"Il centrodestra è già unito" E Forza Italia supera la Lega

I sondaggi di Euromedia danno la coalizione vincente Brunetta: «La leadership? È un problema secondario»

Un Paese fermo, immobile nei suoi vizi e nei suoi schematismi immutabili. Ripiegato su se stesso, ancor più dopo i tentativi di riforma naufragati per colpa di Renzi e del Pd. È su questi ragionamenti che si fonda la visione della nuova Forza Italia cui sta lavorando Silvio Berlusconi: il «cemento» in grado di riportare in sella un centrodestra riunificato ma, soprattutto, rimesso su corretti binari di marcia.

Un modello rivoluzionario, un po' alla Macron: non nella grottesca versione piddina, volta costantemente a trovarne i punti di contatto con Renzi, quanto nella sua versione originale. Quella di un presidente centrista che ha ridato orgoglio e dignità ai francesi, che crede in una nuova Europa e in un radicale cambiamento della Francia. Per l'Italia il gioco sarebbe ancora più facile, a ben vedere, se soltanto si ripartisse da una (sostenibile) riforma delle tasse per renderle meno asfissianti sulle imprese e sui cittadini. Ed è chiaro che dalle parti di Arcore i segnali che inducono all'ottimismo si vedono tutti. Anzitutto riguardo il consenso degli elettori, confermato dall'ultima delle rilevazioni commissionate alla Ghisleri di Euromedia Research. Monitoraggio che ha confortato ulteriormente Berlusconi, visto che la somma dei partiti di centrodestra si mantiene stabile sul 33 per cento, mentre arretrano sia Pd che M5s (al 27,6 e al 26,9%).

Ma il dato che il Cav attendeva è quello che lo ha soddisfatto di più: Forza Italia è stabilmente sopra il Carroccio di Salvini, per ora di un mezzo punto, ma con chiari segni di ritorno alla prudenza anche all'interno della Lega. Giorgia Meloni veleggia sul 4,5 per cento; ancora poco conosciuto il «Partito animalista» della Brambilla (meno dell'un per cento). In caduta libera Alfano (1,7%), ancora frastagliato l'arcipelago della sinistra (un 6,1% complessivo tra bersaniani, Sel e Insieme di Pisapia). Dati che inviano un messaggio chiarissimo anche agli alleati: «Il centrodestra si conferma area maggioritaria nel Paese e Forza Italia ne è il suo perno centrale, la sua guida». D'altronde, come affermato ieri dal capogruppo azzurro Brunetta, «il centrodestra vincente troverà certamente il suo leader... Se la Corte di Strasburgo deciderà di restituire l'onore a Berlusconi, sarà lui il premier. Altrimenti avrà comunque la leadership e il premier sarà qualcun altro. Per questo dico che il problema, a destra, è secondario».

Ciò che non va messo in dubbio è che «il centrodestra è già unito» e si presenterà unito alle elezioni «con qualsiasi tipo di legge elettorale, sia essa proporzionale, come vuole anche Macron, sia essa maggioritaria», dice Brunetta. Il tipo di sistema elettorale è l'elemento che alimenta l'inutile dialettica che trova i suoi momenti critici in qualche esagerazione di Salvini o in qualche fremito di troppo del governatore Toti. Proprio ieri quest'ultimo ha smentito i retroscena che ne accreditavano una partita da giocare in proprio, con Berlusconi indotto a un «passo indietro», storicizzato alla De Gaulle. «Chiedevo l'esatto opposto - dice Toti - un passo avanti affinché Berlusconi sia ancora una volta il motore dell'unificazione del centrodestra e della nascita della Terza Repubblica». Precisazioni che se non fugano del tutto i sospetti, avvalorano comunque il monito che arriva dall'Ufficio di presidenza forzista. «Meglio stare un po' zitti», dice Furlan. Un po' di continenza verbale, in fondo, non ha mai fatto del male a nessuno.

