Berlusconi vuole volti nuovi E Forza Italia cresce ancora

Nei sondaggi è il primo partito della coalizione. Il leader cerca giovani imprenditori da lanciare con gli azzurri

Dopo aver guardato il derby milanese davanti alla tv con relativa serenità (almeno fino al pareggio all'ultimo minuto del Milan), Silvio Berlusconi si è concesso qualche ora di riposo in Provenza insieme alla famiglia nella residenza della figlia Marina dove si trova un giardino di ulivi da lui particolarmente apprezzato. Nelle telefonate fatte prima della partenza, ma anche nella giornata di ieri per gli auguri pasquali, non è mancata, però, qualche riflessione sul momento politico e sulla situazione del centrodestra.

Il pensiero va ai segnali che arrivano dai sondaggi e a un trend positivo che interessa la coalizione nel suo complesso, con Forza Italia partito con la maggiore crescita relativa. Ieri, ad esempio, anche il sondaggio Emg del Tg de La7 ha certificato come il partito azzurro sia tornato a essere il primo partito del centrodestra con il 12,9% con un mezzo punto in più rispetto alla settimana scorsa. Buone premesse per un cammino che è appena iniziato e dovrà essere consolidato da una proposta forte e riconoscibile e da liste improntate a un rinnovamento che, senza fare tabula rasa, dovrà essere realmente percepibile dall'elettorato. Per questo il lavoro sulle candidature non potrà essere appannaggio soltanto dei coordinatori regionali e provinciali, ma dovrà essere gestito anche dai dirigenti più vicini al presidente.

La ricerca di volti nuovi prosegue attraverso gli incontri organizzati da Andrea Mandelli, responsabile del rapporto con le professioni, e da Francesco Ferri, vicepresidente dei giovani confindustriali, direttore dell'autodromo di Monza e fondatore della Innext, società di consulenza aziendale, per la ricerca di giovani imprenditori. Il Cavaliere ha anche analizzato alcune simulazioni percentuali-seggi con le diverse ipotesi di legge elettorale, compresa la possibilità che il Pd possa adottare un Italicum senza capilista bloccati così da offrire maggiori garanzie a chi non è di stretta osservanza renziana e teme l'estromissione dalle candidature.

Il lavoro di ricucitura del centrodestra passa anche per gli accordi per le Amministrative. Berlusconi non nasconde la soddisfazione per l'intesa unitaria trovata a L'Aquila sul nome di Pierluigi Biondi, candidato di Fratelli d'Italia appoggiato anche da Noi con Salvini. Una gestazione lunga, visto che inizialmente ciascun partito appoggiava un proprio uomo. Ma partendo dal presupposto che «la coalizione unita è un valore assoluto», Berlusconi - dopo l'incontro ad Arcore con Giorgia Meloni - ha dato il via libera anche a costo di un sacrificio, dato che a L'Aquila i sondaggi danno Forza Italia attorno al 20%, mentre Lega e Fdi sono al 5-6%.

«Sia Berlusconi che io non intendevamo dividere il fronte», spiega il coordinatore regionale abruzzese Nazario Pagano. «In una città in cui Berlusconi ci ha messo la faccia e in cui, insieme a Bertolaso, ha lavorato per dare una risposta concreta all'emergenza post terremoto, per il centrodestra era una necessità non presentarsi diviso. Per questo Forza Italia ha aderito compatta alla candidatura di Biondi. Si tratta di un chiaro segnale di unità del centrodestra che risponde alla filosofia politica di Berlusconi anche a costo di un altruistico passo indietro nonostante l'autorevolezza e le qualità del nostro candidato».

Commenti

vottorio

Mar, 18/04/2017 - 08:52

Forza Italia devono stare molto attenti perché se continuano ad andare su così velocemente (a chiacchiere) rischiano di perdere l'equilibrio e fare un bel capitombolo.

montenotte

Mar, 18/04/2017 - 08:59

Sono sempre più convinto che il CD unito potrà vincere le prossime elezioni politiche a fronte di un "grillismo" assolutamente inconcludente, incompetente e antidemocratico e di un "renzismo" che ha portato il paese alla bancarotta e allo sfascio sociale.Ovviamente gli "Alfani" e i "Verdini" NON sono i benvenuti.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 18/04/2017 - 09:35

Ma chi sono questi? Ne cambia ventitrè al giorno, ormai! L'unica sua idea è quella di far perdere tutto il centro-Destra, per avere la scusa buona (scongiurare il pericolo grillini) e poter risalire per l'ennesima volta sul carro del vincitore... di sinistra. Inaffidabile.

peppino51

Mar, 18/04/2017 - 09:56

Silvio, se non molli Renzi non andrai da nessuna parte, neanche se trovi i volti nuovi, perchè noi, comunque, non ti daremo il voto.

antipifferaio

Mar, 18/04/2017 - 10:05

Volti nuovi?...Scelti da chi?... Beh, siamo alle solite. Purtroppo non vedo novità. La gente vuole uno sradicamento totale di questo sistema marcio e a quanto pare Berlusconi sembra l'esatto opposto. Un cotinuum di riferimenti ad "accordi" col pd sulla legge elettorale...ma poi chissà... Non vedo rottura col passato, ergo vedo ancora invasione di clandestini, corruzione e tutto lo schifo possibile. Auguri!

