Il Cav riunisce il centrodestra: "FI rimane ma ora serve altro". E lancia la casa della speranza

"Solo un folle potrebbe pensare di rottamare Forza Italia". E studia il contenitore per unire il centrodestra: "Stenderemo un programma che contiene quello di cui l'Italia ha bisogno"

"Da Repubblica solo menzogne, solo un folle potrebbe pensare di rottamare Forza Italia e chi combatte al suo fianco". Nel corso dell’assemblea degli amministratori azzurri, Silvio Berlusconi mette in chiaro senza se e senza ma che "chi sarà candidato si batterà sempre per un partito che si chiamerà sempre Forza Italia". Ma, al tempo stesso, studia la possibilità di creare possibilità "una casa della speranza" che contenga partiti, movimenti e professionisti che non vengono dalla politica e che lotti per "quello di cui l'Italia ha bisogno".

Standing ovation per il Cavaliere al suo arrivo a Futuro Comune, la prima conferenza nazionale degli amministratori locali di Forza Italia, nel palazzo dei gruppi di Montecitorio. Le sue prime parole sono appunto state per Repubblica. "Secondo questo giornale della verità - ha detto scherzando rivolgendosi alla platea - siete tutti rottamati". E mette in chiaro: "Voglio togliere subito di mezzo le menzogne di Repubblica. Solo un folle potrebbe pensare di rottamare Forza Italia". E, seguendo questa linea, il partito continuerà a chiamarsi come nel 1994 Berlusconi stesso lo ha battezzato. "È un nome bellissimo", chiosa il Cavaliere invitando tutti gli azzurri a "darsi da fare" e a "essere i primi protagonisti di questa democrazia". "Ai tutti va data però un’altra possibilità 'una casa della speranza' dove ci sono partiti, movimenti, professionisti che non vengono dalla politica - annuncia - insieme a questo diremo chiaro che proporremo 20 saggi che formeranno un governo di saggi e un programma che contiene quello di cui l'Italia ha bisogno".

Nonostante i continui attacchi giudiziari, Berlusconi resta fermamente convinto ad andare avanti. "Non me ne vado", mette in chiaro. E rilancia: "Resto qui ad affrontare anche la sinistra e i pm. E non avendo più nulla, nessuno che mi copre, potrebbe anche accadere che qualche pm potrebbe anche portarmi a non essere più libero". Ma, anche in questo caso, è disposto a lottare fino all'ultimo, consapevole del fatto di non essere da solo ma di avere al suo fianco un intero popolo. "Se dovesse accadere - incita -spero abbiate il coraggio di fare una rivoluzione".

Durante l'incontro, Berlusconi ripercorre la storia politica della Seconda Repubblica: "L'Italia in vent'anni ha subito venti colpi di Stato. Il nostro Paese non è una democrazia. L'ultimo governo eletto dal popolo fu il nostro, eletto nel 2008". Dopo le manovre dell'ex capo dello Stato Giorgio Napolitano e dei tecnici di Bruxelles per portare Mario Monti a Palazzo Chigi senza farlo passare per le urne, gli italiani hanno dovuto subire due governi, quello guidato da Enrico Letta e quello presieduto da Matteo Renzi, che non sono stati eletti. "Siamo una democrazia sospesa - tuona Berlusconi - dobbiamo esserne consapevoli tutti quanti". Nemmeno a Renzi la manda a dire: "Abbiamo un presidente del Consiglio che non è nemmeno stato eletto parlamentare e che governa con una maggioranza che ci è stata usurpata, questo governo è frutto di un colpo di Stato, l’ultimo governo davvero eletto dal popolo è stato il nostro". E ancora: "L’Italia non conta nulla in Europa perché il premier (Renzi, ndr) è venuto fuori da giochi di palazzo e non dal consenso del popolo".

Commenti
Ritratto di TAINA

TAINA

Gio, 16/07/2015 - 12:42

caRO PRESIDENTE ,...IL SINISTRUME E I MEDIA SERVILI,...VOGLIONO OSCURARTI??? PVERETTI ,...NON SI POTRA' MAI OSCURARE LA RAGIONE!!!

Gianca59

Gio, 16/07/2015 - 12:42

Alla fin fa come il PCI: nonostante tutti I nomi cambiati non sono riusciti a far sparire il loro passato e comunisti sono rimasti. Perchè ripetere la stessa storia ?

Alessio2012

Gio, 16/07/2015 - 12:56

Purtroppo non ci sono comunisti qua, caro Silvio, loro la rivoluzione l'avrebbero fatta per molto meno. I tuoi fans la rivoluzione la fanno per il rigore negato o per la telenovela cancellata dal palinsesto. Non è ironia, lo dico da tuo fan.