Commenti

avallerosa

Mer, 05/07/2017 - 09:40

Smettiamola di continuare a guardare chi ha più voti, è ora di agire da grandi. L'importante è un programma vero unito anche con sacrifici da parte di voi tutti per poter richiamare al voto gli assenteisti. Il popolo è stufo di politicanti che vogliono solo arricchirsi con i nostri soldi. Abbiate il coraggio di dimezzare i poco onorevoli alla camera di eliminare i poco senatori al senato eliminando naturalmente i loro stipendi, eliminare tutti i vitalizi,nessuno può avere due pensioni e mettiamo un tetto anche a queste pensioni. Eliminazione completa di tutte le pensioni d'oro e naturalmente tagliarvi anche i vostri stipendi e le spese invece di 4000 al mese credo che la metà sia sufficiente. Elezione del PDR da parte del popolo che deve tornare davvero sovrano. SOLO COSI' SI AVRA' OLTRE IL 50% CI SCOMMETTO. IL POPOLO VUOLE ONESTA' CAPACITA'.MA FORSE QUESTO E' SOLO UN MIO SOGNO. LA DX DEVE ESSERE UNITA MA PIU' DI DX CHE DI CENTRO AL CENTRO C'è IL PERICOLO DEL MAGNA MAGNA

rocky999

Mer, 05/07/2017 - 09:46

Citate euromedia però non dite che è l'unica agenzia che dà Forza Italia sopra la Lega, la quale, in tutti gli altri sondaggi, è stabilmente sopra Forza Italia di almeno un punto percentuale... E poi, programma alla Macron? Voglio proprio vedere come Berlusconi riuscirà a convincere la Meloni e Salvini, che sono all'opposto di quello che è Macron in Francia!

Altoviti

Mer, 05/07/2017 - 09:51

Urge un cambiamento radicale e mettere in galera i politic del PD che DISTRUGGONO COSCIENTEMENTE E SCIENTIFICAMENTE il nostro paese.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 05/07/2017 - 09:51

bene avanti cosi! ora oltre ai tontoloni di sinistra, faremo rosicare anche a salvini :-) voleva il posto di Berlusconi? dovrà sputare sangue!

Ritratto di cebalive

cebalive

Mer, 05/07/2017 - 10:11

ma non risponde a verità che esista un centrodestra unito

jaguar

Mer, 05/07/2017 - 10:17

E se dalle speriamo imminenti elezioni risultasse la Lega davanti a Forza Italia, la leadership sarebbe ancora un problema secondario?

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Mer, 05/07/2017 - 10:20

Questo è un altro sondaggio e non il solo esattamente contrario al vostro. Pubblicherete? la basta fare titoli e articoli a sensazione quando il cdx è strappaccato. SWG: crescono le sinistre, sorride anche Matteo Salvini L’istituto di ricerche evidenzia una perdita di consensi da parte del PD (-0,5%). Il partito di Matteo Renzi scende al 28,5%, ma nonostante questo mantiene il primato. Infatti, c’è il #M5S ancor più in crisi (-1,2%), che viene attestato al 25,9%. Per i grillini sembra essere iniziato un periodo di crisi, probabilmente legato ad alcune questioni locali. Ad approfittarne è senza alcun dubbio #Lega Nord (+0,8%), che sale al 15% e stacca nettamente Forza Italia (13%), che subisce una lieve flessione (-0,1%). Leggera perdita anche per Fdi-AN (-0,1%), che si riduce al 4,1%, mentre incrementa (+0,2%) il movimento dei Democratici e Progressisti, che sale al 3,8%. A seguire troviamo Alternativa Popolare con il 3,1% (-0,2%), dopodiché c’è SI con il 2,5% (+0,3%).

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 05/07/2017 - 10:23

Uniti si vince, lo dicono i sondaggi e lo si percepisce dappertutto, mai un partito è stato disprezzato e odiato come lo è oggi il PD dell'invasione, delle Banche rosse, delle tasse agli italiani per mantenere i clandestini. Adesso occorre solo votare, il vento di destra è forte e stabile, non cambierà verso anche se si voterà tra sei mesi, anzi si rafforzerà. Ci aiuta anche la convergenza dell'M5S sulle nostre posizioni perché dimostra che le nostre idee ed i nostri valori sono quelli giusti. Pochi punti programmatici: blocco frontiere e rimpatrio dei clandestini, occupazione per gli italiani giovani e meno giovani, ridefinizione della struttura UE o uscita dalla stessa.

