Un'ingiustizia, non dobbiamo ripeterlo, come la sua non si è vista in nessuna parte del Mondo da che il Diritto romano di applica se non nel caso di Cristo condannato per altri e più profondi motivi,Giusto per gli ingiusti. Molti si dovranno spellicare le mani per averla liquidato con sentenza ingiusta e con scopi prettamente politici ma il tempo curerà tutto. Shalòm.

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 15/11/2017 - 11:14

Tutti a parlare, ma che nessuno faccia niente! Oggi, come non mai, bisogna che la Democrazia quella vera, non quella comunista, si faccia sentire: allora, che cosa aspettiamo a manifestare contro questo Regime stalinista che un tal G.F. ci ha imposto da anni con una serie di golpe?

jenab

Mer, 15/11/2017 - 11:25

non c'è nessun attacco alla democrazia, è condannato e basta!! e poi il parlamento è pieno di suoi fiduciari, che fanno tutto quello che lui ordina, roba da narcos

Mr Blonde

Mer, 15/11/2017 - 11:36

Che sia ben CHIARO che la eventuale sentenza è sulla candidabilità o meno, NON SUL REATO DI AVER RUBATO 250 mln NOSTRI. Scusate se urlo.

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Mer, 15/11/2017 - 11:41

per il bene dell'italia lasciate le cose come stanno b sarebbe utile solo a resuscitare gli zombi agonizzanti della rai la7 santoro è giornaletti vari tanto tutti i suoi provvedimenti verrebbero sbianchettati dall'elite di sinistra e magistratura globalista_

MOSTARDELLIS

Mer, 15/11/2017 - 11:42

Berlusconi non speri troppo da Strasburgo. Non so se si è accorto che l'UE è governata da sinistri incalliti. E le istituzioni che dovrebbero essere superpartes non lo sono affatto.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mer, 15/11/2017 - 11:47

Questi atti incostituzionali sono frutto di un PD una magistratura e un apparato di stato (tutti di matrice sinistra) allo sfascio..esattamente come la nazionale eliminata dai Mondiali Russia 2018 dalla Svezia..

Libertà75

Mer, 15/11/2017 - 11:47

Comunque sia la Legge Severino si applica all'eleggibilità dei Parlamentari, ma palesemente non si può applicare ai Ministri che rispondo direttamente al Parlamento Sovrano.

Ritratto di giuliano lodola

giuliano lodola

Mer, 15/11/2017 - 11:52

Forte però l'Europa che ci multa se una causa dura troppo tempo, e per Berlusconi come si comportano loro, eppure è un caso molto particolare essendo parte integrante del futuro dell'Italia, manca loro la penna per scrivere o non hanno tempo da dedicarci? potrebbero magari rimandare di qualche giorno la misura delle banane e del pesciolini oppure della pizza cotta a legna.

soldellavvenire

Mer, 15/11/2017 - 12:20

come mai il suo partito non l’ha ancora espulso? è un pregiudicato impresentabile

Raoul Pontalti

Mer, 15/11/2017 - 12:37

Ricordo sommessamente ai bananas di questo forum che la Corte europea dei diritti umani adita da Silvio perché gli tolga la rogna che ha addosso dell'incandidabilità ex lege severina non c'entra un beatissimo tubo con l'Unione europea essendo invece istituzione del Consiglio d'Europa che ad onta delle assonanze non è l'Unione europea. Nel merito: a) i tempi della decisione della Corte non li decide Silvio, b) e per lui è meglio che la Corte decida dopo le elezioni italiane giacché il suo ricorso appare obiettivamente perso, cosicché in campagna elettorale potrà imbonire i bananas sulla perfidia delle toghe rosse europee che ritardano l'assoluzione.

scimmietta

Mer, 15/11/2017 - 12:43

soldellavvenire: leggi e regolamenti per te sono come la pelle dello scroto.... buona a tirarla dove ti fa comodo! P.S: forse non te ne sei accorto perché stai ancora dormendo, ma il sol dell'avvenire è tramontato da un pezzo....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 15/11/2017 - 13:09

SOLDELLAVVENIRE i peggiori pregiudicati stanno a sinistra e le prove ci sono: pedofilo a forteto, mps, banca Etruria, marrazzo e l'assassinio dei due trans, ecc.... come la vede lei? :-)

evuggio

Mer, 15/11/2017 - 13:28

Raoul Pontalti - a leggere la forma di quello che scrive sembrerebbe proprio uno che sa il fatto suo ma ad approfondire il contenuto viene da pensare che abbia fatto un corso di giurisprudenza vinto in un concorso di formaggini

antipifferaio

Mer, 15/11/2017 - 13:35

Dipende...se si è venduto alla Merkel e ai compagni di merende dell'euro allora è certa la "riabilitazione". Altrimenti...giardinetti...

gian paolo cardelli

Mer, 15/11/2017 - 13:39

soldellavvenire: Berlusconi è un perseguitato giudiziario, e questo in Italia puo' avvenire perché la maggioranza degli italioti, al pari di lei, non sa nemmeno cosa dicono le leggi.

scimmietta

Mer, 15/11/2017 - 13:47

X Raoul Pontalti: così, come dici tu, la CEDU sarebbe al "soldo" di Berlusconi e, ritardando il suo verdetto, lo favorirebbe nella prossima campagna elettorale! .... Triplo salto mortale carpiato con scappellamento a sinistra .... attento che quando atterri ti spacchi la dura cervice!

