Clandestini, la Ue gela l'Italia: "Devono restare nel Paese di arrivo"

L'Ue dà ragione alla Francia: "Non viola il diritto internazionale respingendo i migranti alla frontiera con l'Italia". E ora dobbiamo tenerci tutti i clandestini

"I migranti irregolari non possono uscire dal Paese di primo arrivo". La doccia fredda all'Italia arriva, ancora una volta, da Bruxelles. Riferendosi al regolamento di Dublino, la portavoce della Commissione europea Natasha Bertaud ha messo così la parola fine al caso di Ventimiglia dove diverse centinaia di immigrati clandestini premono lungo il confine per riuscire a entrare in Francia. Il presidente Emmanuel Macron, insomma, non violerebbe il diritto internazionale respingendo gli irregolari che arrivano dalla frontiera italiana.

Durante il briefing con la stampa a Bruxelles, rispondendo a una domanda sulle affermazioni del vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, secondo cui Parigi opererebbe "in palese violazione del diritto internazionale", Bertaud si è apertamente schierato con Macron. Il nuovo inquilino dell'Eliseo ha, infatti, messo in chiaro che i migranti economici non hanno alcun diritto di stare in Europa e che, quindi, non intende accogliere quelli che sono stati portati in Italia. "Chi arriva in un paese e non fa parte del programma di ricollocamento non ha il diritto di attraversare le frontiere e andare in un altro paese Ue", ha spiegato la portavoce della Commissione europea dando così legittimità ai rinvii in Italia dei clandestini che sono, appunto, entrati in Francia illegalmente attraverso la frontiera fra Ventimiglia e Mentone. Sul caso specifico la Bertaud ammette di non essere stata messa "al corrente". "Ma in generale - mette in chiaro, una volta per tutte - le persone che arrivano in uno Stato membro dell'Unione europea, a meno che non facciano parte di un programma di ricollocamento, non hanno l'autorizzazione a viaggiare verso altri Stati membri".

Il discorso della Commissione Ue, ovviamente, non vale soltanto per Ventimiglia. Ma vale anche per gli immigrati irregolari che ogni giorno provano ad andare in Austria passando dal Brennero e che vengono puntualmente respinti. "Siamo stati trasformati in un immenso 'centro di raccolta' a cielo aperto - commenta il leghista Paolo Grimoldi - ma il nostro governo continua imperterrito a raccogliere immigrati nelle acque libiche".

Commenti

Iena_Plinsky

Ven, 14/07/2017 - 14:26

Bisogna andare a votare subito prima che questi combinino altri danni

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Ven, 14/07/2017 - 14:28

Basta rispedirli a casa...

dagoleo

Ven, 14/07/2017 - 14:29

Grazie Renzie e grazie sinistrati. Grazie a voi ora siamo sinistrati tutti quanti.

TSUBAME1

Ven, 14/07/2017 - 14:29

Usciamo da questa palude che è diventata l'UE. SUBITO

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 14/07/2017 - 14:32

Ed ora, mio povero Nosferatu?

Libero 38

Ven, 14/07/2017 - 14:35

"Dopo il danno ora arriva anche la beffa" per gli italiani dalla cricca europea.Come dire chi sbarca in italia vi vada giu' o meno non gli vogliamo. Devono rimanere in italia.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 14/07/2017 - 14:38

lo sapete che vuol dire questo? che nei prossimi 10 anni TUTTA L'EUROPA dovrà fare i conti con le tasse in aumento! proprio per trovare i soldi con i quali mantenere i migranti a vita! pagare 35 euro al giorno, rimborsare le spese di alloggio in hotel o in affitto, pagare i pasti, farli divertire, farli girare in autobus, ecc.... i migranti ovviamente ci sono grati :-) ovviamente! perché vogliono vivere come parassiti sugli italiani ed europei che crepano e lavorano ! chi dobbiamo ringraziare ? un indizio? qualcuno è mancino quando scrive.... :-)

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 14/07/2017 - 14:38

iiiuuuhhhhhuuhhhhhhhh,le ong, coop,caritas potranno ancora ingrassare con il soldi di Pantalone!!!!

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 14/07/2017 - 14:41

Lo sapevamo già che sarebbero rimasti e rimarranno solo in Italia. Mandiamo a casa al più presto sti usurpatori al governo (mai votati da nessuno) e ripristiniamo la legalità. Il popolo è sovrano, non i pidioti, altro che jus soli.

OttavioM.

Ven, 14/07/2017 - 14:45

Non esiste nessun diritto da parte di chi non ha i documenti in regola a girare l'Europa,sennò chi rispetta le regole cos'è fesso? Francia,Austria,Svizzera,Spagna,Ungheria fanno benissimo a far rispettare i loro confini.Sbaglia il governo italiano a far entrare tutti. Anche oggi 10.000. Ovviamente nel silenzio dei media che manco riportano la notizia oppure la danno con il contagocce. Neppure ai tg l'ho sentita. Ormai non sapendo come bloccare gli sbarchi, si bloccano le notizie.

Ritratto di .iTag£iafrica..

.iTag£iafrica..

Ven, 14/07/2017 - 14:45

i TAG£IAFRICA, la DISCARICA di NEURO landia

RexMastrin

Ven, 14/07/2017 - 14:46

C'era qualcuno che dubitava che la UE dicesse altrimenti ? Fuori subito da questa UE che promuove il genocidio della sua stessa popolazione. Fuori subito i dittatori da questo governo...ed intanto il presidente silenzioso.

estrandal

Ven, 14/07/2017 - 14:46

Siamo governati da burattini criminali supportati da utili idioti. Cosa dobbiamo aspettarci se non la fine di questo paese? L'unica cosa che mi consola è che prima o poi tutti i responsabili e i loro discendenti verranno sottomessi ai barbari che stanno degradando questo paese e capiranno sulla loro pelle gli orrori commessi dai loro genitori e sputeranno sulle loro tombe. VOI DI SINISTRA VERRETE RICORDATI COME DEI TRADITORI E SPERO CHE PIACCIA IL CALDO PERCHÉ ANDRETE ALL'INFERNO DOPO LA MORTE ACCOMPAGNATI DA TUTTE LE MALEDIZIONI DEL POPOLO CHE AVETE CONDANNATO CON IL VOSTRO GENOCIDIO!!! SIATE MALEDETTI IN ETERNO!!!

