Brunetta: "Da Renzi ipocrisia, zero analisi e retorica"

Il capogruppo di Forza Italia alla Camera, Renato Brunetta, stronca la relazione del segretario Pd: "Zero analisi, solo retorica"

Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera, è un fiume in piena contro le parole pronunciate da Renzi nella all'assemblea del Pd. Lo strumento che utilizza per esternare le proprie critiche è Twitter, con una serie di commenti al fulmicotone. "Lunghi coltelli (nel Pd, ndr), standing ovation per Renzi. Standing ovation al fallimento? Ipocrisia, zero analisi, retorica e poco altro". E va giù duro tirando in causa, varie volte, le frasi pronunciate dall'ex premier. "Renzi: 'Abbiamo straperso al referendum". E arriva la bordata di Brunetta: "Dopo una sconfitta di questo tipo il Pd ha fatto un governo fotocopia? Coerenza".

E ancora: "Renzi dice che ha perso il referendum al Sud per 'troppo notabilato'. E chi ha scelto Vincenzo DeLuca?". "Ricordiamo a Rrenzi che il Pd alle ultime politiche ha preso 25%, secondo partito dopo M5S. Il Pd non è padrone dell'Italia!". Poi citando ancora Renzi: "Festa per le mie dimissioni ferisce". La risposta dell'esponente azzurro non si fa attendere: "Chi di rottamazione ferisce... con quel che segue".

Un altro affondo sul "caso Milano". Al solito cita Renzi: "Noi siamo garantisti". Ma Brunetta mette il sale sulle ferite: "Chi ha scelto Sala a Milano? Chi lo ha lanciato con Expo? No a due pesi e due misure con Sala-Raggi...". Poi il capogruppo di FI prosegue con l'economia: "2014/2016: Italia fanalino di coda in Europa. Più poveri, più debito, più deficit, invasa dai clandestini, ceti medi in crisi. Rimessa in moto?". E ancora: Renzi: "Ripartiamo da noi". Brunetta è gelido: "Ma chi gli crede...".

"Legge elettorale? No accordi con Renzi il baro"

"Renzi sembra non aver capito nulla dalla sconfitta del 4 dicembre- dice Brunetta ai microfoni di SkyTg24 - pensa di essere ancora lui a dare le carte, pensa di essere ancora lui il padrone della politica italiana. E questo, francamente, fa cadere le braccia". Poi osserva: "Ma non si era detto che la legge elettorale la doveva fare il parlamento? Non si era detto che il governo avrebbe accompagnato la riforma della legge elettorale? Il Pd negli ultimi anni ha cambiato diverse volte idea: dai collegi uninominali al Mattarellum, dall'Italicum ai compromessi con Cuperlo. Ma quante ne abbiamo viste di proposte del Pd? E adesso Renzi ricomincia?".

"Si è detto - insiste Brunetta - che in parlamento si deve trovare la più ampia maggioranza possibile per cambiare la legge elettorale, e io credo che con un baro come Renzi non si possa trovare alcun accordo se il suo stile è sempre lo stesso, cioè di dire, come ha fatto oggi: 'il Matterellum, prendere o lasciare'". "Io la penso come Salvini, qualsiasi legge elettorale, tanto battiamo Renzi come l'abbiamo battuto il 4 dicembre. Purché Renzi non usi il potere, non usi il governo, non usi i poteri forti, i giornali, i giornaloni, purché Renzi non bari al gioco. Tanto il centrodestra vince con qualsiasi legge elettorale", conclude l'esponente azzurro.

Commenti
Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Dom, 18/12/2016 - 13:31

Renatino ti hanno detto di abbassare i toni e tu cosa fai ? Il vento è cambiato la devi smettere di criticare Renzi , fai pure di testa tua alla prima occasione da caporale diventerai soldato semplice.

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 18/12/2016 - 13:42

---ma questo tizio i fatti suoi non se li fa mai?---ma cosa diavolo te ne frega dell'assemblea del pd e di quello che discutono nella loro assemblea i sinistri?----più il tempo passa e più mi rendo conto che l'analisi che vittorio feltri fece di questo personaggio è quanto mai azzaccata-----brunetta è capogruppo di forza italia alla camera---ma vi rendete conto???---hasta

ambrogiomau

Dom, 18/12/2016 - 13:49

Bravo Brunetta , non ci sono speranze per il PD. Ha cambiato camicia , ha cambiato il colore della camicia , ma è solo un lavaggio riuscito male.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 18/12/2016 - 13:55

On Brunetta, lei è un uomo che vale. Parla una lingua diversa da quella del Berlusconi, sempre pronto ad inciuci vari coi sinistri. Lei e Toti lasciatelo una buona volta, insieme alla sua Forza Italia, che ormai non ha più consistenza, e passate o con Salvini o con la Meloni. E' qui ormai il centrodestra.

Ritratto di Unicum68

Unicum68

Dom, 18/12/2016 - 14:06

Sinceramente non si capisce niente! Ma che straccio di articolo/post E?

cicero08

Dom, 18/12/2016 - 14:54

Brunetta,invece, verrà ricordato solo per le scorribande della moglie sul web...

Ernestinho

Dom, 18/12/2016 - 15:18

Ma Brunetta non ha neanche lui ottenuto tanto durante il suo mandato. Si è contraddistinto soltanto per la lotta contro tutti gli statali!

