Centrodestra, Berlusconi: "La Lega da sola non basta"

Il Cav guarda già alle politiche: "Faremo coalizione inclusiva". Poi assicura: "Nessun moderato voterà i Cinque Stelle"

"Forza Italia è portatrice del modello di centrodestra che vince in tutta Europa". Intervistato dal Gazzettino, Silvio Berlusconi elenca i valori cristiani e le idee liberali su cui si deve basare il centrodestra per imporsi in Italia e nell'Unione europea. Solo così "la maggioranza degli italiani, tutti coloro che cercano dei programmi concreti e realizzabili, che pretendono dai governanti esperienza e credibilità" potranno riconoscervici. "Stiamo costruendo un centrodestra moderato nei toni e rivoluzionario nei contenuti - puntualizza il Cavaliere - i contenuti e le sensibilità che la Lega rappresenta hanno piena cittadinanza, ma non bastano".

Berlusconi guarda già alle elezioni politiche che si terranno in febbraio. E fa i conti sui candidati azzurri da presentare. "Noi non schiereremo professionisti della politica - assicura - ma donne e uomini che nella vita civile, nella trincea del lavoro, dell'impresa, delle professioni, della cultura, del volontariato abbiano dimostrato quello che sanno fare. Daremo anche i nomi della squadra di governo, i protagonisti del fare a cui affideremo la realizzazione di questo programma". Nell'intervista al Gazzettino Berlusconi dice chiaramente di non essere preoccupato dai sondaggi che danno un'alta percentuale di preferenze ai grillini. "Quando i cittadini del Veneto come di tutta Italia conosceranno davvero le intenzioni dei Cinque Stelle come quella di varare subito una imposta patrimoniale del 10%, oppure il progetto di applicare alle case imposte incredibili allo stesso livello di quelle francesi che stanno facendo scappare dalla Francia un mare di famiglie, oppure l'intenzione di portare l'imposta sulla successione al 45 o al 50% come in Francia - spiega l'ex premier - non ci sarà più nessun moderato che se ne starà a casa. Correremo tutti a votare". E ricorda che, quando era a Palazzo Chigi, aveva abrogato ogni imposta sulla casa, sulle donazioni in vita e sulla successione. "E naturalmente - promette - lo faremo di nuovo quando torneremo al governo".

Riprendendo parte dell'intervista al Gazzettino, Berlusconi ricorda su Facebook che, quando era al governo, aveva bloccato l'immigrazione clandestina "con un metodo semplice e realistico: accordi con la Libia e con i paesi della sponda sud del Mediterraneo per bloccare i migranti alla partenza". "Una volta in mare, ovviamente, vanno soccorsi - spiega - quindi è necessario che non partano. E naturalmente bisogna poter rimpatriare coloro che nonostante tutto fossero riusciti a raggiungerci". Per questo Berlusconi aveva fatto ulteriori accordi con i Paesi di origine. Poi è saltato tutto, per l'insipienza dell'Europa e soprattutto della Francia di Nicolas Sarkozy e degli Stati Uniti che hanno sostenuto le primavere arabe, portando alla caduta del rais Muhammar Gheddafi, al caos in Libia e, di conseguenza, alla ripresa in grande stile delle partenze. A questo disastro il Cavaliere aggiunge l'insensato accordo firmato dall'allora premier Matteo Renzi nel 2014-2015 che ha autorizzato le navi di qualsiasi Paese a sbarcare tutti in Italia i migranti soccorsi in mare.

Commenti

vince50

Sab, 29/07/2017 - 14:21

L'ennesima immonda porcata della politica,costretti a fare ammicchiate improponibili per ottenere la vittoria politica.E come se non bastasse chiedono fiducia,forse perchè la massa idiota non pensante si dimostra disponibile.

toni175

Sab, 29/07/2017 - 14:22

Non creda Sig. Berlusconi, visto il tradimento di alfano la gente comune, che probabilmente è favorevole ad una sua rielezione, visto il suo riavvicinarsi a chi veramente l'ha tradita nel momento storico più importante per Lei, minimo si sente tradita a sua volta e se Lei continuasse a questo riavvicinamento ad un traditore da Lei auspicato, forse sarà proprio la sua gente compreso me a tradirla definitivamente

stesicoro

Sab, 29/07/2017 - 14:57

Tutto bene, tutto Ok. Una cosa sola: attento a non farti abbindolare da D'Alema. A mio modesto parere è il peggiore. Ripeto: il peggiore.

povera-italia

Sab, 29/07/2017 - 15:04

sapete come si dice di certi virus ..... se lo conosci lo eviti.

povera-italia

Sab, 29/07/2017 - 15:20

il cancro può essere combattuto ed estirpato soltanto con la chemioterapia, chi vuol capir capisca

Max Devilman

Sab, 29/07/2017 - 15:40

Purtoppo il popolo non informato NON SA che con Alfano c'è mezza Comunione e Liberazione, che sposta migliaia a migliaia di voti utili a vincere le elezioni.....se non li porta a casa, questi voti vanno dall'altra parte, ergo: bisogna turarsi il naso.

