Berlusconi: "Lega-5S alleanza innaturale. Serve un centrodestra unito"

Berlusconi attacca il governo gialloverde: "Per gli italiani più tasse e povertà". Poi l'appello all'unità per i moderati

Silvio Berlusconi torna a "picconare" la maggioranza gialloverde che da qualche giorno è sempre più in crisi. M5s e Lega si beccano sull'indagine a carico del sottosegretario del Carroccio, Armando Siri e sugli audio della Raggi che avrebbe chiesto di cambiare il bilancio dell'Ama. Fronti caldi che potrebbero far precipitare la situazione già ben compromessa dopo i duelli tra Trenta e Salvini per la direttiva anti-ong sui porti chiusi.

Il leader di Forza Italia sottolinea la crisi del governo e soprattutto la fragilità di questa intesa della maggioranza gialloverde e afferma su Facebook: "Quella tra M5s e Lega è un’alleanza innaturale. Per affrontare i problemi, a partire dal dramma della disoccupazione, il Paese ha bisogno del centro-destra unito: è un modello di successo che governa la maggioranza delle Regioni. Lo avevo detto già a ottobre". Poi il Cavaliere rincara la dose e mette nel mirino in modo esplicito il vicepremier pentastellato, Luigi Di Maio: "Sono passati quasi 8 mesi da quando il vicepremier Di Maio, affacciato dal balcone di Palazzo Chigi, festeggiava per aver abolito la povertà. La realtà però è ben diversa: le tasse aumentano e la povertà continua a colpire le nostre famiglie".

Il Cavaliere su Twitter, nel corso della giornata, aveva commentato già in modo critico i dati sulla contrazione dei consumi. Il leader di Forza Italia sottolinea come col governo gialloverde le tasse siano aumentate e con lo spauracchio dell'Iva dietro l'angolo l'accusa di Berlusconi all'esecutivo si fa più forte e incisiva: "Cala la fiducia di consumatori e imprese: cittadini, imprenditori e commercianti non credono più nella politica economica del governo e questo avrà effetti sulle tasche delle famiglie. L’economia tracolla e l’unica cosa che aumenta è la pressione fiscale". Parole chiare quelle del leader azzurro che di fatto mette l'esecutivo davanti alle proprie responsabilità. Di certo la campagna elettorale in vi sta del voto per le Europee del prossimo 26 maggio sarà sempre più infuocata. Il tema dell'economia resterà centrale e le tensioni sul Def e sulla prossima legge di Bilancio potrebbero accompagnare la maggioranza verso una rottura dagli esiti imprevedibili...

Commenti

ValerioBorghese

Ven, 19/04/2019 - 20:05

Basta nonno sei diventato logorroico. La Lega imbarca Totti. Capiscila una buona volta . Sei Stato esautorato

Triatec

Ven, 19/04/2019 - 20:06

E' certamente vero che l'alleanza M5s e Lega è innaturale, ma è altrettanto vero che lasciare Di Maio per allearsi con Tajani sarebbe come cadere dalla padella alla brace.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 19/04/2019 - 20:15

Che rottura con la "menata moderati"!

idleproc

Ven, 19/04/2019 - 20:19

Come l'alleato coperto piddí non ha compreso che sta finendo un'epoca globalmente parlando e ancor più italicamente parlando, fenomeno accelerato proprio dalle scelte effettuate, alcune irreversibili superando il punto di non ritorno. È un peccato ma stanno su di una strada obbligata per cui è anche comprensibile. Alcune cose le ha fatte sciogliendo la cappa di piombo presente a casa nostra ma riguarda il passato non il futuro.

Ritratto di akamai66

akamai66

Ven, 19/04/2019 - 20:20

Onestamente non riesco a seguirlo: e quando anche il centrodestra fosse unito dove vai? Per governare ti occorrono altri 25 senatori circa e quasi 50 deputati, non continuiamo con la storiella dei responsabili che sono come le portaerei del duce, non ci sono mai state.

roberto zanella

Ven, 19/04/2019 - 20:23

MA IL CENTRODESTRA CHE VUOLE LEI NON E UN CENTRODESTRA. SE LO METTA IN TESTA PERCHE' LEI E ESPRESSIONE DEL VECCHIO, PSI E DC. IL 1994 E' STATA SOLO UNA SPERANZA RICONDOTTA SULLA PISTA DELLA VECCHIA REPUBBLICA. INOLTRE IL NUOVO CDESTRA, LEGA-FDI, CON L'AGGIUNTA DI ALTRE FIGURE PROVENIENTI DA FI, GUARDA A UN'ALTRA EUROPA, COSA CHE NON VUOLE LEI, PERCHE LEI E ASSERVITO ALLA MERKEL DA UNA PARTE E A MACRON DALL'ALTRA. LEI DOVREBBE SPIEGARE IL PERCHE DI QUESTA SUA POSIZIONE PRIMA DI PARLARE DI CDESTRA.

