Il Cav inciampa sul palco e scherza: "Colpa della sinistra"

Piccolo incidente al Teatro della gioventù di Genova

Piccolo incidente al Teatro della gioventù di Genova per Silvio Berlusconi, in città per una manifestazione a sostegno del candidato del centrodestra alle Regionali Giovanni Toti.

Al termine del suo intervento sul palco, il leader di Forza Italia è inciampato su una pedana di legno ed è caduto. Le guardie del corpo e i militanti più vicini lo hanno immediatamente aiutato ad alzarsi.

Sollevata la pedana e mostrandola al pubblico, Berlusconi ha scherzosamente commentato: "Questa l’ha messa la sinistra...". Poi, sceso dal palco, ha attraversato il teatro accompagnato da un gran folla di simpatizzanti e dalla compagna Francesca Pascale e si è allontanato.

Commenti

lorenzovan

Sab, 09/05/2015 - 13:37

chi lo capisce e' bravo...i suoi anni ce li ha...non sta neanche piu' in piedi..e' mezzo rimbambito dalle medicine..e ancora si affanna per rimanere in prima pagina...mahhhhhh

Paolo Berlinghieri

Sab, 09/05/2015 - 14:06

Rido di gusto. E' un po' il simbolo di tutto ciò che è ora Berlusconi. E poi, ma quale folla di simpatizzanti? Il teatro della gioventù ha una capienza massima di 120 persone e non era nemmeno pieno, ridicoli! :)

pinux3

Sab, 09/05/2015 - 14:31

Una "caduta"...dal chiaro valore simbolico...

denteavvelenato

Sab, 09/05/2015 - 19:58

È già, questa volta incolpare la magistratura sarebbe potuto sembrare una forzatura, poco credibile, pure per i suoi fans

Kosimo

Dom, 10/05/2015 - 07:35

con l'accusa alla sinistra vuole riproporre il berlusconismo e l'antiberlusconismo, crede che se ha funzionato una volta potrebbe funzionare ancora, ma ora c'è il M5s