Berlusconi suona la carica: "Ora riprendiamoci il Paese"

Il presidente di Forza Italia riunisce a cena a Palazzo Grazioli gli europarlamentari azzurri «In tv una nuova generazione di dirigenti». Obiettivo recuperare un milione e mezzo di voti

Silvio Berlusconi suona la carica e dà il via all'operazione rimonta. Il presidente di Forza Italia riunisce a Palazzo Grazioli, lo scorso giovedì sera, la delegazione degli europarlamentari azzurri e si mostra più che mai convinto che sia arrivata l'ora di rialzare la testa, dare una scossa al partito e al centrodestra e tornare a battersi per vincere e governare.Il ragionamento parte dall'analisi dei sondaggi, con il Pd in calo al 30%, e un centrodestra in cui la Lega si attesta al 16,5%, Forza Italia all'11%, Fratelli d'Italia al 4,5%. Il tutto corredato da una postilla: «Renzi attualmente ha un consenso più basso di quello del Pd e sono convinto che a ridosso del voto ci sarà la scissione dei bersaniani, soprattutto quando si renderanno conto che nessuno di loro sarà ricandidato. Inoltre Renzi è poco credibile in Europa, non riesce ad avere un peso, i leader europei sanno bene che non è stato eletto».Forza Italia però deve rinnovarsi come immagine, tornare a essere presente sul territorio e prepararsi anche a «difendere» i propri voti. «Dobbiamo puntare sulla formazione dei rappresentanti di lista, dobbiamo creare un esercito di difensori del voto, contro i brogli che avvengono in ogni tornata elettorale». Un incarico importante assegnato a Fulvio Martusciello che incontrerà la prossima settimana i coordinatori regionali per avviare il suo lavoro. Con un obiettivo: «Con i difensori del voto possiamo recuperare 500mila voti». Un altro milione di voti può arrivare dal ritorno in televisione del leader del partito. «Con me in tv Forza Italia ritornerà il primo partito del centrodestra» è il concetto ripetuto durante la cena (presto Berlusconi sarà ospite di Myrta Merlino su La7).L'ex premier è convinto che sia arrivato il momento di mandare in tv una nuova generazione di dirigenti. Inoltre, annuncia, che non ci sarà alcun passo indietro sull'uso dello storico simbolo di Forza Italia. «Correremo con il nostro simbolo alle amministrative di primavera», amministrative per le quali non ha affatto rinunciato all'opzione Bertolaso per Roma. Non solo. Qualora non sia possibile farlo, perché in campo ci sono delle liste civiche, il consiglio è quello di inserire la scritta «Forza» più il nome del Comune dove si vota. Si tratta di una mossa politica precisa perché il brand di Fi non può essere mandato in soffitta. Quel che conta è impostare la campagna elettorale con un programma fatto di proposte concrete, magari già con l'indicazione delle delibere che i candidati-sindaco vincenti andrebbero ad attuare una volta insediati nei palazzi comunali. Come tradizione, dunque, anche per le prossime Comunali, il partito forzista correrà con il suo marchio di fabbrica nei comuni con più di 15mila abitanti, dove tutto si gioca al ballottaggio, mentre in quelli più piccoli, previo accordo con gli alleati (Fdi e Lega in questo caso), deciderà se rinunciare al logo e partecipare a liste civiche, introducendo la parola «Forza». In sostanza la strategia che è stata sempre adottata fin dal '94.L'importante è lavorare tutti pancia a terra per catturare i moderati in libera uscita, moltiplicando le iniziative sul territorio e rispolverando i gazebo. Berlusconi ha anche annunciato di avere in programma una serie di incontri con i rappresentanti delle categorie e delle professioni (giovedì ha ricevuto i rappresentanti dei commercialisti). Durante la cena Berlusconi avrebbe fatto il nome di Luisa Ferrarini, vice presidente per l'Europa di Confindustria, esperta del made in e manager dell'omonimo gruppo alimentare, come una delle personalità giuste per arricchire di contenuti il manifesto programmatico azzurro. Non è escluso che alcuni di questi professionisti posano poi essere candidati alle prossime elezioni, perché «dobbiamo essere pronti a tutto, anche ad andare alle urne tra un anno».

