Berlusconi non molla "Dopo l'operazione tornerò in campo io"

Il leader dall'ospedale smentisce le voci di riorganizzazione di Fi: "Basta polemiche"

«Vi prego, ora basta polemiche. Sono sereno e dopo l'intervento torno in campo». Anche se tra pochi giorni sarà sotto i ferri, Berlusconi ha voluto personalmente intervenire nel dibattito politico in corso. A chi lo ha sentito per telefono ha detto chiaro che Forza Italia non si tocca. Stop al bla bla sulla successione, stop alle ipotesi di un fantomatico direttorio, stop alle voci sulla sua uscita di scena dalla politica. Per il Cavaliere questa sarà soltanto una pausa forzata ma poi è convinto di tornare presto in campo. Certo, non potrà dare il suo apporto per il secondo turno delle amministrative; certo, sarà un'estate di riposo e di controlli medici. Causa di forza maggiore: è una questione di cuore. Ma poi c'è anche l'altra fetta di cuore, quella che batte per la politica, che tornerà a farsi sentire in vista del referendum d'autunno contro le riforme costituzionali.

Così, nell'attesa dell'intervento, il partito si placa. Rimangono le preoccupazioni per l'esito dell'operazione che proprio una passeggiata non è; però Fi decide di dare un taglio al vociferare attorno al proprio futuro, incluso il tema delicato della leadership. Parla il fedelissimo Paolo Romani, capogruppo al Senato: «Non c'è alcun bisogno di direttorio. Esistono organismi come l'ufficio di presidenza, la direzione; poi ci sono i responsabili dell'organizzazione e quelli della comunicazione. Forza Italia ha una classe dirigente magnifica, capace di far funzionare il partito e di renderlo ancora più competitivo, in questo mese e dopo», dice. E ancora: «Berlusconi mancherà per poco tempo. Terminate le cure e i controlli sarà con noi. E prenderà le decisioni che deve». Anche il capogruppo alla Camera giura: «Non esiste alcun direttorio, ognuno svolgerà le funzioni che svolgeva prima. Io faccio il presidente dei deputati di Forza Italia, pro tempore, come lo siamo tutti. Il partito si guida da solo, abbiamo tutti grande esperienza, ci conosciamo da anni e c'è una solidarietà straordinaria tra noi. Non c'è nessuna esigenza di coordinamenti provvisori, anche perché tra poco Berlusconi tornerà a fare il leader, come e più di prima».

Ovviamente le ricostruzioni giornalistiche che raccontavano di un partito in fibrillazione per la ventilata uscita di scena definitiva del leader hanno irritato il Cavaliere. Tanto che sempre Romani assicura: «Fino a quando non fa l'operazione abbiamo fatto tutti un accordo per disturbare il meno possibile Berlusconi». Duro anche il candidato sindaco di Milano, Stefano Parisi che rivela: «Berlusconi ha una fibra molto forte. E i discorsi di questi giorni, sui giornali, sono da sciacalli. Credo che Berlusconi ci darà altre sorprese in futuro. Lui e Salvini hanno un ruolo importante e lo avranno anche in futuro». E proprio da Salvini arriva un messaggio personale ma anche politico: «Gli sono vicino in tutte le maniere e spero e penso che Fi non faccia i conti in base alla malattia».

Commenti
Ritratto di echowindy

echowindy

Dom, 12/06/2016 - 09:09

LA FORZA D’ANIMO DEL PRESIDENTE BERLUSCONI, CHE TUTTI NOI CONOSCIAMO, NON PUO’ CHE INFONDERE SOLO CORAGGIO E FIDUCIA, NELL’INTERVENTO. VORREI SOTTOLINEARE PERSONALMENTE L’ABILITA’ PROFESSIONALE DEL LUMINARE CARDIOCHIRURGO DOTTOR ALFIERI, PER AVERMI OPERATO DELLA STESSA PATOLOGIA CON SUCCESSO, OLTRE LE ASPETTATIVE, 16 ANNI FA.

