Canone Rai, incassato un miliardo Il governo festeggia, ma è giallo

Previsti 1,8 miliardi. Il ministero: "Un problema di tempi"

La sede della Rai in viale Mazzini

Successo o flop? A breve, forse già oggi, l'Agenzia delle entrate renderà pubblici i numeri sul canone Rai, riscosso attraverso le bollette elettriche a partire dal luglio scorso. Solo con quelle cifre si saprà se l'operazione canone in bolletta è riuscita nell'intento di ridurre drasticamente l'evasione dell'odiata gabella portando nelle casse del Tesoro e della Rai 200 milioni extra, oppure è stata un buco nell'acqua. Nel frattempo si ragiona su un altro numero, diffuso dal ministero dell'Economia nella sua comunicazione sul fabbisogno di settembre: «Gli incassi fiscali hanno evidenziato una crescita di circa 2.400 milioni, che incorpora anche il versamento di quasi 1.000 milioni per le prime rate del canone Rai da parte dei gestori delle utenze elettriche». Un miliardo di euro dal canone Rai, dunque, è la cifra che risulta all'azionista della tv pubblica finora. Tanto o poco?

Qui inizia il balletto sui numeri. Se si confronta quel miliardo con l'incasso fruttato nel 2015 dal canone Rai, e cioè 1,716 miliardi, si potrebbe pensare all'indizio di un fallimento. E così infatti viene infatti letto da Repubblica.it, testata non certo antigovernativa («Canone Rai in bolletta, incassato solo un miliardo di euro. Si allontana l'obiettivo di 1,8 miliardi per l'intero 2016») e poi dalle associazioni dei consumatori, che esultano per il fallimento: «È un dato molto lontano dai 1,3 miliardi di euro preventivati e che sarebbero dovuti entrare attraverso la prima rata attacca il presidente Codacons, Carlo Rienzi Il canone Rai si conferma così la tassa più odiata dagli italiani, che si ribellano».

Il governo non replica ufficialmente, in attesa di commentare i numeri finali dell'Agenzia delle entrate, a cui i gestori elettrici girano la quota di incasso relativa al canone. Però ci sono dei segnali indicativi. Rossella Orlandi, numero uno del Fisco, ha fatto capire che l'operazione sta funzionando («Sta andando molto bene, i tendenziali sono ottimi» ha detto qualche giorno fa), mentre il ministero dello Sviluppo economico stima l'evasione del canone attorno all'8% (era circa il 30% col vecchio bollettino di pagamento Rai). E quindi come mai «solo» un miliardo incassato finora? Fonti governative spiegano che il calcolo, col meccanismo della riscossione in bolletta, è più complicato rispetto al vecchio metodo, e richiede più tempo per un bilancio attendibile. Primo, perché il canone Rai del 2015 si pagava entro febbraio, mentre il nuovo canone in bolletta del 2016 si è iniziato a pagare da luglio con i 70 o 80 euro aggiuntivi alla bolletta elettrica. Secondo, non è chiaro a quali mensilità si riferisca quel miliardo (solo luglio? Anche agosto?).

Non solo, i gestori riversano il canone al Tesoro soltanto il mese successivo a quello in cui lo hanno incassato. E molte bollette di agosto avevano scadenza di pagamento a settembre, quindi tutti i canoni (di 80 euro) pagati a settembre non sono inclusi nel miliardo conteggiato dal Mef. Poi, ci sono famiglie che pagano in ritardo la bolletta, e quindi anche il canone slitta. E inoltre, come ha spiegato il viceministro dell'Economia Enrico Zanetti, una fetta di italiani, specie nelle isole, pagano tramite F24 e non con la bolletta elettrica, e quindi la scadenza dei versamenti arriva al 31 ottobre. Infine, nel conteggio finale del gettito 2016 del canone Rai bisogna ancora aspettare gli altri 20 o 30 euro per gli ultimi mesi dell'anno, per arrivare al saldo totale dell'imposta Rai, che è appunto 100 euro. Perciò, il governo è molto ottimista sugli incassi del canone Rai e punta ad un incasso finale di 1,86 miliardi per far felici le casse pubbliche. Un po' meno gli italiani.

Commenti
Ritratto di ginaDaFrascati...

ginaDaFrascati...

Mer, 05/10/2016 - 09:00

PIZZO DI REGIME

giovauriem

Mer, 05/10/2016 - 09:05

è stato incassato solo um miliardo di canone rai ? (si tenga presente che c'è ancora una rata da pagare) alla fine s'incasseranno "solo" 1,3 miliardi ? i furbetti del governino bonino , l'anno prossimo aumenteranno la quota e tutto andra a posto . io avrei sperato che qualcuno mettesse sul mercato un ricevitore di audio e immagini(non televisore)senza le frequenze dalla rai e così avremmo restituito al furbetto toscano la stessa moneta che ha usato lui .