Annunci

Commenti
Ritratto di oliveto

oliveto

Sab, 06/02/2016 - 09:02

Caro presidente, penso che nessun italiano onesto possa no riconoscerti il tuo grande amore per il nostro grande Paese. Tu che con le enormi risorse a disposizione potresti mandare al diavolo tutti e vivere in un paradiso terrestre, invece ti autocondanni a misurarti e a rovinarti il fegato con questa schifezza di gentaglia che fa della politica uno strumento personale fregandosene degli interessi collettivi e del Paese. Nel passato hai commesso un peccato mortale: non hai saputo scegliere i collaboratori di partito e dei partiti. Non ripetere lo stesso errore: Bertolaso è peggio di Casini e fini, per esempio. auguri

Dolcevita1960

Sab, 06/02/2016 - 09:17

Bisogna mettere alla testa dell'Italia Silvio Berlusconi e Salvini......solo loro potranno aiutare veramente l'Italia..... e riprendere in mano il Paese...se no' siamo fritti....... Viva Silvio Berlusconi che ho sempre molto stimato anche se al momento non sono in Italia......e viva Salvini che ci dice la verità

al40

Sab, 06/02/2016 - 09:53

Presidente,mi dia retta,glielo dico a "ragion sentita",cerchi di recuperare il consenso di tanta parte dell'elettorato femminile,ma non solo,che l'ha abbandonata per i suoi comportamenti un po' "birichini" con il gentil sesso.Certo,molte situazioni sono state amplificate a dismisura dai media e politici avversi,però lei ci ha messo del suo.Un bel mea culpa non guasterebbe....ci pensi.

denteavvelenato

Sab, 06/02/2016 - 10:01

Leggendo le sue parole mi viene da sorridere, ma poi penso che con un popolo come gli ItaGliani non sarebbe da meravigliarsi affatto se grazie alla comparsa in tv riuscisse a ri convincerne un altro milione

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Sab, 06/02/2016 - 10:06

@perSilvio46: apprezzo moltissimo il suo sostegno berlusconiano scevro di ogni malizia. Allo stesso tempo pero' credo che lei tenda a razionalizzare troppo e a troavare spiegazioni che soddisfano la sua umana curiosita' ed il suo fine ragionare. E' proprio in questo che lei pecca di superbia; il berlusconismo puro e' infatti una fede ed in quanto tale non del tutto razionalizzabile. Sta a Lui e non a noi utilizzare il suo fine statismo per razionalizzare ed interpretare, lo abbiamo votato per questo. E' pertanto per questa sua presunzioni di razionalizzare tutto che io la annovero e la classifico come un ottimo berlusconista ma non come un vero berlusconiano. Mi perdoni per il distinguo ma penso sia necessario prendere le distanze.

flip

Sab, 06/02/2016 - 10:13

indubbiamente. è ora di far fuori definitivamente questi beceri e riprenderci l' ITALIA

Aegnor

Sab, 06/02/2016 - 10:49

Ora che si va a votare(se mai ci si andrà)lascieranno le macerie della nazione Italia

Iacobellig

Sab, 06/02/2016 - 11:06

...IN FRETTA ANCHE. IL BUFFONE ABUSIVO ISTITUZIONALE E LA SUA INUTILE SQUADRA DI GOVERNO DEVE SUBITO SPARIRE, È UNA VERGOGNA PER IL PAESE.

alfa553

Sab, 06/02/2016 - 11:11

Questo e come quegli allenatori che di calcio non capiscono una mazza, ma che continuano a dire...... bisogna essere duri, andare avanti etccc..... insomma solo parole ,parole e null'altro.Le parole sono come le tabacchiere di legno,non le vuole neanche il monte di pieta,e questo oramai non lo vuole neanche nessuno perche di parole tante ma di fatti cari miei, niente.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 06/02/2016 - 11:30

E' mai possibile che si riprenda sempre lo stesso articolo vendendo fumo negli occhi dei poveri allocchi?????? Parole al vento ..........