Rainulfo

Ven, 14/07/2017 - 14:46

A questo punto aiutiamoli noi a passare il confine no? così saranno irregolari in francia e se li devono tenere loro!!

dagoleo

Ven, 14/07/2017 - 14:48

Ma che non lo avevamo capito che era tutta una farsa per nasconderci la verità. Questi cialtroni pagliacci da circo si sono svenduti l'accoglienza per i loro interessi politici. E' stata una grande menzogna orchestrata sulla pelle degl'italiani. Votate la sinistra, votatela e vi toglieranno anche le mutande.

veromario

Ven, 14/07/2017 - 14:49

subito a votare questi ormai hanno svinato,svegliamoci è già troppo tardi.

veromario

Ven, 14/07/2017 - 14:51

portiamone 10 pulman al giorno hai confini,e lasciamoli li vediamo cosa fanno i francesi i tedeschi e c.e quelli che riescono a riportare li respingiamo come fanno loro.

arkangel72

Ven, 14/07/2017 - 14:52

I clandestini non ce li hanno imposti le istituzioni europee o altri stati della UE più furbi, stavano semplicemente nel patto che il governo Renzi, a tradimento, ha stipulato con Bruxelles alle spalle degli italiani! Adesso il bullo fiorentino e il suo compare conte Gentiloni hanno il coraggio di lamentarsi?? Ci vogliono far credere che siamo stati abbandonati dalla UE, così da incamerare le simpatie degli elettori euroscettici!! Ma mica siamo fessi...

INGVDI

Ven, 14/07/2017 - 14:53

Mi sembra giusto. Situazione voluta dai nostri governi. Cari traditori comunisti e cattocomunisti, dovete risolvere voi la questione, prima di essere cacciati assieme a tutti gli ospiti indesiderati che avete traghettato dall'Africa in Italia.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Ven, 14/07/2017 - 14:53

L'Europa una volta tanto mantiene i patti: ha chiesto il governo italiano che tutti gli sbarchi avvengano in Italia, in cambio di cosa esattamente non si sa ancora... sicuramente di posizioni più morbide sulle leggi finanziarie...

opinione-critica

Ven, 14/07/2017 - 14:55

Non c'era alcun dubbio che l'Italia devesse essere la discarica umana, o quasi umana, della UE

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 14/07/2017 - 14:57

ANZI SAREBBE BENE CHE PRENDESTE ANCHE QUELLI CHE LASCIANO LA FRANCIA.

fenix1655

Ven, 14/07/2017 - 14:57

Good Morning Italia!!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 14/07/2017 - 14:59

I FRANCESI SPARANO CARO RAINULFO.

Pnsvcn

Ven, 14/07/2017 - 15:10

il futuro. del litalia e gia scritto. dai nostri. mafiosi politici sara un paese da terzo. mondo. siamo gia dietro langolo

Rossana Rossi

Ven, 14/07/2017 - 15:14

Ma quando finalmente riusciremo ad andare a votare gli italioti voteranno ancora pd, perchè Berlusconi è un puttaniere, perchè Salvini è pericoloso ecc.ecc. mentre il pd è il partito dei santi infatti ci sta facendo invadere dall'africa intera che dovremo mantenere a vita.......votate pd, votate......

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 14/07/2017 - 15:17

"Chi arriva in un paese e non fa parte del programma di ricollocamento non ha il diritto di attraversare le frontiere e andare in un altro paese Ue" MA LI VA A PRENDERE IL PD CON LA MARINA E LE ONG!!! NON ARRIVANO! LI VANNO ANCORA A PRENDERE!!! IL PD È UNA FECCIA CRIMINALE!!! BASTA NON USARE PIU' LA MARINA E DEVIARE LE ONG E BLOCCO NAVALE LA COSA E' DRAMMATICA, LA UE NON PUO DIRE AL PAESE DI SPARARSI. MALEDETTO PD REAGISCI SE HAI IN BRICCIOLO DI SANGUE ITALIANO, SCHIFOSO MALEDETTO ACCROCCHIO DI CORROTTI!

Duka

Ven, 14/07/2017 - 15:21

Chiaro come il sole: E' IL FIO DA PAGARE PER VIA LIBERA AL SALVATAGGIO DI STATO DELLE BANCHE IN STATO FALLIMENTARE. Ma il sig. Padoan l'ha presentata, al popolo boccalone, come una sua genialità. Si fece la stessa cosa per gli 80 EU del bullo fiorentino e il popolo abboccò, ora ci riprovano.

wintek3

Ven, 14/07/2017 - 15:24

Ma è mai possibile che gli scemi siamo solo noi? Ma è mai possibile che non abbiamo in mano neanche un asso da giocarci? Ma è mai possibile che ci prendano tutti a calci? Ma è mai possibile che noi sorridiamo sempre e comunque? Purtroppo è possibile anzi è una certezza

maxfan74

Ven, 14/07/2017 - 15:31

La sinistra ha rovinato questo Paese, e non lo capisce che oramai è minoranza assoluta in Italia per i prossimi 50 anni.

Divoll

Ven, 14/07/2017 - 15:32

Ah, si? E allora l'Italia ha tutto il diritto di dire niente sbarchi, ONG fuori legge e niente permesso di attracco alle navi straniere che trasportano migranti. FINE.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 14/07/2017 - 15:33

È ormai chiaro il progetto dell'UE, quello di destinare l'Italia "cloaca" d'Europa, una sottospecie di zona "cuscinetto" tra UE e Africa. Secondo me è giunta l'ora di svegliarci, MA VERAMENTE, prima che sia troppo tardi, e non si tratta di tema solo razziale ma di problema assai più pratico : al ritmo di 250.000 soggetti in arrivo all'anno, tra qualche anno avremo ammucchiati 1.000.000 di soggetti clandestini su territorio Italiano ai quali non saremo capaci di DARE LAVORO, considerando il loro basso profilo professionale (praticamente nullo) che li rende incapaci di essere inseriti nel ns tessuto produttivo, che peraltro è già stato DESERTIFICATO (-25% di produzione industriale negli ultimi 10anni) per volere della stessa UE, i cui Paesi forti Francia e Germania stanno portando a termine il loro progetto studiato appositamente per l'Italia.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 14/07/2017 - 15:33

vogliono distruggere l'Italia, con la complicità dei traditori PD-Bergoglio-coop-massoni-papponi-ecc. dobbiamo impedirglielo a tutti i costi. chi non si schiera è complice

