Il Cav: "Io percepito come politico. Un altro nome a Palazzo Chigi"

In caso di elezioni oltre 25 milioni di italiani non andrebbero a votare. Berlusconi al lavoro per convincere gli indecisi: "Ecco la mia squadra di governo"

Tira aria di elezioni. E non solo amministrative. Silvio Berlusconi lavora a un centrodestra unito, forte e pronto a confrontarsi con il Pd di Matteo Renzi che, dopo un anno e mezzo di governo, ha indebolito il Paese. "Se il candidato alla presidenza del Consiglio non fossi io che molti percepiscono ormai come un politico professionista - spiega - ma una persona che ha saputo conquistarsi la fiducia di un pubblico vasto con la sua attività fuori della politica, molti tornerebbero a votare". In un’anticipazione di Donne d'Italia, il nuovo libro di Bruno Vespa, il leader di Forza Italia studia già la composizione di un'eventuale squadra di governo: "Se il governo avesse diciotto componenti, dodici potrebbero essere espressi dalla società civile e sei dai partiti della coalizione di centrodestra".

Flat tax al 22%, esenzione per i redditi fino a 12mila euro. Riduzione della pressione fiscale sotto il 40%, abolizione dell'Irap e dell'imposta di successione. Chiusura di Equitalia. Contante fino a 8000 euro. Moneta nazionale aggiuntiva all’euro il cui valore verrebbe determinato dal mercato. Sono alcune delle proposte raccolte in un programma di sei capitoli che Berlusconi ha concordato con Giorgia Meloni e Matteo Salvini. "Con i soldi che ha speso Renzi in un anno e mezzo, avrebbe fatto la flat tax già tre volte - spiega - per la gente potrebbe essere anche l’unico punto del programma, ci voterebbe solo per questo. L’unica strada che ci è davvero rimasta per ripartire". Tra i punti programmatici ci sono, inoltre, la pensione minima a 1000 euro su tredici mensilità e la pensione alle mamme. In campo giudiziario, il centrodestra ripropone la distinzione delle carriere dei pubblici ministeri rispetto ai giudici, una nuova disciplina delle intercettazioni e della custodia preventiva, non appellabilità delle sentenze di assoluzione.

Fissato il programma con gli alleati di governo, Berlusconi lancia la "crociata della democrazia". "Una catena di Sant’Antonio della Libertà che associ su piani distinti politici e società civile". Da l'importanza della Fondazione Einaudi all'interno della quale il Cavaliere spera possano convergere "le eccellenze dei diversi campi e i rappresentanti di tutte le associazioni professionali". Eccellenze come il governatore della Bce Mario Draghi o l'amministratore delegato di Fca Sergio Marchionne. L'obiettivo del Cavaliere è portare la società civile in politica. In questo momento, secondo recenti sondaggi analizzati dallo stesso Berlusconi, ci sarebbero dai 24 ai 26 milioni di italiani che, in caso di elezioni, non andrebbero a votare. "A noi - spiega - basterebbe il venti per cento (degli indecisi, ndr) per superare di gran lunga la sinistra". Per attirarli alle urne bisogna che il centrodestra faccia lo sforzo di coinvolgere la società civile. In un futuro governo Berlusconi affiderebbe, per esempio, il Viminale all'ex comandante dei Carabinieri Leonardo Gallitelli, il ministero delle Infrastrutture a Mauro Moretti e il dicastero della Ricerca a Samantha Cristoforetti.

Commenti
Ritratto di ...MissPiggy

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Dom, 01/11/2015 - 12:59

Dopo 19 anni di politica ai massimi livelli, indipendentemente dai risultati,come vuole essere considerato,un parroco? Da ex elettore,lasci spazio non ai giovani ma a chi ha VALIDE PROPOSTE RIFORMATRICI DELLA MACCHINA PUBBLICA. Di "vecchio" camuffato di "nuovo" ne abbiamo già uno,Renzi-no,e di danni ne ha fatti tanti anche se ben nascosti dai zelanti media.

MEFEL68

Dom, 01/11/2015 - 13:00

L'idea è ottima e io l'avevo percepita ancora prima delle ultime elezioni. Un nome nuovo e prestigioso porterebbe altra linfa al centrodestra. Questo senza nulla togliere, anzi promuovendo Berlusconi al ruolo di occulto regista. E' noto infatti come in un film o a teatro, il regista, il bravo regista, sia più importante degli attori. E' il regista che porta al succeso lo spettacolo.

xgerico

Dom, 01/11/2015 - 13:01

Come era quella pubblicità di carosello "Ercolino sempre in piedi"?

