Cannabis, è ancora scontro: "Così si legalizza lo spaccio"

Cantone avverte: "Legalizzae, ma no a droghe pesanti". Ma il governo non ci sta

Una posizione molto più aperta di quanto non fosse in precedenza. C'è questo nelle parole di Raffaele Cantone, che parla di legalizzazione della cannabis e lo fa sostenendo di avere cambiato idea nel corso degli anni e di essere ora molto più favorevole.

"Fino a poco tempo fa ero assolutamente contrario all'idea della legalizzazione perchè non mi convincevano gran parte degli argomenti, che servisse cioè per sconfiggere la criminalità organizzata, perchè le droghe leggere sono una parte insignificante degli utili della criminalità organizzata", dice il presidente dell'Authority anti-corruzione.

Aggiunge però di essere convinto che "una legalizzazione intelligente possa evitare il danno peggiore per i ragazzi, cioè entrare in contatto con ambienti della criminalità". Ragion per cui è pronto ad aprire a una legalizzazione parziale, seppur con dei limiti molto chiari.

"Io credo che ci siamo cose su cui la proibizione resta indispensabile. Il proibizionismo sulle droghe pesanti è giusto". Ma sulle droghe leggere la questione cambia, abbastanza da fargli ritenere sensata la proposta sulla legalizzazione dell'intergruppo parlamentare promosso da Benedetto Della Vedova, all'esame della Camera.

"I magistrati, dall'alto della loro esperienza e della loro conoscenza delle dinamiche legate allo spaccio della droga, non alzino bandiera bianca, ma contribuiscano a individuare innovative ed efficaci tecniche di contrasto alla criminalità organizzata", ha commentato Enrico Costa, ministro per gli Affari regionali. "La statalizzazione dello spaccio - ha aggiunto - rappresenterebbe un messaggio di debolezza nei confronti della criminalità".

Commenti

Albius50

Gio, 18/08/2016 - 11:29

Sono d'accordo (polemicamente) tutti i giorni la DOSE otteniamo una certa riduzione della OCCUPAZIONE DEI GIOVANI ed un aumento certo delle SEPOLTURE in + possiamo dare lavoro ai MIGRANTI.

linoalo1

Gio, 18/08/2016 - 11:35

Evi dente mente,la consuna anche!!!Bisogna essere dei Veri Deficenti,a legallizzare quella Droga!!Sai che incremento di Omocidi Stradali e della Selinquenza Comune,avverrà???Non occorre essere un Mago,per prevederlo!!!Cantone,vuoi la Droga??Allora,indici un Referendum in Merito,ma non permetteri di decidere anche per i Cittadini Italiani,visto anche che,uesto Governo,non è stato Eletto dagli Italiani con Regolari Elezioni,ma è solo Frutto di un COLPO DI STATO DI NAPOLITANO!!!!

Klotz1960

Gio, 18/08/2016 - 12:01

L' opinione di Cantone in materia e' irrilevante, tanto quanto quella di Buffon sul referendum costituzionale. Vorrei capire perche' non si da il giusto spazio a professionisti e specialisti del settore.

agosvac

Gio, 18/08/2016 - 12:02

A parte che il magistrato Cantone dovrebbe occuparsi di corruzione, anche se lo fa poco e male, le sue idee sono alquanto strane. Se non ho capito male vorrebbe legalizzare "parzialmente", solo lui sa cosa significhi "parzialmente", le droghe leggere per evitare che i ragazzi abbiano a che fare con la criminalità organizzata. Ma, se questo è il motivo, allora sarebbe più giusto liberalizzare TUTTE le droghe in modo da togliere dalle grinfie degli spacciatori i poveracci che si drogano. Temo che questo magistrato abbia poche idee e molto poco chiare!!!

Pinozzo

Gio, 18/08/2016 - 12:09

Alleluja.

Ritratto di manganellomonello

manganellomonello

Gio, 18/08/2016 - 12:13

Cantone o cantonate?

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Gio, 18/08/2016 - 12:29

Il paese muore di mal governo, di tasse, di disservizi, di disoccupazione, di criminalità, di immigrazione, di islamizzazione, ecc, ecc, ecc, e le preoccupazioni di quelli al potere quali sono? Le unioni civili, lo ius soli, la legalizzazione delle droghe... Povera Italia come ti sei ridotta. Liberiamoci della sinistra prima che sia troppo tardi.