Giorgio1952

Sab, 29/07/2017 - 15:41

povera-italia Sab, 29/07/2017 - 15:04 lo disse Montanelli di Berlusconi nel 2001 alla vigilia delle elezioni “Io voglio che vinca, faccio voti e faccio fioretti alla Madonna perché lui vinca, in modo che gli italiani vedano chi è questo signore. Berlusconi è una malattia che si cura soltanto con il vaccino, con una bella iniezione di Berlusconi a Palazzo Chigi, Berlusconi anche al Quirinale, Berlusconi dove vuole, Berlusconi al Vaticano. Soltanto dopo saremo immuni. L’immunità che si ottiene con un vaccino”.

peter46

Sab, 29/07/2017 - 16:08

D'accordo,""purchè se ne parli""...ma se sta teoria non ha fatto 'abboccare' che pochi(gli addetti ai lavori che dalla politica 'incassano')come da risultato fra 1° e 2° turno delle comunali, dove la tua presenza bimensile in tv ha dato risultato 'il mare' per un buon 10%,ancora...mettono patrimoniale al 10% i grillini?E secondo te la mettono ai disgraziati per cui prevedono il reddito di cittadinanza?Forse per tutti coloro che partono da un certo reddito e non come te che,a tua insaputa?,tramite governo Monti l'hai introdotta per tutti gl'italiani con l'aumento sch..... degli estimi catastali,da cui l'aumento dell'imu sulle 2° case che l'85% degl'italiani posseggono.Donazioni e successioni abrogate?Dunque posso inviarti la ricevuta del pagato sulla successione ed aspettarmi il rimborso?Se riprendessero invece la promessa di 'indagine patrimoniale' per tutti coloro che hanno avuto rapporti con la PA,in tanti non DORMIRESTE sonni tranquilli.

povera-italia

Sab, 29/07/2017 - 16:24

x Giorgio 1952 sab, 29/07/2017 - assolutamente d'accordo con il suo post, ma fortunatamente in italia l' antidoto è già stato scoperto, e dal 2013 molti italiani ne fanno uso: bisogna soltanto pubblicizzarlo maggiormente verso coloro che non lo hanno mai provato. ogni riferimento al moVimento 5 stelle è puramente casuale!

Sessantottino

Sab, 29/07/2017 - 16:44

Attento Cav. se accogli Alfano perderai il mio voto, e non solo!

cangurino

Sab, 29/07/2017 - 17:10

purtroppo le parole, che per decenni sono bastate a dargli fiducia, non bastano più. Anche con maggioranze bulgare, le riforme tanto promesse non sono andate in porto, perché? Perché c'erano sempre molti traditori. Adesso vuole imbarcare la De Girolamo, Schifani, Cassano ecc., ossia una sfilza di traditori della prima e dell'ultima ora. No grazie. Se La Lega e FdI accetteranno questo sconcio compromesso, voterò certamente altro.

perseveranza

Sab, 29/07/2017 - 17:25

Se "inclusiva" significa far entrare in coalizione i centristi di Alfano che hanno sostenuto questo disastroso governo PD ed in particolare Angelino Alfano ministro dell'invasione clandestina, proprio non ci siamo. Si perderanno voti a valanga. Altro che la Lega da sola non basta!

Templar

Sab, 29/07/2017 - 17:34

vince50 ti piacciono tanto quelli che ci sono adesso o forse i grillini? non capisci un cazzo!

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 29/07/2017 - 17:53

Il punto caro Cavaliere, è che la Lega è un movimento radicato sul territorio Forza Italia non lo è per niente. i cosiddetti "professionisti della politica" sono persone magari brave e competenti come manager ma che agiscono non per slancio ideale alle proprie idee ma per tornaconto personale, cioè uno stipendio. Nulla di male per un professionista, uno per definizione pagato per il suo lavoro, tuttavia questi arrivati in politica hanno tendenza a vendersi al miglior offerente da bravi professionisti. Del resto tutti i sodali di Berlusconi lo hanno prima o poi tradito con danni enormi per gli elettori di Forza Italia come nei casi di Fini e di Alfano.

dot-benito

Sab, 29/07/2017 - 17:54

SE QUESTO SIGNORE SI TORNA AD ALLEARE CON ALFA ANO SE NE ANDRA' A CASA SI RICORDI LA GENTE NON DIMENTICA STA ANCORA CERCANDO LA VASELLINA

Divoll

Sab, 29/07/2017 - 18:03

Salvini, tieniti alla larga da questo signore, la Lega puo' vincere.

