C'è posta dal comitato del No. Ma Mattarella non risponde

L'appello di Pace e Zagrebelsky al Colle per ottenere equilibrio nella campagna. E da due mesi tutto tace

Roma - A luglio gli avevano scritto una breve lettera in cui chiedevano di «far valere la sua autorità per aiutare a ristabilire la parità» tra le posizioni sul referendum costituzionale. Il professor Alessandro Pace, presidente dei comitato per il «No», e il presidente onorario dello stesso comitato, Gustavo Zagrebelsky, reduce da uno scontro televisivo sul tema con il premier Matteo Renzi, si erano rivolti al capo dello Stato Sergio Mattarella come «supremo garante» della «democrazia» e del «rispetto dei diritti costituzionali politici».

Un appello, il loro, affinché venisse ristabilito un equilibrio nella campagna referendaria che inevitabilmente pende verso il «Si», forte com'è del sostegno del partito di maggioranza e del governo, oltre che di un'illimitata copertura mediatica, mentre il «No» fatica a farsi spazio.

I professori hanno aspettato per oltre due mesi una risposta del presidente Mattarella, che non è mai arrivata. Nemmeno un cenno ai sostenitori del «No» che, pur non avendo raggiunto le 500mila firme necessarie durante la campagna di raccolta a sostegno del referendum, contano comunque 316mila cittadini che condividono le loro posizioni, le cui firme sono state regolarmente consegnate in Cassazione, come è stato scritto nell'appello inascoltato. Un trattamento alla pari sarebbe stato auspicabile per la lunga campagna referendaria e un'esternazione di Mattarella a favore di un'informazione più equilibrata avrebbe avuto sicuramente il suo effetto. Invece niente, silenzio dal Quirinale mentre in tv continuano ad impazzare i sostenitori del «Si».

Il suo disappunto Alessandro Pace lo ha espresso ieri in un'intervista all'Huffington Post in cui spiega perché il capo dello Stato non avrebbe dovuto far cadere nel vuoto il loro l'appello. «Fin quando la Costituzione non verrà modificata - ha detto al giornale online - questa è la Carta di cui lui è garante e quindi coloro che la difendono meritano di essere trattati con imparzialità. In secondo luogo questa revisione costituzionale è illegittima perché come tutti sanno è stata avviata contro la sentenza numero uno del 2014 della Corte Costituzionale relativa all'incostituzionalità del Porcellum. Con queste premesse è stato un azzardo iniziare un processo di revisione costituzionale da parte del governo. La maggioranza è drogata, il risultato è viziato alla base. Quantomeno sotto questo aspetto Mattarella dovrebbe avere un occhio di riguardo verso chi difende la legalità».

Da Washington si è espresso sul nostro referendum costituzionale, Pierre Moscovici, commissario europeo agli Affari Economici: «Sta agli italiani - ha detto - fare la loro scelta. Noi diciamo che in Italia c'è bisogno di forti riforme, che dipendono dalla struttura dell'economia e del sistema giudiziario, e dal contesto normativo, perché quando le istituzioni funzionano bene il sistema funziona bene». Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera, gli ha risposto su Twitter: «L'Italia ha bisogno di buone riforme. Schiforma Renzi-Boschi è porcheria e italiani diranno un forte No». Schierato in prima linea per il No, Alessandro Di Battista esterna su Facebook: «L'Italia è quel Paese - scrive l'esponente del Movimento Cinque Stelle - dove Renzi si inventa un problema, i tempi lunghi di approvazione delle leggi in Parlamento, e dice che per risolverlo va cambiata la Costituzione. Nel frattempo questo Parlamento approva tutte le indecenze che propone».

Commenti

Edda Buti

Dom, 09/10/2016 - 08:34

Ma come si può fare affidamento su un pdr messo sullo scranno più alto da un pdc nominato dal precedente capo in testa di chiarissimo stampo ultracomunista?

