La Boschi primo ministro al Pride. "Non ci siano distinguo sull'amore"

Il Pd vuole la legge sulle unione civili approvata in Senato entro metà ottobre. "Prevista l'adozione dei figli del partner"

Il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi al Pride Village di Padova

Prima di lei nessun ministro della Repubblica in carica aveva mai visitato un Pride Village. Maria Elena Boschi, titolare del dicastero delle Riforme, ha rotto il tabù ieri, presentandosi a Padova, a quella che è la più grande manifestazione estiva della comunità Lgbt nel Nord Italia.

Al Pride Village il ministro ha parlato del tema delle unioni civili, confrontandosi con Alessandro Zan, parlamentare collega di partito ed esponente della comunità omosessuale, e ribadendo la data data dal presidente del Consiglio, il 15 ottobre, per l'approvazione in Senato della nuova legge.

"È un impegno che possiamo rispettare se non ci sarà ostruzionismo sulle riforme costituzionali, che saranno in aula prima", ha commentato il ministro Boschi, ricordando come in questi giorni si stia lavorando in entrambe le Camere per arrivare a un testo condiviso con i deputati del Partito Democratico.

"Non possiamo più permetterci differenze fra cittadini che si basino sulle loro scelte di vita o il loro progetto d’amore", ha aggiunto il ministro, secondo cui la legge sulle unioni civili dimostrerà che il Paese "è più moderno, in linea con l'Europa anche per questo".

Nel testo presentato c'è anche "la possibilità per le adozioni del figlio del partner", un punto su cui la Boschi spiega che il governo non intende fare un passo indietro, aggiungendo che c'è "una forte disinformazione" sulla teoria del gender e sulla riforma in generale.

Commenti

unosolo

Sab, 05/09/2015 - 10:06

sta con tutti basta che votano PD e si tesserano o magari quel sospetto sul 2% ai partiti sembra 5 milioni di euro , possibile che non da da pensare una cifra tale assegnata al PD , mentre gli altri hanno toccato appena appena 500 euro ? gli 80 euro regalati , i 500 euro agli insegnanti ma i soldi ai pensionati ? che fine hanno fatto e chi li ha presi visto che le pensioni sono scese da maggio. qualcosa non torna nei giri di soldi strani giri ,

giovanni PERINCIOLO

Sab, 05/09/2015 - 10:29

"Prevista l'adozione dei figli del partner"! Cosa sono? tutti orfani del genitore etero oppure anche qui l'Italia vuole distinguersi?? Tra le coppie normali in caso di divorzio o separazione i figli sono al 99% affidati d'ufficio alla madre. Ora scopro che in casi di coppie dove uno diventa gay la priorità spetterà al genitore gay! Bravi! Alleviamo figli in batteria perché diventino tutti gay! Signorina Boschi, lei mi fa ogni giorno più schifo! Se un giorno avrà dei figli spero che il buon Dio la accontenti!

elalca

Sab, 05/09/2015 - 10:32

ignorante e ipocrita

rudyger

Sab, 05/09/2015 - 10:36

tutto questo modo di fare checcume fa solo schifo. Ministra sorridente come il sindaco di roma al gaypride. e voi sinistrosi seguitate a votare PD

Totonno58

Sab, 05/09/2015 - 11:15

BRAVA.

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 05/09/2015 - 11:19

Io lo chiamerei Prude (il cubo) Village.

MEFEL68

Sab, 05/09/2015 - 11:37

Signora Boschi, le ricordo che un Ministro della repubblica Italiana è il Ministro di tutti, perchè tutti contribuiscono a pagarle lo stipendio. Pertanto, il buon gusto le imporrebbe di non pendere ufficialmente da una parte. Così facendo se si attira i voti degli omosessuali, certamente perderà quelli delle persone normali che stigmatizzano le sue simpatie.