Tarantasio

Sab, 29/07/2017 - 18:43

obiettivo primario di FI è separare LEGA da M5S... mah...

piazzapulita52

Sab, 29/07/2017 - 18:51

Ma va la!!!

giottin

Sab, 29/07/2017 - 19:13

....donne e uomini che nella vita civile, nella trincea del lavoro, dell'impresa, delle professioni, della cultura, del volontariato, abbiano dimostrato quello che sanno fare... Attento caro Cav., se non sbaglio queste parole le ho già sentite e poi abbiamo visto con chi ti sei accoppiato: bondi & consorte, casini, basta lui da solo, buttiglione, alfano e tanti, tanti ed ancora tanti altri che adesso non mi vengono in mente

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 29/07/2017 - 19:36

Grazie Presidente Berlusconi intanto le auguro di superare lo scoglio della non eleggibilità che è un'ingiustizia vera e propria; in nessun Paese al Mondo un reato penale è retroattivo e solo per lei lo hanno applicato. Forza Italia. Shalòm.

Ritratto di marystip

Anonimo (non verificato)

filder

Sab, 29/07/2017 - 20:10

Consiglierei caldamente il Berlusca come prima cosa fare pace con se stesso e come secondo di stare attento a quello che fa perché se per vincere vorrebbe inglobare di nuovo il traditore di Trinacria vuol dire che sta facendo i conti senza l'oste, ma a prescindere io non voterò più il partito che si apparenta con Alfano ed a riguardo conosco molti ma molti che la pensano come me.

peter46

Sab, 29/07/2017 - 20:51

cangurino...non sono stati nè saranno i 'traditori' che 'lui' non dovrebbe far rientrare',il problema...tu ed i tanti come te,ancora improsciuttati,ma con quello proprio scadente,fosse almeno italiano il 'problema'...per tua norma la De Girolamo è da mò che è rientrata e con tanto piacere di 'lui' che l'ha anche nominata 'portavoce' di FI oltre ad imporgli la pace con Mastella e contribuire alla sua elezione a sindaco di Frosinone.Ed anche perchè è(Signorini non ci ha informati con gossip contrari) maritata del 'portavoce' dall'interno del pd,di Boccia,quello che mise in contatto Berlusconi con D'Alema al tempo dell'elezione 'trombata' da Renzi di Amato e costretto quindi a scegliere Emiliano come cavallo dentro il pd.E Schifani,anche lui è da mò che è rientrato,ed incaricato di 'adoperarsi' a pescare sugli ex amici alfaniani.Un pò più sveglio per favore che ne 'hanno bisogno'...gli altri,di...più svegli.

VittorioMar

Sab, 29/07/2017 - 20:57

.....SE VUOLE TORNARE A VINCERE SI DEVE ACCODARE AL TRIUNVIRATO ; TOTI...SALVINI...MELONI CHIEDENDO PERMESSO E SENZA FORZATURE...CON GARBO ED EDUCAZIONE...STILE TIPICO DEL CAV.!!!

Luigi Farinelli

Sab, 29/07/2017 - 21:40

Cominciamo pure a specificare cosa si intenda oggi per "moderati". Sono forse quelli che fra Europa "si" ed Europa "no", votano "ni"? Quelli del "niente ideologie" e poi vogliono animalisti e quote rosa (ma guai parlare di stipendio alle casalinghe: fa troppo "difesa della famiglia patriarcale")? Meglio chiarire e basta con le ambiguità: l'angolo di visuale di un partito o di una coalizione, non può spaziare a 360 gradi.

elpaso21

Sab, 29/07/2017 - 21:49

Lasciatelo perdere, anche se avesse la maggioranza assoluta in Parlamento, dopo pochi mesi finirebbe commissariato dal duo Mattarella-Merkel.

cangurino

Dom, 30/07/2017 - 04:17

@peter46, ho solo scritto di fretta. La mia frase "perché c'erano traditori" era retorica, citava la scusa del cavaliere, non il mio pensiero. Anche De Girolamo e Schifani, messi prima perché già successo. In altri commenti avevo esplicitato meglio.