Bertolaso attacca Di Maio: "Ministro tolga la felpa"

L'attacco è di quelli che lasciano il segno. Guido Bertolaso, ex capo della Protezione Civile, mette nel mirino il vicepremier Luigi Di Maio

L'attacco è di quelli che lasciano il segno. Guido Bertolaso, ex capo della Protezione Civile, mette nel mirino il vicepremier Luigi Di Maio. L'attacco al ministro è legato ad un gesto che lo stesso vicepremier ha fatto a Catania durante la sua visita nelle zone colpite dal sisma. Di Maio ha indossato un caschetto blu e la felpa della Protezione Civile con il logo del corpo. Bertolaso non ha digerito la mossa del ministro e così con una lettera al Corriere.it ha deciso di fare una richiesta precisa al capo politico del Movimento Cinque Stelle: "Da inventore di quel logo chiedo al signor Di Maio di togliersi subito quella maglia, per favore!! Capisco che deve cercare di scimmiottare il suo collega che con la maglia della polizia si fa fotografare con avanzi di galera, ma quello almeno è coerente ed ha inoltre la delega per quel settore. Lei, con i suoi colleghi e opinionisti, signor Di Maio, non ha mai esitato nel gettare fango su quell’istituzione della quale oggi si ammanta".

A questo punto lo stesso Bertolaso rincara la dose: "Ci ha insultati a L’Aquila, dove solo oggi si rende giustizia al nostro operato anche, ahimè, facendo paragoni dolorosi con le recenti tragedie. E partecipava alle barricate di coloro che non volevano il termovalorizzatore di Acerra, l’unica grande opera pubblica realizzata nel Centro-Sud negli ultimi dieci anni e che vi ha tolto d’impaccio da quella tragedia che oggi comincia a vivere Roma". Infine l'ex Capo della Protezione Civile dà un consiglio al vicepremier: "Se vuole indossarlo, quello stemma, caro Ministro, cominci con il rendere omaggio alle tre medaglie d’oro al merito civile che quella maglia si è guadagnata nei primi anni di questo millennio e chieda scusa per quell’abominevole tassa sul terzo settore dal quale provengono quegli splendidi volontari che non hanno mai avuto vergogna ad indossarla, quella maglia".

Commenti

gianrico45

Ven, 28/12/2018 - 11:28

e' resuscitato Bertolaso. Poi dite che Di Maio non serve a niente.

DRAGONI

Ven, 28/12/2018 - 11:28

UNA FELPA GRATUITA NON LA SI PUO' NEGARE A NESSUN MINISTRO!!

Ritratto di Nahum

Nahum

Ven, 28/12/2018 - 11:56

Borrolaso non ha titolo visto che non è più in carica di quello che ha ogni privato cittadino, comunque visto l’abuso che di questi indumenti viene fatto non solo da Salvini, un vero virtuoso del travestimento, ma anche da altri, non vedo perché il povero a Gigi non possa indossare il giubbetto della protezione civile e il casco. A qualcuno non è passato per la testa che l’hanno abbigliato così per proteggerlo durante la visita dei lûoghi sinistrati?

scalette

Ven, 28/12/2018 - 12:02

bertolaso, lascia perdere.tanto " IL FIGHETTO " più che un ministro è un INDOSSATORE

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 28/12/2018 - 12:21

Sia come sia, da sempre quando vedo Di Maio mi raffiguro un tubo di stufa (vuoto) in giacca e cravatta.

JosefSezzinger

Ven, 28/12/2018 - 12:35

Forse Bertolaso ha ragione sull'esibizionismo del Ministro che si mostra con il simbolo della Protezione Civile. Però una maglietta indossata come gesto di solidarietà verso i terremotati dell'Etna non è un'offesa a nessuno. E' anche naturale che chi ha responsabilità di Governo cerchi di suscitare spirito di squadra e senso di appartenenza e solidarietà indossando i simboli dei vari corpi. Onore a Guido Bertolaso per il lavoro svolto e speriamo di rivederlo nuovamente operativo.

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Ven, 28/12/2018 - 12:49

Eccone un altro che colto da incontenibile raptus d'invidia butta finalmente la maschera del buono. L'ascesa al potere di questo governo ne sta smascherando tanti. Comunque un consiglio: caro ex, abbia la cautela di farsi fare i massaggio da un nerboruto e grasso indiano anziché da un'avvenente signorina!

lomi

Ven, 28/12/2018 - 13:53

Ha ragione Bertolaso..per indossare quella maglia bisogna frequentare il Salaria spot Village!

Totonno58

Ven, 28/12/2018 - 16:37

Di Maio starà tremando di fronte alle parole di quel personaggio da operetta.

27Adriano

Ven, 28/12/2018 - 17:07

Avrà anche la maglietta della protezione civile, ma con il casco sul ...sulla testa appare sempre il bibitaro che è....