MEFEL68

Sab, 05/09/2015 - 11:42

Cari gay (froci in italiano) amatevi come volete ma smettetela di volervi appropriare del nostro concetto di matrimonio, famiglia e, soprattutto, figli. Organizzzatevi come vi pare, ma non entrate nel nostro orto. Grazie.

vincar

Sab, 05/09/2015 - 12:04

Quest'altro ministro inutile và dappertutto, come gli altri, purchè non in quei luoghi dove si discute di disoccupazione o problemi veri. La vera priorità per l'Italia è la legge sulle unioni civili. Non se ne può più. Fortuna che loro possono sempre contare sui pappagalli ammaestrati che votano PD.

Paolino Pierino

Sab, 05/09/2015 - 12:05

Perché questi che vogliono l'unione civile e passi ma per i figli la natura ha le sue leggi nascono da donna e uomo altrimenti se i commissionano a incubatrici umane sono figli surrogati . Le adozioni di bambini esistono da tempo. Sempre che il ballista a Roma e la sua emissaria tanto tr...a non inventino che per queste unioni contro natura per la procreazione i figli possono nascere dal c...o. Il problema sarà dopo come si chiamerebbero?

Paolino Pierino

Sab, 05/09/2015 - 12:06

Adozione dei figli del partner? nati da dove ? dal cu....o^?^???

venco

Sab, 05/09/2015 - 12:11

Ma una esigua minoranza di persone che voglia imporre le proprie idee a tutti gli altri questo non possiamo accettare.

Paolino Pierino

Sab, 05/09/2015 - 12:11

Mi sembra ideale corretto che la manifestazione Pride Village sui diversi per i diritti civili tra le quali quella di avere figli si svolga nella cattolicissima Padova terra di tanti preti pedofili e simili sono abituati al peccato al peggio non esiste fine. Chiedetelo ai bambini se per il vostro presunto amore solo vero egoismo dei prepotenti gli va bene avere senza il loro assenso consapevole due padri o due madri

giuseppe munari

Sab, 05/09/2015 - 12:40

Passerà anche questo governo di non eletti, e potremo ritornare un paese sovrano ( la sovranità è popolare ). Tutte queste stupidate saranno cancellate. Boschi, se vuoi renderci pari ai tedeschi, adoperatevi a elargire agli operai italiani 3.000.00-3500.00 € mese!

agosvac

Sab, 05/09/2015 - 12:57

Adottare il figlio del partner di una coppia omosessuale non c'entra niente col gender perché quel figlio è stato fatto normalmente prima che il genitore o la genitrice si "accorgesse" di essere omosessuale. E' una cosa completamente diversa dalla porcata fatta da elton john affittando l'utero di una donna riempiendola di soldi!!!!!! In fondo è la dimostrazione che gli omosessuali sarebbero normali se solo lo volessero, se non lo sono è solo una loro scelta sessuale. Per me andrebbe bene, anzi benissimo, lo metterei nella legge: gli omosessuali possono solo adottare bambini fatti "normalmente" da uno di loro. Ovviamente il partner o la partner dovrebbe anche essere d'accordo!!!!!!

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Sab, 05/09/2015 - 13:39

ministro fai veramente schifo. Adesso per prendere l'affido di un figlio bisogna trovarsi il finocchio genitore?

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 05/09/2015 - 14:09

Questa donna è un perfetto prodotto mediatico, creata, pompata, esaltata, super stimata e sopravvalutata...come Balotelli.

Ritratto di Aulin

Aulin

Sab, 05/09/2015 - 14:46

Se l'Europa è pazza e legittima il matrimoni tra ricchioni e scandalose adozioni degli omosessuali non dobbiamo mica seguirla per forza. Se il gregge precipita da un burrone meglio essere una pecora nera.

Totonno58

Sab, 05/09/2015 - 15:18

MEFEL68...saranno pure opinioni (io per esempio sono totalmente d'accordo con quello che dice la Boschi) ma non vedo perchè lei, in quanto ministro, non possa dire la sua su un argomento in cui il suo partito sta portando avanti un punto del suo programma (e già questo, in un paese di politici ipocriti e voltagabbana, è una cosa notevole...), altrimenti sarebbe una fregatura fare il ministro!:).FATE PRESTO QUESTA LEGGE.

Massimo

Sab, 05/09/2015 - 15:31

Aveva ragione Berlusconi nel 2005 quando disse che gli omosessuali stanno tutti dall'altra parte. In ogni senso.