Happy1937

Gio, 16/07/2015 - 13:07

Ho appena ascoltato Berlusconi alla televisione. Ha detto tutte cose giuste con tono convincente. Il suo problema è la gente di bassa lega di cui ama circondarsi. Per esempio in Liguria riemergono gli Scajola-Matacelliani. Strano perché come imprenditore sapeva scegliere gli uomini giusti.

vince50

Gio, 16/07/2015 - 13:12

Non ha ancora capito che contro la dittatura comunista non ci si mette.La rivoluzione?se ne fossimo capaci l'avremmo già fatta da decenni e per ben altre altre ragioni.

soldellavvenire

Gio, 16/07/2015 - 13:17

dalla libertà alla speranza, a quando la fede?

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 16/07/2015 - 13:21

Da lungo tempo vado dicendo che occorre fare una rivoluzione. Gli italiani hanno le palle moscie caro Silvio, gli hanno tolto anche il coraggio e l'orgoglio. Siamo diventati un popolo di pecoroni. Naturalmente parlo in senso generale ma se solo avessimo delle divise piene e non vuote......! Tanto l'italiano seuirà sempre quello che srilla di più e che gli prmette la luna dentro il pozzo. Il comunismo ha sempre uttilizzato una gran massa di utili "Gonzi idioti " poi ci sono quelli il malafede che sono tanti, ma proprio tanti. La parola d'ordine dei sxxxxxxxxxi é " NEL TORBIDO SI GOVERNA MEGLIO PEER FFARE I PROPRI AFFARI" Auguri Presidente

Ritratto di JAHTJS

JAHTJS

Gio, 16/07/2015 - 13:22

Cavaliere io sono pronto!

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 16/07/2015 - 13:29

Cavaliere, quando cadrà questo governo "LADRO e ILLEGALE", DOVREBBE: """INCRIMINARE""", LA MAGGIOR PARTE DELLA BANDA DELLA MAGISTRATURA,COME PURE QUEI PARLAMENTARI CHE HANNO PORTATO TRA LE ALTE CARICHE DELLO STATO, """LA CORRUZZIONE""" E PRENDERE IL CONTROLLO DELLE BANCHE. IL PERCHÈ DI QUEST`ULTIMO,È CHE LE BANCHE, STANNO PRENDENDO TROPPO POTERE E NON STANNO DALLA PARTE DELLA POPOLAZIONE, MA """solamente""",DALLA PARTE DEL CAPITALISMO E DELLA BORSA INTERNAZIONALE.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Gio, 16/07/2015 - 13:29

Bravo Silvio, tolte le certezze democratiche di un governo ELETTO, resta solo la Speranza. Lo zoccolo duro di FI non molla ed è sempre qui, non sui Forum ma nelle cabine elettorali !

vinvince

Gio, 16/07/2015 - 13:43

... non mi sembra proprio una buona idea perché primo : chi vive sperando muore caxxxxo ... e secondo perché con questa storia della CASA va a finire che ci tocca pagare anche l'IMU .... Un buon programma, facilmente realizzabile, è più che sufficiente ....

Ritratto di voglioesserecomunista

voglioesserecom...

Gio, 16/07/2015 - 13:46

E ridaje che quello e quell'altro non sono stati eletti dal popolo. Ma il berlu, la conosce la costituzione?

Ritratto di ersola

ersola

Gio, 16/07/2015 - 13:54

armiamoci e partite.

Duka

Gio, 16/07/2015 - 14:01

In questo stato di totale confusione voluta e creata dall'ex presidente , I CITTADINI ITALIANI hanno il dovere di ribellarsi che lo dica o no Berlusconi. Ma se siamo davvero un popolo di pecoroni andiamo avanti così a farci mangiare soldi dalle molte Boldrini e dai troppi indecenti politicanti di mestiere. L'epilogo già lo conosciamo: = GRECIA.

Ritratto di tifososenzaopinioni

tifososenzaopinioni

Gio, 16/07/2015 - 14:02

Se Silvio chiama io risponderò subito all'appello senza se e senza ma.

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Gio, 16/07/2015 - 14:16

Dobbiamo pazientare ancora un anno o due,poi finiscono i procedimenti giudiziari.(Se non combina altro)Non avrà più motivo di discesa in politica.

giottin

Gio, 16/07/2015 - 14:26

Qui la rivoluzione urge indipendentemente dall'arresto di Berlusconi!

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 16/07/2015 - 14:31

Caro Silvio, sono convinto, dai fatti, che tu sia stato vittima di una persecuzione giudiziaria. La tua ultima condanna, per quanto accaduto, mi pare una forzatura giudiziaria. Però invocare una “rivoluzione” mi pare decisamente fuori luogo: farebbe solo il gioco di qualche furbetto. Cerca di realizzare che la tua ora purtroppo è arrivata. Come la mia del resto, purtroppo.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Gio, 16/07/2015 - 14:32

@tifososenzaopinioni. ....e senza testa.

david71

Gio, 16/07/2015 - 14:36

Mi ricorda un po' quelle situazioni in cui quando arrestano un delinquente, il clan scende in piazza a si para davanti...