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 05/07/2017 - 10:35

Mi dispiace dissentire. Se Berlusconi pensa ad un nuovo corso di Forza Italia costruito in laboratorio, che obbedisca alle sole regole della sterile e bieca politichetta all'italiana, non credo che farà grandi cose. Anzi, proprio ora è il momento di dare retta alla "pancia" dell'elettorato, orecchio alle sue giuste aspettative, senza tacciarle, per questo, di "populismo", come se fosse la peste, mentre è quanto di più nobile si possa pensare, visto che la politica, tutta, dovrebbe avere come missione quella di esaudire i desideri legittimi del popolo. Quindi, bando ai tecnicismi ed alle alchimie fantapolitiche. pensiamo a cose concrete ed a raggruppamenti basate sui programmi, semplici e realizzabili.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 05/07/2017 - 11:03

Per...riflessiva...Il valore dei sondaggi di SWG e troppo noto perché valga la pena di commentarlo. Euromedia della dott.sa Ghisleri è decisamente più attendibile. Comunque sia, leggere i sondaggi giorno per giorno è spesso inutile se non fuorviante, legati come sono alla contingenza, quello che conta è il trend di lungo periodo. E così si legge che il PD è passato dal 40% a poco più del 27% (- 13%), mentre il CentroDestraUnito ha fatto esattamente il percorso inverso fino a raggiungere il 33%. Ma ciò che conta davvero è che la crescita del CDU è continua e stabile, e probabilmente inarrestabile, mentre il crollo del PD è altrettanto inarrestabile anche se relativamente lento, ma che potrebbe essere fortemente accelerato dalle ulteriori scissioni in cantiere.

Giorgio Rubiu

Mer, 05/07/2017 - 11:08

Il veleno che sputano le vipere di sinistra quando i sondaggi danno il CDX in vantaggio è indice di paura.Chi se ne frega dei sondaggi che sono solo validi per il momento e rappresentano solo un modesto campione delle forze votanti.Le elezioni (finalmente!) saranno nella Primavera del 2018. Meno di un anno da adesso;e quella che uscirà dalle urne sarà la verità di cui si dovrà tenere conto.Sorpresa per gli uscenti che hanno fatto male i loro conti e non superano la soglia minima.Disappunto per quelli che credevano di avere già la vittoria in tasca.Poi ci saranno alleanze trasversali,voltagabbana e accordi sotto banco.E,a quel punto,i sondaggi,qualunque abbiano detto,non varranno più niente.Tenete i veleni per allora.Sprecarli adesso è assurdo.

gianrico45

Mer, 05/07/2017 - 11:12

Ma che .... di titolo. Il centrodestra è già unito" e Forza Italia supera la Lega. Ma la prima parte non è in contraddizione con seconda?

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 05/07/2017 - 11:17

Quello con il 4% ha superato il compare con il 3%, bel sorpasso, hhahhahhahahha.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 05/07/2017 - 11:19

Forse al programma mirabolante di Farsa Itaglia manca qualcosa. Mai sentito parlare di invasione?...sono stati avvisati che oggi si discute sullo ius soli? O, in caso di fiducia, sono nuovamente pronti a lanciare l'ennesimo salvagente azzurro all'attuale governo?

Mannik

Mer, 05/07/2017 - 11:36

Ancora a paragonare una coalizione (se mai ci sarà) con partiti singoli. Ma a chi pensate di darla a bere?

investigator13

Mer, 05/07/2017 - 11:59

tra tutti questi sondaggi taroccati, chi ne esce bene è solo Salvini che con il suo programma stop invasione e no ius soli e non solo questo, trascinerà il popolo italiano a votate in massa la Lega. Salvini è il nuovo centro destra non Fi che non lo voterà nessuno o quasi. Poi il motto essenziale è far fuori il Pd e solo con la Lega e altri partiti sovrani e il 5s insieme sarà possibile.