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 14/07/2017 - 15:34

È ormai chiaro il progetto dell'UE, quello di destinare l'Italia "cloaca" d'Europa, una sottospecie di zona "cuscinetto" tra UE e Africa. Secondo me è giunta l'ora di svegliarci, MA VERAMENTE, prima che sia troppo tardi, e non si tratta di tema solo razziale ma di problema assai più pratico : al ritmo di 250.000 soggetti in arrivo all'anno, tra qualche anno avremo ammucchiati 1.000.000 di soggetti clandestini su territorio Italiano ai quali non saremo capaci di DARE LAVORO, considerando il loro basso profilo professionale (praticamente nullo) che li rende incapaci di essere inseriti nel ns tessuto produttivo, che peraltro è già stato DESERTIFICATO (-25% di produzione industriale negli ultimi 10anni) per volere della stessa UE, i cui Paesi forti Francia e Germania stanno portando a termine con successo il loro progetto studiato appositamente per l'Italia.

maxfan74

Ven, 14/07/2017 - 15:34

Incapaci, non servite a nulla.

ceppo

Ven, 14/07/2017 - 15:35

hhahahahahahaha ma non erano meglio i terùn?????????? almeno si continuava a poter uscire la sera hahahahahahahahah

piardasarda

Ven, 14/07/2017 - 15:38

bisogna scoprire quale delle due opzioni: 1) l'Italia è il furbo della situazione e gli altri Paesi non capiscono nulla di immigrazione oppure 2)noi siamo i fessi e gli altri Paesi i furbi. Si direbbe la seconda opzione, e quanto se la ridono (a ragione), che statura quei politici: non vendono il popolo per un piatto di lenticchie.

Ernestinho

Ven, 14/07/2017 - 15:40

Fuori dall'europa!

MLADIC

Ven, 14/07/2017 - 15:41

Il PD è insuperabile, unico, inimitabile, la più grossa accozzaglia di dementi nella storia dell'umanità.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Ven, 14/07/2017 - 15:41

Grazie, renzi; grazie, pd; grazie, «utili idioti» del buonismo; grazie usurai dell’accoglienza! LItalia ha, finalmente, ricuperato il peso e l’autorevolezza internazionali che le competono, messi a repentaglio dalla causa di tutti i nostri mali, Silvio Berlusconi. Ce lo hanno riconosciuto formalmente: L’ITALIA È LA LATRINA DELLA DISUE.

MLADIC

Ven, 14/07/2017 - 15:41

Il PD è insuperabile, unico, inimitabile, la più grossa accozzaglia di dementi nella storia dell'umanità.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Ven, 14/07/2017 - 15:43

Il peso di questo Paese in UE pari al letame.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 14/07/2017 - 15:45

@ Duka 15:21 "Ma il sig. Padoan l'ha presentata, al popolo boccalone, come una sua genialità." - Veramente non c'è alcuna genialità, eravamo capaci anche Lei ed io di salvare le due Banche Venete e MPS per mezzo di Ddl che prevede CONTRIBUTI PUBBLICI per un totale di 20 miliardi di €; MPS ne avrà 4 per coprire i bonds subordinati non istituzionali da convertire in bonds senior, mentre il favore fatto a ISP per bersi le due venete corrisponde a 5 miliardi subito + 12 miliardi garantiti dallo Stato in caso di "sorprese in corso d'opera" che ISP dovesse scoprire a lei sgradite; il discorso è un altro : quei 20 miliardi garantiti alle banche dallo Stato si tradurranno in 20 MILIARDI IN MENO di investimenti pubblici, di welfare e di altri servizi in meno per i cittadini italiani.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 14/07/2017 - 15:54

Geniali!!! L'affare del secolo !!! L'oscar della stupiditá !!!

benitoquellovero

Ven, 14/07/2017 - 15:57

IItaliani veri facciamo subito marcia su Roma e obblighiamo subito il Presidente della repubblica di sciogliere le camere. Facciamo Resistenza dura con ogni mezzo. Solo cosi' ci potremo salvare andando a votare subito

Idrissecondo

Ven, 14/07/2017 - 16:01

Bene, è sancito, siamo stati finalmente incaricati ufficialmente di fungere da campo profughi d'europa. Nemmeno la Grecia ci era riuscita. Quando si comincia a sparare?

Iacobellig

Ven, 14/07/2017 - 16:06

FANNO BENE ALTRI STATI A RESPINGERE GLI IRREGOLARI FA MALE L'ITALIA E LA MALEDETTA SINISTRA A NON RIPIRTARLI SUBITO DA DOVE SONO VENUTI.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Ven, 14/07/2017 - 16:07

NON AVETE LE PALLE PER FARE UNA RIVOLUZIONE?E' INUTILE LAMENTARSI BISOGNA AGIRE.

Fjr

Ven, 14/07/2017 - 16:08

Ok a questo punto siamo legittimamente fuori dall'Europa ,molliamoli subito e chiudere i boccaporti all'istante,ma non prima di aver dato un sonoro calcio nel fondoschiena a botteghe oscure

jenab

Ven, 14/07/2017 - 16:11

direi che questo sancisce la fine del PD alle prossime elezioni!!

Giorgio Colomba

Ven, 14/07/2017 - 16:17

Italia zerbino d'Europa: grazie Monti, Letta, Renzi.

fedeverità

Ven, 14/07/2017 - 16:18

Siamo alla frutta...ANDIAMO A VOTARE...QUI FANNO ARRIVARE UN CONTINENTE INTERO! BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Ven, 14/07/2017 - 16:18

good good news

Siciliano1

Ven, 14/07/2017 - 16:20

Avete visto quant'è brava la UE?