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Mar, 18/04/2017 - 11:04

Il nuovo che avanza è sempre lui: Silvio.

Italiano-

Mar, 18/04/2017 - 11:04

Errare umanum est. Il Presidente Berlusconi ha avuti, i volti nuovi, validi e fedeli. Li ha allontanati, purtroppo. Contra factum non valet argumentum.

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Mar, 18/04/2017 - 11:32

Chissa' quel chiaccherone nullafecente di salvini cosa' fara'... si alleera' con il cav o come sostiene andra' da solo con la meloni

Duka

Mar, 18/04/2017 - 11:50

FORZA ITALIA che ce la facciamo a toglierci dai piedi tutta la feccia che ci ha distrutti.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 18/04/2017 - 11:58

#wilegio - 09:35 Sta contattando la categoria imprenditoriale. Quella, cioè, più interessata ad un dumping del mercato del lavoro e, quindi, favorevole a carrettate di diversamente bianchi da assumere a stipendi "tedeschi": euro 1,09/h. Quanto all'obbiettivo finale, quello è più che palese: mandare a scatafascio la destra, come dici tu.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 18/04/2017 - 11:58

@Doncamillo - guarda prima in casa tua, che di chiaccheroni nullafacenti ne siete pieni, a partire dal vostro capo pentolaio.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 18/04/2017 - 11:59

#Pettir45 - 11:04 Nuovo come un remake de: "La notte dei morti viventi".

titina

Mar, 18/04/2017 - 12:09

Se mette insieme una bella squadra ( competenti e non corrotti o corruttibili) io che ho sempre votato Pd ( una volta anche berlusconi) lo voterò. Aspetto. I 5 stelle li escludo: non sono masochista.

fiorentinodoc

Mar, 18/04/2017 - 12:29

ma quale sondaggi....datti alla pastorizia.il tempo è scaduto

soldellavvenire

Mar, 18/04/2017 - 13:44

nostalgia dei bei tempi del "casting couch"

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 18/04/2017 - 14:08

Andra a finire che per le politiche l'alleanza si fara, ma ho molti dubbi che poi, anche riuscendo a vincere si possa finalmente fare con Lui, tutto quello che NON si è riusciti a fare negli anni in cui eravamo al governo insieme. Per la solita stessa musica di annoverare tra le sue file i Follini,I Casini,I Fini I Verdini, gli Alfani and company.!!! STATTE ACCUERTO MATTÈ dicono a Napoli.Buenos dìas dal Nicaragua.

Giorgio1952

Mar, 18/04/2017 - 15:30

A L’Aquila “una città in cui Berlusconi ci ha messo la faccia e in cui, insieme a Bertolaso, ha lavorato per dare una risposta concreta all'emergenza post terremoto”, ma forse proprio per questo il Cav ha preferito non esposi, candidando sindaco Pierluigi Biondi di Fratelli d'Italia appoggiato anche da Noi con Salvini. “Ma partendo dal presupposto che «la coalizione unita è un valore assoluto», Berlusconi ha dato il via libera anche a costo di un sacrificio, dato che a L'Aquila i sondaggi danno Forza Italia attorno al 20%, mentre Lega e Fdi sono al 5-6%”; ma non ha sempre detto che il leader è quello che ha il maggior consenso???

Giorgio1952

Mar, 18/04/2017 - 15:30

A L’Aquila “una città in cui Berlusconi ci ha messo la faccia e in cui, insieme a Bertolaso, ha lavorato per dare una risposta concreta all'emergenza post terremoto”, ma forse proprio per questo il Cav ha preferito non esposi, candidando sindaco Pierluigi Biondi di Fratelli d'Italia appoggiato anche da Noi con Salvini. “Ma partendo dal presupposto che «la coalizione unita è un valore assoluto», Berlusconi ha dato il via libera anche a costo di un sacrificio, dato che a L'Aquila i sondaggi danno Forza Italia attorno al 20%, mentre Lega e Fdi sono al 5-6%”; ma non ha sempre detto che il leader è quello che ha il maggior consenso???

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 18/04/2017 - 16:43

Si imprenditori. A questi interessa solo fare leggi per i loro sporchi affari. Gente senza nessun senso dello stato e morale con un unico Dio, il denaro. Lasa sta......

maxfan74

Mar, 18/04/2017 - 18:01

I volti nuovi devono arrivare anche da persone comuni, non sempre il primo della classe è il primo nella vita anzi...