MEFEL68

Gio, 18/08/2016 - 12:41

Altro che scopo terapeutico, questo è il fine a cui hanno sempre mirato: LEGALIZZAZIONE. E poi basta chiamarla con il nome accattivante e pseudo scientifico di "CANNABIS", chiamatela semplicemente per quello che è: DROGA.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 18/08/2016 - 13:06

Klotz1960: Professionisti e specialisti in quale settore? Il tema della legalizzazione della cannabis affronta i più disparati temi, da quello etico e morale a quello medico, giuridico ed economico. Il guaio è che a decidere saranno alla fine i nostri politici, spesso ignoranti in materia e orientati da scelte prettamente ideologiche. Pensa che perfino il duo Fini-Giovanardi ha scritto una legge (disastrosa) in proposito. Quindi c'è spazio per il parere di chiunque, non ultimo quello di un ex magistrato.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 18/08/2016 - 13:11

E come la mettiamo coi "fumati" al volante? Oppure ci limiteremo, per il futuro a fare unicamente il "test del palloncino"?

rudyger

Gio, 18/08/2016 - 13:29

A Canto' ma quando mai è stata chiesta la liberazione delle droghe pesanti! Ma dove stavi fino a adesso. Ma chi sei tu per pronunciarti su questo argomento. facciamo rientrare tutto nella corruzione?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 18/08/2016 - 13:35

Albius50: quindi, immagino, tu saprai bene quanti sono i morti accertati negli ultimi 10 anni, in Italia e nel mondo, per assunzione esclusiva di cannabis, giusto?

arkanobis

Gio, 18/08/2016 - 14:02

è sempre il solito discorso: quante persone uccide l'alcool? quante la marjuana? il mercato vale si e no 6-7 miliardi di Euro in Italia, creerebbe lavoro, si svuterebbero le carceri dei piccoli spacciatori e l'uso ospedaliero se ne gioverebbe (oggi lo Stato la paga 3 volte il suo prezzo di mercato). Lo Stato a solo da guadagnare e chi fuma lo fa indipendentemente dal divieto. Vi chiedo, cosa vuol dire Droga? è la legge che definisce una sostanza come tale o meno.

Luci60

Gio, 18/08/2016 - 14:12

solita decisione democristiana un piede in due scarpe

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Gio, 18/08/2016 - 14:13

E'una cantonata!così si apre a tutte le droghe, e'l'inizio della demenza di massa! Ma poi Cantone a che serve? E'a capo dell'anticorruzione che e',a mio avviso, uno dei tanti italici carrozzoni utili per acciuffare voti.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 18/08/2016 - 14:40

@ezekiel:...e a "destra",chi rimane a lottare contro,queste cose,l'immigrazione sconsiderata,le politiche di "gender"???...Pochini pochini(putroppo):Lega e FDI.....Il resto è una "destra" fasulla!!!

Ritratto di host8965

host8965

Gio, 18/08/2016 - 14:43

MEFEL68 - Lei ha ragione. E' una sostanza psicotropa quindi classificabile come DROGA, peccato che lo siano anche l'etanolo comunemente venduto sotto forma di bevande alcoliche e la nicotina, sostanza che crea forte dipendenza assunta tramite il fumo di tabacco. Nel caso non se ne fosse accorto, l'unica differenza che c'è tra queste sostanze è di tipo culturale.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 18/08/2016 - 14:46

Tutti belli rintronati a voate pd.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 18/08/2016 - 14:46

Tutti belli rintronati a votare pd.

gluca72

Gio, 18/08/2016 - 14:51

Poveri senza un futuro e tossicodipendenti ma cosa hanno fatto di male i nostri giovani.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 18/08/2016 - 15:29

agosvac. Cantone dichiara: "Ci sono cose su cui la proibizione resta indispensabile, il proibizionismo sulle droghe pesanti è giusto". Probabilmente è questo il senso della legalizzazione "parziale", ovvero riferita alla sola cannabis. Per il resto, non ci crederai, ma penso che il tuo ragionamento abbia un fondamento. Liberalizzando tutte le droghe si darebbe una mazzata tremenda alla criminalità ma... a quale costo? Quello di autorizzare i giovani ad assumere liberamente sostanze che possono uccidere o causare gravi danni alla salute? La questione della cannabis è tuttavia diversa in quanto, ad oggi, non sono stati riscontrati danni rilevanti per chi ne abbia fatto uso. Il principio di voler evitare il danno maggiore, mettendo in contatto tanti giovani con dei delinquenti, mi pare corretto.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 18/08/2016 - 15:42

Memphis35: ti risulta che oggi, mentre in TV trasmettono la pubblicità del Tavernello, della Ceres o del Martini, non eseguano la prova del palloncino per i "bevuti" al volante in quanto gli alcolici sono legali? E allora sii fiducioso... quando anche un giorno la gente sarà libera di acquistare legalmente della cannabis per poi fumarla farà comunque bene a non mettersi alla guida... probabilmente i test sulle strade verranno aumentati.