Siciliano1

Ven, 14/07/2017 - 16:21

E sprattutto quanto sono Bravissimi i nostri rappresentanti?

angelo gennari

Ven, 14/07/2017 - 16:23

Un Governo non dico con le palle ma almeno un po' furbo si sfregherebbe le mani dalla gioia di fronte agli Assist di questi giorni , usandoli come Tools per togliersi da Frontex e fermare tutto ....Noi invece siamo qui che giriamo nella nostra Cameretta , con i Pannoloni pieni di Cacca dalla Paura , a tirarne dentro 7.000 al giorno , tanto che ormai le piste ciclabili delle citta' medio piccole sono l ' autostrada dei Pushers ....

sonosempreio

Ven, 14/07/2017 - 16:23

Sarò crudo. Oramai non serve altro contro questi politici maledetti che fare una bella rivoluzione. Noi, popolo italiano, dobbiamo prendere esempio dal 14 luglio 1789 francese ed abbattere con la forza questi governanti. Che qualcuno si muova!

gonggong

Ven, 14/07/2017 - 16:24

gli italiani stanno pensando a quali giocatori ha preso la juve,ad accogliere i nuovi giocatori all'aereoporto...il PD ALLO IUS SOLI...RENZI ALLE SUPERCAZZOLE CON IL LIBRO "AVANTI....SIAMO UN POPOLO DI PECORONI,,,DI QUAQQUARAQUA QUI BISOGNA BLOCCARE LE STRADE,SCENDERE IN PIAZZA pS: OGGI HO CHIESTO AD UNA RISORSA INTENTA A CHIEDERE L'ELEMOSINA CON TELEFONINO E BORSELLO FIRMATO , DEL PERCHE VENGONO DA NOI, MI HA RISPOSTO CANDIDAMENTE ,...CHE QUI STANNO BENE , NON LAVORANO E STANNO CHIAMANDO ANCHE I LORO AMICI......QUINDI PREPARIAMOCI AL PEGGIO

Siciliano1

Ven, 14/07/2017 - 16:29

Mi viene in mente quella canzone di vianello che fà: nel continente nero, alle falde dell'Etna-mangiaro etc etc.

@ollel63

Ven, 14/07/2017 - 16:33

Bene! Usciamo immediatamente da questa schifezza chiamata "europa", cacciamo via tutti gli immigrati-invasori-musulmani, chiudiamo e proteggiamo le frontiere, nessun EXTRAITALIANO potrà entrare più. Fuori tutti: francesi tedeschi spagnoli ecc. ecc.

Ritratto di MisterDD

MisterDD

Ven, 14/07/2017 - 16:34

Bene. Se questo e' il caso allora si puo tranquillamente incominciare a deportare tutti questi NEGRI visto che non sono rifugiati ma migranti economici che tra le altre cose credono che viaggiare in treno sia gratis per loro. Macron ha piena ragione a non volere piu feccia nel suo paese. Noi dobbiamo fare lo stesso. La guardia costiera deve proteggere i nostri mari dalle ONG o se devono per forza sbarcare, tenete questi clandestini nei centri e non lasciateli liberi per le nostre strade.

joker75

Ven, 14/07/2017 - 16:43

Ma non è pensabile che migliaia di "importati" restino in Italia, è evidente che prima o poi giungeranno negli altri paesi. La posizione UE avalla l'invasione/sostituzione etnica nell'intera unione, l'Italia è solo la porta di ingresso.

bobots1

Ven, 14/07/2017 - 16:47

È giusto. L'intera Europa non ne ha bisogno. Bisogna che se ne stiano a casa e che rispediamo indietro le centinaia di migliaia che abbiamo lasciato stupidamente entrare. Qui ci stiamo giocando il futuro dell'Europa. Non è uno scherzo.

sonosempreio

Ven, 14/07/2017 - 16:55

Ma lo volete capire che questi bastardi ci stanno portando alla distruzione. Ma chi chiuderà le frontiere? Chi invertirà le decisioni di 180 gradi? Chi penserà ai nostri figli e nipoti? Ormai abbiamo (hanno) preso una china irreversibile il cui esito finale sarà la distruzione dell'Italia, ed il papampero venuto dalla fine del mondo non è esente da colpe. Un governo che pensa agli stranieri e non ai propri cittadini non ha il diritto di governare. Ripeto: non vedo altra soluzione che una rivoluzione del popolo in armi.

Giorgio Rubiu

Ven, 14/07/2017 - 17:00

Quindi non ci resta che una cosa da fare. Liberarci di questo governo e prendere in mano la situazione impedendo a chiunque di sbarcare e cacciando tutti gli irregolari che sono già qui a partire da Nigeriani e Pakistani. Se questo non piace alla UE cosa potrà farci? Dichiararci guerra? Ridiventiamo padroni in casa nostra e amministriamoci come crediamo meglio.

Fjr

Ven, 14/07/2017 - 17:05

Ricordiamoci sempre del termine Eurabia e di chi lo ha coniato

agosvac

Ven, 14/07/2017 - 17:07

L'UE dice "gli irregolari restino nei paesi di arrivo". Un Governo serio, a questo punto avrebbe una sola soluzione: non farli arrivare!!!

Gius1

Ven, 14/07/2017 - 17:16

il guaio e´che non arrivano in territorio italiano, MA LI ANDIAMO a prendere direttamente da li. Non solo noi ma anche gli europeisti ed europei li vanno a prendere, non per salvarli MA PER SOLDINI

FRATERRA

Ven, 14/07/2017 - 17:17

ORMAI SONO ENTRATI A CENTINAIA DI MIGLIAIA,NON CI SONO PIU' RIMEDI. I SOLDATI SI DOVREBBERO RIBELLARE E INIZIARE UNA RIVOLUZIONE E PUNIRE I TRADITORI DELLA PATRIA. galantino,il vestito di bianco i buonisti il macaco i cattolici ringraziano....

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 14/07/2017 - 17:17

Ma per questa Italia, che non sa mai decidere, che sempre si appoggia agli altri e che sempre finisce "gelata", vogliamo prendere in considerazione la ipotesi che sia angosciosamente stupida e guidata da degli stupidi? ... Sia questa la Veritá?