Ritratto di perigo

perigo

Dom, 01/11/2015 - 13:03

Ancora una volta Berlusconi intercetta in pieno il sentimento del Paese. Tirarsi fuori dall'agone per (ri)diventare Premier per una serie molteplice di fattori, non ultimo come ha giustamente fatto notare, il fatto di essere ormai percepito dal Popolo Italiano come "un politico di professione". Rimane imperativo il dilemma su chi candidare della cosiddetta "società civile". Prima di andare incontro ancora una volta ad amarezze e delusioni, con le solite disgustose giravolte parlamentari, sarebbe bene operare una cernita accurata che non consideri l'appeal sulla gente comune, quanto la capacità di rimanere fedeli ad un obiettivo e ad un partito. In attesa di una legge seria che riconsideri la libertà assoluta di mandato, così come oggi in Italia.

Anonimo (non verificato)

An_simo

Dom, 01/11/2015 - 13:08

Ma anche : io non percepito. Sarebbe stato un titolo migliore

Ritratto di Farusman

Farusman

Dom, 01/11/2015 - 13:08

Berlu, prima di fare proposte, giuste sbagliate che siano, siediti al tavolo con i tuoi eventuali alleati e concorda la linea politica. E' passato il tempo nel quale, nelle coalizioni, potevi fare il bello ed il cattivo tempo. Così facendo potresti metterti al riparo dalle defezioni delle quali sei stato clamorosamente vittima. Occorre imparare dagli errori: ma, già, tu non sbagli mai.

roberto zanella

Dom, 01/11/2015 - 13:15

l'ha capita finalmente ? Quindi non sarà più Silvio Berlusconi a guidare il c-destra ...ma bensì.....Berlusconi Silvio....

roberto zanella

Dom, 01/11/2015 - 13:21

io potrei dire che lo percepisco come politico e non c'è nulla di male , il problema è che ormai lo percepisco come la più grande delusione del riformismo liberale ...partito nel 1994 con un progetto rivoluzionario , ha esaurito la spinta propulsiva della sua rivoluzione nel 2011 è tornato a fare il democristiano arrendendosi a un comunista italiano e a una comunista della Germania dell'est , senza una minima resistenza orgogliosa , affossando tutto e perdendo 13 milioni di voti ..è per quello che li ha persi non tanto perchè lui è un politico , perchè la gente si è sentita tradita , questa la verità.

giottin

Dom, 01/11/2015 - 13:29

I nomi che sono stati fatti mi rendono per lo meno perplesso e poi bisogna vedere quanta voglia avranno di mettersi nel tritacarne, con la magistratura che ci troviamo e la burocrazia intoccabile: se fossi uno di loro me ne guarderei bene.

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Dom, 01/11/2015 - 13:35

siamo alle solite!!!! non ce ne può fregar di meno dei nomi!!! quello che ci interessa è il programma. si vuol capire o no??!!?? e soprattutto che venga effettuato senza se e senza ma!! Sign. BERLUSCONI, quello che interessa agli Italiani in questo momento, sono tre cose essenziali: 1) rispedire a casa i clandestini 2)ripristinare la legalità rivalutando le forze dell'ordine come tutori e non come criminali 3) eliminare la burocrazia statale che sta uccidendo il paese 4) ridisegnare la magistratura che allo stato attuale è un cancro non una istituzione, eleggendo i magistrati DIRETTAMENTE dal popolo. Queste sono le priorità e vedrete che il resto arriva di conseguenza!!! CAPITO O NO??!!?? SU QUESTO SI DEVONO CERCARE I NOMI IN GRADO DI PORTARE A TERMINE QUESTE COSE.. e sinceramente ne Marchionni o quelli che lei a nominato possono essere in grado di farlo. penseranno piuttosto a ritagliarsi un angolo dove coltivare i propri interessi... COME TUTTI.. COME SEMPRE!!!

DIAPASON

Dom, 01/11/2015 - 13:42

"La fiducia del pubblico !!!" non siamo al televoto di x factor.

Alessio2012

Dom, 01/11/2015 - 13:42

Se la gente si ferma a queste stupidaggini, allora è meglio andare a casa tutti... Da una parte i comunisti votano pure i Chaouki, dall'altra non votano nemmeno Berlusconi... allora andate tutti al diavolo!