peter46

Mer, 05/07/2017 - 12:10

avallerosa...lei è nel cdx 'a sua insaputa',vero?Pensa che tutto ciò che 'pretende' SCRITTO e soprattutto da 'OSSERVARE' poi,possa 'starci' nel programma di FI soprattutto,e quasi-quasi non azzardato chiederselo,della Lega?Che sia stata un battaglia,quella delle 'pensioni d'oro',della Meloni,passi,ma che possa esserlo anche di FI...se lo scordi.O si 'svegli'...proprio "per agire da grandi" come lei afferma.Ancora con la solita tiritera:abbiamo vinto(ma con la voglia di perdere degli avversari),siamo il 1°partito della coalizione che per ora,con Berlù ancora fra i piedi,non esiste o se lo siamo tramite sondaggi 'confezionati' allo scopo(si pagano per farsi 'demolire'?)sempre dello +0, che semmai,per i 'dignitosi' confermano lo 'spreco' fisico(che in famiglia dovrebbero considerare,se 'interessa,certamente)di mesi di presenze sui media che di 'valore aggiunto' proprio non si vede arrivare.NB:I grillini la ringraziano x la propaganda.(1)segue forse.

giosafat

Mer, 05/07/2017 - 12:24

I sondaggi sono quel che sono: balle. Meglio non badarvi e guardarsi attorno...e ci si acorge subito che la Lega è davanti a tutti, che FI è ridotto alla carità, che il cdx non ne vuole sapere delle cicncischiature del cavaliere ed è più spaccato che mai, che PD e M5S dovrebbero essere soppressi per legge per manifesta im.....tà e che è rimasto solo @riflessiva a difendere il fortino ormai diroccato di quelli che stanno distruggendo l'Italia.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 05/07/2017 - 12:25

poracci.... ci sono ancora dei cre.tini di sinistra che ragliano e rosicano! ovvio! Berlusconi ha ragione, lo sanno, ma non possono ammettere :-)

Garombo

Mer, 05/07/2017 - 12:28

Tutti buffoni centrodestra , centrosinistra, destra, sinistra, è da decenni che vi alternate e le condizioni della popolazione italiana non hanno fatto altro che peggiorare, non vi crediamo più!!!!!!

Ritratto di Farusman

Farusman

Mer, 05/07/2017 - 12:40

"Mortimerhouse", quale unità ci può essere nel centrodestra se (a cominciare da lei), non si ha rispetto per gli alleati? Meloni e Salvini la pensano diversamente, molto diversamente da Brunetta e Berlusconi, quindi per fare un programma comune, checchè ne pensi il suo Mito, dovranno sudare (e molto) tutti ma proprio tutti, anche i suoi cocchi.

Ritratto di Mike0

Mike0

Mer, 05/07/2017 - 12:50

Fate le primarie se proprio volete decidere chi comanda il cdx, ma altrimenti è decisamente meglio Salvini per questa volta, per vari motivi: rappresenta il partito che ha avuto più incremento e consenso (FI non è certo ai migliori suoi livelli), non ci sono traditori come in FI (Alfano, Fitto, Bondi, Verdini, Cicchitto, Lupi, ecc.), le politiche in simbiosi col PD non sono piaciute all'elettorato di cdx, su certi argomenti FI non ha una chiara visione, poi per come è arrivata la situazione di italia in mano al PD servono soluzioni chiare e forti, senza ma, cioè quelle di Salvini! Smettete di fare le primedonne e appoggiatelo! Se state insieme così avete un gruppo di votanti FI in più!