Ritratto di Mike0

Mike0

Mer, 15/11/2017 - 13:51

#Mr Blonde ricordo che la percentuale evasa da Berlusconi è inferiore al 0.01% delle tasse pagate. Questo fa capire che a) è uno dei più grandi contribuenti per lo stato b) che da lavoro ad un sacco di gente c) che se lo avesse fatto apposta sarebbe scemo. E' chiaro che è stata solo una manovra politica perché nessuno di noi andrebbe indagato per non aver messo 1 centesimo (in proporzione) nella dichiarazione. #soldellavvenire oltre ai sopracitati casi PD da #mortimerhouse c'è pure il M5S capitanato da un condannato per assassinio. Direi che il livello è ben diverso da chi invece ha messo in piedi una truffa allo stato (dimostrata dalle interviste di Napolitano e Monti, ma non condannata) per fare una condanna con magistrati compiacenti. Il tempo renderà giustizia!

Popi46

Mer, 15/11/2017 - 14:09

@evuggio: ben detto,ma è tempo perso, Pontalti è in servizio attivo e permanente nelle truppe cammellate dello squadrone "cervelli lavati"

faman

Mer, 15/11/2017 - 14:20

possibile che Berlusconi non trovi di meglio che ripresentarsi come novità della politica? Certamente si, se guarda all'interno del suo partito vede il vuoto, solo dei signorsì, se guarda fuori....cucù, ci sono Salvini e la Meloni, ma vi pare che si fidi? fanno oltretutto parte della schiera che lui definisce "quelli che non hanno mai lavorato e realizzato nulla nella vita, sono solo politicanti". Bellezza, questa è la politica devi starci e fare buon viso.

Ritratto di onollov35

onollov35

Mer, 15/11/2017 - 14:30

Presidente,devi ricoscere che dopo tutto questo tempo per emettere una sentenza nei riguardi del Dottor Berlusconi che farebbe il bene del nostro Paese,a quanto pare, dispiace.Dobbiamo essere governati da politici che ci portano alla rovina.Ringraziamo Prodi che ci ha fatto entrare in questa bella Europa.

Libertà75

Mer, 15/11/2017 - 14:30

@mrblonde, mi pare di ricordare che i soldi non siano mai stati trovati, ma solo presunti, ma aldilà di questo, vorrei farle una domanda seria, visto che lei si definisce liberale. E' peggio chi froda il fisco o chi si impossessa di una banca per fregare i correntisti? I soldi di tutti o i soldi di persone con nome e cognome? Ma aldilà di questo, l'unica cosa che mi diverte della ri-discesa di Berlusconi è il solito livore sinistrorso (non il suo) e il loro acidume, sia per non avere altrettante idee, sia per non avere leader carismatici di siffatta misura... Se Berlusconi fosse nel PD oggi il main stream direbbe "è giusto che ritorni, ha saldato il suo debito". Saluti

faman

Mer, 15/11/2017 - 14:59

i nostri politici sono tutti in buona compagnia, mancanza di idee e mancanza di leader ( sigh, abbiamo la novità Berlusconi ), qualcosa di nuovo ci sarebbe nei 5stelle, peccato che non abbiano nessuno con le necessarie competenze per governare. Votare sarà un bel dilemma, io non ci vado.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mer, 15/11/2017 - 17:13

Occorre ribadire per i ciechi e per i sordi che Berlusconi da quando è sceso in Politica ha subito ben settantaquattro Processi e ha dovuto sopportare circa seimila seicento settantaquattro udienze in tribunale; persino di sabato è dovuto andare e mancava la domenica. Facciate il favore di zittire iene che nessuno è fesso. Shalòm.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mer, 15/11/2017 - 17:15

Io penso che la Magistratura abbia speso qualcosa come miliardi solamente con lo scopo di detronizzare Berlusconi; non è possibile, infatti, che si attacchi una persona con oltre 74 avvisi di garanzia e si scomodi anche in giorno di sabato di fare udienze; mai successo in nessuna parte del Mondo conosciuto. Shalòm.

Libertà75

Mer, 15/11/2017 - 17:15

Pontalti capisce di diritto, come il coniglio pasquale di calcio

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mer, 15/11/2017 - 17:59

Sembra come se la Mafia Capitale insieme alla Ndrangheta avessero ordinato di tergiversare. E' possibile?

