Roma, tutte le regole dei Cinque stelle per candidarsi alle comunali

Sul blog di Beppe Grillo le norme per le candidature alle comunali di Roma. Necessario essere iscritti e incensurati

Necessario essere iscritti e indispensabile essere incensurati. Sono queste le regole fondamentali che il Movimento 5 Stelle ha stabilito per chi volesse candidarsi alle elezioni comunali a Roma. Sono i due paletti più stringenti imposti, pubblicati sul Blog di Beppe Grillo, che danno il via a un processo che durerà fino al 4 dicembre.

"Mafia Capitale ha mostrato il vero volto dei partiti, legati a clan criminali, finanziati dal malaffare che hanno speculato su una delle città più belle del mondo", si legge sul blog del Movimento, che lancia la sfida: "Ora tocca a tutti quei cittadini che negli ultimi 20 anni sono stati ostaggio degli interessi di politici corrotti".

Molte le regole che i candidati dovranno rispettare, compreso l'essere "volti nuovi". Nessuno potrà avere partecipato a elezioni precedenti in liste diverse dal Movimento 5 Stelle, né avere assolto più di un mandato elettorale, a livello centrale o locale.

Commenti
Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 24/11/2015 - 13:56

saper raccontare bene le barzellette.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 24/11/2015 - 13:59

beppe grillo che è un pregiudicato, buffone e omicida, detta le regole ai suoi adepti! suvvia, siate seri... :-) farvi condizionare da un buffone come lui o come quell'altro personaggio autistico, è realmente da cre.tini :-)

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mar, 24/11/2015 - 16:38

"Iscritti ed incensurati." Vuol dire in lingua italiana provenire da internet, la spazzatura da cui provengono tutte le porcherie compreso ISIS ed essere incensurati, cioè graditi alla magistratura. Dopo la riduzione di prezzo del grillame sul mercato del voto parlamentare, l'avversione agli inceneritori al nucleare ed agli ogm che sfamerebbero l'Africa, ecco un altro passo significativo dei velleitari scamiciati senza cervello. Sono pericolosi almeno quanto gli islamici.

Ritratto di ..Cassandra.

..Cassandra.

Mar, 24/11/2015 - 17:42

la regola è una sola... VINCERE!

vincar

Mar, 24/11/2015 - 18:30

Non stò qui a difendere Grillo. Primo perché vivo del mio lavoro e secondo perché non ci guadagno niente. Il M5S, non è solo Grillo, c'è ben altro, che può piacere o non piacere, e questo è indiscutibile. Il punto è che se oggi in Italia ci troviamo in queste condizioni disperate, è perché i partiti negli ultimi 30/35 anni, hanno arruolato "tutti", e non da Internet, caro mauriziogiuntoli, ma se a te e tutti gli altri piace continuare così fate pure. Fino a prova contraria le barzellette, finora, ce le hanno raccontate altri, marco piccardi, e tutti i simpatizzanti nonché militanti del M5S, sono tutti stupidi mortimermouse?

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mar, 24/11/2015 - 19:30

vincar# Gli sciocchini pensanti dicono che finora tutti hanno rubato e tutto è andato male. OK. Per costoro è così, li han lasciati fuori dalla porta e ci son rimasti male, volevano la loro parte anche loro . E allora? Per rimediare ci rivolgiamo ad una manica di scamiciati velleitari che si riducono lo stipendio per crearsi alibi, che si mettono in mano ai magistrati che sono anche peggio di loro? che parlano senza sapere quel che dicono? Che sparano numeri che nessuno controlla? Se finora è andata male perché con costoro dovrebbe andare meglio? Perché non rivolgersi al mago Otelma invece che ad un comico pluriomicida senza pudore?

pinosan

Mar, 24/11/2015 - 21:11

qualcuno mi sa precisare cos'è il movimento 5/stelle???????Grazie.