Centrodestra verso il sorpasso. Cresce l'ipotesi listone unico

Nei sondaggi Forza Italia, Lega e Fdi davanti a tutti E Maroni spinge Salvini all'accordo con Berlusconi

Roma - Verdetto unanime dei sondaggisti: il centrodestra è in testa. Ecco perché, se non si riuscirà a fare una nuova legge elettorale, torna in auge l'ipotesi del listone. Certo, Berlusconi preferirebbe trovare un'intesa e modificare l'Italicum assegnando il premio alla coalizione anziché alla lista per non dover abbracciare in modo troppo stretto l'alleato leghista; ma se così non fosse sarebbe necessario ragionare sul listone unico se non si vuole regalare il Paese a Grillo. D'altronde i numeri parlano chiaro. Gli ultimi dati sono quelli di Ipsos per il Corriere della Sera, perfettamente in linea con altre analisi sulle intenzioni di voto. Il centrodestra unito vincerebbe con il 31,2 per cento, superando il Movimento 5 Stelle dato in calo (da 32,3% a 30,7%) e il Pd quotato 27,6%. Nel dato disaggregato, poi, Berlusconi sorride perché Forza Italia cresce rispetto a un mese fa (13,1%) e soprattutto sorpassa la Lega, ferma al 12,9%. Ottimo risultato, invece, lo farebbe Giorgia Meloni che porta i suoi Fratelli d'Italia al 5,2%. I dati in possesso del Cavaliere sono addirittura più entusiastici perché Forza Italia peserebbe 14% contro il 13,5% del Carroccio e l'intera coalizione di centrodestra supererebbe il 32%. Insomma, non ci sono molte alternative: Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia devono per forza trovare la quadra e rinnovare il patto d'acciaio anche per le elezioni politiche dopo aver chiuso l'accordo per le amministrative. In questa ottica va vista la recente visita di Giorgia Meloni ad Arcore ma soprattutto il cambio di tono delle ultime esternazioni di Salvini.

Il capo della Lega appare molto meno bellicoso quando parla del Cavaliere e si dice disposto a ragionare sul «come tornare a vincere». Ovviamente insieme. I nodi legati all'ipotetica uscita dall'euro e alla leadership della coalizione restano tutti ma non saranno questioni tanto gravi da impedire il matrimonio. D'amore o d'interesse poco importa: soltanto uniti si potrà sbarrare la strada a Grillo. Lo sanno i forzisti e lo sanno anche i leghisti, salviniani e non. Il governatore della Lombardia Roberto Maroni, che peraltro saluta con favore la candidatura alla segreteria federale di Gianni Fava in contrapposizione a Salvini, rilancia la coalizione «modello Lombardia». Un centrodestra, cioè, perfino allargato ai centristi di Alfano visto che Maroni governa ancora con l'Ncd, ora Ap.

Maroni spina nel fianco di Salvini anche su un tema bollente come quello dell'Europa. Per il governatore lombardo «la Lega nasce e rimane europeista; siamo euroscettici, non antieuropei», dice al Giorno. E quindi lancia la stoccata al suo leader, reo di inseguire troppo la Le Pen. L'ultimo graffio Maroni lo assesta quando parla di leadership della coalizione: tema che dovrà essere affrontato prima o poi perché se i sondaggi non sbagliano e il centrodestra dovesse vincere, il capo dello Stato dovrà dare l'incarico a qualcuno. Ma a chi? Salvini? Berlusconi? Un terzo indicato dai leader dei partiti che formano il rassemblement? Maroni la butta lì: «Zaia ha più esperienza di governo, ma se Salvini ha voglia di farlo, sapendo che governare è complicato, perché no?». Nessun veto, invece, su Berlusconi: «Lui può ricoprire tutte le cariche. Se vince le primarie e non ha più problemi d'interdizione con le cariche pubbliche, va benissimo. È uno dei pochi leader che sanno rivestire anche un ruolo internazionale».

