Il centrodestra unito cresce ancora: 48,1% Oggi il test Abruzzo

I sondaggi premiano la coalizione moderata Al voto per il governatore un milione di elettori

Test abruzzese per il governo, per la maggioranza gialloverde e per il centrodestra «classico», unica vera alternativa al tandem Lega-Cinquestelle.

È il giorno del voto in Abruzzo dove sono chiamati alle urne 1.211.204 elettori. Il sistema elettorale è di tipo proporzionale, con soglia di sbarramento del 4% per liste che corrono da sole e del 2% per quelle inserite all'interno di una coalizione. Non c'è ballottaggio, pertanto sarà eletto presidente il candidato che al termine dello spoglio avrà ottenuto un voto in più degli altri.

È il primo dei sei appuntamenti elettorali del 2019 per il rinnovo dei consigli regionali. Un voto che a poco più di tre mesi dalle Europee inizierà a fornire segnali importanti sugli equilibri elettorali e politici della legislatura. La fotografia che maggiormente ha segnato questa campagna elettorale è stata quella dei tre leader di centrodestra - Salvini, Berlusconi e Meloni - riuniti, per la prima volta dal marzo del 2018. La coalizione sostiene Marco Marsilio, senatore di Fratelli d'Italia, romano di origini abruzzesi che appare favorito nella corsa alla presidenza della Regione, tallonato dalla candidata dei Cinquestelle Sara Marcozzi e da Giovanni Legnini per il centrosinistra. Il quarto candidato alla presidenza è l'avvocato Stefano Flajani, di Casapound. Previsto il premio di maggioranza: alla lista o alla coalizione che appoggia il presidente eletto sarà garantito un numero minimo di 17 seggi. Dopo l'Abruzzo, sarà la volta della Sardegna, il 24 febbraio, Basilicata e Piemonte il 26 maggio, stesso giorno delle elezioni per l'Europarlamento, Calabria ed Emilia Romagna tra novembre e dicembre. Per Marsilio c'è l'endorsement di Nello Musumeci. «Sostengo da sempre che il centrodestra unito, quando si rinnova nei programmi e si apre alla società, non ha rivali. In Abruzzo lo ha fatto, riunendo attorno alla candidatura di Marco Marsilio, che sarà un presidente serio e capace, le forze sane di quella Regione».

In attesa di conoscere l'esito della consultazione abruzzese, il centrodestra continua a mettere insieme numeri importanti a livello nazionale come testimonia l'ultimo sondaggio Tecné. Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia uniti si attestano al 48.1%. Forza Italia registra una tenuta intorno all'11,7% con risultati superiori nel Sud e nelle Isole; critica, invece, la situazione nel Nord-Est. La Lega è al 31,9, segna insignificanti flessioni in quasi tutte le regioni con l'eccezione del Nord-Est (in Veneto 49,6%) dove, in una situazione già molto forte, avanza ancora lievemente, a danno del M5s. I Cinquestelle sono al 25,1 e perdono ovunque pesantemente tranne nelle Isole. Fratelli d'Italia è al 4,5%. 5. Il Pd è al 16,7 e quasi in tutte le regioni in lievissima flessione (voti che si spostano su +Europa). + Europa è intorno al 3,1%. Astensioni e incerti sono il 44,3%, ovunque in consistente aumento, con punte massime al Sud. In questo quadro, è evidente che un centrodestra unito vincerebbe largamente e potrebbe aggiudicarsi una maggioranza importante in Parlamento.

Commenti

neucrate

Dom, 10/02/2019 - 09:00

Purtroppo ancora non ci sono i numeri per un governo renzusconi. Sperare non costa niente

jaguar

Dom, 10/02/2019 - 09:33

Ma a livello nazionale il cdx non è unito, quindi dal 48% bisogna togliere il 30-32% della Lega.

VittorioMar

Dom, 10/02/2019 - 09:43

...ma non sono proibiti pubblicare i SONDAGGI ??.e comunque non sono veritieri....valuteremo i veri VOTI !!

giottin

Dom, 10/02/2019 - 09:44

Fino a quando i nullafacenti saranno maggioranza i 5stelle avranno la meglio....al sud. Bleah. L'unica consolazione e vedere che gli astenuti sono la vera maggioranza!

Ritratto di L'Informista

L'Informista

Dom, 10/02/2019 - 10:05

In ogni caso si fanno sempre queste ipotesi che poi non possono trovare conferma nella realtà dal momento che se cade il governo la palla passa al capo di stato e che somministra le sue ricette.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 10/02/2019 - 10:30

Il solito sondaggio risibile... Il campione scelto e` stato di 998 intervistati su un totale di 4495 (non mi dite come li hanno "estratti")... Di questi 998, il 55,9% ha dichiarato per chi voterebbe, mentre il 44,1% si e` rifiutato o dichiarato indeciso. Quindi e` l'opinione dichiarata di 558 persone, mentre chi si e` dichiarato pro cdx e` l'elevatissimo numero di 267 PERSONE!! E questo, con un ulteriore margine d'errore del +- 3,1%... I numeri del lotto sono piu` precisi!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 10/02/2019 - 10:34

Che senso abbia dare le percentuali zero virgola, e cioe` i millesimi, quando il margine d'errore e` +- 3%, lo sanno solo loro. Per me sembra una maniera per sottolineare l'affidabilita` (CHE NON C'E`) del sondaggiio stesso.

clickexange

Dom, 10/02/2019 - 10:51

io spero che passino anche il 50% uniti ma non lo so, i leghisti che votano un alleato di Renzi mi fanno tenerezza...