Ritratto di orione1950

orione1950

Dom, 09/10/2016 - 08:37

E tutti i politici si sgolano dicendo che il presidente é super partes. Non é vero niente; il presidente della repubblica é espressione di una parte politica e questo é ancora di sinistra, perdippiù, del partito del pagliaccio premier. SMETTIAMOLA CON L'IPOCRISIA; mattarella é per il si.IO, COMUNQUE, VOTERO' NNNOOO.

vince50_19

Dom, 09/10/2016 - 08:43

"Un trattamento alla pari sarebbe stato auspicabile per la lunga campagna referendaria e un'esternazione di Mattarella a favore di un'informazione più EQUILIBRATA avrebbe avuto sicuramente il suo effetto. Invece niente, silenzio dal Quirinale mentre in tv continuano ad impazzare i sostenitori del «Si»." .. Imperturbabile, come sempre.. E qui mi fermo per non incorrere nei rigori della legge.

marcs

Dom, 09/10/2016 - 08:44

Perche avrebbe dovuto rispondere, dato che come giustamente ha detto il Presidente della Repubblica, la Sovranità e degli Elettori?

elio2

Dom, 09/10/2016 - 08:51

Forse vi sfugge il fatto che da giudice dell'alta corte il sig. mattarella che non è e non sarà mai il mio presidente, insieme ai colleghi avevano sentenziato che questo Parlamento era abusivo perché eletto con una legge incostituzionale, quindi era da rifare, ma poi cosa hanno fatto i compagni? gli hanno regalato la più prestigiosa poltrona del Paese, per chiudergli la bocca, così da allora nessuna parola è mai uscita dal quirinale che sia contraria agli interessi degli amici di governo. Devono essere mandati via a calci tutti quanti, prima possibile e ritornare al voto, se ci vogliamo salvare.

Ritratto di mortimermouse

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Gius1

Gius1

Dom, 09/10/2016 - 08:54

Renzi l' avra implorato di lasciare tutto cosi' Come da desiderio

linoalo1

Dom, 09/10/2016 - 08:56

Poveri Illusi!!!Ma non hanno ancora capito chi lo ha eletto personalmente e perché???

Eraitalia

Dom, 09/10/2016 - 09:04

Mattarella indubbiamente è il presidente di una sola parte degli italiani. Anche a costo di svendere la costituzione. Pensiamoci noi votiamo NO. Difendiamo la costituzione

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Dom, 09/10/2016 - 09:09

Cito: Sergio Mattarella come «supremo garante» della «democrazia» e del «rispetto dei diritti costituzionali politici»..! Una bella barzelletta da raccattare ai nipotini! Un parlamento abusivo non eletto nemmeno con una legge incostituzionale che governa al modo dittatoriale meglio che stanno tutti ma TUTTI muti. Che schifo!!! Al Referendum voto NOOOO.

nem0

Dom, 09/10/2016 - 09:11

Pierre Moscovici, parassita europeo agli Affari Economici può allora spiegare la Spagna? e quando vedo Mattarella perchè mi viene in mente il gruppo TNT??

Ritratto di emo

emo

Dom, 09/10/2016 - 09:15

Quando noi tutti capiremo che la vera mafia non sono i Riina, Badalamenti, provenzano e company, ma ben altri squallidi , viscidi e vili personaggi noti, allora forse faremo qualcosa per cambuare questo paese, in caso contrario saremo morti perché nel frattempo ci avranno sostituiti con le "risorse" che stanno importando a piene mani (oops volevo dire NAVI)

Alessandro Rendine

Dom, 09/10/2016 - 09:16

Se questo Parlamento approva "tutte le indecenze che propone" il Governo i casi sono due: o i parlamentari sono acefali o sono ricattati. In entrambi i casi sono indegni di rappresentare il popolo. Si può obiettare che il popolo li ha votati, ma troppo spesso, con l'ipocrita copertura della libertà dal "vincolo di mandato", i sigg. parlamentari pensano solo ai loro personalissimi interessi e quindi operano in malafede. Se invece agiscono in buona fede vuol dire che hanno "portato il cervello all'ammasso". Che tristezza!

Ritratto di emo

emo

Dom, 09/10/2016 - 09:20

E poi si pretende di farci credere che la mafia sia Riina e c. Poveri noi in mano a questi "signori" se solo pensiamo per quanti anni la cariatide putrescente napoletana ha lavorato come i vermi per riuscire ad ibstaurare questo cancro in Italia dovremmo rivoltarci e fare tabula rasa, ma purtroppo non abbiamo gli attributi per fare questo perché non siamo un popolo ma una accozzaglia di profittatori e così strisciamo ai piedi di questi kriminali

Ritratto di Tutankhamon

Tutankhamon

Dom, 09/10/2016 - 09:31

Per favore, lasciamo fuori della contesa gli impresari di pompe funebri.

antipifferaio

Dom, 09/10/2016 - 09:45

Articolo che ribadisce quanto già sappiamo. Il sopra nominato se lo sono comprato in blocco nominandolo...quindi di che parliamo? Non risponde?...Beh, e cosa dovrebbe dire se deve rendere conto di ogni sillaba al promotore dei si?...Per favore, dite chiaro e tondo quel che è... e basta!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 09/10/2016 - 09:46

Questo finto beccamorto e' stato messo li per permettere al clown fiorentino di fare quello che vuole.

antipifferaio

Dom, 09/10/2016 - 09:46

Ormai è solo un attaccapanni sbilenco che pende tutto a sinistra....

magnum357

Dom, 09/10/2016 - 09:48

Questo qua non rappresenta nessuno tanto si fa manovrare dal governo !!!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 09/10/2016 - 09:51

Mattarella è protetto dall'art. 257 c.p. Meglio non sbilanciarsi. Mi taccio.

