Campania, abuso d'ufficio: assolto De Luca

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca è stato assolto "perchè il fatto non sussiste" nel processo d’appello per la nomina di un project manager nell’ ambito di un progetto per la costruzione di un termovalorizzatore a Salerno

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca è stato assolto "perchè il fatto non sussiste" nel processo d’appello per la nomina di un project manager nell’ ambito di un progetto per la costruzione di un termovalorizzatore a Salerno. In primo grado era stato condannato a un anno, pena sospesa, condanna che aveva determinato nei confronti di De Luca la sospensione dall’ incarico di presidente della Giunta regionale per effetto della Legge Severino, provvedimento poi sospeso dal tribunale.

"Finalmente!". È questo il commento che il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, si lascia sfuggire al telefono con il suo difensore, Paolo Carbone, dopo aver appreso della sentenza di assoluzione in appello per il reato di abuso d’ufficio contestatogli per la nomina di un manager nella realizzazione del termovalorizzatore di Salerno.

Commenti

giovanni PERINCIOLO

Ven, 05/02/2016 - 18:15

C.V.D., il soccorso rosso non fallisce mai!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 05/02/2016 - 18:21

C.V.D c'aveo scommesso su questa (e tutte quelle che seguiranno) ASSOLUZIONE!!! Pax vobiscum.

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 05/02/2016 - 18:32

Mai avuto dubbi! Non sulla sua colpevolezza, ma sul fatto che qualche compagno giudice lo avrebbe finalmente assolto. Cane non mangia cane.

sparviero51

Ven, 05/02/2016 - 18:41

NON VOTO PD MA SONO CONTENTO. È' UNO DEI POCHI NEL PD CON LE " 00 " .

Ritratto di drazen

drazen

Ven, 05/02/2016 - 18:46

Tanto rumore per nulla! E adesso Crozza come farà?

semelor

Ven, 05/02/2016 - 18:49

Che ridere, mi scompiscio dalle risate, lui è del PD ed è sicuramente innocente. Sono quelli della superiorità morale ha ha ha !

igiulp

Ven, 05/02/2016 - 18:54

Per la serie: Scusate, abbiamo scherzato. Buffoni !

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Ven, 05/02/2016 - 19:39

MA quale PM o giudice si permetterebbe di condannarlo sanno benissimo che sarebbero subito richiamati dal CSM

Libero1

Ven, 05/02/2016 - 20:03

Tra lupi komunisti si leccano non si scannano.Cosa si aspettavano che lo condannassero. Mica si chiama Berlusconi.

apostata

Ven, 05/02/2016 - 21:13

ora la rosy è ancora più impresentabile

roliboni258

Sab, 06/02/2016 - 00:29

il fatto non sussiste,si sapeva che andava finire cosi,mi da fastidio quando dicono" in nome del popolo Italiano"

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 06/02/2016 - 01:31

La "giustizia parallela" esiste solo in Italia. Quella cosiddetta "borghese" condanna chi ha commesso reati. QUELLA "PARALLELA" DI MAGISTRATURA DEMOCRATICA ASSOLVE SMONTANDO I REATI APPLICATI A GENTE CHE È INNOCENTE A PRIORI. Stessa cosa verificatasi con Berlusconi CHE ERA STATO ASSOLTO DALLA GIUSTIZIA "BORGHESE" MA CONDANNATO DALLA "GIUSTIZIA PARALLELA" di Magistratura Democratica. Lo schifo italiano procede indiscusso.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 06/02/2016 - 01:50

e si fosse chiamato Berlusconi, come sarebbe finta????

claudioarmc

Sab, 06/02/2016 - 07:38

E ti pareva che un bravo giudice non arrivasse in tempo, MALEDETTI

linoalo1

Sab, 06/02/2016 - 08:14

Ovvio!!!!Non è mica di CentroDestra!!!!

Trifus

Sab, 06/02/2016 - 11:17

Sono di destra, ma mi dissocio da alcuni commenti e per quello che valgono faccio i miei complimenti a De Luca, in quanto ritengo questa sentenza giusta. Lo smaltimento dei rifiuti a Salerno dicono sia stato ottimo, il termovalorizzatore sicuramente ha dato un contributo fondamentale. Probabilmente De Luca, forse ha velocizzato le pratiche, ma se non fai così nel nostre exbelpaese, con la burocrazia che abbiamo, i lavori vanno avanti all'infinito. Invece nutro dei seri dubbi, anzi sono sicuro che se la giunta fosse stata di centrodestra la sentenza sarebbe stata di segno opposto e quindi, per quanto mi riguarda, lo schifo della nostra magistratura politicizzata rimane.

cicero08

Sab, 06/02/2016 - 11:20

ma allora, ancora una volta, aveva ragione Renzi!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 06/02/2016 - 23:33

# Trifus 11:17 Non entro nel merito della sentenza, però se il comportamento di De Luca è stato fuori dalle regole tanto da sollecitare più di una incriminazione come mai i reati si sono volatilizzati? È PROPRIO L'ESEMPIO DI UNA GIUSTIZIA MALATISSIMA. I magistrati "borghesi" applicano le leggi scritte nel codice penale mentre i magistrati rossi APPLICANO LE LORO OPINIONI POLITICHE.