MOSTARDELLIS

Ven, 28/12/2018 - 17:38

Abbiamo capito chi si candiderà alle prossime elezioni con Forza Italia o con il PD. Bertolaso, è stato buono fino ad ora, continui così, non si metta alla stessa stregua dei Fiano, dei Saviano, dei Martina, dei Centri Sociali, degli Spataro, delle Boldrini. Lei era una persona seria, non scada nel ridicolo. Se il logo lo ha davvero progettato lei, sia fiero di ciò e lasci perdere Di Maio. L'abito non fa il monaco.

un_infiltrato

Ven, 28/12/2018 - 19:51

Beh, sì... ha ragione Bertolaso. Il ministro (?) Di Mai.. così abbigliato, sembra pronto per un ballo in maschera.

giza48

Ven, 28/12/2018 - 21:05

Ma guardatelo quel ridolini di Di Maio, solo, con felpa marchiata "protezione civile"e caschetto bleu in testa, mentre gli altri del seguito sono normalmente vestiti! Ma dove vuole andare, neanche avesse un fisico atletico, a far vedere che si interessa, che ci tiene ai siciliani dell'Etna? Ma mi faccia il piacere! come direbbe il suo compaesano Toto', Lui si un vero grande Italiano. Ma se non sa di nulla, anche se gli spiegano i problemi non è preparato ad elaborarli ed assimilarli. Vuoi fare la passerella politica di convenienza, va bene, l'hanno fatta in tanti del PD e non hanno combinato niente! Ma almeno stai sobrio e non scimmiottare Salvini che a lui queste cose vengono bene. Guardate poi che macello di casotto ha combinato con la finanziaria da recessione del paese, pur di pagare il debito delle sue promesse elettorali. Vergogna dimettiti pura inutilità.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 28/12/2018 - 22:08

QUante polemiche inutili per una felpa. Sempre i soliti comunsiti senza argomenti.

giza48

Ven, 28/12/2018 - 22:10

Berolaso ex capo della Protezione civili al tempo del governo Berlusconi, colui che ha letteralmente rifondato e reso così importante nel paese e nel mondo questa Organizzazione Nazionale. Un grande professionista medico, sociale, ma non solo, grande ed instancabile organizzatore per la buona soluzione delle tante catastrofi che hanno colpitol'Italia. Talmente bravo che ha suscitato l'invidia e la denigrazione politica (cosa centra poi con il suo lavoro di superare le emergenze e aiutare la popolazione coinvolta) che lo hanno attaccato sul nulla della gonnella, i bravi compagneros del PD; pur di fare del male a Berlusca e al suo governo di allora. Questo è il paese che purtroppo abbiamo, molto marci e lurido, che si permette per faziosità ed odio politico privarsi dei migliori cervelli. Questa è la rivoluzione da fare altro che le caxate dei 5* guidate dal guitto ignorante del wafan..

rebesanig@gmail.com

Ven, 28/12/2018 - 23:46

Di Nahum e Dardeggio vorrei commentare le loro elevatissime opinioni, ma proprio ora mi ricordo. Per questo non scrivo alcun commento su quanto hanno scritto i due mona sopracitati. Il vecchio proverbio veneziano dice : Vùto far la figura del mona (Espressione veneta sinonimo anche di beota, cervello all'ammasso e via dicendo) ? parla còi mona!!!

frabelli1

Sab, 29/12/2018 - 00:09

Io Sto arrivando! Con Bertolaso. L’unico che quando era responsabile della protezione civile sapeva cosa fare e li faceva subito. Rivogliamo Bertolaso.

pastello

Sab, 29/12/2018 - 00:37

Meglio una vestaglia da camera?

MEL MARTIGNANI

Sab, 29/12/2018 - 00:53

...... incredibili i commenti vuoti di contenuto e pieni di odio-invidia contro Bertolaso, bravo e capace responsabile della protezione civile nel recente passato !!! L'abbigliamento di di maio è solo becera e ridicola propaganda .... infatti è l'unico ad indossare l'elmetto ....!!! Amen

Ritratto di pierluigiv

pierluigiv

Sab, 29/12/2018 - 01:38

il M5S mi ha deluso, ma se penso alle infamie che Bertolaso ha fatto all'Aquila, qualsiasi altra cosa mi sembra meglio.

demetrio_tirinnante

Sab, 29/12/2018 - 05:01

La foto mostra un gruppo di elementi vari al seguito del ministro o, comunque, intorno a lui. E tutti, che avanzano con espressione perplessa nel volto, sono a capo scoperto. L'unico ad avercelo preservato (il cranio) è il ministro. Perchè? Una dovuta protezione a fronte di un possibile rischio di contagio? Ma di che genere?

Totonno58

Sab, 29/12/2018 - 10:26

A tutti i nostalgici di Bertolaso...andate a fargli visita, portategli i regalini per l'Epifania...così lui si fa una bella vecchiaia e noi parliamo d'altro!:):)