Ritratto di kikina69

kikina69

Sab, 05/09/2015 - 15:40

poverina..cosa non si fa per un po' di visibilità, mancando il contenuto si mette in mostra il contenitore. Dopo aver tolto il reggiseno in spiaggia ed essere andata al pride village speriamo abbia anche qualcosa di interessante da dire

Totonno58

Sab, 05/09/2015 - 15:57

Massimo...infatti, ora che può dire veramente quello che pensa, sta facendo di tutto per portarli dalla sua parte...ma tu davvero credevi che Berlusconi ce l'avesse con gli omosessuali?!?

Linucs

Sab, 05/09/2015 - 16:29

Lo stesso amore, gli stessi diritti. Poi trovi i padri in mezzo alla strada o a dormire in macchina, ma va bene ugualmente.

Prameri

Sab, 05/09/2015 - 16:55

I figli in qualsiasi modo nelle mani di due omosessuali avranno carenza anche della figura dei nonni. Nessuno può fare per i bambini piccoli ciò che fanno i nonni. "Ogni generazione si rivolta contro i suoi padri e fa amicizia con i suoi nonni." ha scritto Lewis Mumford. I genitori di omosessuali avranno buoni rapporti con la propria genera o nuoro, che non è genitore del proprio nipote? Rapporti civili significa di affetto?

little hawks

Sab, 05/09/2015 - 17:15

I figli hanno il diritto ad avere una famiglia regolare, meglio siano considerati quindi adottabili piuttosto che affidati ad una coppia di sporcaccioni.

rudyger

Sab, 05/09/2015 - 17:40

non ho mai sentito un bambino che anzichè chiamare mamma chiama genitore 1. stiamo impazzendo!

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Sab, 05/09/2015 - 18:08

...mi auguro che presto trovi un fidanzato ops... un kompagno, e si dia finalmente una 'calmata'; per l'allegra occasione non è in ghingheri, dimenticavo... dove si trova non vi è trippa per gatti. -Noiosa come una mosca ai primi freddi-

gluca72

Sab, 05/09/2015 - 18:15

Questa volta nessuno che si sia appoggiato per sbaglio alle grazie del ministro .

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 05/09/2015 - 18:21

Ringrazio @Prameri per l'ottima, e opportuna, citazione di L. Mumford, autore che mi è particolarmente caro per la mia formazione di architetto. Ho fiducia che i figli sapranno demolire la perfida 'costruzione intellettuale' messa su da quegli infami che odiano la VERA famiglia!

Ritratto di kikina69

kikina69

Sab, 05/09/2015 - 18:28

Leggevo giusto stamattina su un quotidiano che a Bologna il Sindaco Merola (ssì sempre quello del registro dei froci) ha approvato che nelle scuole si usi il modulo con genitore 1 e 2, per non discriminare le coppie omosessuali. il modulo sarà destinato alle famiglie denominate OMOGENITORIALI. a Bo la destra sta scatenando l'inferno e anche Gasparri ha avuto parole molto dure contro Merola che da Sindaco, da amministratore non può porsi al di sopra della legge, chiamando famiglie quelle che famiglie per la nostra costituzione non sono. Alleluia!

piergiorgiogian...

Sab, 05/09/2015 - 19:26

Non ci saranno abbastanza porcili per accoglierli tutti

Totonno58

Sab, 05/09/2015 - 19:47

kikina69...Merola starà tremando per l'opposizione della destra, in particolare per quella di Gasparri!:)

ninito

Sab, 05/09/2015 - 20:35

Se le cose continuano così tra un po dovremo andare via dell'Italia, prima che l'omosessualità diventi obbligatoria.