mariolino50

Gio, 18/08/2016 - 15:44

A tutti i contrari, le cosidette droghe prima della guerra venivano vendute in farmacia, come antidolorifici o sciroppi per la tosse, in basse dosi ci sono anche ora, e quando hai i dolori VERI te le danno anche ora, visto che sono l'unica cosa che funziona davvero se hai gravi ferite o il cancro. Siamo più furbi ora a vietare tutto, oppure era meglio prima? Molti non sanno che l'eroina era stata inventata dalla Bayer, che non è l'ultimo arrivato nel campo farmaceutico.

Ritratto di ITALIASETTIMANALE

ITALIASETTIMANALE

Gio, 18/08/2016 - 15:51

ma state a fare i moralisti da quattro soldi avete già dimenticato che chi dovrebbe fare la legge è assuntore non di cannabis ma di coca andatevi a riguardare le iene e il muro fatto dai nostri politicanti per impedire i controlli su di loro?

Beaufou

Gio, 18/08/2016 - 16:15

E se Cantone facesse bene il suo mestiere all'Anticorruzione, ottenendo qualche risultato oltre le chiacchiere, non sarebbe un po' più utile che dissertando sulle droghe leggere?

sottovento

Gio, 18/08/2016 - 16:27

Le droghe in generale non mi piacciono e non fumo nemmeno ma la Cannabis va legalizzata per togliere soldi alle mafie e per creare posti di lavoro (coltivatori/coffee shop ecc.). L'alcol e le sigarette sono legali e fanno un sacco di morti.

cgf

Gio, 18/08/2016 - 16:43

cosa non si fa per due voti in +

mauro.zanuso

Gio, 18/08/2016 - 16:53

Penso che un bel referendum metterebbe d'accordo tutti. Per prima cosa molti si accorgeranno che su alcuni argomenti sensibili il quorum si raggiunge, secondo che non tutti la pensano come te!!!

linoalo1

Gio, 18/08/2016 - 17:11

Non solo!!Così si legalizza la Delinquenza e l'Omicidio Stradale!!!Infatti,se commetto un Reato e vengo arrestato,se affermo di essere sotto l'effetto della Cannabis,visto che è una Droga Di Stato,quasi sicuramente non mi verrà fatto niente!!!

demoral

Gio, 18/08/2016 - 17:14

I motivi descritti da Cantone sono giusti. Chi vuole fumare cannabis lo fa a prescindere che sia legale o no, non è difficile procurarsela. Quelli che sono contrari fanno di tutta l'erba un fascio e non sanno neanche di cosa parlano.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Gio, 18/08/2016 - 17:16

Sebbene mai fumato cannabis, bisognerebbe esplorare le doti farmaceutiche che l'industria (lobby) americana ha sottratto a milioni di pazienti.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 18/08/2016 - 17:41

-------la cannabis fa benissimo ----la venderei in negozi specializzati a prezzi bassi --con guadagni garantiti per lo stato e tutto un indotto di coltivazione regolamentata e controllata---vorrei ricordare a qualche commentatore che ha preso una "cantonata" che cantone è sempre stato di destra--ed ha votato in gioventù per il movimento sociale----le questioni etiche sono soggettive ed esulano dalle direttive di partito---hasta siempre

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 18/08/2016 - 17:49

Voglio legalizzare la mariagiovanna e,nel contempo,criminalizzare chi si fa una nazionale col filtro. Ah! Quando si dice la coerenza...

Ritratto di Rames

Rames

Gio, 18/08/2016 - 21:12

L'evoluzione di una societa' moderna deve comprendere la legalizzazione equa di sostanze naturali non tossiche come appunto nello specifico la cannabis.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Gio, 18/08/2016 - 21:30

@Zagovian 14:40 - Lo so, lo so. Purtroppo anche una parte della destra non è buona, e come una mela marcia rischia di far marcire anche le altre mele buone, se lasciata nello stesso cesto. Personaggi come Alfano e Schifani per esempio, che hanno cavalcato il destriero di Forza Italia per anni finché gli riusciva, poi alla prima trincea hanno fatto alleanza con il nemico, e ora che loro sono a corto di ronzini vogliono tornare - come se nulla fosse - da papà Berlusconi. E secondo me sbaglia Berlusconi a riaprire a Schifani. Anch'io critico la poca coesione della destra, la sua indolenza, forse anche la sua identità perduta, eccezion fatta per quei pochi come Salvini che è uno dei pochi che si fa ancora sentire. Gli altri li hai sentiti tu? FI? 1 DI 2 SEGUE

