La cautela di Renzi: "Prima delle bombe una strategia per il dopo"

"Il problema del fanatismo durerà a lungo. Lucidità e nervi saldi: alternative non ce ne sono"

Matteo Renzi e François Hollande in conferenza stampa a Parigi

Un "modo di pensare offensivo". Così Matteo Renzi replica a chi lo accusa di prendere provvedimenti, insieme ai ministri del suo governo, con l'unico scopo di comprare i voti degli italiani. Un'offesa che, aggiunge, "non è verso di me, ma verso gli italiani".

Il premier lo scrive nella enews, parlando di "commenti surreali, dai Cinque Stelle a certa destra" e dice: "Riduci le tasse sulla casa? Stai comprando il voto dei proprietari di immobili. Dai gli 80 euro a chi non arriva ai 1500 al mese o ai carabinieri? Stai comprando il voto della classe media e delle forze dell'ordine. Dai il bonus ai professori o ai diciottenni? Lo fai perchè vuoi comprarti il loro consenso".

Nelle parole del presidente del Consiglio c'è spazio anche per la politica estera e per parole che confermano la cautela del governo. "Prima di decidere interventi militari - dice -, occorre avere una chiara strategia sul dopo. Ecco perché noi manteniamo i nostri impegni cercando di rafforzare il coordinamento di tutti gli alleati della coalizione internazionale".

Commenti

f35

Ven, 27/11/2015 - 20:41

Renzi bomberdera isis con parole

mvangon

Ven, 27/11/2015 - 20:52

il pentolaio no sa che siamo gia' al dopo, e l'Italia e' stata presa ancora una volta, grazie a Lui e alla Sua Cricca, in mutande calate

Adinel

Ven, 27/11/2015 - 21:04

ok Renzi! Penso anch'io che ormai non se ne puo piu di sentire che tutti nel governonon vedono i meriti che questo governo ha! Ha fatto anche errori, ma solo chi non fa nulla non sbaglia mai! Sempre criticare anche non va!!! Sopratutto in questo periodo molto delicato , ê molto auspicabile mantenere il controllo delle proprie azioni! Però c'ê bisogno di prendere decisioni ben mirate e non sempre sottostare ad altri Paesi! Auguri comunque!!!

Mobius

Ven, 27/11/2015 - 21:29

Se non ti spicci a sganciare le bombe, non ci sarà nessun dopo, babbeo.

Ritratto di Rames

Rames

Ven, 27/11/2015 - 21:51

Il problema del fanatismo durera' a vita.Il ''dopo'' bisognera' occuparsene a vita.Lanciare bombe si ma l'isis le bombe non se le prende statene sicuri. Percio' dopo che? E' veramente un bel casino.

amecred

Ven, 27/11/2015 - 23:46

dopo cosa esattamente?

Luigi Farinelli

Ven, 27/11/2015 - 23:58

Si, riuniamoci in commissioni per proporre, sottocommissioni per gli emendamenti, gruppi di studio per vedere quando entrare senza dare nell'occhio. Poi aspettiamo il parere delle Pari Opportunità per conciliare con le quote rosa; quello per il dialogo coi centri sociali e l'anarchismo (non si sa mai). Facciamo almeno un centinaio di talk shows per vedere se i musulmani in Italia approvano e raccolta di firme di chi è contrario a qualsiasi intervento e confrontiamo i dati ottenuti. Così, una volta che ci saremo distinti in infingardaggine, basterà poi mettere ovunque nelle moschee cartelli con su scritto: "vedete, noi non vi facciamo niente e siamo una nazione progressista e tutt'alpiù impegnata in missioni di pace (quest'ultima frase verrà ripetuta ad ogni ora del giorno da Mattarella, Renzi, Grasso e Boldrini). Magari se però lo dice la Merkel! In tal caso, poiché Renzi ha già detto che "non la approva ma si adegua"...visto mai?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 28/11/2015 - 00:19

Continua a fare discorsi evasivi dalla realtà, tipici di un mollaccione che non sa prendere decisioni. Prima parla di cultura che c'entra come i cavoli a merenda in questa situazione di grave crisi. Ora si mette a cianciare sulla strategia del dopo. TUTTE PAROLE SENZA SENSO CHE NON PORTANO AD ALCUNA CONCLUSIONE REALISTICA. L'UNICO RISULTATO CHE OTTIENE È QUELLO PERSONALE DI METTERSI DIETRO UN MICROFONO PER SPARARE LE SUE INUTILI VACUITÀ.

nunavut

Sab, 28/11/2015 - 00:55

É un eterno procrastinatore,osservate che non dico temporeggiatore che sarebbe un complimento per lui,é un ca@asotto di lusso.

Ritratto di vraie55

vraie55

Sab, 28/11/2015 - 01:49

per confonderci ogni tanto dice una cosa sensata .. tanto sa che le conseguenze a livello nazionale e planetario delle sue parole sono 0,0 periodico

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Sab, 28/11/2015 - 06:08

Aho ! L'ha capita Hollande il che é tutto dire , e lui ancora a lucidar pentole !!!!

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 28/11/2015 - 07:48

Come può pensare AL DOPO, SE PRIMA, PIÙ DI CHIACCHERE NON SÀ FARE O DIRE???

papik40

Sab, 28/11/2015 - 08:19

L"uomo di Rignano ha assicurato che e' pronto a combattere l'Isis alla sua maniera! Voi cominciate che poi io vengo!!!!

Anonimo (non verificato)