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Gio, 16/07/2015 - 14:45

Egregio Presidente vi parlo da Presidente di un Club Forza Silvio, sono a che le nostre voci non arriveranno a Lei e sino a che lei sarà contornato da infidi filtri non potrà succedere quello che Lei vuole e che noi vorremmo. Mi spiace ma anche stavolta ci troveremo in quattro gatti a lottare per Lei gli altri continueranno a mangiare nella grebbia da Lei allestita per loro. Mi spiace auguri

unosolo

Gio, 16/07/2015 - 14:49

Berlusconi ancora non si è reso conto che lo hanno sfruttato abilmente , mi spiego , chi aveva tra i colonnelli all'inizio ? oggi quei colonnelli sono tutti sull'altro lato dove si mangia , abbandonato chi li ha mantenuti , loro nel periodo si sono messi al sicuro minando il percorso con tanti sotterfugi che oggi sono accuse e portano avanti processi senza prove certe ma solo basate su loro testimonianze , quindi si deve guardar bene da riappacificarsi con i Giuda.

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 16/07/2015 - 14:55

Basta nuove sigle Silvio, che poi ti (e ci) prendono in giro, i soliti noti. La rivoluzione si potrebbe anche fare, pur di abbattere una volta per sempre lo strapotere di questa magistratura putrefatta.

leonarmi

Gio, 16/07/2015 - 14:57

il sig voglioesserecomunista dice che Berlusconi non conosce la costituzione lui che la conosce perche'non ci da prova del suo sapere?

ex d.c.

Gio, 16/07/2015 - 15:01

Da tempo avremmo dovuto fare la rivoluzione!

gedeone@libero.it

Gio, 16/07/2015 - 15:05

Bene Silvio, ma prima devi liberarti dei disonesti e dei ruffiani. Solo così il centrodestra potrà vincere le elezioni e dare una speranza agli Italiani.

Ritratto di caribou

caribou

Gio, 16/07/2015 - 15:10

Ma chi arrestano!? Caro Silvio in questo paese non crede più nessuno che tu vada in galera!!

Fab73

Gio, 16/07/2015 - 15:29

La dichiarazione di guerra è già stata consegnata agli ambasciatori di Francia e Inghilterra!!!

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Gio, 16/07/2015 - 15:44

Già: tutto è stato ed è alterato da TRAME OSCURE (ma non tanto oscure) e dai ricorrenti BROGLI ELETTORALI. GHENGHE ISTITUZIONALI imperversano in ogni dove! Caro presidente apri alla gente comune, apri all'INTELLIGENZA dei ben pensanti onesti. I vili perversi e gli avidi bavosi sono i FURBASTRI DELLE ISTITUZIONI ed in politica, ben si sa, passano solo i FURBASTRI. L'INTELLIGENZA non è cattiveria, non è avidità, è amore (per la propria famiglia, per le proprie origini, per la propria terra, per una propria vita dignitosa senza nulla di più). Quel presidente che oggi abbiamo li non è un INTELLIGENTE: è un FURBASTRO! Caro Presidente APRI ALLA GENTE ESCLUSA, a chi è in QUALSIASI MODO ESCLUSO DALL'INFAMIA CHE AMMORBA L'ITALIA. Non sottilizzare sul perché sono esclusi: in questo CACCUME l'essere esclusi è, a prescindere, un alto titolo di merito. SPALANCA LE PORTE DEL PARTITO A TUTTI GLI ESCUSI DALLA POLITICA!

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Gio, 16/07/2015 - 16:30

Pronti!!! Tu sei la liberta, la speranza e... la "fede", per chi ci crede o la vuol trovare.

Alessio2012

Gio, 16/07/2015 - 16:53

Gli italiani non votano nemmeno, per paura, figurati se fanno la rivoluzione.

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Gio, 16/07/2015 - 17:00

ESSERE ESCLUSI significa non aver fatto neppure il capo classe alle elementari! Nessun trascorso politico, nessuna parentela importante, una vita dignitosa, un lavoro sufficiente a cavarsela in qualche modo. Sono tanti: CHIAMALI UNO AD UNO PER NOME e vedrai che VERRANNO!

giugi

Gio, 16/07/2015 - 17:07

bisognava eliminare tutti i comunisti il giorno dopo caduta muro.

