Brexit, Matteo Renzi: "L'Europa ora si muova"

Il premier: "Il popolo britannico ha votato, il voto vale e va rispettato ma questo ci obbliga a ripartire, la Brexit deve rappresentare la più grande occasione"

"Il popolo britannico ha votato, il voto vale e va rispettato ma questo ci obbliga a ripartire cioè la Brexit deve rappresentare la più grande occasione perchè l’Europa ritrovi una forte identità" . Con questa convinzione esposta in Senato il premier Matteo Renzi si accinge a partire per gli appuntamenti europei. "L’Italia - aggiunge - farà la sua parte in tutti i format necessari" perchè occorre "grinta, lucidità e intelligenza" perchè "è l’ora della responsabilità". Per questo è necessario "reimpostare la strategia" della Ue a cominciare dalle sfide tecnologiche e dalle politiche sociali per il recupero delle periferie dove, in gran parte, si combatte la sfida della sicurezza. "Quello che si apre domani è un vertice europeo che dovrà essere concentrato sul rilancio dell'Ue e non solo sulle procedure di uscita del Regno unito. Non si può attendere un anno".

E ancora: "Di fronte a Brexit il rischio è la mancanza di consapevolezza, il girarsi dall'altra parte" da parte degli Stati membri dell'Ue. È il momento della responsabilità e non della improvvisazione, di suscitare speranze e non soltanto ingenerare paure. Ciò che è avvenuto in Europa può essere una grande occasione per l’Europa se smettiamo di giocare in difensiva. Occorre buon senso", ha aggiunto Renzi, sottolineando che "l’Italia farà la sua parte", ricordando che il "compito dell’Italia è di costruire ponti e non muri". Infine il premier ha parlato del voto in Spagna: "Alcuni Paesi, penso alla Spagna, tornano a votare dopo sei mesi e non hanno un Paese governabile. Fa pensare
che a inizio legislatura usassimo il benchmark spagnolo per avere una chiara governabilità. Oggi invece il sistema spagnolo per la seconda volta in sei mesi è a un bivio: o si fa una coalizione di tre dei quattro partiti o ci si condanna alle terze elezioni in un anno"

Commenti

Zizzigo

Lun, 27/06/2016 - 12:04

Qui non si tratta di "occasioni"... caro gongolone, quelli che l'oppressione l'hanno nel sangue non cambiano, nemmeno a dissanguarli.

frank173

Lun, 27/06/2016 - 12:06

Purché non si muova tanto per muoversi, come fai tu. Che si muova ma nella direzione giusta: i cittadini in primo piano e non le banche. O così o inutile che si agiti come un epilettico. Già comincia a puzzare, come il pesce dopo te giorni.

nopolcorrect

Lun, 27/06/2016 - 12:19

Ponti per africanizzarci e diventare il Centro-Sud-America d'Europa. Uno splendido futuro, complimenti, fortunatamente al referendum verrà mandato a casa.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 27/06/2016 - 12:29

Una commedia o una tragedia? Quando Renzi parla, ma fortunatamente sono in aumento i silenzi, non so se ridere o piangere. Gli dobbiamo dare una collettiva bocciatura ad ottobre rifiutando la sua penosa riforma della Costituzione. Sua e di Verdini.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 27/06/2016 - 12:34

L'asse franco-tedesco, dominatori di questa UE, ha sempre escluso l'Italia dalle scelte che contano. Di che meravigliarci nel sentire gli sproloqui del nostro PDC, specie dopo averlo visto giocherellare col suo smartphone alla corte del grande Putin o camminare a fianco di Hollande con la mano in tasca? Gli italiani sono un popolo serio e non meritano di essere rappresentati da uno sbruffone come il giullare Renzino.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 27/06/2016 - 12:36

Davvero si fa fatica a capire renzi. E' IRRILEVANTE come lo ha definito Trump, che non è esattamente l'ultimo arrivato: è il futuro presidente USA. Ora uno che non conta niente, se è intelligente, se ne sta a casa e, sopratutto se ne sta zitto e buono, non va in giro per le capitali europee (o meglio UE, se vuole andare a Londra dovrà avere il visto, e non è detto che lo ottenga) a fare brutte figure e subire umiliazioni di cui forse non si rende neppure conto, ma, sopratutto, EVITA DI RILASCIARE DICHIARAZIONI che non interessano a nessuno e ci coprono solo di ridicolo. D'accordo che una nazione un po' ridicola lo siamo per avere un premier come renzi, ma deve proprio ricordarcelo ogni cinque minuti?

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 27/06/2016 - 12:37

I PARLAMENTARI EUROPEI, SONO SEMPRE ANDATI DI FRETTA, QUANDO CI SONO DI MEZZO,"""RINFRESCHI,PRANZI,CENE OPPURE PER SERATE DI GALA, PER IL RESTO,PER L`EUROPA,(I PAESI EUROPEI E LE POPOLAZIONI,"""È STATO FATTO MOLTO POCO, ALTRIMENTI TUTTO IL MALCONTENTO DELLA MALAPOLITICA DA LORO FATTA NEI PAESI EUROPEI , NON ESISTEREBBE)!!!

agosvac

Lun, 27/06/2016 - 12:40

Certo che, se, per renzi, avere maggiore consapevolezza significa correre da hollande e dalla signora merkel invece di convocare TUTTI i capi di Stato o di Governo dell'Ue, allora non ha capito proprio niente!!! Le decisioni importanti non le possono prendere solo "certi" Stati, guidati da cruccolandia, devono essere prese concordemente!!!!! E' per questo che il Regno Unito se ne è andato e, se continuano così, se ne andranno anche altri!!!