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 05/07/2017 - 12:58

Fino a che non avremo i risultati delle prossime politiche è inutile parlare di coalizioni, di punteggi, di alleanze... Abbiamo visto che cosa sono stati capaci di fare i sigg. Salvini e Meloni alle comunali di Roma... Bruciarsi peggio di così dal momento che la Meloni correva in casa!... se non rinsaviscono..

peter46

Mer, 05/07/2017 - 13:06

segue(2)...siamo primi e abbiamo vinto con Fi,malgrado ci siamo dovuti,per vergogna,'mischiare' in tante liste civiche per non farci 'riconoscere',nei grandi centri,certo,non nei paesi dove tutti conoscono tutti ed 'a naso' riconoscono i candidati,che col ca...volo altrimenti che ci avrebbero votati,e riuscendo perfino a far 'abbassare' l'asta della percentuale degli elettori tra 1°e 2° turno,però...Monza 1°turno FI voti 5.988 e 2°turno voti 5.996...ca ...volo 'straordinaria' vittoria per aver 'convinto' 8 democristi (o 8 dei-85 leghisti che si son 'trasferiti'fra 1°e 2° turno)di una lista civica a 'posizionarsi' presso FI.E tranquilli,programmi completamente all'opposto,divergenze anche 'caratteriali',ma gl'interessi di 'fininvest' metteranno tutte le caselle al loro posto...per andare,tramite legge elettorale proporzionale,ognuno per la sua strada e,'caso impossibile',ritrovarsi chi oppositore con i grillini(o maggioranza?)chi maggioranza insieme a Gentiloni (o minoranza?).

apostrofo

Mer, 05/07/2017 - 13:16

Mentre noi facciamo strategie,alleanze,tecniche,furbate,quasi politica,demagogie varie, politiche di acquisizione voti (la più grande è quella disastrosa dell'immigrazione voluta dalla sinistra a fini elettorali) l'Italia è invasa da t u t t i , con la massima indifferenza degli europei, se non per qualche spicciolo. Pazzesco !

paco51

Mer, 05/07/2017 - 13:22

impossibile, la Lega vola, grazie anche agli sbarchi dei clandestini. allo jus sola ed alle tasse.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 05/07/2017 - 13:23

FARUSMAN ma lui sta già sudando! e ne ha il massimo rispetto per gli alleati. il problema è che gli alleati non hanno questo senso di rispetto, o perlomeno, lo hanno in una misura molto contenuta! e di sicuro, sono comunque migliori anni luce rispetto alla sinistra, dove non ha neppure il rispetto per se stessi!! (basti vedere come neanche prova vergogna napolitano, davanti alla cancellazione delle intercettazioni mafiose che lo riguardano)

pierk

Mer, 05/07/2017 - 13:28

va bene. d'accordo... cominciamo nuovamente a litigare fra noi come mentecatti per chi è più bello, più bravo, più furbo, più onesto, più forte, e così facendo consegneremo di nuovo l'italia alla sinistra...basta con le divisioni!!! se riusciremo ad eliminare i privilegi della casta elimineremo anche quella fame deleteria della "poltrona" che è alla base della nostra rovina...spazio a uomini nuovi e trasparenti, a regole chiare e condivise!!!

Italiano-

Mer, 05/07/2017 - 13:33

Quando si lavora seriamente, i risultati arrivano. Parlo dell'essere, il centrodestra, area maggioritaria del Paese. Quando si dice di aver sorpassato la Lega... te piacesse. Anzi, grazie Lega

peter46

Mer, 05/07/2017 - 14:24

mina2612...va bene mettere il giorno ed il mese della propria nascita per non far comprendere la 'capacità di....' dell'anno, ma...perchè il 'tuo',da valore aggiunto laddove si spende,non ha fatto vincere Marchini?Perchè il 'cavallo ce l'aveva o no?Forse perchè come da 'esternazione' marchiniana è più facile che faccia perdere più che far vincere?"Quella",la Meloni,con un partito(e malgrado Larussa e i larussiani)del 4% ha 'aggiunto' il suo 'valore',che berlù se lo sogna se ha sempre dichiarato un in più del 5% il suo impegno diretto,che l'ha portata al 22%....ma che ca...volo continui a 'ricordare'?Il 4% di FI in quelle comunali?.

m.nanni

Mer, 05/07/2017 - 15:17

in buona sostanza la Ghisleri ha espresso una sua opinione non reso un sondaggio. quanto il dato di FI? quanto quello della Lega? in ogni caso sarebbe una bella cosa se i due partiti su superassero a vicenda settimanalmente sino a raggiungere il 40% come schieramento. il punto drammatico è un altro; che Salvini, davanti all'improntitudine del governo di voler porre la fiducia sullo jus soli, minaccia di bloccare il parlamento com'è giusto che sia. mentre Berlusconi si compiace di avere superato la lega. siamo messi proprio bene.

