Carabinieri più forti con 3.500 arruolamenti

Gentiloni condanna i fatti di Piacenza: "Vigliacchi, il pestaggio è stato una vergogna"

Roma - «Le immagini di Piacenza, dove un brigadiere capo è stato colpito da un gruppo di vigliacchi, sono una vergogna». Lo ha detto il presidente del Consiglio dei ministri, Paolo Gentiloni, intervenuto ieri mattina all'apertura dell'anno accademico della scuola ufficiali Carabinieri di Roma, alla presenza anche del ministro dell'Interno, Marco Minniti, del capo di stato maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano e del comandante generale dell'Arma, Giovanni Nistri. Un gesto, quello degli antifascisti, che è stato condannato da tutti i presenti, senza se e senza ma. Ed è stato proprio Nistri a stilare un bilancio dell'attività svolta dai Carabinieri nel corso dell'ultimo anno. Le novità importanti sono state «nuovi arruolamenti ha detto con 3.507 unità nel 2017, a cui vanno aggiunte le 2.155 previste dal piano quinquennale di assunzioni straordinarie che ci permetteranno di ridurre progressivamente le carenze di effettivi che si sono concretizzate negli anni precedenti». Nistri ha anche parlato del potenziamento di alcuni reparti, tra cui il Ros, «con l'istituzione del Nucleo anticrimine di Foggia e del Reparto anticrimine di Catanzaro» e dell'impegno dei carabinieri impiegati all'estero, che attualmente sono mille.

A parlare del contesto internazionale anche il generale Graziano, il quale ha ricordato l'impegno «per la proiezione di stabilità in Paesi segnati da profonde crisi o privi di governance». Il comandante generale ha tenuto anche a parlare delle innovazioni nel campo dell'istruzione militare, ricordando che da quest'anno i corsi sono aperti anche alla «componente forestale dell'Arma». Visti i tempi e il rischio terrorismo, oltretutto, sono stati attivati percorsi di studio legati alla cyber security e si stanno potenziando le infrastrutture telematiche e incrementando i livelli di preparazione del personale del settore. «La complessità della situazione ha concluso il generale Nistri - sollecita l'Arma a verificare costantemente le proprie capacità, trovando solido ancoraggio nella capillarità del dispositivo territoriale, nelle scelte di specializzazione e nella coordinata sinergia con le altre Forze di polizia». Capacità che rendono sempre più i Carabinieri una forza armata vicina alla gente.

Commenti

giovanni951

Gio, 15/02/2018 - 08:58

benissimo.....ma bisogna cambiare le leggi. Queste sono la grande iattura italiana.

RNA

Gio, 15/02/2018 - 09:05

GENTILONI PARLA DI NUOVI ARRUOLAMENTI, MA CONTA ANCHE I FORESTALI PASSATI SOTTO L' ARMA PER DECRETO?

bobo55

Gio, 15/02/2018 - 09:15

Seeee..... ma ne può assumere anche 100'000 o alla GRANDE ...1 carabiniere per ogni abitante.... maaa ...se appena li arrestano, sono subito fuori, da come ho capito, la giustizia viaggia su 2 binari paralleli, non si incontrano mai.... giusto sarebbe.... mettere le porte girevoli ( come nei grandi alberghi), 3 metri dopo la porta ...un giudice... domandando ... cosa hai fatto? Ho spacciato...Ok libero... avanti il prossimo... cosa hai fatto...rubato...Ok libero....in questo modo si smaltirebbero tantissimi processi e risparmiando soldi...tanti soldi.

buri

Gio, 15/02/2018 - 09:40

certo ... .. il pestaggio è una vergogna , ma queste sono solo parole, bisogna mettere fuorilegge i centri sociali fucine di violenti e terroristi

VittorioMar

Gio, 15/02/2018 - 09:49

...ONORE ALL'ARMA !!..MA SELEZIONATELI BENE COME AVVENIVA TEMPO ADDIETRO !!

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 15/02/2018 - 09:58

io ho qualche dubbio sulla produttività delle forze dell'ordine! certo ci sono i gran lavoratori, ma sono una sparuta minoranza.

francoilfranco

Gio, 15/02/2018 - 10:08

Ma quale piano quinquennale, abbiamo bisogno della presenza dei militari sul territorio ORA. Invece di promuovere dibattiti sull'immigrazione, preoccuparsi di alloggiarli in hotel a 4 stelle, riempire "fogli di via"(carta che troverebbe un migliore impiego in bagno)e fare campagne pro-migranti bisognava impegnarsi a garantire la sicurezza degli Italiani. Minniti, Gentiloni...ma fatemi il favore di non continjuare a prenderci in giro. PRIORITA'dovrebbe essere la parola d'ordine!!

DRAGONI

Gio, 15/02/2018 - 10:27

CHE LA BENEMERITA RIMANGA FORZA ARMATA !! NEUTRALIZZARE CON DECISIONE LE "SIRENE" DI SINISTRA CHE VORREBERO, DA TEMPO, DEMILITARIZZARLA.

alfonso cucitro

Gio, 15/02/2018 - 11:54

Ma ce bravi,diligenti e responsabili questi governatoricchi sinistroidi. Prima hanno aperto le porte a tutta la marmaglia possibile di mezzo mondo,infischiandosene dei danni e lesioni provocate ai cittadini italiani onesti e alle nostre maltrattate forze dell'ordine e adesso (vedi caso sotto elezioni) elogiano i carabinieri e promettono nuove assunzioni. Falsi e imbroglioni fino al midollo.