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 05/10/2016 - 09:49

Il governo festeggia? che cosa, un flop? Facciamo un po' di conti,allora. Se nel 2015 la rai ha incassato 1,71 miliardi con una evasione del 30% e lo scopo del canone in bolletta era di azzerarla,allora nel 2016 la rai dovrebbe incassare qualcosa come 2,4 miliardi di euro,con evasione pari a zero.Finora ha incassato solo 1 miliardo,ossia il 40% scarso del dovuto. Infatti un articolo comparso qui qualche tempo fa sosteneva che gli italiani che hanno versato a luglio l'odiato canone erano meno del 50%.Comunque,per arrivare ad incassare quanto dovuto mancano ancora 1,4 miliardi....io sinceramente spero non arrivi piu' nulla,cosi i boiardi della rai smetteranno di banchettare a nostre spese.

linoalo1

Mer, 05/10/2016 - 09:56

Magari fosse un Flop!!!!Sai che risvolti????

ulissedibartolomei

Mer, 05/10/2016 - 09:58

Il punto non sta che la RAI incassi un canone, ma che lo fa rimanendo assettata come impresa privata, che incassa con la pubblicità, concede stipendi assurdi (per un ente pubblico) e continua a fornire un servizio modesto. Vien voglia di pensare che l'Italia è un imbroglio integrale e c'è nulla da fare.

krgferr

Mer, 05/10/2016 - 10:19

Alla fine della fiera ed al di là di tutte le masturbazioni contabili o pseudo tali, qualcuno dovrebbe spiegarmi (sarò tardo ma, a 73 anni, ancora non sono riuscito a capire la logica di un tal fatto) per quale ragione gli Italiani, sopratutto con certi chiari di luna, debbano pagare una tassa da, quantomeno, un miliardo per finanziare la RAI. Saluti. Piero

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 05/10/2016 - 11:28

Due considerazioni. La prima sul balletto delle cifre. Voglio far credere che non sanno ancora con esattezza quanto hanno incassato, stanno quindi dicendo che non si ha contezza delle bollette pagate sul totale? Sono ridicoli, un gestore che non ha un sistema di controllo del genere, è bene che faccia altro, ma sono convinto che ci sia e che quindi per l'ennesima volta stiano ciurlando nel manico. Seconda considerazione: la gabella e l'importo complessivo, visto cosa propina mamma RAI è un furto di Stato e se si pensa agli stipendi è un'offesa verso chi ha difficoltà ad arrivare a fine mese ma che è costretto a pagare altrimenti stop corrente elettrica. Ricorda metodi medioevali per riscuotere la tassa sul grano, o paghi o ti brucio il granaio.

giovanni PERINCIOLO

Mer, 05/10/2016 - 11:43

Quale che sia la cifra é sempre e solo un furto stanti i programmi trasmessi dal cosidetto "servizio nazionale"!

giovauriem

Mer, 05/10/2016 - 12:02

ma come è possibile che dopo un anno , moltissimi italiani non hanno ancora capito che se non si paga il canone e si paga il consumo elettrico riportato in fattura , separatamente al canone rai , nessuno stacchera l'elettricità a nessuno , infatti nella fattura sono specificate le due cifre(canone e energia elettrica)se gli italiani tutti avessero capito questo , la rai non avrebbe riscosso neanche la metà di cio che ha preso .

cusrer

Mer, 05/10/2016 - 12:21

Al sottoscritto è stato addebitato il canone sia sulla abitazione principale che sulla seconda casa. Sono in attesa del rimborso. Rimandere i toni trionfalistici.

manolito

Mer, 05/10/2016 - 12:27

rapinano chi li mantiene e loro festeggiano ,,se non sono dementi ditemi cosa sono--- democrazia è che ognuno sceglie cosa vuole la rai molti non la vogliono e loro i democratici te lo impongono---decidono ma nessuno li ha votati ,siamo peggio della corea del nord

sakai389

Mer, 05/10/2016 - 12:47

Considerando i programmi della Rai veramente scadenti, sia radio che tv, basati essenzialmente sullo sport e sui fatti di cronaca nera, e ricchi di congiuntivi errati, il canone è veramente esagerato.

antonmessina

Mer, 05/10/2016 - 13:12

cosi potranno aumentare i cahe dei vari fazio littizzetto e le ca@ate pro invasione

schiacciarayban

Mer, 05/10/2016 - 14:56

Spero che non arrivi nulla a quei parassiti della rai, così scompariranno miseramente, visto che sono totalmente fuori mercato!

Una-mattina-mi-...

Mer, 05/10/2016 - 15:02

ESTORSIONE LEGALIZZATA