Tarantasio

Dom, 18/12/2016 - 16:00

il primo atto di resistenza generale è la restituzione della carica di parlamentare, primo brunetta poi tutti gli altri e il paese intero seguirà... è tempo di forzare la mano...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 18/12/2016 - 16:07

Che ci fa, ancora, uno con le idee abbastanza chiare con uno che le idee ce l'ha sempre più confuse e contradditorie come Silvio?

edo1969

Dom, 18/12/2016 - 17:00

Più parlano Brunetta e Berlusconi più il cdx si scava la fossa da solo. Bene, bene...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 18/12/2016 - 17:06

Brunetta, sono cose che dicono tutti gli italiani. Ma i sinistri o non capiscono o vogliono fare a modo loro. Inutile parlare con loro. Al prossimo voto non potranno più parlare o usurpare il potere, dovranno andarsene, per la gioa di molti, con il pianto di molti scribacchini che frequentano e contestano in questo giornale.

ghorio

Dom, 18/12/2016 - 17:06

Renzi non mi è simpatico per niente, ma Brunetta ogni giorno fa proclami e poi tutto rimane come prima.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Dom, 18/12/2016 - 17:18

Pienamente d'accordo

diesonne

Dom, 18/12/2016 - 17:33

diesonne renzi non è analista politico-è unperfetto ciarlatano,e lo dimostra dai suoi ngesti e dal sua abbigliamento-rettorica di parole

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 18/12/2016 - 19:23

edo1969 17:00 – Also sprach Zarathustra ! - Infatti, alle ultime elezioni due settimane fa, Brunetta e Berlusconi erano nella squadra che ha perso con il 40% e Renzi in quella che ha vinto con il 60%.

ghorio

Dom, 18/12/2016 - 19:30

Sì, Renzi lancia proclami, invece di ritirarsi a Firenze, ma anche Brunetta lo imita. "Il Giornale" dovrebbe anche sollecitare Brunetta a dire cosa vuole e la sua ricetta per superare tutti i problemi.Ci vogliono fatti concreti, non proclami su twitter!

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 18/12/2016 - 20:11

cicero08 14:54 – cicero08 invece verrà senz'altro ricordato come quello dai commenti scemi.

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Dom, 18/12/2016 - 21:48

x elkid o gentile signore, i sinistri della italiana casta di potere sinistra hanno dato vita appunto ad una casta tutta loro. Vedo con simpatia che non tutti i sinistri ne fanno parte però vorrebbero farlo e pure vorrebbero, gli esclusi sinistri, che i supremi dotti discorsi della casta di potere sinistra, puri, intensi dibattiti tra dotti laureati e macchina blu, restassero celati, anzi proibiti al volgo! Mai esso volgo fu ferrato abbastanza da poter comprendere il senso, la meraviglia e l'immancabile radioso futuro portato dai dibattiti belli della sinistra casta di potere sinistra con i loro ampollosi, fumosi dibattiti! Ma vede quel Brunetta, di cui lei dice, è cittadino italiano, quindi uno di quel popolo sovrano inviso ai recenti governi mai eletti ma composti sempre e solo di gente della sinistra casta di potere sinistra! Si sa che i sinistri tutti, con o senza macchina blu, hanno un senso particolare dei diritti del popolo sovrano! ... Libertà o cara

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 18/12/2016 - 23:11

Preferisco che Brunetta esterni le sue conclusioni, opinabili a chi sì o a chi no, piuttosto che sedicenti "salvatori della Patria" ordiscano leggi che non fanno altro che impaludare la "macchina del progresso economico" del Bel Paese.

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 19/12/2016 - 00:42

edo1969 Dom, 18/12/2016 - 17:00....Vedo che ha capito tutto, ma proprio tutto....Complimenti......Ora, per favore, metta in moto la scopa e via!!! La luna l'aspetta!!!E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 19/12/2016 - 00:47

elkid Dom, 18/12/2016 - 13:42....Lei, che è pertinente a questo luogo come un rutto a stomaco vuoto, critica Il prof. Brunetta...Lei che, certamente, fa riferimento ad un'area politica molto lontana dal centro liberale democratico, e imperversa da queste parti con i suoi sconnessi interventi, si permette di disquisire su Renato Brunetta....Le manca davvero il senso del ridicolo...Certo, voi siete i geneticamente superiori....Prenda al volo l'occasione e parta con con il ragliante edo...buon viaggio!! E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 19/12/2016 - 00:48

Unicum68 Dom, 18/12/2016 - 14:06....Non siamo tutti allo stesso livello...voi siete geneticamente superiori.....E.A.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 19/12/2016 - 01:26

@marino.biroccio - non ti ho mai visto in questi 20 anni protestare contro chi inveiva contro Berlusconi ad ogni scorreggia di zanzara. Come mai te la prendi così tanto adesso per qualche critica e per poco tempo? Due pesi e due misure come i tuoi compagni ipocriti?

Ritratto di Unicum68

Unicum68

Lun, 19/12/2016 - 18:49

NESTORE 55 NESTORE 55 NESTORE 55 NESTORE 55 NESTORE 55 NESTORE 55 Io non credo di essere geneticamente superiore a nessuno non ho un super ego e dico solo quello che penso! Però se lei la pensa in tal modo avrà i suoi buoni motivi forse non capire Brunetta significa avere un cervello ad alto funzionamento per lei? Buono a sapersi