Caso Marra, Mentana su Facebook: "Dopo l'arresto sono guai seri"

Marra, braccio destro della Raggi viene arrestato, in pochi minuti arriva il commento sui social di Enrico Mentana. Ecco cosa pensa il direttore di Tg La7

La notizia dell'arresto di Raffaele Marra, ex vice capo di gabinetto del Campidoglio e ora alla guida del Dipartimento Personale, nonché fedelissimo del sindaco di Roma Virginia Raggi. Come spesso accade uno dei profili più attivi sui social è quello di Enrico Mentana, noto giornalista e direttore direttore del Tg La7.

Il post su Facebook

Mentana a poche ore dall'arresto di Marra scrive sul suo profilo Facebook: "Confermato: Marra arrestato con l'accusa di corruzione. Era chiacchierato fin dal primo giorno della giunta Raggi. Il sindaco l'aveva difeso da ogni attacco, e anche dalle critiche interne allo stesso M5S". Poi chiosa categorico, quasi profetico : "Ora sono guai seri".

Ma non si ferma qui, e aggiunge: "Se quelli onesti non sono capaci e quelli capaci non sono onesti non può mai finire bene". E ancora una volta pare non sbagliare. Una riflessione che dovrebbe far ragionare tutti, soprattutto il Movimento 5 stelle.