Berlusconi è sicuro: "A marzo torniamo noi"

"Sfondiamo il tetto del 30 per cento". Oggi la festa per il compleanno della Pascale

«Preparatevi, a marzo torniamo!», ripete Silvio Berlusconi, gonfio di ottimismo. Nella Piazzetta Vaselli di via Margutta, il Cavaliere partecipa alla festa per gli 80 anni di Roberto Gervaso nella Capitale. Una trentina di invitati, pochi politici, diversi direttori di giornali, come Alessandro Sallusti, diplomatici, medici e il Cavaliere ospite d'onore. Con al fianco Francesca Pascale appare disteso e di buon umore, racconta barzellette, si trattiene fino a tarda ora e alla fine invita tutti al brindisi per il «caro amico Roberto», guidando a gran voce il coro «Tanti auguri a teee...».

Per il week end il Cavaliere vola nella sua residenza a porto Rotondo, in Sardegna, per concedersi tre giorni di relax con la famiglia. Oggi festeggerà il compleanno della compagna Francesca, che arriva a quota 32. A Villa Certosa ci sono alcuni dei figli e pochi amici, la politica almeno per un po' rimarrà in un angolo. Ma prima della partenza Berlusconi ci tiene ad essere presente alla cena di Gervaso. È giovedì di una calda serata romana e il leader di Forza Italia è reduce da una giornata tra il vertice di partito e una serie di incontri con quella che lui chiama la «filiera» dei rappresentanti delle categorie della società civile: commercianti, costruttori, ambientalisti.

A tutti il Cavaliere spiega i punti principali del programma che ha in mente: meno tasse per tutti, più sicurezza, sostegno ai giovani e ai più poveri, una giustizia efficiente, la doppia moneta in Europa. Soprattutto, ripete a manager e professionisti che riuscirà a «sfondare il tetto del 30 per cento», con il suo partito. Le alleanze si vedranno poi, perché certo è la coalizione di centrodestra che dovrà tornare alla guida del Paese. Per ora, ogni leader gioca nel suo campo e alza i toni, ma poi si troverà l'accordo, si dimenticheranno certe frasi. Come quella del leader leghista Matteo Salvini, che dice: «Io ammiro Berlusconi, nella vita è stato il numero uno nel campo sportivo, televisivo, imprenditoriale e politico. Detto questo, mi pongo a discutere nello stesso tavolo da pari a pari. Non mi sento secondo a nessuno». O quella della presidente di Fdi Giorgia Meloni: «Che ci sia una liaison tra Berlusconi e Renzi a me pare abbastanza evidente, dalle mosse di Forza Italia. Quando Berlusconi invoca una legge elettorale proporzionale, non può che portare ad un governo di inciucio». Bagattelle, pero il segretario di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco Rotondi ricorda: «Berlusconi è in campo e trascina il centrodestra alla vittoria. La Lega fa bene ad organizzarsi come tutti i partiti del centrodestra, ma solo Berlusconi può segnare il traguardo».

Alle polemiche il Cavaliere sembra non dare molto peso, soprattutto quando è tra amici e pensa piuttosto a seminare fiducia nel prossimo successo elettorale. Alla cena di Gervaso siede al tavolo con i padroni di casa, Bruno Vespa, la moglie Augusta, pochi altri. Chiacchiera con il senatore azzurro Maurizio Gasparri, al vicedirettore del Tg1 Gennaro Sangiuliano chiede se sta scrivendo un nuovo libro, dopo quello su Puntin che ha molto apprezzato, lui che lo «zar di ghiaccio» lo conosce bene. Al noto avvocato Gianluca Brancadoro racconta delle «oltre 3mila udienze penali» che ha dovuto subire da quando è sceso in politica, scherza sulle enormi spese legali sopportate. E quando Gervaso gli spiega che Brancadoro è il commissario straordinario di aziende come Alitalia e Banca Popolare Spoleto, lo avverte: «Allora può esserci utile presto, si tenga pronto».

