Berlusconi prepara la riscossa: farò campagna con Bertolaso

L'ex premier in prima persona al fianco del candidato. Allo studio liste libere da vincoli politici: obiettivo 23%. L'affondo sui lùmbard: "A Roma sono tutti ex fascisti"

Silvio Berlusconi è pronto a scendere in campo e in strada per sostenere la campagna elettorale di Guido Bertolaso. «Sarò al suo fianco, per strada e in incontri pubblici. A Roma c'è un grande potenziale su cui lavorare, un potenziale che prima non c'era. Bertolaso è un uomo fuori del comune che può raccogliere voti sia a destra che a sinistra, rompendo gli schemi tradizionali, sulle cose concrete dimostrerà credibilità e idee non paragonabili a quelle degli altri candidati».

Il presidente di Forza Italia è in fase di ripresa dalla piccola operazione all'occhio subita martedì, ma si tiene in contatto con l'ex capo della Protezione civile con il quale costituirà una sorta di ticket, mettendoci la faccia. Chi ha avuto occasione di parlare con lui racconta di un Berlusconi determinato come non si vedeva da anni, deciso a respingere una operazione di potere percepita come un tentativo di conquista della leadership del centrodestra. Il lavoro di pianificazione è già iniziato. L'obiettivo è costruire una costellazione di soggetti e di liste che possano sostenere il candidato, pescando nell'associazionismo, liberi dai vincoli politici. C'è anche una percentuale che inizia a circolare: quella del 22-23% considerata come la soglia d'accesso al ballottaggio, dietro Virginia Raggi. L'amarezza, insomma, sta lasciando spazio alla prospettiva e alla necessità di costruire, anche se resta molta rabbia da sbollire. «Fa male ripensare alla presenza di alcuni esponenti di Fdi alle gazebarie solo domenica scorsa» dicono dentro Forza Italia «quando evidentemente tutto era già deciso. Di certo noi subiamo un danno grave, ma la Meloni vista la giovane età rischia di dover convivere con una ferita profonda alla sua immagine, avendo mancato alla parola data». Lo stesso Berlusconi, raccontano, lamenta una carenza di «metodo e buona educazione».

Bertolaso, ai microfoni di «Un giorno da pecora», prova a stemperare i toni della polemica con la Meloni. «Io tradito da lei? I politici hanno un'idea e il giorno dopo la cambiano. Io non sono un politico ma un tecnico, sono stati loro tre a chiedermi di candidarmi e l'ho fatto. Sarò un candidato indipendente e civico appoggiato da Fi». Su Mafia Capitale, Bertolaso ha le idee chiare. «Cantone e Sabella hanno denunciato e scritto ma nei fatti hanno realizzato poco. Pignatone, capo della procura di Roma, è stato il vero salvatore della città, è stato lui a smascherare Mafia Capitale». Cosa risponderebbe alla Meloni? «Che vado avanti come una ruspa». Vi sentirete con la neo-candidata? «Sì, le scriverò: cara Giorgia, io continuo a volerti bene. E poi le manderò sette rose rosse». Berlusconi, a sua volta, mostra sicurezza. «Bertolaso vincerà sicuramente con la sua lista civica affiancata da quella di Forza Italia. La frase sulla maternità della Meloni è stata strumentalizzata in maniera meschina. La Meloni sa benissimo che non diventerà sindaco». E poi, parlando con Maurizio Belpietro alla Telefonata, attacca: «I leghisti di Roma sono tutti ex fascisti quindi hanno vecchie liti quotidiane tra loro. Un buon sindaco è ciò che interessa i romani. Avendo trovato un fuoriclasse come Bertolaso, mi sembra assurdo cambiare. Saranno i romani a trarre le conclusioni».

Commenti

AH1A

Gio, 17/03/2016 - 08:35

Berlusconi, Bertolaso, Bersani, D'Alema...è ora che lasciate il posto a chi vuole un futuro.

Ritratto di ..alice...

..alice...

Gio, 17/03/2016 - 08:38

un milione di case per i nostri amici ZINGARI, un amico (dei rom) è per sempre

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 17/03/2016 - 08:52

a questo punto, meglio Bertolaso, che è il più capace tra tutti i candidati!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 17/03/2016 - 09:14

A Bertola' se vinciamo abbiamo tanta carne sul fuoco. Ci facciamo la grana. Tanto la gente sa solo piagne, ma non fa la rivoluzione.

dubbio

Gio, 17/03/2016 - 09:38

Berlusconi ora scopre che i leghisti a Roma sono fascisti. A Torino e Milano cosa sono. Prima erano degli agnelli, come Fratelli d'Italia che certamente hanno una matrice fascista. Ora lotterà contro i comunisti che non esistono e i fascisti rinati. Programmi per i cittadini no. La politica del contro non paga più. Un vero leader propone e soprattutto realizza i programmi. Certo che il duo Berlusconi - Bertolaso dopo i vari flop all'Aquila, alla Maddalena, al G8 non hanno molte carte da spendere. E un ex cdx diviso in 3 candidati l'un contro l'altro armato non credo susciti molto entusiasmo. Anzi delusione e voglia di astensione o di voto ad altri

