Casa e bottega

Il design non è più un lusso: è benessere quotidiano. La casa contemporanea deve essere prima di tutto accogliente, per chi ci vive e per gli ospiti. «Il soggiorno è la stanza più importante spiega il nuovo Ceo di Moroso, Damir Eskerica e vogliamo farne un ambiente intero che abbia la nostra cifra. Per questo abbiamo deciso di aprire a collaborazioni con marchi selezionati, basate su un'estetica comune. Le lampade iconiche di Ingo Maurer e i tessuti esclusivi si affiancano alle nostre collaudate sedute: un mix che trasmette emozioni positive». Dai grandi spazi all'ambiente domestico: forte dei consolidati successi nei progetti contract con Moroso Uk, il marchio ora guarda a Oriente per i nuovi punti vendita. «Porteremo a 8 i monomarca in Cina, a luglio apriremo nel quartiere dello shopping di lusso a Seoul, dove in autunno avremo anche uno spazio nostro all'interno del più grande department store coreano- racconta Eskerica - Puntiamo a raggiungere quest'anno i 35 milioni di fatturato». Il legno che non c'è. È Gamperana Triplex la novità di Alpi per il Fuorisalone 2019, nata dalla collaborazione con Martino Gamper, designer ed ebanista. «Tutto comincia col taglio del tronco spiega Vittorio Alpi, alla guida dell'azienda che nel 2018 ha prodotto oltre 20 milioni di metri quadrati di legno - nelle nostre foreste del Camerun: tecnologie uniche permettono di smontarlo e ricostruirlo trasformandolo in fogli decorativi, diversi l'uno dall'altro. Nasce così un legno che non esiste in natura: le venature sono disegni in movimento, come quadri futuristi». Tutto nel rispetto dell'ambiente, certificato dal Forest Stewardship Council. La gomma magica. Compie cent'anni un marchio tutto milanese. «Il fondatore, mio nonno, lavorava alla Pirelli racconta Fabio Moroni -, allora la gomma era un materiale all'avanguardia. Oggi offriamo oggettistica per la casa e la persona, ma innovazione e funzionalità sono rimasti la nostra cifra, che ci differenzia dalle catene dello shopping». Il negozio Moroni Gomma di corso Matteotti festeggia ospitando la mostra di Gianluca Vassallo, che si affianca all'installazione «Izipizi Eyeglasses- Design Vibrations» alla Statale.