Gius1

Ven, 14/07/2017 - 17:17

il guaio e´che non arrivano in territorio italiano, MA LI ANDIAMO a prendere direttamente da li. Non solo noi ma anche gli europeisti ed europei li vanno a prendere, non per salvarli MA PER fare tanti SOLDINI. Noi che abbiamo tanti poveri , ci facciamo carico di altri affamati

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 14/07/2017 - 17:19

Che imbecillitá sconvolente questo popolo italico.

tuttoilmondo

Ven, 14/07/2017 - 17:26

L'Europa non lo può dire ma ce lo fa capire: NON LI PRENDETE! Ma i sinistri li vogliono per fare cassa e voto sulla pelle del popolo bue. E il popolo, che popolo non è, ma massa di utili idioti... zitto! Se sbarrassimo la via a qualunque natante ci sarebbero gli scontati biasimi per una settimana, per un mese, ma poi tutto finirebbe. Non ci sarebbero più morti in mare, non ci sarebbero più trafficanti di carne umana che si arricchiscono e... non ci sarebbero più coop che si arricchiscono.

honhil

Ven, 14/07/2017 - 17:27

Mettendoli in fila come piselli in un baccello, Mattarella, Boldrini, Grasso, Renzi e Alfano, in ordine strettamente istituzionale, sono i responsabili di questo disastro. E non è finita. In punto di diritto, i Paesi membri dell’Ue non solo mettono la museruola al conte Gentiloni, ma, aggiungendo, con fine ironia, al danno anche la beffa, della Repubblica italiana ne fanno una barzelletta. Roba che se ci fosse un po’ di dignità in giro, ci sarebbe da aspettarsi un harakiri di massa. Ma non succerà niente. Neppure una commissione parlamentare d’inchiesta, per stabilire, non il tradimento che è lì nelle carte sottoscritte e firmate e protocollate, ma le varie sfumature di responsabilità. E il colmo del colmo è che il Pd, che affonda le radici nel Pci, è arrivato a tutto ciò scimmiottando le sottane d’oltre Tevere. E continua ancora a farlo. Una nemesi storica‽

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Ven, 14/07/2017 - 17:31

Bene nel paese di arrivo ????? Quindi quando arrivano da Noi li rimandiamo Via nel Paese di partenza...e li devono restare...

Ritratto di LadyCassandra

LadyCassandra

Ven, 14/07/2017 - 17:32

Dunque ricapitoliamo... Renzi ha firmato un accordo in deroga a Dublino che prevede che i migranti arrivino tutti in Italia, cioè non siamo autorizzati a dire alle ONG di portarseli nei rispettivi paesi come prevederebbe Dublino perchè c’è una DEROGA, ma tale deroga non riguarda ciò che succede DOPO che gli ospiti vengono da noi quindi Francia & CO hanno ragione di CHIUDERE le frontiere perchè in base a Dublino i migranti entrati in Italia devo restare in Italia. I costi per il mantenimento dei finti profughi andranno alle stelle ed ecco che entra in gioco il famoso 3%: dato che non si può sforare il 3% se le spese per i migranti aumentano bisognerà diminuire quelle per i CITTADINI, sanità istruzione ecc. cioè diventeremo terzo mondo. Ma come Francia e Spagna se ne fregano allegramente del 3% e la UE tace? È questo il punto, la prossima Grecia siamo NOI. Dobbiamo ASSOLUTAMENTE uscire dall’UE o per noi non c’è SPERANZA.

flip

Ven, 14/07/2017 - 17:41

va bene! però quando i pidocchiosi tedeschi e altri come loro vengono in vacanza da noi, li facciamo servire da gente di colore, a piedi nudi e pollice nel piatto. Non verranno piu? meglio!

leopard73

Ven, 14/07/2017 - 17:45

siamo gli zimbelli d'Europa chiudono tutte le porte in faccia all'Italia e mai possibile che uno stato non riesca a fermare questa invasione!! che ci stanno a fare i ministri! si cominci a vietare alle navi di attraccare nei porti così saranno costretti a portarseli a casa loro. MINNITI SVEGLIAMOCI.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 14/07/2017 - 17:48

la gente non sa quello che succede, e da la colpa , come sempre, a berlusconi! invece le colpe di tutto ciò ricadono sul PD e sulla sinistra europea! è la pura e semplice verità!

pacche

Ven, 14/07/2017 - 17:59

Se le strade verso il nord sono, a ragione, chiuse, dobbiamo rimandare, a ragione, i clandestini a casa loro dalla strada sud, da dove sono arrivati.

Anonimo (non verificato)

Italiano_medio

Ven, 14/07/2017 - 18:03

Portateli a casa di Renzi e Boldrini. Loro accolgono tutti.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 14/07/2017 - 18:06

Quindi? Anche noi. Blocco navale. Devono restare in Libia,

Jimisong007

Ven, 14/07/2017 - 18:07

Dimissioni di questo governo bischero

Ritratto di Flex

Anonimo (non verificato)

zen39

Ven, 14/07/2017 - 18:09

Ormai è chiaro non è un errore di Renzino e company. C'è stata la volontà di sottomettersi al NWO (Soros ed altri) per sconvolgere il nostro paese al punto di intromettersi nelle nostre decisioni fino a sostiturle con le loro. Quindi non ci rimane che la ribellione del popolo. Che siano i sindaci a prendere l'iniziativa. Chiamino a raccolta i cittadini se non lo fanno sono complici anche loro.

ARGO92

Ven, 14/07/2017 - 18:13

LO IUS SOLI PER I BASTARDI DI SINISTRA deve essere approvato d urgenza perche essendoci quasi 900000 persone a cui spetterebbe la cittadinanza secondo il loro intento ci sarebbero 900000 tesserati PD LURIDI INFAMI LADRI TRUFFATORI DOVETE SPARIRE

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 14/07/2017 - 18:15

Blocco navale e respingimento. Altro che ius soli od altro tipo di braghe calate. wwww.nopecoroni.it web e twitter

pimmio78

Ven, 14/07/2017 - 18:15

Se ci fosse una nuova Avignone, l'Italia risolverebbe tutti i suoi problemi.

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Ven, 14/07/2017 - 18:18

Clandestini, la Ue gela l'Italia: "Devono restare nel Paese di arrivo" ********************************************************************** La UE è una assemblea di PAZZI , proclamiamo un referendum per uscire da questo manicomio, dove tutti comandano e l'ITALIA subisce... BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!! BASTA!!!

27Adriano

Ven, 14/07/2017 - 18:19

Komunisti, razzisti antiitaliani e meticci (bastardi): Ricordatevi che vivete, purtroppo, in Italia.

tonipier

Ven, 14/07/2017 - 18:20

"ITALIANI" IL PARASSITISMO POLITICO " " STA SVENDENDO L'ITALIA" La gravità dello sfacelo procurato all'Italia dalle componenti del trinomio della protervia politica, impone ai benpensanti ed agli onesti di emergere dalla inerzia e dal silenzio che hanno consentito al canagliume politico-sociale di consumare il sacrificio della Patria.