Commenti
Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 16/04/2017 - 09:30

attenti alle curve nel sorpasso

vottorio

Dom, 16/04/2017 - 11:36

quando iniziate il sorpasso non dimenticate di accendere la "freccia".

titina

Dom, 16/04/2017 - 17:21

Speriamo

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 16/04/2017 - 17:41

"Il Sorpasso". Malriposta spavalderia che in quell'ultima scena finisce male.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 16/04/2017 - 20:34

Gli elettori vorrebbero anche sapere su cosa esattamente si baserebbe questo "Accordo", su quali politiche. No, perche' di politiche non si parla mai. Solo di percentuali farlocche, e "accordi", che sta sostanzialmente per "poltrone". Sulle politiche, sugli argomenti che riguardano i cittadini e i loro problemi, casca l'asino: persino dentro la Lega non sono d'accordo sull'aspetto piu` fondamentale del Paese: se stare in Europa o no.

Gigicaro

Dom, 16/04/2017 - 20:38

Nel PD c'e' stata una scissione. Nel M5S vi sono espulsioni e Scomuniche. Inoltre il PD e il M5S ogni giorno si lanciano accuse. Che sia vero il prover bio "Fra due litiganti il terzo gode"?

tRHC

Dom, 16/04/2017 - 20:40

riflessiva:tu devi stare attenta anche nella strada dritta,visto il movimento che c'e' tra i tuoi divi...rifletti

ItalicoCenturione

Dom, 16/04/2017 - 22:01

Per riflessiva: nessun problema in curva, la strada è a senso unico di marcia con curva ad ampio raggio. Per vottorio: la freccia è già inserita da tempo.

Gigicaro

Dom, 16/04/2017 - 22:03

Nel PD c'e' stata una scissione. Nel M5S vi sono espulsioni, dimissioni e Scomuniche. Inoltre il PD e il M5S si scambiano ogni giorno accuse. Che sia vero il prover bio "Fra due litiganti il terzo gode" ?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 16/04/2017 - 22:28

Quanta invidia nei sinistri! Paura eh? Se va a finire come il referendum.... a chi darete la colpa? Ai fantasmi?

demetrio_tirinnante

Lun, 17/04/2017 - 01:17

Se vogliamo dirlo per celia, diggiàmolo: i sondaggi lo vedono in testa.

stefano.colussi

Lun, 17/04/2017 - 03:03

.. il Listone fa il Pieno .. stefano colussi, cervignano del friuli, udine, italy .. NB se manca il 5% chiamiamo l'Art. 5

Popi46

Lun, 17/04/2017 - 07:04

L'ironia più o meno velata di certi commenti mi sembra fuori luogo data la incontestabile evanescenza della azione politica in questa legislatura (e la considerazione di cui gode 'Italia in Europa ne è testimonianza).Rimane comunque un problema per il centro destra la disgraziata permanenza di Alfano e della sua combriccola.Sogno un fine legislatura coronato dalla approvazione di una legge elettorale che lo faccia scomparire,lui e la sua combriccola di poltronari.

mcm3

Lun, 17/04/2017 - 07:42

Visti i tanti volti nuovi e la tanta gioventu'presentati non potrebbe essere altrimenti....

Mannik

Lun, 17/04/2017 - 08:44

Nuovamente una coalizione (peraltro non verosimile) paragonata alle percentuali di singoli partiti... Non la smettete proprio mai?

antipifferaio

Lun, 17/04/2017 - 08:53

riflessiva...con il Partito Distruttore non ci sono nemmeno curve...è tutta una prateria aperta. Avete affamato e impoverito intere generezioni e riempito di delinquenti l'Italia. Tutti vi malediranno in eterno. La sinistra è il cancro dell'Italia e del mondo.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 17/04/2017 - 09:58

Ma quale sorpasso se la destra ammucchiata dal Berlusca é piú statalista della sinistra che era di Bersani?

peppino51

Lun, 17/04/2017 - 10:05

Concordo pienamente con antipifferaio, però aggiungo, è vero, Berlusconi non è stato chissà cosa al governo, ma quando meno non ha fatto danni al popolo come invece Renzi e la sua ciurma, quindi sig.ra Riflessiva, rifletta quando parla!

peppino51

Lun, 17/04/2017 - 10:06

Berlusconi, scollati da Renzi se vuoi i voti altrimenti andranno a Grillo!

peppino51

Lun, 17/04/2017 - 10:10

Nella nuova coalizione non ci devono entrare Alfano & c , altrimenti niente voti, dovete fare un partito solo con Salvini e Meloni, i bastardi che hanno distrutto l'Italia devono andare a mendicare con i clandestini che hanno portato in Italia.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 17/04/2017 - 10:49