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 27/06/2016 - 12:54

Veramente non si e' mai mossa. Quando si e' mossa ha fatto solo porcate.

Ritratto di MLF

MLF

Lun, 27/06/2016 - 12:55

Ponti... ecomeno... fuori UK, a seguito NL, FI, FR... prima o poi anche DE per non affondare... dentro Turchia... porte aperte a tutta la feccia del mondo. Prospettiva interessante.

Ritratto di Chichi

Chichi

Lun, 27/06/2016 - 12:55

Merkel & Co del IV reich se la stanno facendo sotto dopo questa uscita dello spaventapasseri posto nella loro colonia italica.

freud1970

Lun, 27/06/2016 - 13:38

IL GIORNO CHE TI DIMETTERAI, SARA' SEMPRE TROPPO TARDI!

antipifferaio

Lun, 27/06/2016 - 13:45

Ora le chiappe gli stanno vibrando e comincia a emettere ragli alla grillo...ovviamente il nulla cosmico, la supercazzola non esprime una sua opinione netta e precisa, ma si limita a scimmiottare gli altri. La data in cui ci libererà della sua fastidiosa presenza sarà dichiarata festa nazionale.

handy13

Lun, 27/06/2016 - 13:45

...quanta RETORICA,....quante parole inutili,....L'Europa si muova,...l'Europa cambi,.!.....ma sta qui proprio il punto,.........l'Europa NON CAMBIA...!!!...NON vuole cambiare,...NON riesce a cambiare,...possibile che sia così difficile da capire dopo TANTI ANNI,..che tutti dicono che così l'Europa NON piace a NESSUNO.?!

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 27/06/2016 - 14:33

BUFFONE EUROPEISTA, ARRAMPICATI SUGLI SPECCHI. STAI DIFENDENDO UN EUROPA PIENA DI CLANDESTINI, DI DISOCCUPATI E DI POLITICI E BUROCRATI IGNORANTI.

abocca55

Lun, 27/06/2016 - 15:09

Si muova anche l'Italia, ad abbandonare la Borsa Inglese e a passare a Feancoforte. La speculazione sui titoli Italiani è sotto gli occhi di tutti. Hanno il pieno controllo sulla nostra Borsa, Occorre fare qualcosa urgentemente.

ettore10

Lun, 27/06/2016 - 15:09

Abbiamo dimenticato che la ragione principale del brexit fu l'immigrazione incontrollata e tollerata anzi augurata di Bruxelles. Anche oggi oltre 5000 migranti provenendo dalla Libia sono stati salvati e imbarcati su navi della flotta costiera italiana e portati a Lampedusa. Strano che nelle media italiane niente fu scritto su questo fatto. Ho dovuto leggerlo sulle media internazionali (inglesi). Credo che sarebbe un bene per gli italiani se l'Italia facesse un referendum per dare l'opportunita all'Italia d'uscire di questo incubo che si chiama UE nella quale l'Italia non ha alcuna voce e deve chinarsi ai decisioni fatti da Bruxelles (cioè Germania e Franca) e politici come Renzi e compagnia sono con tenti d'essere servi.

Ettore41

Lun, 27/06/2016 - 15:27

"Quello che si apre domani è un vertice europeo che dovrà essere concentrato sul rilancio dell'Ue e non solo sulle procedure di uscita del Regno unito. Non si può attendere un anno". Caro Renzi ho appena sentito su Radio4 quello che pensano delle tue idee. Te lo soiego in poche parole: Al vertice europeo di questa settimana parleremo di tutto tranne che di Brexit. Chiameremo l'art. 50 quando saremo pronti. Succintamente: Di quello che ti pare noi facciamo quello che vogliamo. Renzi, in Europa conti -10.

@ollel63

Lun, 27/06/2016 - 16:20

il bamboccio straparla di cose che non sa: non capisce nemmeno di che blatera.

Keplero17

Lun, 27/06/2016 - 16:43

ottima occasione. speriamo che anche altri stati se ne vadano così le occasioni saranno sempre di più.

sottovento

Lun, 27/06/2016 - 16:49

Facile farsi grandi a dare consigli agli altri e non pensare ai guai degli italiani eh? "Il voto vale e va rispettato" infatti dovrà rispettare il gigantesco NO di Ottobre, vediamo se rispetterà anche la parola data di andare a casa (e sarebbe ora)

severenzo

Lun, 27/06/2016 - 21:19

l'unione europea in funzione quarto reich ha cominciato a scricchiolare con il grexit e con l'immigrazione ma chi non vuol capire e sentire non ammette i propi errori