Atlantico

Dom, 10/02/2019 - 11:00

La foto più significativa è quella nella quale Berlusconi e Salvini sono ai capi opposti del tavolo. Forza Italia deve prendere atto che la lega ha scelto un'altra strada a livello nazionale, mentre al livello locale si alleerà con FI ogni volta che sarà utile. Non Credo che Berlusconi possa essere contento di questo.

Ritratto di .nonnaBelarda...

.nonnaBelarda...

Dom, 10/02/2019 - 11:22

solo se ci è belluscone ci è il centroTOSTO

Reip

Dom, 10/02/2019 - 11:37

Centrodestra?!?, Ma se Salvini ha tradito il centrodestra e governa con ul M5S?!? Ma di quale centro destra parlate?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 10/02/2019 - 11:45

De Feo è sul serio convinto che il cdx futuro sarà quello che si presenta in questa tornata elettorale? Al posto suo, con tutta la "fede" berlusconiana che penso abbia, un pensierino con punto interrogativo finale lo farei. Buona domenica.

giancristi

Dom, 10/02/2019 - 11:49

Queste elezioni potrebbero dare un segnale. Un governo di Centrodestra sarebbe più "digeribile" per l'Europa. Senza dubbio potrebbe contare su personaggi co maggiore esperienza. I 5s sono dilettanti allo sbaraglio. Il reddito di cittadinanza è una follia!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Dom, 10/02/2019 - 12:06

SALVINI DA SOLO E VICINISSIMO AL 40%.Berlusconi è alla frutta da quando ha patteggiato con Renzi l'ultima porcata della legge elettorale e messo nelle mani di Tajani il suo partito azienda.nopecoroni

INGVDI

Dom, 10/02/2019 - 12:21

La Lega non fa parte del centrodestra.

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 10/02/2019 - 12:21

--felpini ha rotto il silenzio elettorale sulle consultazioni regionali in Abruzzo. Il ministro dell'Interno, all'apertura delle urne, ha invitato su Twitter i cittadini a sostenere la Lega, violando in questo modo la legge che impone di non fare campagna elettorale a ridosso delle consultazioni elettorali: "Io ce l'ho messa tutta! Oggi tocca a voi: dalle 7 alle 23, bastano 5 minuti del vostro tempo: una croce sul simbolo LEGA e vinciamo!", si legge su Twitter--è un reato per cui è previsto pure il carcere e sapete --ironia della sorte --chi deve vigilare su tutto ciò?---proprio il viminale---salvini sei un buffone ed adesso denunciami pure--swag

agosvac

Dom, 10/02/2019 - 12:54

Non lo dite a Mattarella, sennò le elezioni anticipate ce le possiamo sognare!!!

Paolo17

Dom, 10/02/2019 - 14:09

A me farebbe schifo, da elettore del centrodestra, essere al Governo con la Lega fascio-comunista e razzista. Il vomito. Berlusconi, ciao ciao anche a te. Mi dispiace.

peter46

Dom, 10/02/2019 - 15:21

elkid...'aggiornato' ad elpirlon...segui il labiale:"Twitter è una 'rete sociale'(per la gestione di 'rapporti' sociali nel mondo con cui anche salvy può usufruire,ma con esclusione verso i cinesi...e Maduro)che fornisce agli utenti una PAGINA PERSONALE aggiornabile tramite messaggi ecceccecc...." conferma la wiki."Personale",non ministeriale nè da segretario di partito,ma solo da 'deluso in amore':e vuol dire che ha tante deluse o tante delusioni da aver bisogno di conforto,anche politico...ti sarebbe piaciuto essere querelato da lui per venire a rompxxx come quell'extracomunitario che ogni 3x2 viene a raccontarci la storiella di aver pranzato con Silvio in persona...e baciandogli forse anche l'anello?Peccato...non ti c per niente.

Atlantico

Dom, 10/02/2019 - 16:17

Non c'è nulla di nuovo se Salvini ha rotto la tregua elettorale. Quando mai la lega si è comportata secondo le regole ?

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 10/02/2019 - 17:49

--peter ogni tanto non capisci un tubo--i social media sono paragonabili a giornali e tv e come tali sono sottoposti anch'essi alle regole di diritti d'autore --responsabilità personali su quello che si scrive ecc---quello che tu dici vale solo con account privati --tali che se io volessi sapere quello che scrive un altro dovrei farmi registrazione all'uopo---ma gli account di felpini sono pubblici e leggibili dall'universo mondo---pertanto soggetti alle leggi dei media--persa dunque un'occasione per tacere--swag

peter46

Dom, 10/02/2019 - 18:15

Paolo17...mettici lo scotch intanto alla bocca che p...p.... è capitato proprio il mio commento a portata di vomito.

peter46

Dom, 10/02/2019 - 20:38

elkid...grazie...anche ai migliori capita 'ogni tanto',volontariamente od involontariamente,di non capire o non essere capiti da parte di tutti coloro che si sentono a loro volta...imparati.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 11/02/2019 - 13:51

@Paolo17: Messaggio distopico: mi spieghi come potresti essere di centrodestra se non ti vanno a genio ne' Salvini, ne' Meloni, ne' Berlusconi? Prima di scrivere fa' pace con te stesso, accendi il cervello e guardati allo specchio. Poi scrivi.