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 09/10/2016 - 09:57

Si appello alla mummia telecomandata..eh eh

Iacobellig

Dom, 09/10/2016 - 10:02

ELETTO DA UN GOVERNO NON LEGITTIMATO DAL POPOLO CHE VALORE PUÒ AVERE?

Ritratto di .ginaDafrascati.

.ginaDafrascati.

Dom, 09/10/2016 - 10:07

mazzarella chi?

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 09/10/2016 - 10:14

Perchè dovrebbe rispondere Mattarella??? È STATO MESSO A CAPO DI STATO DA UN GOVERNO ILLEGITTIMO, E PURE LUI È IN QUEL MINESTRONE DI SPORCIZIA CHE SI FÀ CHIAMARE DEMOCRAZIA. POSSIBILE CHE LA POPOLAZZIONE iTALIANA VIVA SOLAMENTE DI SPERANZA E CHE SI ASPETTI CHE IL PADRETERNO RAPPRESENTATO DA PEDOFILI VENGA A DARCI UNA MANO! AVETE MAI PENSATO E AVUTO DUBBI SUI PARLAMENTARI "ATEI" CHE AD OGNI CELEBRAZIONE CRISTIANA,"""SI VEDONO TRA LE PRIME FILE DEGLI OSPITI AL Vaticano"""??? COSA HANNO DI CRISTIANO QUESTI SCIACALLI???

Martinico

Dom, 09/10/2016 - 10:21

Signori questa gente è stra pagata con il sangue delle nostre tasse e, con le privazioni di ogni famiglia, per mantenerli e che non può più avere il diritto alla istruzione, alle cure, alla casa, alla sicurezza, al futuro, alla speranza, alla VITA.

Cheyenne

Dom, 09/10/2016 - 10:22

garante matty il servo del rignaiolol? Il gigante del nulla? a sperate davvero che un simile tipo osi ragliare contro?

conviene

Dom, 09/10/2016 - 10:25

Mi sembra che Mattarella abbia risposto immediatamente sul quesito del referendum dicendo che era approvato dalla consulta e che corrispondeva alla legge. Cosa possa fare se il governo è compatto giustamente per il si proprio non lo immagino. Come non immagino cosa potrebbe fare per far cambiar ele posizioni delle varie testate sul referendum. Voi la cambiereste con un intervento del Presidente. E sulle Tv si da spazio ad entrambe le posizioni. Polemica prestestuosa

unosolo

Dom, 09/10/2016 - 10:26

la fregnaccia l'ha fatta il CDX ora non piangete se non vi calcola come opposizione , la lealtà alla Nazione dimostrata dal CDX ha di fatto messo in atto il regime della sx che ora controlla tutta la Nazione ,il baratto a regalare soldi e non rispettare la sentenza fornero la dice tutta.

jeanlage

Dom, 09/10/2016 - 10:34

Biancapiuma è capace solo di belare le banalità che Mentolo, il fiorentino capo dei setta nani gli scrive nei foglietti. Se questa è la prima carica dello stato (con la s minuscola, participio passato di essere) la seconda (Vendicativolo) e la terza Maestrinola) sono anche peggio. Purtroppo la mela avvelenata la stiamo mangiando noi da anni.

canaletto

Dom, 09/10/2016 - 10:36

E QUELLO SAREBBE IL NOSTRO GARANTE?? SEMPRE IN SILENZIO QUANDO SI DEVE ESPRIMERE

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 09/10/2016 - 10:43

Ma quanti cittadini italiani di terza generazione almeno hanno letto per intero la Costituzione della Repubblica Italiana? Se tali avessero la cognizione di quello che succederebbe se approvassero la modifica costituzionale oggetto di referendum a breve capirebbero che vi sarebbe una violenza ai diritti dei cittadini e per cui se sono persone civili voterebbero in massa e senza titubanza scegliendo il NO. Il Presidente della Repubblica è una carica istituzionale scelta dal Parlamento e il Parlamento l'hanno scelto i cittadini con il loro voto: di che dobbiamo lamentarci se il vero nemico è intestino.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 09/10/2016 - 11:08