Commenti
Ritratto di mvasconi

mvasconi

Sab, 15/07/2017 - 08:57

noi CHI?

Italiano-

Sab, 15/07/2017 - 09:26

Effettivo impegno su pensioni minime e ius-soli severamente meritorio. Grazie

maxfan74

Sab, 15/07/2017 - 10:07

Questo è sicuro, ma non so cosa possa cambiare, il paese è allo sbando.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 15/07/2017 - 11:08

#mvasconi - 08:57 Io e Renzi, of course... Non è ancora abbastanza chiaro?

mcm3

Sab, 15/07/2017 - 11:13

Ricordategli che non arriva al 14%, fatelo tornare con i piedi per terra

Ritratto di bobirons

bobirons

Sab, 15/07/2017 - 11:28

Secondo invio, il primo oggi, h. 10,40 -Noi ? Noi chi ? Noi, plurale maiestatis per Re Silvio o noi inteso come coalizione di centro destra ? Perché nel primo caso si può scordare il voto di tutti coloro che paventano, dopo, un governo renzusconi. Se poi, come si auspica, si riferisce al CDX, allora smettiamola di ergersi come unico rappresentante, cerchi/cerchiamo una base - solida, molto solida - d'intesa e valutiamo chi veramente rappresenta il CDX. Questo concetto non é rivolto solo a Lei ma anche ai dirigenti degli altri enti che con F.I. formano il Centro Destra. La maggioranza silenziosa, che non va in piazza, purtroppo, non sfascia città, non urla tutto e dappertutto, vuole tornare al governo, non per interessi personali ma per cancellare l'ignominia che quattro governi di sinistra hanno portato sull'Italia, assieme a valanghe d'invasori e problemi di ogni tipo connessi.

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 15/07/2017 - 11:35

--la meloni da statista dei poveri dice una cosa scontata ---è chiaro che berlusconi voglia una legge elettorale proporzionale e voglia andare ad elezioni staccato da coalizioni---perchè papy ha un bisogno estremo di contare i suoi azzurri e spera nel profondo dell'animo che siano molti di più dei voti dei verdi felpati--così da mettere a cuccia una volta per tutte il ragazzino barbuto e dispettoso e la sua smania rovazziana di comandare---e ti dirò di più cara meloni--papy odia pure te--e farà in modo che la soglia di sbarramento ti terrà fuori dall'uscio a miagolare disperata--swag

Ritratto di mortimermouse

Anonimo (non verificato)

aitanhouse

Sab, 15/07/2017 - 12:35

se vince il centro destra, e la cosa sembra molto più probabile di quanto si pensi, nessuno si aspetti il berlusconi prima maniera ; il cavaliere ha accumulato tanta esperienza da capire che se il paese deve essere salvato ,di certo non si possono usare inchini e schiene piegate, ma bisogna essere ritti e duri soprattutto con la marmaglia europea che non passa giorno senza che ci dimostri la sua sincera ostilità, la sua invidia e tutto il livore per le nostre capacità.

FRATERRA

Sab, 15/07/2017 - 12:48

Di elezioni ANTICIPATE o di far CADERE questa specie di GOVERNO manco per la capa...... Se poi per NOI intende verdini , angelino gli suggerisco come mossa vincente di includere anche massimino e siamo a CAVALLO....

GVO

Sab, 15/07/2017 - 12:53

Santo Silvio se non ritorni questa sinistra ci sta facendo ritornare a vivere nelle caverne o sugli alberi con gli archi e le freccie....( debito alle stelle, disoccupazione in continuo aumento, 5 milioni di poveri in più, invasione senza controllo anarchia e criminalità ovunque, corruzione e clientelismo, in Europa non contiamo niente.., non so quale altra disgrazia ho dimenticato che queste sinistre ci hanno portato...a dimenticavo un particolare ringraziamento a chi ha votato questi governanti....!