Holmert

Ven, 14/07/2017 - 18:21

Il maggior colpevole o colpevoli, sono quelli che pervasi da perenne ed immutabile utopia, ci hanno portato per il collo con tanto di cappio,in UE, promettendoci sogni e benessere universale. Io capii subito che sarebbe stata una solenne fregatura.Ma come potrebbe funzionare una società di nazioni, mi chiedevo, con macigni di debiti pubblici, tra cui l'Italia aveva il primato assoluto.Solo un fesso come Prxdx ci poteva cascare e portarsi dietro una torma di fessi italici. Ed ora ? Ora ci aspetta un fallimento totale con i tanti che spingono la carretta in quella direzione,con in testa papa Imbroglio ed i suoi quercuti e le sinistre masochiste e sfasciacarrozze. Guardate come hanno ridotto il Venezuela.Votate a sinistra,teste di cxzzx!

tonipier

Ven, 14/07/2017 - 18:23

ogni tanto il computer del giornale va in tilt, dando duplicato su unico annuncio...controllate il vostro sistema sballato.

Ritratto di Kjitt

Kjitt

Ven, 14/07/2017 - 18:23

RESPINGIMENTI E RIMPATRI !!!!!!!!!

utente1981

Ven, 14/07/2017 - 18:29

E'ora di finirla una volta per tutte! chiudiamo i porti, rispediamo tutte le ong a casa e anche quelli che sono già arrivati sul suolo italiano. Dopo tutto questo forse è meglio che andiamo a Roma in massa a far capire a sta gentaglia "che nessuno ha votato" di tornarsene a casa anche loro perchè a questo punto è meglio che ci arrangiamo, almeno risparmiamo qualcosa.

Una-mattina-mi-...

Ven, 14/07/2017 - 18:30

STIAMO PER ASSISTERE ALL'IMPLOSIUONE DI UNA NAZIONE: LA NOSTRA PATRIA VERRA' DISTRUTTA E I RESPONSABILI NON DEVONO POTER CAVARSELA.

moshe

Ven, 14/07/2017 - 18:31

E le capre che abbiamo al governo obbediscono

internauta

Ven, 14/07/2017 - 18:34

Il governo degli imperterriti buonisti pelosi che abbiamo, ora ha due possibilità: 1. chiudere i porti italiani ai migranti, ma questo metterebbe fine alla bubane di cui gode lo stuolo di quanti a sinistra lucrano sui salvataggi e sull'accoglienza di passaggio; 2. in tempi brevi (ma non troppo, altrimenti si riduce il lucro) riconoscere a tutti i migranti il diritto al ricollocamento, o come profughi di guerra o per motivi umanitari. Che cosa immaginate che faranno i nostri governanti? Al quel punto, a noi poveri cittadini sulla cui pelle si fanno questi giochetti, non resterà che attendere la contromossa dell'UE.

carlottacharlie

Ven, 14/07/2017 - 18:35

Nella UE hanno ragione di non volere milioni da mantenere e che sconvolgeranno la nostra civilta'. I nostri deficienti preferiscono che oltre a diventar noi,muslim , diventassero i nostri paesi e citta' dei suk degradati e degradanti.

internauta

Ven, 14/07/2017 - 18:40

Il governo degli imperterriti buonisti pelosi che abbiamo, ora ha due possibilità: 1. chiudere i porti italiani ai migranti, ma questo metterebbe fine alla bubane di cui gode lo stuolo di quanti a sinistra lucrano sui salvataggi e sull'accoglienza di passaggio; 2. in tempi brevi (ma non troppo, altrimenti si riduce il lucro) riconoscere a tutti i migranti il diritto al ricollocamento, o come profughi di guerra o per motivi umanitari. Che cosa immaginate che faranno i nostri governanti? Al quel punto, a noi poveri cittadini, sulla cui pelle si fanno questi giochetti a vantaggio dei parassiti pelosi che fanno i buoni con i nostri soldi (visto la miseria che ci passa Bruxelles) non resterà che attendere la contromossa della UE.

INGVDI

Ven, 14/07/2017 - 18:43

Stupidità diffusa negli uomini del PD e in chi continua votarli. Ma anche malafede in chi ci lucra. Complici quelli che vedono e tacciono.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 14/07/2017 - 18:46

Per quanto tempo ancora ce lo faremo infilare in quel posto senza nemmeno provare piacere?

C.Piasenza

Ven, 14/07/2017 - 18:46

Non riesco a capire i commenti di chi se la prende con l'Europa , quasi a voler far passare l'idea che siano gli altri stati a violare regole e impegni sottoscritti a proposito di ricollocamenti. Non è così. Abbiamo voluto fare i furbi ( vi ricordate i discorsi del tipo " ma tanto non vogliono mica fermarsi qui da noi " ? ) per ingrassare , con l'occasione , Coop e compagnia cantante, e adesso ne paghiamo le conseguenze. Basterebbe questo per sbattere in galera chi ha tradito gli italiani. Ma non succederà mai.

settemillo

Ven, 14/07/2017 - 19:03

Solo un governicchio di DEBOSCIATI avrebbe potuto ridurre l'ormai nostro MISERO paese in una vera e propria LATRINA. SGOVERNANTI senza VERGOGNA! MA; sono vivamente convinto che fra NON molto questi QUA QUA RAQUA'saranno destinati alla ROTTAMAZIONE!

internauta

Ven, 14/07/2017 - 19:06

Il governo degli imperterriti buonisti pelosi che abbiamo, ora ha due possibilità: 1. chiudere i porti italiani ai migranti, ma questo metterebbe fine alla bubana di cui gode lo stuolo di quanti a sinistra lucrano sui salvataggi e sull'accoglienza di passaggio; 2. in tempi brevi (ma non troppo, altrimenti si riduce il lucro) riconoscere a tutti i migranti il diritto al ricollocamento, o come profughi di guerra o per motivi umanitari. Che cosa immaginate che faranno i nostri governanti? Al quel punto, a noi poveri cittadini, sulla cui pelle si fanno questi giochetti a vantaggio dei parassiti pelosi che fanno i buoni con i nostri soldi (visto la miseria che ci passa Bruxelles) non resterà che attendere la contromossa della UE.