E non arriverà. E' inutile pure attendere. Ma come vi viene in mente una simile idea!

nerinaneri

Dom, 09/10/2016 - 11:20

...siate più benevoli nei confronti di un vs contemporaneo...

manolito

Dom, 09/10/2016 - 11:33

nopolitano era dannoso mattarella è inutile---

Ritratto di michageo

Anonimo (non verificato)

chiara63

Dom, 09/10/2016 - 11:58

Polemica inutile. Non è affatto vero che i sostenitori del NO non abbiano spazi in televisione. Purtroppo le loro argomentazioni non sono nel merito della riforma (che poteva essere anche migliore) ma sono sopratutto per odio e rancore di un governo che cerca di fare meglio dove altri hanno fallito.

unosolo

Dom, 09/10/2016 - 12:08

assodato conviene è politicamente mantenutA DALLA SX , LE PROVE ? BASTA leggere il suo attaccamento al PD e in modo speciale dei ministri scaricando sempre al passato responsabilità, ladri e barattano tutto pur di galleggiare , dobbiamo abbattere il sistema parassitario ormai saturo e con stipendi altissimi , soldi dei risparmiatori e dei veri pensionati per mantenere gente come conviene , al regime.,.

vince50_19

Dom, 09/10/2016 - 12:12

nerinaneri - Molto meno peggio lui che il predecessore, suo (di lei) contemporaneo..

ego

Dom, 09/10/2016 - 12:45

per chiara63-------Perfettamente d'accordo. I fautori del "no" sono motivati solo dal desiderio di mandare a casa Renzi.

maurizio50

Dom, 09/10/2016 - 12:48

Se qualcuno si aspetta una risposta da Mozzarella, sta fresco. Tanto varrebbe aspettarsi una risposta dalla mummia di Ramses d'Egitto!!!!!

dakia

Dom, 09/10/2016 - 12:51

Il Presidente dovrebbe essere super-partes ma nell'inghippo in cui è caduta la nazione, definendo incostituzionale il Porcellum, tutto da allora lo diventa, Presidente compreso che invece di guadagnarsi la simpatia dei cittadini si sta avvalendo della forza che lo ha posto al colle, delusione! e sta facendo sudare sette camice a chi al suo posto sta difendendo la Carta. Troppo facile dire la sovranità è degli elettori e fare il Pilato.

giosafat

Dom, 09/10/2016 - 13:08

Suvvia, sapete benissimo che al colle lo strabismo d'altitudine blocca sguardo, lingua e orecchie unicamente verso sinistra. Fatevene una ragione...e votate NO. E @conviene, come al solito, non ha capito il titolo del tema.

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Dom, 09/10/2016 - 14:05

'Piazzato' sul Colle dal Frottoliere Nazionale mica può rispondere! PS: su Il Giornale postano tantissimi 25/30enni...con buona pace di chi lancia infantili frecciatine. :-D

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Dom, 09/10/2016 - 14:12

Dal democristiano di sinistra Mattarella che vi aspettavate ? Con lui siamo ritornati ai tempi di Saragat come figura di Presidente. E renzi non rappresenta che la figura di Donat Catten che è riuscito oggi a vincere. Fazioso, demagogo, defilato, ovvio, clericale, senza nerbo. Ripete la lezione rileggendola, senza mai uno sprazzo di emotiva improvvisazione ed un sorriso sempre pronto (!!!). Viva l'Italia !

vottorio

Dom, 09/10/2016 - 14:23

"super partes"? ma mi faccia il piacere! questo individuo voluto da Napolitano quale successore alla prima carica dello stato risponde solo al suo dante causa che ha ispirato e voluto questa brutta riforma il cui obiettivo primario è quello di ridurre la sovranità del Popolo. Mattarella, ovviamente, "non vede" che il governo con abuso del pubblico denaro, avvalendosi principalmente della Rai, finanzia a spada tratta la campagna referendaria del "si" costringendo di fatto anche i cittadini contrari a contribuirvi. ma l'orgoglio del Cittadino italiano che vuole preservare la sua Sovranità si esprimerà con un sonoro "NO".