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 15/07/2017 - 12:55

Ritorna il Mafioso di Arcore (definizione di Bossi), Piduista, Pregiudicato, Decaduto da Parlamentare causa condanna per reato grave, Padrino delle Olgettine, anche minorenni, Guitto internazionale che suscita la risata appena si nomina oltre-confine, Incompetente della politica, Causa primaria dopo dieci anni al governo dell'abisso econonico, politico, sociale e morale dell'Italia, Responsabile di intere generazioni di italiani che saranno disoccupati per tutta la vita mentre lui confezionava leggi ad aziendam per se’ e suoi figli, Disgregatore del tessuto sociale ma aggregatore delle istanze post-fasciste e xonofobe pur di raccattare voti, Nemico della Costituzione Repubblicana, delle regole e delle leggi, Denigratore della Magistratura che ostacolava le sue malefatte. "Poi dice che uno si butta a sinistra"(Toto`)

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Sab, 15/07/2017 - 13:15

Attento questo vuol fregare il centrodestra.COME HA FATTO A ROMA.

guardiano

Sab, 15/07/2017 - 13:17

Ora ho avuto la conferma che il CDX vince sicuramente, la prova è che la maschera demente sostiene che perderà ma di quello che sostiene il poverino si avvera sempre il contrario e ricordati cara maschera è meglio essere una statista dei poveri che un collione elettore di chi i poveri li crea- swag al letame.

Gianni000

Sab, 15/07/2017 - 13:57

vogliamo scommettere che presto partira' una nuova campagna dii indagini delle toghe per screditarlo?

Aprigliocchi

Sab, 15/07/2017 - 14:13

Ci vorrebbe Robin Hood, Zorro, Superman e....altri super eroi, per salvarci dai club malefici e complottisti che vogliono distruggere l'umanità . Ma alla fine il bene vincerà su questi agenti del male. Contrariamente a quello che pensano questi malfattori, non hanno alcun futuro.

Valvo Vittorio

Sab, 15/07/2017 - 14:52

Chi nella vita asserisce di non avere commesso errori è un bugiardo, perché da essi s'impara; perseverare nello stesso errore diventa patologico! L'Italia ha bisogno di una forza liberal-democratica se vuole mettersi in sintonia con le democrazie europee. Fare i furbi con le altre democrazie avanzate è da ingenui: la cronaca politica di questi ultimi anni è l'esempio più clamoroso. Bentornato cavaliere. S. Berlusconi.

mifra77

Sab, 15/07/2017 - 16:15

@elkid, intanto chi miagola disperato e con il cervello allo sbando, al momento è il tuo renzino. Continua a parlare e perdere consensi ed il PD sta correndo verso altre scissioni. Se dovessero avverarsi le previsioni di vittoria del centrodestra.... (cosa che con un PD di manipolatori, ritengo molto difficile), I golpisti Napolitano e Monti non dovrebbero più entrare in parlamento e così pure i mai eletti Renzi, Letta e Gentiloni.

settemillo

Sab, 15/07/2017 - 16:28

pravda 99; iL TUO CERVELLINO è ANDATO IN tilt; FATTENE UNA RAGIONE!

Totonno58

Sab, 15/07/2017 - 17:33

Non ci ha detto però il giorno...almeno non prendiamo impegni!:)

Duka

Dom, 16/07/2017 - 07:40

Marzo è sicuramente tardi e comunque un nutrito gruppo di morti di fame che siedono in parlamento saranno gratificati-

maurizio50

Dom, 16/07/2017 - 07:58

Cavaliere! Troppe incertezze, troppi se o ma, troppi inciuci con gli avversari storici targati P.D. La gente vuole votare sicura che se la destra andrà al governo, ci si sbarazzerà in tutti i modi delle porcherie messe in atto dalla sinistra. E prime tra tutte l'immigrazione selvaggia, programmata e realizzata proprio dai governi catto comunisti. Finchè ci sono queste incertezze , inutile predicare vittoria!!!!!