AH1A

Gio, 16/07/2015 - 17:09

Stenderemo un programma che contiene quello di cui l'Italia ha bisogno....e poi lo mettiamo in coda agli altri?

giugi

Gio, 16/07/2015 - 17:10

il problema è questa magistratura comunista e marcia fino al midollo.

wotan58

Gio, 16/07/2015 - 17:23

Nel 2008 ricevesti una maggioranza bulgara ma il governo non fece assolutamente nulla di quello per cui fu votato e tre anni dopo cadde non per un colpo di stato, ma perché mancò la maggioranza in seguito alla disputa sull'abolizione delle province, uno dei punti qualificanti del programma, che volevano gli ex AN e voi no, o non più. Volete rifare un programma comune? Facilissimo, per quanto riguarda l'organizzazione dello stato e le politiche economiche traducete in italian quello di Alternative fuer Deutschland o fatevelo scrivere da Confindustria che è lo stesso. Aggiungete la responsabilità penale e civile di politici ed amministratori pubblici in caso di mancato pareggio di bilancio e l'Italia tempo una quindicina d'anni sarà avanti alla Germania.

abocca55

Gio, 16/07/2015 - 17:25

Il caldo fa brutti scherzi, anche se occorre ammetterlo, vi è stato un golpe con l'arma finanziaria e con l'appoggio di una certa magistratura, ma anche tante scelte sbagliate da parte di Silvio. Abbiamo avuto parecchi personaggi ambigui e sinistri. Re giorgio ha creduto di essere così intelligente da poter salvare l'Italia senza Berlusconi.

idleproc

Gio, 16/07/2015 - 17:48

wotan58. Col programma che suggerisce per la politica economica e finanziaria (pareggio di bilancio) e che in Italia è in corso da anni, finiremo come la Grecia tempo due anni e se va bene. Se lei sta all'estero le dò ragione, ci potrà speculare e comprare pezzi d'Italia quasi aggratis. Potrebbe essere un'idea.

Ritratto di tifososenzaopinioni

tifososenzaopinioni

Gio, 16/07/2015 - 17:56

Ubidoc lei conosce dei tifosi che ragionano con la propria testa? Io almeno ammetto la mia inconpetenza a differenza di voi comunisti.

Ritratto di ..N€UROlandia...

..N€UROlandia...

Gio, 16/07/2015 - 17:57

dal partito dell'aMMOre a partito della speranza, si, la speranza dei domiciliari

james baker

Gio, 16/07/2015 - 18:02

Vorrei sapere invece PERCHE' non hai fatto cadere questi governi quando hai avuto la possibilità di farlo. Quante volte abbiamo scritto su questo blog NON LO FARE ??? E tu niente, nessuna spiegazione, ma sempre diritto senza ascoltare nessuno. Hai ben fatto il bene dell'Italia, SEI RESPONSABILE DI QUELLO CHE LAMENTIAMO. Io vorrei sapere soltanto PERCHE'. Ma quale speranza !!! Chi di speranza campa, MUORE DISPERATO. -james baker-.

nerinaneri

Gio, 16/07/2015 - 18:16

...lancia la casa di riposo, che è meglio...

geronimo1

Gio, 16/07/2015 - 18:21

Secondo me ha sbagliato molto nella gente di cui si e' circondato!!!!! Il tradimento e' un fattore costante che ha subito nel corso dei 20 anni di gloria!!! Follini, Casini, Fini, Alfano, "personaggetti" che lui ha ingrandito e lo hanno vilmente tradito!!!!!!!! E le sere con le ragazze ed una compagnia scelta quale Lele, Emilio ed Apicella alla chitarra????????? Il tutto mentre i PM come la Ilda stendevano e preparavano anni e anni luce di intercettazioni??????? Guardate se i kompagni scivolano su queste ingenuita'!!!!!!!! Non tradisce nessuno (anche perché non hanno la levatura mentale per farlo...!!!) e se hanno i mal di pancia, prendono quintali di antidiarrea !!!!!!!

opinione-critica

Gio, 16/07/2015 - 18:23

Forza Silvio Berlusconi, lo sappiamo che molte cariche dello Stato ti invidiano perché avrebbero voluto fare quello che hai fatto in campo economico e politico, ma non sono riusciti a farlo. L'odio è determinato dall'invidia che nasce dalla loro incapacità

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 16/07/2015 - 18:38

Esordisce con un "chi sarà candidato si batterà sempre per un partito che si chiamerà sempre Forza Italia"... ma allora com'è successo che metà dei "suoi" candidati siano andati con altri partiti o ne abbiano fondati di nuovi? E il partito repubblicano? Già finito ancor prima di nascere? Lui, come al solito, le butta là, poi vede l'effetto che fa e dopo decide la politica che farà... almeno per i prossimi dieci giorni. Sempre che nel frattempo non intervengano fatti nuovi che lo convincono a fare un'altra giravolta e a rifondare un altro modello di Centro-destra. Non lo seguiamo più: siamo troppo lenti per stargli dietro. Questo me lo pubblicate?