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 17/03/2016 - 09:43

Soffierò con tutta la forza del mio petto per sospingere Guido Bertolaso verso il Colle Capitolino. Onore alla invitta grandezza di Silvio Berlusconi. -r.r.- 9,43 - 17.3.2016

Keplero17

Gio, 17/03/2016 - 09:51

Berlusconi in politica vale un decimo di Berlusconi imprenditore.

no beluscao

Gio, 17/03/2016 - 10:50

ma ce la fa fisicamente o gli date il gerovital ? che spettacolo

lupo1963

Gio, 17/03/2016 - 10:51

Oltre agli psicofarmaci prendi anche dei broncodilatatori cosi' soffi meglio @Dario Maggiulli.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 17/03/2016 - 10:55

"Farò campagna con Bertolaso!". Ma è sicuro di fargli una cortesia?

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Gio, 17/03/2016 - 10:57

ma chi se ne frega di salvini e della meloni .....piuttosto ...notizie del bunga bunga alla rovescia del berluscaz ???

un_infiltrato

Gio, 17/03/2016 - 11:03

Tintinnio di dentiere, guance che inesorabilmente, malgrado tutto, non riescono a vincere la forza do gravità. Capigliature incollate. Felpe da improbabile protezione più o meno civile. Panchine ai giardinetti disertate. Basta con le chiacchiere. Per favore!

aitanhouse

Gio, 17/03/2016 - 11:08

berlusconi fa campagna elettorale per bertolaso.... A roma non vinceranno ne bertolaso ne meloni, ma,tutto sommato, che si sia candidata la meloni è un fattore importantissimo: bertolaso andrà da solo con l'appoggio di forza italia, e questo sarà un test validissimo per capire finalmente la vera potenzialità di berlusconi ed il suo partito per i prossimi appuntamenti elettorali e chi dovrà assumere la leader ship del centrodestra.

giordaano

Gio, 17/03/2016 - 11:08

obiettivo 23% ? ma no, facciamo il 42,3%... o, perche' no, il 72,3% dato che ci siamo. Tanto, gli obiettivi non costano nulla.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 17/03/2016 - 11:28

La discesa in campo del Cav a fianco di Bertolaso modifica profondamente la situazione delle elezioni romane. Se Bertolaso vince al primo turno, cosa molto probabile, tanto rumore per nulla, se si va al ballottaggio con M5S si vedrà la realtà delle forze in campo, ed il quadro lo ha tratteggiato con lucidità BERLUSCONI: il Centrodestra Unito (CDU), allargato a Storace, voterà Bertolaso mentre, nonostante alcuni voti dei disperati del PD, l'M5S è destinato alla sconfitta. E allora, di che parliamo? Del CDU vincente a Roma o di una inesistente crisi dello stesso? Siamo razionali, suvvia!

stesicoro

Gio, 17/03/2016 - 11:29

Si vorrebbe spacciare come flop di Berlusconi ciò che è stato, invece, un successo. Rimane il fatto, comunque, che la sua più importante impresa è probabilmente quella di essere ancora in vita, laddove chiunque altro non sarebbe sopravvissuto agli innumerevoli attacchi, anche fisici (ricordiamo, tra gli altri, la statuetta di marmo scagliatagli in faccia) di cui è stato fatto oggetto, con certi magistrati grandi protagonisti. Per l'intanto, e concludendo: Forza Bertolaso!!!

Keplero17

Gio, 17/03/2016 - 11:35

Bertolaso invitato in un quartiere di Roma dove c'è stata una inondazione, con le case costruite a ridosso di una canaletta piccolissima e la gente che protesta. E lui dice non prometto niente. Ma lì cosa vuoi promettere bisognerebbe espropriare demolire e allargare la canaletta. Ci vuole un sindaco dal pugno di ferro.

robertav

Gio, 17/03/2016 - 11:58

Sinceramente se io abitassi a Roma voterei per Bertolaso, la Meloni come altri soffrono un pò di mania di protagonismo, amministrare e fare politica non sono esattamente la stessa cosa, e poi la coincidenza con la gravidanza non gioca a suo favore, a mio avviso hanno fatto bene a sottolinearlo sia Berlusconi che Bertolaso, sono dell'idea avendo avuto due figli, che far coincidere i tempi di un figlio con quelli del lavoro, spesso porta noi donne a fare delle acrobazie tali, che alla fine non si riesce a far bene né la mamma, nè il lavoro...

dubbio

Gio, 17/03/2016 - 12:01

non serve la campagna di Berlusconi. Tanto Bertolaso vince a mani basse al primo turno. Magari cribbio con il 69. Perfetto senza protezione

frabelli1

Gio, 17/03/2016 - 12:06

Attenzione perché questa volta ci sono molti milanisti "incazzati"!

