Chi pagò il conto dell'ultima cena e che cosa accadde alla tavola di Dio

alle pagine 24 e 25

Dove non arrivano le fonti documentali e l'archeologia, arriva la creatività artistica. Cosa mangiò Gesù durante l'ultima cena ce lo dicono le fonti storiche. Ma come mangiò, com'era apparecchiata la tavola, com'era addobbata la sala, quanto costò il cibo (e chi pagò il conto), ce lo dicono gli artisti che hanno raffigurato il cenacolo nel corso dei secoli, dalle pitture parietali nelle catacombe romane del II-V secolo fino alle serigrafie di Andy Warhol. Lauretta Colonnelli ha apparecchiato La tavola di Dio (Edizioni Clichy), un saggio che racconta, come da sottotitolo, «L'Ultima cena. Cosa mangiarono Gesù e gli apostoli e che cosa gli hanno fatto mangiare i pittori di tutti i tempi».