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Gio, 16/07/2015 - 19:01

james baker, PERCHE' era debole, ricattabile, nei guai fino al collo, e ha seguito il consiglio degli avvocati, anziche' quello del suo elettorato, e ancora meno quello del bene del Paese. Uno in quelle condizioni, in un Paese normale, lascia la politica, per dignita` e per il bene della gente. Lui no. Io trovo cio` terribile, abominevole, diabolico. E lei?

Totonno58

Gio, 16/07/2015 - 19:01

Come animatore da crociera è sempre il numero UNO

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Gio, 16/07/2015 - 19:02

Forse Berlusconi non si rende ancra conto che i piu` duri e decisi, i suoi pasdaran, sono quelli che scrivono sul forum del suo Giornale. Loro si` che farebbero la rivoluzione, ma dal tinello di casa, in mutande, da dietro la tastiera...Dei veri Rambo(mbiti)! Prendete "siredicorinto" per esempio: "Gli italiani hanno le palle moscie...sono dei pecoroni" dice. Invece lui, elmetto in testa, maglia della salute, petto in fuori, pancia in dentro e palle dure...!

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Gio, 16/07/2015 - 19:03

leonarmi - Mi permetto di risponderle io (con parole semplici, purtroppo non posso farle un disegnino): Secondo la Costituzione, il PdC NON e` nominato dagli elettori, ma viene nominato dal PdR su indicazione dei partiti (cosi` si fece per Monti e Letta. Sostenuti, pensi un po', da Berlusconi...Sorpresa eh??). E cosi` ha fatto Napolitano, che e` stato uno degli impareggiabili Guardiani della Costituzione, contro le derive eversive di Berlusconi, Grillo e Salvini. Il suo unico errore, gigantesco, e` stato quello di lasciare che Renzi esautorasse Letta. Letta aveva un razionale legittimo: le elezioni non avevano espresso una maggioranza, e allora fu formato un governo di unita` nazionale. Ma Renzi non ha aggiunto nulla. Ha solo fatto le scarpe a Letta per sete di potere. Degno discepolo di Berlusconi.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Gio, 16/07/2015 - 19:11

TAINA, 12.22, poveretta. Non si possono oscurare i reati compiuti vorrai dire .....

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Gio, 16/07/2015 - 19:12

Gli mancava solo questa: istigazione alla sobillazione popolare. Nel caso sono pronto a scommettere che ci saranno 4 gatti a sbandierare fuori dal carcere ma milioni di italiani contenti. Gli italiani onesti ....

pilandi

Gio, 16/07/2015 - 19:16

e chi ci sarebbe a fare questa rivoluzione? qualcuno gli dica che è all' 11%....

pilandi

Gio, 16/07/2015 - 19:17

soldellavvenire no, fede non c'è più...

pilandi

Gio, 16/07/2015 - 19:18

portate un cavallo per la santanchè e un pony per brunetta

Ritratto di mortimermouse

Anonimo (non verificato)

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Gio, 16/07/2015 - 19:34

Povero Silvio.....sempre dispettosi.....ho sentito dire che qualcuno di FI appoggia il komunista Tsipras

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Gio, 16/07/2015 - 19:38

Il popolo delle berline di lusso tedesche fa la rivoluzione? Questo non credo.

Marcolux

Gio, 16/07/2015 - 19:52

Ormai non ti ascolta più nessuno. devi uscire dalla scena politica. Se te ne vai anche i giudici ti lasceranno in pace. Politicamente sei finito. Passa la palla a Del Debbio e Salvini. Loro devono portare la destra al potere. Con te fra i piedi non ci arriveranno mai.

Edmond Dantes

Gio, 16/07/2015 - 19:57

Ci vorrà una Norimberga per Napolitano, Monti e compagnia. E ugualmente per quei magistrati prevenuti ed ostili che hanno commissariato la politica italiana. Stendiamo poi un velo pietoso sui furbetti che si sono imbucati nel centrodestra solo per farsi i c...i propri o per fare le scarpe a Berlusconi.

soldellavvenire

Gio, 16/07/2015 - 19:58

Pilandi - però la casa della tolleranza gli é venuta benino, dai

lento

Gio, 16/07/2015 - 19:59

Da tuo elettore ti dico :Sei stato troppo buono,"Quasi fesso"... Hai avuto una maggioranza strepitosa,quasi da dittatore: Dovevi formare un esercito personale contro i comunisti,pagato dallo stato... Non l'hai fatto perche' sei sxxxxxo....

Edmond Dantes

Gio, 16/07/2015 - 20:05

Quelli "de sinistra", cominciando da Renzi, sono maestri solo nel cazzeggio. Per il resto capiscono solo dopo 40-50 anni che avevano ragione quelli di destra.