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 06/02/2016 - 11:37

patetici e ridicoli, come sempre, i commenti dei cre.tini di sinistra, che contiuano a criticare e insultare berlusconi, ma se ne stanno zitti sulla malagestione del PD e di renzi, al governo!! ma come fate a essere coerenti?? :-)

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 06/02/2016 - 11:40

Per riprendersi il paese servirebbe che quando ti votano rispetti i patti, non tradisci, e non sostieni governi golpisti. Semplice. Ma tutto questo non e' avvenuto.

Ritratto di Sniper

Sniper

Sab, 06/02/2016 - 11:42

Sempre piu` esilarante l'ex-Cav! Addirittura questa volta vorrebbe andare alle elezioni regionali "con un programma fatto di proposte concrete" (sic!). Avete capito dirigenti forzitalioti locali? Niente piu` voto di scambio. Ora dovete pensare e lavorare!

Noidi

Sab, 06/02/2016 - 11:46

Carlito Brigante: Il solo fatto che Lei creda che perSilvio46 sia serio denota molto le Sue capacità mentali, cioè nulle. Sono ormai anni che l'utente perSilvio46 con una fine ironia prende in giro quelli della Sua risma.

cicero08

Sab, 06/02/2016 - 11:48

cominci da una città: L'Aquila e si riprenda la new town oggi sgomberata perché inagibile e pericolosa...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 06/02/2016 - 11:51

è mai possibile che lo stesso cre.tino continui a blaterare al vento gli stessi insulti e le stesse critiche a berlusconi tutti i giorni qui? non ha altri giornali su cui sfogare la propria frustazione? :-)

xgerico

Sab, 06/02/2016 - 11:53

@@@Dall'articolo: con il Pd in calo al 30%, e un centrodestra in cui la Lega si attesta al 16,5%, Forza Italia all'11%, Fratelli d'Italia al 4,5%........Non riesco ha capire, chi ha dato questi numeri, il lotto, Silvio, o lo stesso articolista?

Giorgio1952

Sab, 06/02/2016 - 12:08

Di chi è il sondaggio citato nell’articolo? Ieri Ixè dava “Fra i partiti, nelle intenzioni di voto sale di 0,2 punti percentuali in una settimana il Pd, dal 33,9% al 34,1%, mentre calano il Movimento 5 Stelle, che si assesta al 24,7% (-0,6 punti percentuali) e la Lega Nord, che scende dal 14,6% al 14,2%. Forza Italia cresce di due decimali all'11,2%”! Il resto il solito articolo trito e ritrito, una serie di proclami e di belle intenzioni fini a se stesse, con la chicca finale della Ferrarini che ha detto no grazie preferisco Renzi «E’ bravo, sta facendo bene, sta eliminando alcuni lacci e lacciuoli che imbrigliano l’economia italiana. Sta lavorando bene in un Paese complesso. In Europa è difficoltà ma non deve mollare. Nei momenti difficili si vedono i veri uomini. La sua è la strada giusta».

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 06/02/2016 - 12:20

Perchè peggiorare scientemente le cose. E' vero che il PD è un disastro ma la cura proposta è peggio. Per cambiare servirebbe un "Centrodestra" tutto da inventare con programmi ma soprattutto con personaggi "NUOVI" senza "riesumare" impresentabili e "compromessi" del passato.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 06/02/2016 - 12:21

Riprendere il paese? Per fare un altro patto col pagliaccio?