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Gio, 18/08/2016 - 21:56

@Zagovian 14:40 - Altro problema per la destra è il modo in cui è stato creato l'attuale governo, e non mi riferisco solo al fatto che è stato imposto per la terza volta dal PdR senza passare dalle elezioni. La scelta di includere anche membri del centro-destra nell'attuale esecutivo non è stata affatto casuale né è dovuta alla bontà di Renzi, ma ha avuto soprattutto lo scopo di fare un minestrone politico dove comunque i pezzi forti (PdR, PdS, PM) sono di sinistra (guardacaso), di indebolire l'identità della destra e la sua capacità di fare opposizione.

joecivitanova

Gio, 18/08/2016 - 22:29

..ho letto che qualcuno ha scritto che la cannabis fa benissimo; quindi è un ulteriore conferma a tutte le prove scientifiche degli ultimi quaranta anni. g.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 18/08/2016 - 23:40

Con migliaia di africani che bighellonano nelle nostre città e di terroristi che stanno forse per colpirci il governo si occupa di problemi impellenti come LA MARIJUANA E I MATRIMONI TRA OMOSESSUALI. QUESTO È IL LASCITO AL NOSTRO PAESE DI UN MEGALOMANE COMUNISTA.

lorenzovan

Ven, 19/08/2016 - 00:36

beh...io ho smesso da due anni di fumare...erano 2 pacchetti al giorno...e gia' i miei polmoni erano al collasso...ma ogni tanto...una canna me la fumo ancora...lolol...

Arsen

Ven, 19/08/2016 - 01:03

chi fa uso di sostanze stupefacenti è solo un povero demente battuto solo in questa speciale classificazione da chi lo giustifica, non c'è altro da aggiungere.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 19/08/2016 - 01:16

Gli inglesi (in realtà la solita piccola minoranza ineffabile) fece guerra alla Cina proprio per imporgli l'uso dell'oppio e farne una terra di zombie drogati e deboli. Anche questa è guerra, anche questa è politica. E rientra nella linea del Piano Kalergi.

glucatnt73

Ven, 19/08/2016 - 01:27

Mah, si legalizza l'alcolismo di stato, tanto vale lo spinello di stato. Ne ammazza di più il Cuba Libre che la cannabis, senza contare l'altra droga di stato: la nicotina. E così leveremmo un po' di soldini alle mafie e di lavoro alle forze di polizia.

lorenzovan

Ven, 19/08/2016 - 14:09

e se volete saperlo...ho l'autorizzzione medica per l'acquisto di erba in farmacia..a causa dei dolori a volte terribili alla colonna vertebrale nell'inverno..vertebre e dischi consumati per aver TROPPO LAVORATO NELLA MIA VITA..a differenza di molti pensionati d'oro che si lamentano e mai hanno realmente lavorato in vita loro

lorenzovan

Ven, 19/08/2016 - 14:15

tomari posso dirti una cosa da ex fumatore di tabaco e erba?? per i polmoni e'molto peggio fumare un pacchetto di sigarette che fumare 2-3 grammi di marijuana...credimi..te lo dico per esperienza personale..ho smesso da due anni col tbacco...ma per uso terapeutico..ho l'autorizza zione medica..a volte qualche spinello me lo fumo..e non mi fa male..al contrario !!!!!!

lorenzovan

Ven, 19/08/2016 - 14:36

joecivitanova...sei di coccio o que?? se tu avessi i dolori che ho io a volte nell'inverno...quando si infiammano i resti dei dischi intervertebrali...e vedresti che i dolori si attenuano fumando..invece di inghiottire chili di pillole tossiche..capaci di arricchire solo le multinazionali farmaceutiche e dissanguare il SNS..parleresti differentemente!!!!!!!!

lorenzovan

Ven, 19/08/2016 - 14:39

runasimi..il vostro lascito fu invece un paese distrutto...occupato e pieni di pezzenti ad ELEMOSINARE pane agli americani...profughi dalle terre giuliane sbattuti nei campi come animali...ragazze a prostituirsi per un chilo di zucchero e un paio di cioccolate...QUESTO FU IL VOSTRO LASCITO:::E IO C'ERO per vederlo

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 20/08/2016 - 23:02

# lorenzovan 14:39 Lei stesso ha fornito una spiegazione "FUMOSA" alla sua balordaggine. PERCHÉ NON TIRA IN BALLO LE INNEGABILI RESPONSABILITÀ DI ADAMO ED EVA? Mi raccomando, non prima di aver tratto ispirazione da qualche "fumatina".