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Gio, 16/07/2015 - 20:25

soldellavvenire - Ottimo! Secondo me lo slogan "Casa della Speranza" tramontera` immediatamente proprio per evitare che cada nel lapsus freudiano che evoca lei. O magari intendeva proprio "Casa di Tolleranza"...!

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Gio, 16/07/2015 - 20:33

La verità è una sola nonostante ognuno abbia la sua diversa dalle altre

moichiodi

Gio, 16/07/2015 - 23:29

200mila euro a chi dimostra che ha pagato. Dovrà dare altri 200 mila a de Gregorio

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 16/07/2015 - 23:53

Ha ragioni da vendere Berlusconi. Dopo essere stato perseguitato e linciato per più di vent'anni SOLO PER AVER OSATO SCONFIGGERE LA SINISTRA ALLE ELEZIONI ora è arrivato il momento di presentare il conto a MAGISTRATURA DEMOCRATICA. Devono rispondere di tradimento della costituzione e di aver cancellato, con la complicità dell'ex capo di stato comunista, i diritti democratici dei cittadini.

Ritratto di Aulin

Aulin

Gio, 16/07/2015 - 23:55

TRECENTOMILA ITALIANI comprano bidonwagen ogni anno. Non si fanno rivoluzioni coi collaborazionisti. L'italiano mazionalista di oggi dovrebbe essere anticapitalista, anticomunista, antitedesco, anticlericale, antieuro, corporativista e xenofobo. In una parola, lepenista. Non vedo ancora neanche lontanamente un elettorato del genere in Italia. Il centrodestra nostrano è ancora permeato di saltafossi e opportunisti, esattamente come l'elettorato. Non c'è la volontà reale di lotta. A sinistra sono messi molto peggio ovviamente, ma noi dovremmo guardare in casa nostra.

DONALFONSO

Ven, 17/07/2015 - 00:44

ha promesso e non gli è riuscita la "Rivoluzione liberale" ma ha dato ai suoi elettori la "rivoluzione per liberarlo" dalla galera il bilancio della sua vita politica è 50 e 50

silvio valenti

Ven, 17/07/2015 - 01:30

Bravo Cavaliere, qua la zampa! Sono molto severo nel giudicarTi, però Ti stimo perché vivi di Tuo e, pur potendo, non hai mes-so le mani nelle nostre tasche. E apprezzo il Tuo coraggio, perché in Italia sei l'unico politico di rilievo che non sta al guinza-glio dell'oppressore guerrafondaio a Stelle e Strisce che Iddio lo maledica con tutti i suoi servi! Mi avvedo che sai cavalcare non solo la femmi-na e la tigre, ma anche il maiale!

LAMBRO

Ven, 17/07/2015 - 04:54

QUESTO E' PARLARE!! NOI SIAMO MODERATI NON MARTIRI ! IO CI STO ANCHE SE CAPISCO CHE TROPPI HANNO FAMIGLIA E TROPPI SOLDI. MA FIN QUANDO ...... VAI AVANTI TU CHE A ME SCAPPA DA RIDERE ... NON AVREMO IL CORAGGIO!!

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Ven, 17/07/2015 - 06:50

Ordine per favore : da dove vogliamo iniziare ? Da come ha portato via la villa ed il terreno della contessa Rangoni, la corruzione dei finanzieri che dopo ha assunto in publitalia ???? Ehhh bene poi politicamente cosa ha fatto ? Nulla, essendo stato uomo con cariche politiche quanto ci ha sputtanato nel mondo ?? La giustizia non funziona in Italia perché a quest'ora lui sarebbe dentro gli sono state abbonati un sacco di malefatte ! È un corruttore ha usato la politica per usi personali ha fatto leggi personali causando un enorme danno perché con la prescrizione corta pochi pagano i reati commessi. Quindi cari Bananas aprite gli occhi sarebbe ora è tempo

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Ven, 17/07/2015 - 06:52

La casa della speranza ? E ti credo a voi non vi resta altro che sperare con questo signore !!! Ma ricordate Bananas chi visse sperando morì ........

Daniele Sanson

Ven, 17/07/2015 - 06:58

Ha ragione da vendere il Cav. Ma la Rivoluzione dovremmo farla fin da ora e pacifica . Una Rivoluzione dove l'arma é il voto dove bisogna parlare con l'esercito dei non votanti e spiegare loro che la loro protesta é inutile perché non rappresentata con la conseguenza che il paese viene governato da una esigua minoranza dei soliti fedeli alle urne . Il voto é l'arma politica perché se la vittoria é schiacciante i seggi in parlamento permettono di cambiare il Paese perció dobbiamo spendere parole con amici e conoscenti per divulgare le ragioni di Forza Italia le ragioni di Berlusconi . É finito il tempo di piangerci addosso e poi non fare nulla , convinciamo i delusi a tornare al voto solo uniti si puó pensare di cambiare qualcosa .