Ritratto di malatesta

malatesta

Dom, 09/10/2016 - 14:33

Ha paura...

giginonapoli

Dom, 09/10/2016 - 14:39

Questo rimbambito addormendato e stato messi li`solo per parassitare.

arkangel72

Dom, 09/10/2016 - 14:52

Non risponde nessuno perché al Quirinale non c'è nessun presidente!!!

settemillo

Dom, 09/10/2016 - 14:54

Dopo aver letto tutti i commenti ho capito che siamo arrivati al capolinea, cioè siamo destinati ad essere amministrati dai graditi ospiti che sbarcano quotidianamente, il tutto per distruggere la nostra cultura e le nostre abitudini. Detto questo, saremo tutti RICCHI! Grazie sig.ra Sboldrina.

conviene

Dom, 09/10/2016 - 15:14

xUnosolo. Quando uno non ha argomenti vaneggia e insulta. Per sua conoscenza io sono una persona libera. Mi piace ragionare con la mia testa e mi piace pure confrontarmi ma non con buzzurri come lei. Io e l amia famiglia non abbiamo mai avuto tessere di nessun partito e tantomeno siamo comunisti. Comunque non sarebbe un disonore esserlo nei suoi confronti mente completamente fascista

killkoms

Dom, 09/10/2016 - 15:30

è un'espressione della maggioranza..!

19gig50

Dom, 09/10/2016 - 15:37

Ma siamo sicuri che non funzioni a carica a molla?

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Dom, 09/10/2016 - 15:54

Il regime procede a gonfie vele ma non vede e non può sapere che tra poco la bonaccia fermerà il veliero a poche miglia dalla costa.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 09/10/2016 - 16:00

Figurati! Deve rendere il favore a chi l'ha piazzato lì.

Ritratto di emo

emo

Dom, 09/10/2016 - 16:30

Di certo il suo habitat ottimale è il presenziare a commemorazioni funebri vista la radiosita' del suo viso ed il sorriso splendente, per il resto stendiamo un velo (meglio un lenzuolo trattandosi di un ectoplasma) pietoso su una nullità nominata ad un compito estremamente importante ma che in realta lui svolge da perfetto burattino manovrato da squallidi personaggi napoletani e non, del resto da un essere invertebrato cosa ci si può aspettare? Il nulla assoluto e costui è proprio il nulla assoluto

Giorgio Colomba

Dom, 09/10/2016 - 16:31

Il peggiore regime è quello di cui si ignora l'esistenza. (I. Silone)

terzino

Dom, 09/10/2016 - 16:41

Ma se è stato messo li da Pinocchio cosa volete che faccia?

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Dom, 09/10/2016 - 17:19

E "Il Re travicello" sarebbe il supremo garante come lo sarebbe stato il suo predecessore "Re Giorgio"? Mi vien da vomitare!

t.francesco

Dom, 09/10/2016 - 17:22

Aiuto fatemi capire voi!!! Se forza italia, la lega, i cinque stelle e metà del pd sono per il no, il si come fa a vincere?? Renzi che si può inventare?? Che la gente pensi con il suo cervello. Ma la vedo difficile perchè immagino che se non si è convinti del miglioramento il voto non può essere che no.

Charly51

Dom, 09/10/2016 - 17:42

conviene: certo non sarebbe un disonore essere comunisti come sostene lei.Molto probabilmente non conosce tale ideologia o fa come gli struzzi.Si informi meglio o perlomeno legga di più. Lei e sicuramente una statale e come tale difende lo status quo, voli più alto , forse così il suo pensiero sarà più libero e ossigenato.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 09/10/2016 - 17:48

MANICHINO SILENZIOSO.

MOSTARDELLIS

Dom, 09/10/2016 - 17:53

Ma perché cosa vi aspettavate? Era scontato, considerato che è stato messo lì da Renzi & C. Con gli ultimi presidenti della Repubblica non siamo stati molto fortunati..., anzi, peggio di cosi....

moshe

Dom, 09/10/2016 - 18:52

cosa pretendere da un komunista? e va in giro a dire di essere il presidente di tutti gli italiani ..... IL MIO NO !!!

vince50_19

Lun, 10/10/2016 - 08:42

ego - Parlo per me: non sono motivato esclusivamente dal mandare a casa Renzi (che fa promesse da marinaio ed è inchinato ai voleri della Troika). Sono motivato soprattutto da una riforma pasticciata, come l'ha illustrata e criticata in un suo libro Zagrebelski ("Loro diranno noi diciamo"). E si che il professore è smaccatamente di sx, mentre io non lo sono. Però apprezzo le sue tesi. Ovviamente ognuno può dire e pensare quello che vuole, però secondo me è meglio che non si esondi dal proprio orto senza opportune valutazioni.