Camera, scontro tra Boldrini e Di Battista

Durissimo scontro a Montecitorio tra Laura Boldrini e Alessandro Di Battista sul tema del taglio dei vitalizi ai parlamentari

Durissimo scontro a Montecitorio tra Laura Boldrini e Alessandro Di Battista. Una lite nata dopo l'intervento del deputato grillino sul rinvio del taglio dei vitalizi. Di fatto lo scontro è arrivato dopo che i grillini hanno chiesto modifiche al bilancio sui vitalizi dei parlamentari, richieste ritenute inammissibili dalla Boldrini. E così è esploso il duro faccia a faccia. Di Battista ha incalzato la Boldrini, che aveva ricordato che il Senato si occuperà dei vitalizi. "Cosa ne sa che verrà approvata al Senato? E che non sarà modificata, non sarà annacquata? Lei si può prendere questa responsabilità?". La Boldrini ha risposto che "comunque c’è un iter in corso" e che quello del pentastellato "non è un richiamo al regolamento. Lei - ha aggiunto - sta facendo un intervento nel merito". Quindi lo ha richiamato all’ordine: "La richiamo all’ordine, lei non può parlare adesso. La smetta, la smetta. Il suo non era un richiamo al regolamento, si attenga alle regole. La smetta, lei ha già parlato". Quindi lo ha invitato ad allontanarsi dall’aula: "Esca da quest’aula, si allontani dall’aula, la ringrazio". Poi Boldrini ha definito quelli usati da Di Battista "toni inaccettabili".

Commenti

Giorgio Colomba

Mer, 02/08/2017 - 14:32

L'unica virtù della Boldrini? Render digeribili persino i grillini.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mer, 02/08/2017 - 14:34

Ah! il caldo che fa.Io sono io tu non sei un.......

Frank90

Mer, 02/08/2017 - 14:37

E certo, non appena li contraddici, i sinistroidi fulminati come la "signora" Boldrini tirano fuori le solite frasette ad effetto come "toni inaccettabili"...che poverina; non aveva più argomenti?

ziobeppe1951

Mer, 02/08/2017 - 14:43

Kkkompagni che se le suonano e se le cantano

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 02/08/2017 - 14:43

Ha ragione la presidenta, con lei bisogna usare toni "accettabili"

Libertà75

Mer, 02/08/2017 - 14:50

son democratici finché gli altri son d'accordo con loro, poi apriti cielo

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Mer, 02/08/2017 - 14:53

Purina...sono sicuro che si sarà messa a piangere e sarà andata da nonno Napolitano e Niki Vendolo a lamentarsi...mo purina...ce ne faremo una ragione...no censure

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 02/08/2017 - 15:05

Scontro tra titani...

LOUITALY

Mer, 02/08/2017 - 15:11

ilnpresidente della camera piu fascista e antidemicratico della storia italiana

agosvac

Mer, 02/08/2017 - 15:17

Meno male che i giorni passano e si avvicina sempre di più il giorno in cui la signora boldrini diventerà solo un ricordo, purtroppo un cattivo ricordo!!! Non mi sarei mai neanche sognato che ci potesse essere un Presidente della Camera peggiore di fini, poi è arrivata la signora boldrini!!!

Una-mattina-mi-...

Mer, 02/08/2017 - 15:27

BOLDRINI VAI VIA! IL POPOLO NON TI VUOLE!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 02/08/2017 - 15:38

un poco di educazione per la vecchia signora... a proposito di vecchia signora ,tra la boldrini e la juventus , quale delle due sarà amata di più ?

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 02/08/2017 - 15:45

@Una-mattina-mi-...-Mer, 02/08/2017 - 15:27- Non è vero, quello "bue" la vuole nella stessa stalla piena di buascia!

ilbarzo

Mer, 02/08/2017 - 15:47

La Boldrina quando avrà finito il suo mandato che spero sia quanto prima,lotterà per avere quel vitalizio che gli permette di non lavorare mai più nella vita,anche perchè cosa sa fare?Chi la assumerebbe? Nessuno credo,pertanto lei a quel vitalizio non rinuncierà tanto facilmente.

nauseata68

Mer, 02/08/2017 - 17:32

Questa signora ha uno sguardo da indemoniata....da far impallidire Al Pacino ne L'avvocato del diavolo....ma quello era un film!!

mariod6

Gio, 03/08/2017 - 16:14

Sono in due che fanno la gara per vincere il premio dell'ignoranza più gigantesca che esista. Ed inoltre sono entrambi arroganti e supponenti. Facciano pure la guerra anche a cannonate tra loro che l'Italia non perderà mai nulla. Anzi...!!!