Accademico

Ven, 17/07/2015 - 07:22

Non fa una piega il progetto politico di Berlusconi. Ma è semplicemente inattuabile, perchè ha due gravi difetti: è sincero e trabocca di onestà intellettuale.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Ven, 17/07/2015 - 07:53

La speranza è futuro, quindi il presente va bene. Renzi è il presente, quindi Renzi va bene. Adesso tutti buoni e, tra un po', tutti con Renzi...questo ha detto Berlusconi Silvio.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 17/07/2015 - 07:56

Caro Silvio, ma è possibile che non t'accorgi ch'è ormai troppo tardi per una rivoluzione contro chi ti vorrà ancora oggi arrestare? Non hai più un grande popolo elettore che potrà seguirti perché dalla tua parte. Quando invece dovevi e potevi fare ciò, hai preferito avere altre gatte da pelare, come sostenere, per pavidità e per ricatto forse, Monti, Letta e Renzi e non hai voluto vedere l'opzione della denuncia al popolo e della rivoluzione in un'Italia ormai già senza legge "uguale per tutti". Ed ancora oggi, nonostante tutto, te ne vieni col ripeterci la favolella che questi erano governi non eletti da nessuno. Ma li hai eletti tu, caro, coi tuoi vari "sensi di responsabilità", "patti del Nazareno" e altre amenità di questo genere. Comunque, in un'eventuale tua rivoluzione non contare più su di me. [2^ invio]

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Ven, 17/07/2015 - 08:52

la rivoluzione?? si ma se non ti arrestano!! in galera!!!

vince50_19

Ven, 17/07/2015 - 08:56

Silvio, hai scordato quel che ti è accaduto nel sett. 2011, il "piattino" che ti hanno servito il duo Merkozy, lo spread impazzito a causa della massiccia vendita di BTP effettuata proprio da quelle banche i cui presidenti sedettero con Monti al Bilderberg pochi mesi prima e le intimidazioni degli emissari della BCE (alla commissione Bilancio in Parlamento), la stessa BCE che la settimana prima dell’arrivo al governo di Monti era guidata da Draghi? Se certi potentati che comandano in Italia (non certo i politici) hanno guardato con occhio benevolo al toscano un motivo potrebbe esserci - http://popoffquotidiano.it/2014/11/20/renzidalla-massoneria-toscana-alla-superloggia-newyorkese/ - ..

david71

Ven, 17/07/2015 - 09:14

"Non ho mai pagato per avere una donna, lo giuro sulla testa dei miei figli"... tanto poi cade tutto nella prescrizione della memoria...

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 17/07/2015 - 09:36

Rivoluzione se mi arrestano. Silvio staisereno noi padani di rivoluzioni non ne abbiamo mai fatte , e tanto meno ne faremo in futuro,anche se ti dovessero arrestare. L'unica cosa che creerebbe veramente il caos e sarebbe da evitare in ogni modo è l'abolizione del "Grande fratello".

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 17/07/2015 - 09:39

Siamo passati dalla casa della libertà alla casa della speranza,la prossima cosa sarà ? Posso dare un consiglio la prossima la chiamerei "Gran casino". Silvio forever.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 17/07/2015 - 09:44

Siamo passati dalla casa delle libertà alla casa della speranza , ci rimane ancora la casa di tolleranza e infine la casa di riposo. Auguri Silvio.

cameo44

Ven, 17/07/2015 - 09:45

Berlusconi sarà stato un grande imprenditore ma come politico ha falli to non solo no è stato capace a fare dell'iTALIA un paese liberale co me ha sempre detto ma ha sempre sbagliato nella scelta degli uomini da Casini a Fini ora Verdini e Fitto e chi sa quanti ancora in quanto al la rottamazione di F.I. non occorre che la faccia Lui è stata rotta mata dagli elettori se in queste ultime elezioni ha vinto in qualche comune lo deve alla lega

steali

Ven, 17/07/2015 - 09:53

x Azo... "Governo ladro e illegale" Governo appoggiato e sostenuto da silvietto... Strilla strilla ma sotto sotto questo governo a lui gli fa molto comodo.... E basta con questa storia dei comunisti è un film già visto la gente non abbocca più a parte qualche sparuto bananas.....

roberto zanella

Ven, 17/07/2015 - 10:03

La rivoluzione doveva farla nel novembre 2011...bastava una rivoluzione politica , bastava dire no a Napolitano ( e alla Merkel) ...non ha avuto il coraggio dello Statista ...parlare oggi di rivoluzione con il 10% di voti degli italiani è ridicolo...il treno è passato e ha fatto le sue fermate ...Berlusconi l'ha perso...tutto qua...