internauta

Ven, 14/07/2017 - 19:08

Il governo degli imperterriti buonisti pelosi che abbiamo, ora ha due possibilità: 1. chiudere i porti italiani ai migranti, ma questo metterebbe fine alla bubana (pacchia) di cui gode lo stuolo di quanti a sinistra lucrano sui salvataggi e sull'accoglienza di passaggio; 2. in tempi brevi (ma non troppo, altrimenti si riduce il lucro) riconoscere a tutti i migranti il diritto al ricollocamento, o come profughi di guerra o per motivi umanitari. Che cosa immaginate che faranno i nostri governanti? Al quel punto, a noi poveri cittadini, sulla cui pelle si fanno questi giochetti a vantaggio dei parassiti pelosi che fanno i buoni con i nostri soldi (visto la miseria che ci passa Bruxelles per l’accoglienza) non resterà che attendere la contromossa della UE.

internauta

Ven, 14/07/2017 - 19:13

Il governo degli imperterriti buonisti pelosi che abbiamo, ora ha due possibilità: 1. chiudere i porti italiani ai migranti, ma questo metterebbe fine alla bubana (pacchia) di cui gode lo stuolo di quanti a sinistra lucrano sui salvataggi e sull'accoglienza di passaggio; 2. in tempi brevi (ma non troppo, altrimenti si riduce il lucro) riconoscere a tutti i migranti il diritto al ricollocamento, o come profughi di guerra o per motivi umanitari. Tra le due, che cosa immaginate sceglieranno i nostri governanti? Al quel punto, a noi poveri cittadini, sulla cui pelle si fanno questi giochetti a vantaggio dei parassiti pelosi che fanno i buoni con i nostri soldi (visto la miseria che ci passa Bruxelles per l’accoglienza) non resterà che attendere la contromossa della UE.

Paolobbb

Ven, 14/07/2017 - 19:23

Attendiamo un altro komunista in parlamento che blateri "la UE ci dica se siamo soli"...meravigliosi sinistri,tacciano gli altri di ignoranza quando i primi che vaneggiano sono proprio loro...poi ci si chiede come mai ovunque vadano al potere distruggano nazioni...ah caro Montanelli,quanto avevi ragione in merito!!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 14/07/2017 - 19:24

Di fronte a simili diktat un governo che fosse appena al di sopra della soglia di coscienza avrebbe alcune soluzioni possibili. 1) Ah, è così? Allora sappiate che da oggi i nostri porti sono CHIUSI, CLOSED, SERRADOS, FERME', GESCHLOSSEN. 2) Dobbiamo tenerceli noi? Allora i venti miliardi all'anno ve li diamo... dove sapete voi. 3) Questa è la solidarietà europea? allora fatevi l'europa senza di noi. Ma naturalmente non succederà niente di tutto ciò... e berlusconi zitto! Non vorrai mica contrariare il prossimo alleato pd!

Armandoestebanquito

Ven, 14/07/2017 - 19:29

Signore Rame, visto che lei non ci arriva, allora vi do una mano io. L'Italia e La Germania hanno perso la guerra. La punizione vale solo per L'Italia perche La Germania si ha aperto agli immigranti molto molto di piu che L'Italia, loro hanno accettato la mescola della razza. Allora il remedio sarebbe fare in modo che gli italiani divente una razza mixta anche, come nel resto di tutta l' europa. Capito?

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 14/07/2017 - 19:31

@mortimermouse ma cosa c'entra l'europa? L'ha capito o no che l'europa se n'è lavata le mani e ha chiuso le frontiere? Approposito, non ho notato una grande convinzione nel suo caro Berlusca contro questa invasione selvaggia! Forse perché non si vuole confondere col "becero" Salvini? Il "padre nobile" pensa ai futuri accordi, a prendere le distanze da Salvini e ai proprietari di case, oltre naturalmente alle sue amate banche.

elpaso21

Ven, 14/07/2017 - 19:49

"la Ue gela l'Italia": ma finiamola di scrivere sempre la stessa litania. BASTA CHIEDERE ELEMOSINE.

forbot

Ven, 14/07/2017 - 19:55

L'Austria ed altri Paesi dell'Europa si rifiutano di accettare questa invasione di profughi senza una precisa organizzazione per una accoglienza che assicuri un normale sviluppo e una vita regolare per tutti. Secondo il mio modesto punto di vista; non si può dare torto a queste Nazioni che preferiscono non affrontare un domani molto incerto. Non dico altro. Ognuno è libero di modellarsi il proprio futuro.

Aprigliocchi

Ven, 14/07/2017 - 20:36

Bisogna mandare a quel paese i capi della Ue; abbiamo a che fare con della brutta gente. Lo capiscono o no i nostri governanti. Come possono mettere in difficoltà fino a questo punto il nostro popolo ed umiliarci cosi ? Ma per chi lavorano ?

Rotohorsy

Ven, 14/07/2017 - 20:39

In questo caso la UE e Macron hanno perfettamente ragione. Se ci troviamo in un paese governato da inetti succubi della loro ignoranza e dalle politiche del Vaticano allora ci meritiamo lo sfacelo più totale. Non siamo un Paese/Nazione siamo solo un posto sulla carta geografica abitata da amebe.

Ritratto di Riky65

Riky65

Ven, 14/07/2017 - 20:48

Dateci una cabina elettorale e sapremo noi cosa fare!

Armandoestebanquito

Ven, 14/07/2017 - 21:10

mi censurate

giovanni951

Ven, 14/07/2017 - 21:15

é ovvio che non li vogliono...mica son fessi come noi. E poi, cosa non da poco, non hanno il vaticano. Purtroppo temo che i sinistri non lo capiranno mai che ci stiamo portando in casa un sacco di guai mentre in vaticano lo sa benissimo perché tra loro ci saranno i futuri preti ( non tutti i clandestini che arrivano sono islamici) visto che tra gli italiani, diminuisce la voglia di farsi prete.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 14/07/2017 - 21:18

quante parole inutili, fiumi di parole fate, basta pensare che una crocetta al posto giusto alle votazioni risolverebbe molti problemi in Italia e così dare onore a questo paese ed ai cittadini.

terzino

Ven, 14/07/2017 - 21:24

smentite tutte le balle dei sinistrati

Ritratto di Quasar

Quasar

Ven, 14/07/2017 - 21:58

Purtroppo l'UE ha ragione. IL GOVERNO CRIMINALE che si e' imposessato del potere in Italia e' il solo responsabile della immigrazione clandestina, della mancanza di sovranita' del Paese, del falso buonismo che copre in realta' una azione malavitosa che impiega il denaro del contribuente italiano anziche' per respingere e solo per ospitare incoraggiando l'ingrossamento a dismisura dei flussi a senso unico.