edo1969

Gio, 17/03/2016 - 12:33

bertolaso vince in carrozza ma poi come al solito non lo lasceranno lavorare i comunisti le toghe rosse l'economist la merkel le sinistre mondiali i poteri forti la stampa che rema contro, Mubarak e sua nipote. Bum!

antipifferaio

Gio, 17/03/2016 - 12:38

Una foto che ritrae dei perdenti...la candidatura di Bertolaso è solo in funzione di favorire il PD...punto! Se tu candidi uno di cui sai per certo che non ce la farà...o sei fuori di senno...o lo fai apposta...e qui non si scappa. La verità è che tutti sanno bene che il nuovo centro-destra potrà essere fatto solo da Salvini e dalla Meloni. Non ci può stare in mezzo uno che ha le mani in pasta dovunque e interessi talmente enormi da mettersi d'accordo...ove fosse necessario...persino coi 5 stelle ad un eventuale governo. Bisogna finirla con mercato delle vacche di Forza Italia...

un_infiltrato

Gio, 17/03/2016 - 12:38

Vorrei dire a chi... dice "forza bertolaso" che questo esprimersi suona come offesa, proprio all'indirizzo del bertolaso medesimo. Ma possibile che non abbiate capito PROPRIO NIENTE DI NIENTE di come sono stati orchestrati i giochi? La stessa cosa vale per chi dice "forza meloni". Ahò, ma sei de coccio!

dubbio

Gio, 17/03/2016 - 12:41

MA QUALE RISCOSSA SE IERI VINCEVA AL PRIMO TURNO

Fjr

Gio, 17/03/2016 - 12:46

Il bello è' che proponendo certi candidati una volta si diceva che era la sinistra a suicidarsi ,invece anche a destra vedo che non scherzano ,ragazzi questo è accanimento terapeutico, Berlusca le ville non ti mancano i soldi anche qualche sgarzola alle Bermuda la trovi di sicuro, goditi gli anni che ti restano, in fondo nessuno vive in eterno

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 17/03/2016 - 13:00

PER; IL RUOLO DI SINDACO DI ROMA GUIDO BERTOLASO É L;UOMO GIUSTO; PERCHE LUI HA DIMOSTRATO DA CAPO DELLA PROTEZIONE CIVILE IL SUO TALENTO É VALORE NON UNA MA MILLE VOLTE; É CHI SPARLA DEL SUO RUOLO IN QUEL DI AQUILA MI DEVE SPIEGARE PERCHE IL SINDACO CIALENTE DEL PDPCI INCASSAVA TANGENTI!; MA UNA CITTÁ COME ROMA NON HA BISOGNO DI AVERE UN SINDACO INCINTA CHE OGNI 2 ORE DEVE CAMBIARE I PANNOLINI AL FIGLIO;MA DI UN SINDACO CHE DEVE FARE IL SUO LAVORO 14 ORE AL GIORNO PER PULIRE LA MELMA CHE IL PDPCI HA ACCUMULATO IN 50 ANNI DI GOVERNO DELLA NOSTRA CAPITALE; É ROMA MAFIOSA É SOLO UN ICEBERG DEI DISASTRI CHE IL PDPCI É MARINO LASCIANO A CHI DIVENTERÁ SINDACO DI ROMA; PER QUESTO L;UOMO MIGLIORE PER ESSERE SINDACO E SALVARE ROMA DAL SUO DEGRADO É GUIDO BERTOLASO!.

cesarebergonzi

Gio, 17/03/2016 - 13:15

Con tutto il rispetto per B. & B., consiglieri un periodo prolungato in Africa per la costruzione di ospedali per bambini. Là potranno espiare i loro errori in termini di strategia politica ( l'essere stati circondati di traditori, incontro al Nazareno, assenza assoluta di leadership nell'attuare le riforme, l'aver consegnato il paese per 20 anni alla sinistra). Riconosco in B. la continuità del rapporto di amicizia con Vladimir Putin. La DESTRA in ITALIA agli UOMINI E DONNE DI DESTRA senza ridicolo imbarazzi.

Keplero17

Gio, 17/03/2016 - 13:24

Per me non ne può più di stare con la Pascale.

elpaso21

Gio, 17/03/2016 - 13:40

La riscossa non serve, Berlusconi ci fa solo perdere tempo.

abbassoB

Gio, 17/03/2016 - 14:14

"Sarò al suo fianco, per strada e in incontri pubblici"....è la volta buona che il vecchio "schiatta"

lupo1963

Gio, 17/03/2016 - 16:58

Signora robertatav con tutto il rispetto se guardiamo la mania di protagonismo a battere Berlusconi ci vuole altro che la Meloni...

edo1969

Ven, 18/03/2016 - 07:01

Dario Maggiulli la Grappa è buona ma non più di 1 litro al giorno dai