DIAPASON

Dom, 01/11/2015 - 13:44

La politica dei politicanti ha condotto l'Italia alla miseria, quella dello spettacolo ci porterà allo sfascio.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 01/11/2015 - 15:24

E DEI CLANDESTINI BERLUSCONI COSA DICE? PERCHE' NON SI ESPRIME? E L'EUROPA CHE ORMAI E' DIVENTATA UNA PATTUMIERA RESTIAMO O USCIAMO? SILVIO RISPONDI.

alox

Dom, 01/11/2015 - 15:59

Berlusconi: e' la politica estera che non convince, l'Italia era un paese OCCIDENTALE! Dai 24 ai 26 milioni di italiani che non vanno a votare e' come dire che non si crede nella Democrazia!

lupo1963

Dom, 01/11/2015 - 16:28

Dopo 21 anni non e' che sia PERCEPITO come un politico,E' un politico.Non ci trovo neanche niente di male o niente di strano.Se uno amministra bene,che abbia fatto il politico tutta la vita o il salumiere a me importa ben poco.

Ritratto di michageo

michageo

Dom, 01/11/2015 - 17:08

Ricordo a quelli che non votano, che non devono poi lamentarsi se le cose non vanno, non ne hanno diritto, o meglio, senza fraintendere, visto che lo Stato garantisce ufficialmente a chi ne ha diritto, la possibilità di cambiare le cose , basta 1 voto (sempre che non ci siano i vari comunisti e napolitani a sospendere la costituzione , voto e democrazia con golpe bianchi) per mandare a casa questo e quello..Se invece vogliono piagnucolare al bar sport, si tengano questa farsa fascista rossa... SU ragazzi tessera elettorale in saccoccia e via a votare, quando ricacceremo questa banda di guitti nelle loro sedi naturali.......

Raoul Pontalti

Dom, 01/11/2015 - 17:22

Vorrei ma non posso...La Severino Ti tiene fuori fino al 2019 anche da un consiglio di quartiere, non solo da palazzo Chigi e dal Parlamento caro Silvio.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 01/11/2015 - 17:45

viperainseno @sono perfettamente d'accordo,è da tanto tempo che consiglio a silvio di andare ai giardinetti coi nipotini,perchè ha toppato negli ultimi anni troppe volte colle persone sbagliate di sua scelta.Grande imprenditore ma ultimamente pessimo politico.

Ritratto di Sniper

Sniper

Dom, 01/11/2015 - 17:51

viperainseno - (o, anagrammato, va pensierino...): Io rivisiteri il suo "pensierino minimo" cosi`: 2)ripristinare la legalità rivalutando la MAGISTRATURA come tutori che amministrano le LEGGI DELLA REPUBBLICA ...e... 4) rottamare la societa` incivile composta da politici che delinquono per fare gli affari loro, e dagli evasori fiscali e truffatori, loro si` CANCRO dell'Italia, che vivono come parassiti sulle spalle di chi paga le tasse onestamente (in altre parole Berlusconi, la sua cricca e i suoi elettori)....

Ritratto di Sniper

Sniper

Dom, 01/11/2015 - 17:52

E dov'e` finito l'altro articoletto di stamattina su Berlusconi e il suo grande progetto per il CDX?? E` forse perche' cio` che dice Berlusconi non dura che poche ore, poi devono ritirare tutto...???

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 01/11/2015 - 18:25

SNIPER Carissimo a proposito di quanto scrivi nel tuo postato delle 17e51 sugli EVASORI FISCALI, sto ancora aspettando di sapere dove Tu paghi le tasse!!! RICORDI te l'ho chiesto TANTI mesi fa. Pace e bene dal Nicaragua FELIZ.

Anonimo (non verificato)

italianodeluso

Dom, 01/11/2015 - 18:40

Raul Pontalti dovrebbe ragionare invece che prendere ordini dal partito.Patetico. E' il vero utile idiota. Sopratutto idiota.

italianodeluso

Dom, 01/11/2015 - 18:42

Raul Pontalti mi correggo non è l'utile idiota. E' l'inutile idiota.

TonyManero

Dom, 01/11/2015 - 19:06

Io ti percepisco più come un delinquente.

cicero08

Dom, 01/11/2015 - 19:09

ma la Pascale che dice???

