Bossi: "Roma ladrona? Oggi è ladronissima"

Il Senatur: "Il Nord ha un credito fiscale di cento miliardi, ma questo non è servito a creare sviluppo al Sud"

Roma è ancora ladrona? "Ladronissima. Il Nord ha un credito fiscale di cento miliardi, ma questo non è servito a creare sviluppo al Sud. Neppure le colonie avevano pagato un prezzo così alto alla madrepatria". Umberto Bossi, in un'intervista a Repubblica, non ha dubbi e spiega: "Quello che non va bene è il centralismo romano, ieri come oggi". Sulla partecipazione invece di CasaPound alla manifestazione della Lega Nord di ieri a Roma a piazza del Popolo, Bossi non ha peli sulla lingua: "Purtroppo trovi gli alleati che puoi. La colpa è anche della sinistra che manda i centri sociali a fare casino". Salvini? "È un ragazzo capace ma giovane e il compito di Salvini non può essere solo quello di vincere le regionali. Deve impedire che la Lega si spacchi. Basta con la guerra tra Zaia e Tosi. Tosi come anche Berlusconi non vanno emarginati. Nel Veneto non possiamo fare a meno dei nostri alleati. Altimenti Zaia rischia di perdere. Ascoltino un pò anche Tosi e lo dico io che con lui non sono mai andato d’accordo".

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 01/03/2015 - 12:48

Roma ladrona? Certo che la capitale può vantare il primato in tema di ruberie, sotto tutte le bandiere, come i recenti scandali hanno ampiamente dimostrato. Però Bossi farebbe bene a tacere dopo le figuracce fatte pochi anni fa, sia dalla Lega, sia dalla sua famiglia in particolare. "Un bel tacer non fu mai scritto".

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 01/03/2015 - 12:55

Roma ladrona? Certo che la capitale può vantare il primato in tema di ruberie, sotto tutte le bandiere, come i recenti scandali hanno ampiamente dimostrato. Però Bossi farebbe bene a tacere dopo le figuracce fatte pochi anni fa, sia dalla Lega, sia dalla sua famiglia in particolare.

Ritratto di ..sognoitagliano.

..sognoitagliano.

Dom, 01/03/2015 - 13:21

da che pulpito