Il candidato è giardiniere? Il "santino" è coltivabile

Il "santino" elettorale di Leandro Calia, candidato con Perri (centrodestra) a Vallecrosia (Imperia), è coltivabile: se piantato darà fiori colorati e profumati

Vallecrosia - Un "santino" elettorale coltivabile, che per preservare l'ambiente (contrariamente a quanto si potrebbe pensare) va gettato in terra, perchè da quel pezzo di carta riciclata nasceranno dei fiori colorati e profumati.

Sembra assurdo, ma è quanto accade a Vallecrosia, piccola località balneare della provincia di Imperia. La trovata non poteva essere che quella di un candidato giardiniere: Leandro Calia, 37 anni, in corsa con la lista civica che appoggia la candidatura a sindaco di Fabio Perri (area Forza Italia). "Si tratta di un santino che ha un duplice ruolo - spiega Calia - a parte quello promozionale, c'è pure il rispetto dell'ambiente".

Una volta utilizzato, infatti, il volantino si potrà appoggiare o piantare in un giardino, in un'aiuola o in un vaso (con del terreno) "per far sì - prosegue il candidato - che in modo completamente naturale si sciolga e dai semi contenuti in questo foglietto di carta riciclata sboccino dei fiori". Il risultato è garantito. "Un'idea innovativa, ma nel contempo attenta all'ambiente - aggiunge Perri - che guarda caso avviene nella nostra Riviera dei Fiori, con Leandro che lavora da sempre nel settore florovivaistico".