Berlusconi: "I profughi ammassati nelle stazioni? Con noi non ci sarebbero stati"

Il Cav: "I professionisti della politica non hanno cultura imprenditoriale per risolvere i problemi"

"Con i governi Berlusconi le scene trasmesse in tutto il mondo con i profughi ammassati nelle stazioni di Milano e Roma non ci sarebbero state". Lo ha detto il leader di Forza Italia parlando ai giovani di Azzurra libertà, che sta incontrando a villa Gernetto.

Berlusconi ha poi sottolineato che il suo governo avrebbe "trovato una soluzione dignitosa, perché al loro disagio si incrocia anche un danno per l’immagine dell’Italia. Purtroppo i professionisti della politica non hanno cultura imprenditoriale per risolvere i problemi".

Durante la prima parte dell’incontro con i giovani di Forza Italia l’ex presidente del Consiglio ha fatto un excursus politico degli ultimi vent’anni ed ha voluto rimarcare come "l’Italia con i governi Berlusconi ha avuto una centralità sullo scenario internazionale che non ha più".

Commenti
Ritratto di tifososenzaopinioni

tifososenzaopinioni

Sab, 04/07/2015 - 16:24

Silvio ha ragione e in questi 20 anni ha dimostrato come si governa e fin quando c'è stato lui eravamo una grande potenza economica, poi è arrivato Monti ed ha rovinato tutto.

rossini

Sab, 04/07/2015 - 16:41

In effetti Berlusconi e i suoi governi sono tutti da rimpiangere. In primo luogo perché non hanno tosato i cittadini con una marea di tasse, così come stanno facendo i governi di sinistra e Renzi in particolare. Poi perché una serie di porcate, alle quali stiamo assistendo, col Cav. sarebbero state impensabili. A Roma direbbero: "aridatece er puzzone". In Italia, più semplicemente: "si stava meglio quando si stava peggio".

MEFEL68

Sab, 04/07/2015 - 16:42

Questo è sacrosantamente vero!

An_simo

Sab, 04/07/2015 - 16:52

Ci spieghi come lo avrebbe evitato ?

WSINGSING

Sab, 04/07/2015 - 16:52

"....Non si sarebbero stai....." Questa è la più grande balla raccontata mai da Berlusconi.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 04/07/2015 - 17:05

Questo è 'argomentare', indicare precisi stereotipi del modo di governare senza scadere nel volgare insulto dell'avversario. Grande, sempre Grande, Silvio. -riproduzione riservata- 17,05 - 4.7.2015

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 04/07/2015 - 17:08

Amare Silvio Berlusconi è un'appartenenza antropologica. Specchiarsi in una composizione biocellulare che ci è propria. In un mondo di clown e border line, individuare la presenza di un proprio simile, è esaltante. Immaginate i Cro-Magnon e l'uomo di Neanderthal. Due caratteristiche dei neanderthalensis vanno rimarcate. La prima è che il loro fisico era strutturato per esprimere al meglio la forza, mentre quello di alcuni, ma non tutti, i sapiens loro contemporanei come i Cromagnonoidi, a gambe più lunghe e a bacino più stretto e compatto, privilegiava le capacità di resistenza nella corsa. Quindi quei sapiens sarebbero stati più resistenti nel percorso di sensibili distanze con quel tipo di andatura, ma svantaggiati nella forza fisica e nella lotta. -riproduzione riservata- 20,20 - 27.5.2015

Pigi

Sab, 04/07/2015 - 17:12

Non è questo quello che volevamo sentirci dire. Vogliamo sentirci dire: non ne arrivano più. Se invece delle stazioni di Roma e di Milano li sistemano nelle periferie delle città,dove li vedono di meno ma rompono gli abitanti, non va bene lo stesso.

thelonesomewolf97

Sab, 04/07/2015 - 17:25

Questa è una cosa troppo difficile da capire per dei sinistrati, dei grillini, dei montiani, ecc.

opinione-critica

Sab, 04/07/2015 - 17:35

Col governo Berlusconi, unica volta nella storia repubblicana, il governo è durato una legislatura; precedentemente i governi duravano mediamente 1 anno. Poi sono accaduti eventi avversi col nome di Giorgio Napolitano, invidie internazionali per gli accordi sul gas con la Russia, in(dignità di personaggi politici e extrapolitici: Fini, Monti ecc..adesso l'Italia, di fatto, paga le tangenti ai trafficanti di esseri umani dicendo di salvare vite umane e fare accoglienza (a spese dei contribuenti italiani)

maurizio50

Sab, 04/07/2015 - 17:36

Certo Cavaliere. A patto che al governo non ci fossero andati i soggetti come Alfano e sodali del Partito delle Sedie.Quelli si sarebbero venduti pure la Stazione Centrale di Milano predicando le idiozie sull'accoglienza, di cui pure oggi menano vanto!

Gianca59

Sab, 04/07/2015 - 18:13

E' vero, ma purtroppo imprenditori ricattabili fanno anche peggio (leggi dei ricatti subiti e relative soluzioni adottate laddove, non in questo sito, si parla delle presunte telefonate ricevute dale sue bellezze....)