canaletto

Dom, 12/06/2016 - 10:18

FORZA PRESIDENTE PREGO PADRE PIO PER TE E MI AUGURO PRESTO DI NUOVO FRA NOI. CORAGGIO E SERENITA' AUGURONI

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 12/06/2016 - 10:34

Gli voglio bene, ma ormai farebbe bene a pensare a se stesso. Soprattutto deve lasciare spazio ai più giovani, anche se gli esemplari in campo non convincono molto ed in qualche caso sono addirittura deleteri.

il sorpasso

Dom, 12/06/2016 - 10:38

Grande Silvio un in bocca al lupo e che tutto si risolva il più presto possibile. In politica c'è bisogno della tua presenza anche perchè non esiste ancora un tuo delfino.

rossini

Dom, 12/06/2016 - 10:48

Caro Silvio, a te il più affettuoso e cordiale in bocca al lupo. Ma, ti prego, dal suo letto di dolore invia agli elettori che voteranno ai ballottaggi un messaggio chiaro e forte. Andate a votare, non votate scheda bianca, votate per tutti i candidati antagonisti di quelli del PD.

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Dom, 12/06/2016 - 11:06

Nell'attesa, che nessuno si azzardi a mettere fuori il "capo" dal serraglio.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Dom, 12/06/2016 - 11:24

"Dopo l'operazione tornerò in campo io". Si è vero però a un patto quelle pasticche blu è meglio lasciarle perdere. Non capisco perchè questi commenti non vengono pubblicati ,mentre quando insulto Renzi li pubblicate immediatamente.

roliboni258

Dom, 12/06/2016 - 11:37

auguri Berlusca torna presto,quando manca il gatto i topi ballano

flip

Dom, 12/06/2016 - 11:40

in Forza Italia, c'è un valido aiuto alternativo al Berrlusca? Penso, purtroppo, di no.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 12/06/2016 - 11:43

Che fosse un grandissimo non è una novità, solo gli imbecilli non l'hanno ancora capito. Certo uno come lui non lo si inventa dalla sera al mattino, non esiste. Purtroppo anche per lui il tempo è passato, gli auguro ogni bene, spero si rimetta velocemente per continuare a godersi gli affetti dei suoi cari. I dolori post operatori saranno insopportabili nonostante la miglior terapia antidolare.

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 12/06/2016 - 11:50

-----renzi gli ha telefonato in ospedale---berlusconi ha risposto--- i due hanno riso e scherzato per telefono----renzi si è ripromesso di andarlo a trovare dopo l'operazione---berlusconi ha dichiarato che gli ha fatto particolarmente piacere l'aver ricevuto la telefonata dal premier---hasta siempre

xgerico

Dom, 12/06/2016 - 12:08

«Vi prego, ora basta polemiche. Sono sereno e dopo l'intervento torno in campo».........Seeee dillo dopo l'intervento!

elpaso21

Dom, 12/06/2016 - 12:11

Si riprenda e si trasferisca alle Bermude.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Dom, 12/06/2016 - 14:03

Caro Silvio, tempo fa ti avevo consigliato di fare un bel cammino di Santiago de compostela..., forse è ora di prendere in considerazione il consiglio per il bene alla tua Salute visto le circostanze. Buona guarigione e un in bocca al lupo e Buen camino!

acam

Dom, 12/06/2016 - 14:16

caro silvio dopo l'operazione alno 30 gg, non far contenti i magistrati

Perlina

Dom, 12/06/2016 - 14:23

Abbiamo bisogno di te, gli italiani e la politica. Sarai nelle nostre prehiere.

giampiroma

Dom, 12/06/2016 - 15:41

Con tutta la simpatia che uno possa avere,però bisogna capire quando è il momento di tirarsi indietro. Età e salute son due fattori basilari nella attività di una persona