steali

Ven, 17/07/2015 - 10:11

x david71 Ven, 17/07/2015 - 09:14 "Non ho mai pagato per avere una donna, lo giuro sulla testa dei miei figli"... tanto poi cade tutto nella prescrizione della memoria... Sei cattivo lui aveva detto una donna non cento!!!!

nerinaneri

Ven, 17/07/2015 - 10:17

david71: piccole bugie dette a fin di bene!...per combattere il komunismo, ogni arma è lecita...e poi, alla sera, dopo una giornata di combattimenti una cenetta elegante ci sta bene...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 17/07/2015 - 10:29

Siamo, così, alla quarta (o quinta? Francamente ho perso il conto)proposta di fondazione di un nuovo partito. Non ha nulla di meglio cui pensare, quest'uomo? Come, ad esempio, il rovesciamento di un governo che sta portando l'Italia verso derive quartomondiste con annesse note "di colore".

LAMBRO

Ven, 17/07/2015 - 10:32

IO CI SONO!! ANCHE TEMO CHE MOLTI SPORCHERANNO LA BIANCHERIA SOLO A SENTIR PARLARE DI CORAGGIO!

david71

Ven, 17/07/2015 - 11:03

ah ah ah..

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Ven, 17/07/2015 - 11:08

roberto zanella - Nel 2011 lui NON aveva piu` una maggioranza. Vogliamo chiudere la questione una volta per tutte? In Parlamento ci vuole la maggioranza. Altrimenti non si governa. E lui non ce l'aveva piu! E quindi si e` dimesso, pur di non affrontare il voto di fiducia. Non riscrivete la Storia, questi sono fatti. Che poi uno non si rassegni alla realta`, beh, li` si entra nel regno della psicopatologia delirante. Altro ambito.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 17/07/2015 - 11:15

assolutamente patetici e ridicoli i commenti degli idioti di sinistra, come al solito. criticano Berlusconi, ma non hanno capito che a fare porcate mafiose è il PD :-)

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 17/07/2015 - 12:03

ilvillacastellano anche a lei non pubblicano i commenti, se non pochi minuti prima di togliere l'articolo dalla prima pagina? Beh, si consoli, succede anche a me, soprattutto quando oso parlare in termini critici dell'uomo di Arcore. I vari commentatori di sinistra ne possono dire peste e corna, ma noi evidentemente no. Noi non possiamo dire che ci siamo sentiti traditi da chi, eletto DA NOI per opporsi alla sinistra, ne è diventato, in prima persona e tramite le sue mille diaspore, il principale alleato e complice. Così è, purtroppo, e nessun nuovo partito potrà più modificare questa situazione, ormai precipitata.

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 17/07/2015 - 12:06

Kommissar, non sono d'accordo su niente con lei, ma quando scrive: "ha seguito il consiglio degli avvocati, anziche' quello del suo elettorato, e ancora meno quello del bene del Paese", non posso che concordare. fortunatamente il mio voto, in quei giorni, lo aveva già perso da qualche turno elettorale.

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 17/07/2015 - 12:11

Aulin se permette preferisco comprare una macchina tedesca, piuttosto che dare i miei soldi alla famiglia agnelli e a marchionne. Loro detengono il monopolio delle industrie automobilistiche italiane (approposito, come mai l'antitrust non è mai intervenuto?) e portano produzione e amministrazione all'estero. Io "non viaggio italiano", ma viaggio bene!

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 17/07/2015 - 12:15

Memphis35 credo che al prossimo giro fonderà un partito nell'ospizio. Comunque, non sarà certo lui lui a far cadere il suo figlioccio fiorentino. Cosa dice? l'Italia? Ma pensa che a questo mitomane interessi qualcosa dell'Italia e tantomeno degli Italiani?

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 17/07/2015 - 13:43

Sig. "wilegio" è proprio così, come dice lei. Piacere di risentirla e di rilegerla.

elpaso21

Ven, 17/07/2015 - 15:22

La disfatta politica di Berlusconi mi ricorda la disfatta dell'esercito Italiano dell'8 settembre 1943, i tedeschi (le sinistre) organizzati, coesi, decisi, onnipresenti, gli italiani (Berlusconi) disorganizzati, inconsistenti, indecisi, dispersi. Più che la casa della speranza Berlusconi dovrebbe fondare la casa dei disperati.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 17/07/2015 - 17:02

Errata corrige: nell'ultimo mio commento leggere "rilegerla" per "rileggerla".

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 17/07/2015 - 23:23

# Vendetta 06:50 Per una semplice questione di educazione abbia la compiacenza DI VOMITARE NEL BAGNO DI CASA SUA E NON SULLE PAGINE DEL NOSTRO GIORNALE.