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 04/07/2015 - 18:17

Dire 'stop all'invasione' mai, eh?

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Sab, 04/07/2015 - 20:28

Del caro cavaliere mascarato non mi frega, per fortuna si e tolto Dalle balle anche se i danni e tanti ormai li ha fatti, un'altra cosa e leggere i commenti e capire fino a che punto certi Bananas sono stati indottrinati dal medesimo ! modello Islam oppure comunismo !!

Ritratto di borfra

borfra

Sab, 04/07/2015 - 20:58

prova per superare l'ammissione

claudio63

Sab, 04/07/2015 - 21:18

Euterpe, dire stop all'invasione e' purtroppo impossibile, incanalarla e gestirla meglio di quello che si e' fatto sopratutto sulla pelle di quei disgraziati forzati a salire sui barconi, e' il vero dovere. magari,ripristinando la legge maroni-fini, creando accordi bilaterali con paesi rivieraschi per il controllo delle coste? creare soluzionin internazionali che abilitassero centri di accoglienza sotto la gestione finanziaria dell ONU? tutte cose dimostrate e fatte durante i precednti governi di CDX. se non vado errato...

steacanessa

Sab, 04/07/2015 - 21:29

An_simo: ha il fiato sempre più corto.

mou

Sab, 04/07/2015 - 22:30

Ha ragione : non i profughi ammassati alle stazioni,con lui al governo,bensi' gli Italiani.A migliaia: quelle persone oneste e quindi povere ,cui Silvio ha tagliato il pur misero sussidio istituito dalla legge 438\98 e che ora,bene che gli va,dormono in macchina.Potevano evadere il fisco,occupare case,costruirsene abusive: non l'hanno fatto perché e' gente che rispetta la legge,a differenza di Berlusconi,e ora eccoli li' in mezzo alla strada.Se li sognano gli alberghi a 5 stelle che vengono regalati ,perché li distruggano,ai clandestini

levy

Sab, 04/07/2015 - 23:00

Berlusconi avrebbe dovuto opporsi con decisione all'abbattimento di Gheddafi, cosa che non fece.

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Sab, 04/07/2015 - 23:03

LA SOLUZIONE DI TUTTO QUESTO SCHIFO IMMONDO CE L'HANNO I COMANDANTI DELLE NAVI CHE OPERANO NEL MEDITERRANEO PER FALSI SOCCORSI: SEGUANO L'ESEMPIO DI SCHETTINO E FRACASSINO LE LORO MALEDETTIME BAGNAROLE CONTRO GLI SCOGLI... E LA FACCIANO FINITA!

forbot

Sab, 04/07/2015 - 23:25

"I professionisti della politica non hanno cultura imprenditoriale per risolvere i problemi " Si. Cari connazionali . Sono parole sacrosante. I problemi sono sempre gli stessi: Siano di una famiglia, di un paese, di una nazione, di una fabbrica, di una industria. I problemi son quelli. I professori, quelli che hanno studiato tanto sui libri di scuola, ai fini pratici, di come risolvere certi problemi, ne sanno meno dell'uomo, che da ragazzo ha vissuto procurandosi da se il necessario per scampare.-Infatti con tutti quei laureatoni che abbiamo avuti, come governanti e consigliori, siamo scesi nella stima generale talmente in basso mentre il debito pubblico è salito tanto in alto.- Quindi, non di maestri o professori abbiamo bisogno in certi frangenti, bensì di imprenditori che hanno dimostrato con la loro vita di lavoro fatti concreti e irrefutabili, come anche Caprotti e tantissimi altri.-

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 04/07/2015 - 23:48

Un dato di fatto accertato e indiscutibile è che BERLUSCONI AVEVA FERMATO IL FLUSSO DI CLANDESTINI. Di che cianciano ora sti trinariciuti rimbecilliti dalla propaganda dei loro capi incapaci e imbelli?

elpaso21

Dom, 05/07/2015 - 01:04

Beh magari questo è vero.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 05/07/2015 - 01:54

La nobile arte della politica è stata trasformata in uno scontro tra vecchie comari per attirarsi le simpatie del "gagà" che gironzola sotto le loro finestre.

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Dom, 05/07/2015 - 06:34

Con te non ci sarebbero state più le stazioni !!!!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 05/07/2015 - 08:12

Stranamente anche per lui, che come al solito si auto-elogia, tutta la marmaglia fatta entrare in Italia dagli pseudo-governi sinistri e merkeliani, da lui sistematicamente sostenuti e tenuti in vita contro il volere dei suoi stessi elettori, sono tutti "profughi".

millycarlino

Dom, 05/07/2015 - 11:08

Stiamo pagando la scellerata idea di uccidere Gheddafi! Chi ha fatto questo errore dovrebbe pagare le conseguenze per primo il mellifluo signor Obama il ritratto dell'uomo più incapace d'america. Milly Carlino