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 01/11/2015 - 19:30

a'Sniper..a 'mbecille..guarda che dati pubblicati anche sul tuo cervello di riferimento..Repubbliconza..silvio Berlusconi risulta tra i primi contribuenti d'italia..e mi risulta anche che chi danneggia la comunità fecendosi pagare stecche o andando a mignotte con i soldi dei contribuenti sono sinistrati moirti di fame..come penati, Marrazzo, Orsoni, Tedesco, Cialente, Greganti, Genovese, Errani,i ladri del MPS, Penati..e tutto il mondo Coop che non paga tasse fa concorrenza sleale alle aziende a capitale e finanzia il PD=Partito Delinquente come te 'mbecille!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 01/11/2015 - 19:32

Raoul Pontalti..mbecille n2...ha già detto che non si ricandita..ma comanda da dietro le quinte..siamo poi in attesa della sentenza della Corte di Giustizia stranamente in ritardo..

Ritratto di caribou

caribou

Dom, 01/11/2015 - 19:51

MEFEL68: Spettacolo, cabaret e film, altro non poteva abbinare al talento SB! La politica è stata un passatempo nei momenti di pausa!

zuchet

Dom, 01/11/2015 - 19:58

Basta promesse mirabolanti e irrealizzabili. Basta! Non pagano più, almeno credo.

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Dom, 01/11/2015 - 20:14

x cicero08 .... si gode LE VILLE!!!!

Edmond Dantes

Dom, 01/11/2015 - 20:14

@Sniper. Anche De Gaulle aveva detto che liberare la Francia dai c......i era un programma "trop vaste". Noi in Italia invece li abbiamo da sempre protetti con cura e il risultato si vede alle elezioni, quando i loro partiti, PD e M5s, prendono sempre più voti di quelli che prenderebbero se l'Italia avesse una percentuale di c......i allineata ai paesi evoluti. Lei vota, vero?

Antonio Chichierchia

Lun, 02/11/2015 - 00:18

Finalmente è stato intercettato il problema principe del paese: l'incompetenza dei politici.Per normare un settore bisogna sapere di cosa si parla, se non si fanno sfasci biblici.Ma prtroppo vince chi promette di più...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 02/11/2015 - 00:38

Basterebbe fare un piccolo confronto tra le parole costruttive di Berlusconi e le lagne di quell'ometto ex sindaco di Roma, che finalmente è stato messo a tacere, per capire chi fa gli interessi del paese e chi usa la politica per farsi i propri di interessi.

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Lun, 02/11/2015 - 07:13

@SNIPER.. il mio pensierino sarà pur minimo ma è il mio!! e garantito che rispecchia il pensierino minimo di molti. I suoi anagrammi, invece sono i suoi. rispettabili ma sono i suoi, solo suoi!! se mai ha un massima filosofica da esprimere a noi comuni mortali, siamo tutti in attesa aspettando a bocca aperta!!!

Ritratto di marmolada

marmolada

Lun, 02/11/2015 - 07:46

Non voglio commentare i post che trasudano ignoranza e odio. Però le proposte fatte sono realizzabilissime, sensate e intelligenti. Poi purtroppo molti italiani sono dei veri c.....ni e pur di fare un danno a Berlusconi (che odiano tanto) sono disposti a distruggere il Paese...lo hanno già dimostrato e lo stanno continuando a fare! Come il marito che se lo taglia pur di fare un dispetto alla moglie! STUPIDI!!

Ritratto di hermes29

hermes29

Sab, 09/01/2016 - 08:58

Caro SILVIO: per tornare veramente in gloria ci basta essere rappresentati da Marina o Piersilvio. Almeno prova un sondaggio. Sono figli tuoi e noi... di te e loro ci fidiamo.

Ritratto di hermes29

hermes29

Sab, 12/03/2016 - 00:55

Non vorrebbe essere un ultimatum: essere rappresentati da Marina o Piersilvio. Prova un sondaggio. Sono figli tuoi e noi... di te e loro ci fidiamo. La fenice risorge dalle ceneri. TU devi RI-RI-RI-RI-RI vincere dal tuo-nostro passato-futuro. Dopo Verdini e il suo voltafaccia VERGOGNOSO, non presentare o fiduciare nessuno, se non Marina o PierSilvio. Oltre è BUIO e TRAGEDIA.