DIAPASON

Sab, 05/09/2015 - 23:44

La vedo molto bene in mezzo a quei pittoreschi individui.

tuttoilmondo

Dom, 06/09/2015 - 00:19

Genitore può chiamarsi soltanto colui, o colei, che ha generato. Quindi il termine genitore 1, o genitore 2 è inappropriato. L'unica denominazione possibile è individuo 1 e individuo 2 - oppure persona 1 e persona 2.

sorciverdi

Dom, 06/09/2015 - 06:42

Il PD si conferma il più efficiente PROBLEMA SFASCIAITALIA che la Storia ricordi.

sorciverdi

Dom, 06/09/2015 - 06:48

Quando verrà, spero, il bel giorno in cui il PD e i suoi elettori si toglieranno dalla stanza dei bottoni per far posto a governanti regolarmente eletti ed eticamente corretti, quanto lavoro e quanto tempo occorrerà per rimettere i piedi l'Italia dopo i disastri di troppi decenni di dittatura cattomunista? Sempre ammesso che ci si riesca perché i guasti che stanno facendo sono sempre più gravi e specialmente con questi ultimi tre governi non eletti sembra che abbiano messo il turbo alla loro azione di distruzione del Paese. Come sarebbe bello se dovessero lavorare per vivere invece di continuare a rovinare l'Italia!

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Dom, 06/09/2015 - 07:39

All'inizio pensavo che questa fosse solo la solita bella scema, che ha fatto carriera esclusivamente per quello, ma ora capisco di essermi sbagliato: e' pure pericolosa, perche' ha la tipica presunzione arrogante dello scemo che crede di essere intelligente. Un personaggio completamente negativo.

sorciverdi

Dom, 06/09/2015 - 08:36

@kikina69 : guarda caso dove vengono fuori certe pagliacciate c'è sempre un sindaco di sin..... oooops, non si può dire.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 06/09/2015 - 08:51

Come si suol dire, questi si son bevuti il cervello. Il ministro poi che mi spaccia per "modernità" ciò che è un ritorno alla barbarie. Ma facciano il piacere! Vivano come tutti gli altri esseri umani, ammesso che siano tali e abbiano le "palle". Figuri!

INGVDI

Dom, 06/09/2015 - 09:04

"Non ci siano distinguo sull'amore". Perché non approvare e favorire la pederastia (l'amore verso un adolescente), molto praticata nell'antica Grecia? Perché non approvare e favorire l'amore verso un cavallo? O verso un cane che oltretutto è il miglior amico dell'uomo?

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 06/09/2015 - 09:06

Contrariamente al sig. "Totonno58", persona ragionevolissima ma con idee sociali poco apprezzabili, devo dire che il signor "MEFEL68", non solo dice delle parole sacrosante, ma ha anche pienamente ragione su quanto sostiene. E poi, più liberali di così non si può essere con coloro il cui unico scopo è portare nel baratro la nostra società e la nostra civiltà. Ma provate una volta tanto a immaginare come può essere un domani ed a cosa può portare una società di finocchi e spalancate gli occhi una volta per tutte.

Totonno58

Dom, 06/09/2015 - 10:16

ilvillacastellano..grazie del complimento che ricambio...ma non pensa che si stia facendo troppo salotto (da 30 anni), anche piuttosto apocalittico, su una specie di certificato di residenza, con relativo cumulo di redditi, mod.ISEE ecc.che, peraltro, per i nostri parlamentari (sia omo che etero) è riconosciuto di diritto, al momento della loro elezione?!?Buona domenica!..FATE PRESTO QUESTA LEGGE.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 06/09/2015 - 11:36

Sig. "Totonno58", per inciso, persona molto gentile con cui è piacevole dialogare, diciamo che sono d'accordo con quanto da lei sostenuto, però diciamo pure che le leggi che ci sono dovrebbero essere sufficienti a far rispettare chicchessia da parte delle istituzioni. Più che fare una nuova legge, bisognerebbe togliere i privilegi, da se stessi arrogatisi, dei nostri non amati parlamentari. La società o anche l'umanità è unica e la natura ci fa maschi o femmine. Spezzettarla, come si sta facendo attualmente, in tanti altri diversi è solo dannoso. Di tanta umanità spezzettata ne vengon fuori solo tanti mostri. E par poi di assistere quasi ad uno spettacolo da "Gran Guignol". Ci vuole solo rispetto e riservatezza per il diverso. Null'altro. Buona domenica, anche a lei.