Mi sembra che in questo Giornale si aggirino Personaggi che non condividono affatto né le nostre idee politiche né la nostra etica morale per cui occorre stare molto attenti a non dare il fianco a siffatti Individui poco svegli o addirittura addormentati. Detto questo ricordo agli amici che i veri sondaggi cono quelli commissionati da Berlusconi che, anche alle ultime elezioni, nonostante dicessero che Forza Italia era indietro, infine, è risultato che, dopo le Elezioni, aveva il fiato sul collo degli avversari. State tranquilli che i moderati ritorneranno a votare e saranno scintille. Shalòm.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 17/04/2017 - 12:27

Adriano Romaldi - Delle volte mi chiedo se lei faccia satira o sia genuino e pensi veramente le cose che scrive. In entrambi i casi e` geniale. Solo un genio potrebbe pensare panzane del genere, o far credere di pensarle. (Ma per cortesia ci risparmi il suo Slalom Gigante, che non c'entra un ...fico secco).

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 17/04/2017 - 12:41

Centrodestra verso il sorpasso. Non più di due giorni fa avete scritto che eravamo in testa , meraviglia delle meraviglie oggi scrivete che andiamo verso il sorpasso. Ma smettetela di scrivere castronerie siate più seri.

buri

Lun, 17/04/2017 - 13:05

pover Renzi si troverebbe privo del potere sicuramente questo avreò effettio sulla sua salute fisica, in quanto a quella mentale giò comptomessa di sup darebbe una vera catatrofe

antipifferaio

Lun, 17/04/2017 - 13:21

peppino51 - Concordo, infatti dalle mie parti si rimpiange Berlusconi o quantomeno i berlusconiani locali. Pensavamo (e mi ci metto anch'io purtroppo) fossero il peggio, ma ancora non avevamo visto i maledetti piddini cosa sono capaci di fare... marino.birocco - penso abbia ragione, in effetti lo pensavo anch'io. Dicono sempre che il c-destra è avanti, seppur di poco sui 5 grilli e qui parlano di prossimo sorpasso...boh!!! Addirittura su alcuni siti danno sondaggi riservati con il pd intorno al 20%. Probabile comunque che ci arrivino se aumentano l'IVA.

Silvio B Parodi

Lun, 17/04/2017 - 14:41

ma gli italiani hanno il paraocchi???? dopo 6 anni di sinistra e l'Italia da 3/4 in europa e' diventata 26/esima, disoccupati dal 7% al 12% imprese chiuse 160mila poverta' da 1 milione del 2011 ai 4 milioni del 2017 migranti a gogo' pensionati che scappano all'estero altrimenti devono cercare la cena nei cassonetti e c'e' ancora gente, riflessiva Mannic pravda 99, che sputano sentenze????ma non hanno vergogna?????

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 17/04/2017 - 15:10

ormai con il signore degli agnelli qualsiasi sorpasso è possibile.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 17/04/2017 - 15:19

Silvio B Parodi - No so dove lei trovi le sue statistiche quando dice che l'Italia era 3/4 in Europa, ma le posso dire che nel 2010 l'Italia era penultima nel mondo, poco davanti ad Haiti (sic!), per crescita economica nel decennio 2000-2010 (0,3% IN TOTALE: Fonte FMI). Forse era 3/4 in Europa in termini di ignoranza in economia? Per inciso in quel decennio per la maggiorparte del tempo e` stato al potere Berlusconi. E sa com'e`, le ripercussioni economiche di una gestione fallimentare si avvertono dopo alcuni anni, quindi se oggi siamo messi cosi` ringrazi il suo buon Silvio. Forse la vergogna con 5 "?" dovrebbe provarla lei.

antonmessina

Lun, 17/04/2017 - 15:45

sorpasso che non c'è

OttavioM.

Lun, 17/04/2017 - 15:47

Per me può vincere il 5S o il centrodestra,possono pure governare insieme,basta che il Partito della Distruzione se ne va a casa e smette di fare disastri.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 17/04/2017 - 16:07

Che ammasso di falsità! Questi sondaggi non valgono neanche la carta su cui qualcuno, strapagato per farlo, li ha scritti.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 17/04/2017 - 16:54

RIFLESSIVAAA!!!!09e30, per il codice della strada e VIETATO sorpassare in curva!!!! BESTIA CHE FIGURAAAA!!!Direbbe il Boldi!!!lol lol.