Ritratto di LEGIONECRISTIANA

LEGIONECRISTIANA

Ven, 19/04/2019 - 20:35

Berlusconi ha ragione, noi cattivisti, noi odiatori di professione stiamo meglio con lui che non con Di Maio!

ex d.c.

Ven, 19/04/2019 - 20:38

Il CD unito è un'utopia con personaggi come Salvini è la Meloni che hanno perso il senso della realtà e dei loro limiti l'unico partito serio è FI

PEPPINO255

Ven, 19/04/2019 - 20:40

CHI HA STABILITO CHE LA MAFIA E' DI DESTRA ?!?!??!

cir

Ven, 19/04/2019 - 20:43

sei ormai in avanzato stato di decomposizione politica e non solo. Ma perche' parli ?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 19/04/2019 - 20:51

Chi si oppone al Centrodestra é il Mattarella che pretenderebbe l'ennesimo governo tecnico-comunista per celare le prove fraudolente, specialmente bancarie, che ridurrebbero in carcere mezzo PD a cominciare dallo stragista Delrio.

gio777

Ven, 19/04/2019 - 20:54

Vattene al parchetto con le tue oche giulive e vedrai che il centrodestra sarà unito. Lega Melona Casapound, ma per favore voi andate via...non vi vogliamo nella destra

Manlio

Ven, 19/04/2019 - 21:10

Ma qualcuno mi sa spiegare perchè FI non ha optato per un gruppo unico PRIMA delle elezioni di marzo ? Questo ci avrebbe evitato tutto quanto accaduto finora.

vincenzo

Ven, 19/04/2019 - 21:25

Ma 'ndo vai senza ruote...Nano?Se ho voglia de ride vado ar circo!

HappyFuture

Ven, 19/04/2019 - 21:33

Ma perché dovete prendere in giro la gente? Perché disprezzate la nostra intelligenza? Col centro destra si continua ad accogliere schiavi a zero costo per i capitalisti! Col centro destra la giustizia sociale del Reddito di Cittadinanza NON ci sarebbe. FINITELA! Siete offensivi.

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 19/04/2019 - 21:55

Finchè ci sarà questo Padre Zappata tra i piedi il governo giallo-verde starà in piedi perchè Salvini non può tollerare e sopportare i predicozzi e le tiritere di Berlusconi che ormai è solo un Rompiglioni e nientaltro.

Ritratto di mailaico

mailaico

Ven, 19/04/2019 - 22:10

e votate sti cinquestalle plurilaurati con le vostre donne ... maledetti parassiti!

ex d.c.

Ven, 19/04/2019 - 22:42

Certo che siamo un popolo strano.Critichiamo chi parla seriamente e ci entusiasmiamo per persone improbabili. Se la povera Greta si candidasse in Italia raggiungerebbe consensi altissimi

gabriel maria

Ven, 19/04/2019 - 22:47

Si è innaturale,ma con lei dr Berlusconi sarebbe sicuramente peggio........

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 19/04/2019 - 23:55

e basta, vai in pensione

Sayon

Sab, 20/04/2019 - 00:13

Con Salvini si sta solo perdeno tempo. A che serve che prenda voti se poi va a governare con estremisti di sinistra? Ci vuole un centro destra al governo, con Salvini che faccia il ministro per il federalismo, o cosa simile. Non ha la capacita' di guidare un governo.

mcm3

Sab, 20/04/2019 - 06:57

Poverino, continua a parlare di Centrodestra unito, perche' gli hanno spiegato che da solo non arriva al 8% dei voti, continua a criticare senza fare mai una sola proposta realizzabile,continua a sperare che la >Lega lasci il Movimento per abbracciare lui e Tajani ahahha, ormai non lo ascolta piu' nessuno

Duka

Sab, 20/04/2019 - 08:10

Serve la PIAZZA -----SVEGLIATEVI !!!!!!!