Anonimo (non verificato)

conviene

Sab, 06/02/2016 - 12:26

facciamo santo il cavaliere subito

venco

Sab, 06/02/2016 - 12:33

Berlusconi in politica fa propaganda per il Pd.

maurizio50

Sab, 06/02/2016 - 12:57

Presidente, tra i vertici di F.I. forse si pensa in quel modo ma in periferia la realtà è ben diversa. Politici pronti a rubacchiare in ogni occasione fanno accordi alla luce del sole col PD per spartirsi Presidenze e cariche negli Enti Locali.Veda di far fare pulizia nel partito, liberandosi di simili parassiti!!!!!

Ritratto di mortimermouse

Anonimo (non verificato)

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 06/02/2016 - 12:59

Riporto dall’articolo: «Dobbiamo puntare sulla formazione dei rappresentanti di lista, dobbiamo creare un esercito di difensori del voto, contro i brogli che avvengono in ogni tornata elettorale». INCREDIBILE che ogni tanto ripeta sta fesseria!!!!!!!!!!! Se ha notizia di brogli CHE LI DENUNCI indicando i seggi dove sono avvenuti altrimenti STIA ZITTO e non prenda per i fondelli le persone intelligenti!!!!!!! Non tutti sono come mortimerSORCIO o minchietta!!!!!!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 06/02/2016 - 13:01

GIORGIO1952, il suo commento è tipico di un idiota di sinistra, che fa dei sondaggi una valenza ambigua: cioè è giusta e sacrosanta se favorisce o premia il PD e nega quella della destra, oppure se i sondaggi sono contro il PD, lei si metterebbe a dire che sono tutti falsi i sondaggi, che i numeri sono falsi, ecc... conosciamo la vostra mentalità! lei, come tutti gli altri cre.tini di sinistra, ha la mentalità contorta e malata....

Ritratto di Sniper

Sniper

Sab, 06/02/2016 - 13:26

Noidi - Sempre piu` difficile discernere. PerSilvio46 e` bravo, ma Carlito Brigante potrebbe addirittura superarlo (o lui sara` uno vero?).

peter46

Sab, 06/02/2016 - 16:12

Sniper...assolutamente no,e lo si può constatare dai due commenti.PerSilvio46 è di ...tante 'spanne' superiore.E glielo avevo scritto giorni fa al Carlito Brigante di mettersi il cuore in pace.Potremmo 'lanciare' il sondaggio,comunque...almeno questo è...più serio dei soliti e 'definitivo':e sicuramente senza differenze di 0,oltre al fatto che non si possono fare 'titoli roboanti' dato che la differenza in percentuale non sarebbe dello o,.....

peter46

Sab, 06/02/2016 - 17:52

Diamine...""E' bravo,sta facendo bene,sta eliminando un po di lacci e laccioli...Nei momenti difficili si vedono i VERI UOMINI.La sua è la strada giusta"".Ma come li scegli bene i 'probabili candidati' che vorresti.E così la S.ra Ferrarini si è premurata di far sapere al mondo la stima 'immensa' che ha verso ...Renzi.Non prendertela a male,comunque...ci rimane sempre Bertolaso se...fai riaprire il Salaria Village,prima.

lordfener75

Sab, 06/02/2016 - 18:09

aspetto che venga inserito il mio comento

Giorgio1952

Dom, 07/02/2016 - 11:57

mortimermouse Sab, 06/02/2016 - 13:01 rispondo riprendendo il suo commento Sab, 06/02/2016 - 11:51 "è mai possibile che lo stesso cre.tino continui a blaterare al vento gli stessi insulti e le stesse critiche a berlusconi tutti i giorni qui? non ha altri giornali su cui sfogare la propria frustazione? :-)". Ecco per lei basta sostituire la parola berlusconi (in minuscolo tra l'altro) con PD! Rimando al mittente tutti gli unsulti, unica cosa di cui lei è capace!!!!!!!!!!!!!!!!!! Non ho fatto alcuna valenza ambigua dei sondaggi ho citato la fonte Ixè, chiedendo semplicemente di chi era il sondaggio dell’articolo, visto che non è stato menzionato.