Il Cav riunisce il partito per rilanciare Forza Italia

Vertici, amministratori, consiglieri regionali e parlamentari ad Arcore: Berlusconi prepara il "manifesto" per il rilancio di Forza Italia

Un manifesto per rilanciare Forza Italia. A presentarlo domani a parlamentari, amministratori, consiglieri regionali e vertici del partito è Silvio Berlusconi, che ha convocato un pranzo ad Arcore insieme al vicepresidente azzurro Antonio Tajani.

Un pranzo in cui potrebbe persino sciogliere il nodo della candidatura alle Europee. Ma soprattutto mettere nero su bianco la riorganizzazione del partito messa in atto da qualche settimana. Nei prossimi giorni, tra l'altro, ci sarà il cambiamento di diversi coordinatori regionali.

Un modo anche per parlare del nuovo governo e dei rapporti con gli alleati. Lega in primis. La coalizione non è in discussione, ma Forza Italia tiene il punto: il partito è all'opposizione e si batterà perché venga mantenuto il più possibile il programma del centrodestra. Berlusconi ribadirà quindi i punti critici dell'operato dell'esecutivo, partendo dal Dl dignità e sottolineerà come per Forza Italia ci sia uno spazio enorme e ampi margini di manovra. Il diktat sembra essere uno: bisogna tenersi pronti nell'eventualità che il governo imploda

Commenti

Gianni11

Mer, 25/07/2018 - 22:35

Sempre "sentinella dell'UE in Italia"? In tal caso meglio risparmiare gli sforzi.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 25/07/2018 - 23:29

Terzo o quarto rilancio? Ho perso il conto.

peter46

Mer, 25/07/2018 - 23:44

Scarano...non ci deluda:almeno fino alle 11:33 di domani,mi raccomando...che l'uomo vale 12 ore meno 10 minuti.Anzi facciamo 11:53=12 ore + 10minuti.

cangurino

Gio, 26/07/2018 - 05:08

cambiare portavoce non risolve nulla, ormai gli elettori votano programmi chiari e leaders capaci di convincere. Tajani, penso brava persona, non sarà mai un leader, come Alfano, Parisi e tutti i precedenti delfini, per non parlare di Gelmini, Bernini e c. Se poi ci aggiungiamo le recenti posizioni di FI su UE e peggio ancora sui vitalizi, risulta evidente che l'attuale 8% non potrà essere mantenuto a lungo ed il 4% alle europee diventerà l'obbiettivo da raggiungere, quasi un miraggio. Quanta delusione.

cangurino

Gio, 26/07/2018 - 05:15

nell'ultimo sondaggio sulla fiducia degli italiani nei politici, il primo di FI è Berlusconi, che gode della fiducia dell'11% degli italiani. Per fare un confronto, Salvini, Conte, Di Maio e Gentiloni sono tutti intorno al 50%. Ben sotto Grillo e Renzi (l'ormai vituperato cazzaro di Rignano) al 20% e Berlusconi gode della fiducia di meno della metà di elettori rispetto al bomba?

Savoiardo

Gio, 26/07/2018 - 08:15

1* abolizione di tutti residui fascisti e quindi dei fascistissimi Patti Lateranensi ( compresa l'ultima edizione) ed esproprio dei beni ecclesiastici. Cacciare i gesuiti i piccioni. Fare l'interesse degli Italiani almeno una volta!

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 26/07/2018 - 08:45

dove vi riunite in ascensore insieme a leu?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 26/07/2018 - 08:56

Il cav vota contro la lega mentre ai tempi del pinocchio faceva opposizione consapevole.E poi pretende che Salvinigli dia una mano.