Ritratto di hermes29

hermes29

Sab, 12/03/2016 - 01:31

Flat tax al 22%, esenzione per i redditi fino a 12mila euro? "pensione minima a 1000 euro su tredici mensilità" = 13,000 Allora la Flat tax al 22% esenzione per i redditi fino a "13 mila euro" I Sindaci possono presentare più progetti per la creazione di posti di lavoro nella misura non superiore a 100 occupazioni locali, miranti alla creazione-vendita-lavorazione di prodotti regionali e nazionali, ed oltre. Si delegano eccezionalmente i comuni per la proprietà di impianti di riciclaggio della spazzatura, attraverso privilegiati finanziamenti regionali-nazionali-europei. DEBITO D'ONORE over 40.RIFINANZIAMENTO. Per le famiglie senza reditto o pensioni inferiori a 13 mila€ si crei una integrazione di sopravvivenza decorossa pari al capitolato. Stipula di un PRONTUARIO delle singole spese pubbliche nazionali, dove annualmente la fornitura nei confronti dello STATO si avvantaggi del risparmio,senza trascurare la qualità ed il contenuto.

Ritratto di hermes29

hermes29

Sab, 12/03/2016 - 01:38

Per tutti i prodotti o merci di cui l'Italia è soggetta a FALSIFICAZIONI o TAROCCHI in tutto il mondo, lo STATO ITALIANO crei e finanzi gratuitamente un cip elettronico con penna di lettura, da IMPIANTARE su ogni singolo prodotto. La penna sarà donata gratuitamente a tutti coloro che ORDINANO prodotti ITALIANI.

Ritratto di hermes29

hermes29

Sab, 12/03/2016 - 01:51

Caro SILVIO ancora mi sento abbandonato da TE, dopo le tue dimissioni: personalmente avevo il sospetto del ricatto che poi è emerso, però pubblicamente emarginato e non attenzionato dai MASS-MEDIA. Vogliamo risvegliare le coscienze di 25 milioni di italiani che non andranno a VOTARE? PIERSILVIO-MARINA: come una mano al POKER: bisogna saper rilanciare. NOI NON BLEFFIAMO. Certe magistratura avrà vita breve, se i primi decreti governativi sapranno confinarli al loro vero ruolo: non POLITICO

Ritratto di hermes29

hermes29

Sab, 12/03/2016 - 02:09

Tutte le pensioni GIA' in erogazione dovranno RISPETTARE la formula CONTRIBUTIVA, non FIGURATIVA, di cui tutti i sindacati hanno fatto man-bassa attraverso accordi di governo di sinistra. Non dimenticare quando TU governavi ed i sindacati uniti scendevano in sciopero fregandosene se l'Italia con il suo PIL precipitava. " QUANDO UN CANE RINGHIA NON MOSTRARE LA SCHIENA: AFFRONTALO! " quando ti dichiarano guerra non puoi scappare sempre " Prima o poi ti annientano. Le promesse sono paragonabili a: BOSSI CASINI FINI ALFANO VERDINI ecc.ecc. Il tuo UNICO futuro, è il rilancio di FORZA ITALIA: con coraggio e decisione: ti prego, non sentire il canto ammaliatore delle sirene. Non trascurare la storia, spesso si ripete cambiando i nomi il momento e il tempo. Un domani non dire " non lo sapevo"

Ritratto di hermes29

hermes29

Sab, 12/03/2016 - 02:45

Arriva sempre um momento della nostra vita, dove per le numerose delusioni e immensi sscrifici profusi, oltre ai multipli tradimenti di amici molto fedeli, siamo portati "in sincerità" a lasciare la mano: magari affidandola ad altri. IO ho fatto questo errore! Allora essendoti VERO AMICO, anche se non ci siamo mai conosciuti fisicamente: SILVIO ti sconguro; non puoi far cancellare o permettere al altri di negare ingannare o FUORVIARE e falsamente raccontare " LA NOSTRA VERA STORIA" CHI NON HA COLPE LANCI LA PRIMA PIETRA? Soltanto loro che gradualmente hanno occupato ed usurpato tutti i posti del potere Istituzionale sono capaci di lanciarla, come hanno sempre fatto. SOLO contro di TE. IO non sono solo: esiste una moltitudine di INVISIBILI-SILENZIOSI che aspettiamo " un tuo grido di chiara ribellione " ANDIAMO A VOTARE! Senza dimenticare che per correttezza dobbiamo controllare singolarmente tutti i seggi. ALMENO per la prima volta! VEDRAI LE SORPRESE!