Giorgio1952

Mer, 05/07/2017 - 15:19

Berlusconi ha da sempre assi nella manica e riforme epocali, programmi rivoluzionari come il “Contratto con gli italiani”, con il quale si impegnava a non ricandidarsi se non avesse raggiunto gli obiettivi prefissati, nonostante non li abbia conseguiti è ancora tra di noi. Adesso ci propina un programma contro “i mali atavici del Paese: fisco esoso, burocrazia asfissiante, giustizia bizantina”, quelli che neppure con una maggioranza bulgara dal 2008 in poi non ha saputo eliminare; la riforma della giustizia poi è in cantiere dalla sua prima discesa in campo nel ’94, perché si dovrebbe credergli dopo oltre 20 anni? Sul Cdx unito ecco le ultime dichiarazioni di oggi su La Stampa, articolo “L’ottimismo di Berlusconi” dopo aver osservato compiaciuto “la stella cadente” di Renzi, afferma “Salvini verrà a Canossa” e “la Meloni da sola con il suo 4% non va da nessuna parte”; infine è convinto che sarà un gioco da ragazzi impedire al M5S di andare al governo!

hornblower

Mer, 05/07/2017 - 15:33

@mortimermouse - "rispetto" ??? ma per favore !!! Si come lui l'ha avuto per l'amico fraterno Gheddafi ???

Ritratto di enzo33

enzo33

Mer, 05/07/2017 - 16:25

Ciao Silvio, sei il più grande galantuomo della politica italia, spero soltanto che Salvini non svolga il ruolo che fu di Fini e Casini, altrimenti la vedo nera.Con tanta stima.

Pigi

Mer, 05/07/2017 - 16:49

Se Berlusconi e Salvini non capiscono che nessuno dei due può essere il leader vincente della coalizione, il centro-destra rischia di perdere elezioni già vinte. Bisogna tirar fuori un candidato unificante, come Macron, che inizi dalle riforme che costano poco: burocrazia, giustizia, e che blocchi l'invasione africana. La riduzione del prelievo fiscale partendo dall'Irpef è sbagliata: bisogna abolire tantissime tasse con poco gettito ma molto dannose per l'economia, imposta di registro per prima. Meglio un punto di Irpef in più che decine di adempimenti che scoraggiano l'iniziativa privata.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 05/07/2017 - 17:11

E' inutile che commentate i sondaggi. Dopo le elezioni si vedono gli schiaffoni tipo 5 dicembre e ultime comunali. lasciate urlare i sinistri, hanno poco da convincere gl iitaliani dopo i disastri dei 6 anni da dittatori. Unico incremento: clandestini a dismisura, oltre che le tasse.

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 05/07/2017 - 17:41

Marchini fu recuperato in quattro e quattr’otto perché due infidi avevano tradito Se dopo un anno e mezzo non sai ancora come erano andate quelle vicende è molto triste, significa che il tuo comprendonio è molto labile, per non dire assente. Senza fare la cronistoria lunga cinque mesi, non ti dicono niente le date 8/11/2015 e 12/3/2016? Non ti dice niente una foto della Meloni stretta a Bertolaso sulla sua pagina di Fb, con la didascalia “”Fatevene una ragione, mentre voi parlate, noi siamo già al lavoro per ricostruire Roma”” ? E infine, mi puoi dire perché dopo tutti gli abbracci, i gazebi, le dichiarazioni, i programmi, quei due TRADITORI infami al nome di Meloni e Salvini hanno deciso di mollare tutto per fare comunella tra di loro, dando un calcio a F.I., affinchè potessero perdere Roma, e la faccia, grazie ai rispettivi ridicoli 12,3% e 2,7%? P.S.:quel 46 lo manifesti appieno.

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 05/07/2017 - 17:55

çpeter46 - 14,24 - v.commento: Marchini....ecc ecc.