Zorronero

Ven, 14/07/2017 - 21:59

e se restassero nel paese di origine??? meglio no???

Marcello.508

Sab, 15/07/2017 - 00:06

La faccenda immigrazione è di stretta competenza di questo governo e NON della Ue (visto che altri stati se vogliono non prendono immigrati e non accade alcunchè) che, calando le braghe deliberatamente, fa entrare tutti fra Migranti/Rifugiati/Profughi in Italia. Con un debito pubblico alle stelle, con milioni di poveri, disoccupati, precari etc. abbandonati a se stessi, con regali fatti alle solite banche ovviamente "a debito" (sulle spalle di noi cittadini mentre i cda la sfangano con apposite leggine), con tutti i miliardi di euro che si spendono annualmente per questi poveracci che non troveranno lavoro in casa nostra e molti finiranno preda della criminalità, si sta facendo terra bruciata in casa nostra. Chi verrà dopo questo "governodi" si troverà a dover prendere decisioni dolorose. L'accomandita governativa è sempre più piegata ai dictat della Troika infarcita di massoni.

Tarantasio

Sab, 15/07/2017 - 01:59

dice la UE agli pseudo governanti italiani: chi è causa del suo mal pianga sé stesso... non ha usato la parola pirla in quanto sottintesa

Marcello.508

Sab, 15/07/2017 - 08:17

LadyCassandra - E' vero che i trattati di Dublino (mi pare I° e II°) li ha firmati il governo di S.B., però la situazione allora non è paragonabile a quella odierna. Dopo l'eliminazione di Gheddafi voluta dai inglesi, francesi, a latere dai tedeschi e, sotto la spinta del massone posillipese, affiliato alla three eyes come dichiara il massone Magaldi) anche dell'Italia che, pur satrapo antidemocratico, aveva rallentato tantissimo quell'invasione, oggi ci si trova di fronte ad un paese in cui ci sono molti "direttori d'orchestra" che, secondo me, su queste migrazioni ci fanno pure la cresta in accordo con scafisti etc. Se ci fosse un governo italiano serio in una Ue incapace (volutamente) di gestire i flussi, dovrebbe quanto meno chiudere i porti e uscirsene da quei trattati anche unilateralmente se non vengono "adeguati" dagli stati membri. Si, campa cavallo, inchinati come sono alla Troika.

Marcello.508

Sab, 15/07/2017 - 08:26

Lady Cassandra - Questo governo, consapevolmente, permette che l'Italia sia trattata simil discarica che accoglie disperati urbi et orbi inchinandosi ad una Ue marcia, oltre che per certi interessi di poteri sovrannazionali in odore di massoneria, trascurando volutamente i nostri poveri, disoccupati etc. Ieri sera ho ascoltato vaneggiamenti della Bonino che, da "transnazionale, liberale liberista e libertaria", nel partito radicale ha dato la tessera uno speculatore come Soros che, nel 1992, stava per mandare gambe all'aria la lira italiana e quella inglese! I giornalisti che l'hanno intervistata le hanno usato tutti i garbi possibili, però con altri politici che non cantano nel coro di questi subornati dell'attuale politica di governo, hanno abusato della tecnica dell'interruzione e del cambiamento di argomento. In questo tipo di comportamento quel "genio" di Parenzo è inarrivabile..

maxfan74

Sab, 15/07/2017 - 09:37

E noi rimandiamoli al paese di partenza.

flip

Sab, 15/07/2017 - 10:50

il popolo può indire un referendum. VOX POPULI VOX DEI!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 15/07/2017 - 12:48

Madame UE dixit : "Chi arriva in un paese e non fa parte del programma di ricollocamento non ha il diritto di attraversare le frontiere e andare in un altro paese Ue". - - - Perfetto e, siccome è perfetto, lo ripeto sino alla nausea : Quelli che sono raccolti da una nave, ad esempio francese (SOS Mediterrannée – Médecins Sans Frontières) o per di più militare come recentemente quella svedese o spagnola, con tanto di scritta Guardia Civil sulla fiancata, arrivano nel 1° paese europeo che NON È l'Italia, pertanto non hanno il diritto di attraversare la frontiera francese, svedese, spagnola ed entrare in Italia. Ma è così difficile imporsi su questo punto ? Non si autorizza l'attracco a queste navi e basta. Cosa ci fanno, ci danno la multa, ci sparano oppure vanno a starnazzare all'ONU o alla Corte dei Miracoli di Strasburgo ? Governanti PiDioti, imbelli, incapaci e cagasotto. – (2° invio)--

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 15/07/2017 - 12:50

arkangel72 14:52 scrive : "I clandestini non ce l'hanno imposti le istituzioni europee … stavano semplicemente nel patto che il governo Renzi, a tradimento, ha stipulato con Bruxelles" - - - Ha ragione (purtroppo). Ciononostante gli accordi non sono l'espressione del Verbo Incarnato ed Eterno. Possono essere ridiscussi e rinegoziati in base alle mutate/peggiorate condizioni di fattibilità. Che i nostri siano stati dei deficienti è stra-appurato, ma non credo siano stati tanto deficienti di firmare accordi vincolanti nei secoli dei secoli a venire. Semplicemente abbiamo al governo da quasi 6 anni una massa di blablaisti ed incapaci. – Detto un tanto, qualcuno mi spieghi perché debba essere l'Europa a dover risolvere tutte le ca22ate del continente nero. L'Unione Africaine e l'Onu cosa ci stanno a fare a questo riguardo ? El Señor Jorge Bergoglio potrebbe, ad esempio, noleggiare navi per il trasporto dei migranti economici-climatici-culturali in Argentina (17 ab/km2). (2° inv)--

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 15/07/2017 - 12:52

Rossana Rossi 15:14 scrive : "Ma quando finalmente riusciremo ad andare a votare gli italioti voteranno ancora pd, perché . . . " - - - Infatti, sono affascinato quando vedo che nei sondaggi, valgano pure per quel che valgono, quasi il 30% voterebbe il partito PiDiota & Affini nonostante i casini in cui ci hanno immersi da troppo tempo. – (2° invio)--

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 15/07/2017 - 12:53

Domanda ai propugnatori dello Jus Soli : Se un bambino nasce su nave francese durante il viaggio (quindi in territorio francese) e poi viene sbarcato in Italia, è da considerarsi nato in Francia o in Italia ? – (2° invio)--