Celcap

Mer, 15/11/2017 - 18:11

Aspetta e spera! Comunque dovete andare avanti senza fermarvi. Se vincesse il centro dx le elezioni : ci sarebbero da fare una montagna di interventi per esempio cambiare gli atteggiamenti della Rai e farla diventare una tv normale. Cacciando tutti quegli inetti giornalisti che sono legati alla sinistra e non credibili. Dunque, caro Berlusconi che snchecsr Strasburgo non é adeguata la destra deve rispettare le aspettative dei suoi elettori che sono tante e sarebbe bene che ne prendiate nota via via che vengano alla luce nuovi problemi. Provo a ricordarmi i più importanti : Riformare tribunali e giudici per cui Giustizia ad ogni costo, clandestini chiudere le frontiere e le ong, tasse essere più morigerati e non esosi, Rai cambiare da rifondare (vedi sopra), terremotati intervenire per realizzare subito quello che la sinistra non é stata capace di fare in più di un anno, rifondare la scuola senza avere più chi vuole impone solo idee di sinistra e integrazione inutile e nelle università non parentele ma i meriti perché ci devono essere docenti al di sopra di tutto e di tutti e che non facciano fare politica di nostri figli, a questo bisogna aggiungere tutto quello che é la normalità e cioè l’agricoltura, le amministrazioni pubbliche, la sanità, ecc.ecc. Buon lavoro!!

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 15/11/2017 - 19:44

--Celcap---come diavolo fai a superare inopinatamente la soglia dei mille caratteri?--rendici edotti --swag--la mia lotta contro i mille (non di garibaldi) mi vede quotidianamente soccombere---

Trifus

Mer, 15/11/2017 - 19:52

Io spero che la Corte di Strasburgo non decida un bel niente. Oppure che Berlusconi perda il ricorso così non si potrà candidare. Berlusconi, mi perdoni, ma se le faccio questo augurio è perché le voglio bene. Il record mondiale dei processi e degli avvisi di garanzia è suo, non ha bisogno di incrementarlo, si accontenti. Può dormire sonni tranquilli i suoi record resteranno alla storia imbattuti almeno quanto imbattuta è l’onestà intellettuale della magistratura italiana. Non è ancora eleggibile e già si parla del Ruby ter o quater o acchenesoio. Lasci perdere non dia fastidio alla magistratura non gli faccia fare gli straordinari. Tanto non la lascerebbero governare. Metta un prestanome e stia a guardare. Il popolo italiano non è ancora maturo lo lasci governare dalla sinistra magari grillina e vedrà che alle altre elezioni, se esisterà ancora l’Italia, la destra le vincerà a mani basse.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Gio, 16/11/2017 - 09:58

È in atto un gran parlare di antifascismo. Antifascismo strumentale, per zittire ed eliminare gli avversari politici. Giocare con i nomi per nascondere le proprie magagne e condire tutto ciò che dicono e fanno con la qualifica di «democratico» è la peggiore forma d’ipocrisia delle sinistre. Ciò che, nel secolo scorso, ha gettato nel cesso la democrazia in tante parti del mondo e dell’Europa è L’ideologia marxista leninista, totalitaria, ditatoriale, che considera gli avversari nemici da zittire ed eliminare. La democrazia è «anti» questa ideologia. Essa non può essere ridotta e identificata solo col fascismo: essa è anche nazional socialismo, comunismo bolscevico, dirigentismo della disUE. Essa è magistratura a servizio di una fazione o essa stessa fattasi fazione politica, sessantotto italiano con i suoi epigoni sanguinari, centri cosiddetti sociali, NO tutto e il contrario di tutto, collettivi universitari… (…Post 2).

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Gio, 16/11/2017 - 10:00

(Post 2) – Non è morta, questa forma mentis politica, con la fine del secondo millennio; è tuttora viva, operante e virulenta anche in questo primo scorcio del terzo millennio. L’esempio più eclatante è la persecuzione giudiziaria subita la Berlusconi. Una serie infinita di processi. Sono state forzate regole parlamentari, procedure processuali, principi giuridici basilari; è stato mobilitato tutto bagaglio antidemocratico di una giustizia politicizzata. Ciò è avvenuto nell’assordante silenzio assenso delle istituzioni nazionali, europee e sopranazionali, che contro tutto questo avrebbero dovuto alzare la voce. Spero per Berlusconi, non mi fa velo l’invidia sociale, e lo spero soprattutto per l’Italia e l’Europa che Strasburgo non sia infestata da magistratura sedicente democratica.

Ritratto di onollov35

onollov35

Sab, 18/11/2017 - 14:56

Trifus.Hai commentato perfettamente da Italiano senza odio viscerale.Questo comportamento che hanno i sinistroidi nei riguardi di un Uomo che si è fatto da solo e ricevendo una tale simpatia da una magistratura quasi politicizzata,mi mette malinconia come Italiano.Voglio sperare che lo lascino in pace.