"A Colonia solo pochi profughi sono colpevoli"

Secondo Michele Poletto, portavoce dell'Unhcr europeo, "Sono singoli individui che non devono essere associati alla categoria più generale dei rifugiati".

"Sono singoli individui che non devono essere associati alla categoria più generale dei rifugiati". A dirlo, con un'intervista a Repubblica, è Michele Poletto, portavoce europeo dell'Unhcr, parlando delle violenze che le donne tedesce hanno subito a Colonia la notte di Capodanno da parte di svariati immigrati tra i quali vi erano anche 18 profughi.

Poletto non nega che vi siano problemi di integrazione ma ribadisce che "non bisogna generalizzare né assecondare derive xenofobe" e anzi è necessario sostenere i governo tedeschi e svedesi che accolgono i profughi siriani. Il portavoce dell'Unhcr ritiene che la chiusura dei confini sia una risposta unilaterale che non risolve alcun problema, mentre l'Europa dovrebbe proseguire nella strada di una maggiore accoglienza e ridistribuzione equa dei migranti. Poletto, infine, si dice anche favorevole alla cancellazione del reato di clandestinità che in Italia "ha contribuito più a creare tensioni, che a contrastare l'illegalità".

Annunci
Commenti
Ritratto di rapax

rapax

Sab, 09/01/2016 - 13:08

L'idiozia universale prevede che lo status di "profugo" identifichi automaticamente una "brava" persona....ma sappiamo benissimo che "profugo" non possa essere un grande delinquente o un figlio di cane che scappa dalla legge

risorgimento2015

Sab, 09/01/2016 - 13:11

Idiota paoletto! ancora peggio se sono inmigrati arabi africani che vivono in Germania da molto tempo o nati nella nazione di accoglienza!

Ritratto di Uchianghier

Anonimo (non verificato)

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 09/01/2016 - 13:30

PORTAVOCE EUROPEOOOOO,che "carica" importanteeee per un POLLETTO!!!lol lol. I VERI profughi saranno anche stati anche pochi, ma i FINTI PROFUGHI erano un MONTON, Poletto!!! Pax vobiscum.

joecivitanova

Sab, 09/01/2016 - 13:46

Poletto è un politichetto..che fa un discorso corretto..ma che se ci crede anche solo un pochetto..è solo un poveretto...!! A parte le sciape rime facili, qui se non si va alla radice del problema politico e religioso e si ricomincia da capo a ragionare per il bene innanzitutto dell'EUROPA, DELL'EUROPA, sarà una vera catastrofe per tutti gli Europei, e non solo indigeni, ma anche gli stranieri che sono qui da noi da tanti anni; quelli che si sono perfettamente integrati, ovvio, e che si sentono anche Europei, senza aver rinnegato le loro radici. Ho detto una cosa ovvia e oramai quasi impossibile, si lo so, ma almeno per ora l'ho potuta dire.. Giuseppe.

Augusto9

Sab, 09/01/2016 - 15:20

Stessa scuola della Boldrini. Ma come fanno questi individui di cui non si sà nulla, che non hanno mai lavorato un giorno, che non si sà in base a che meriti occupino una posizione del genere, senz'altro ben retribuita, ad avere certi incarichi?? Ma li vedono questi PROFUGHI,?? sono giovani, ben messi fisicamente, cazzeggiano tutto il giorno, in giro per le nostre città, anziché darsi da fare a casa loro,e gli ormoni girano alla grande, quindi...................

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 09/01/2016 - 15:37

L'è tutta colpa delle donne troppo "disponibili" ? Di questo passo finiranno in galera le vittime col reato di ISTIGAZIONE A COMMEYTTERE UN REATO CON LA VOLONTA' DI APPROPRIARSI DEI BENI DEL CARNEFICE/VITTIMA della disinibita donna.

il nazionalista

Sab, 09/01/2016 - 15:46

E' come chiedere ad un avvocato se i delinquenti che difende in tribunale sono tali. Ci mancherebbe!! Tizio e caio sono vittime di uno scambio di persona, sempronio ha agito in stato di ipnosi, asdrubale e callisto hanno problemi psichici e clemente, pur avendo vuotato 2 caricatori, non VOLEVA uccidere. Quindi sono tutti brava gente, ingiustamente accusati e meritano piena assoluzione! Povero polletto!! Deve reggere la parte: è o no un funzionario dell' unhcr, che lo stipendia perché spari simili cazz.te?? Il polletto però deve esser cosciente di star dicendo stronz.te, che solo dei polli(o ancora peggio) possono credere!!

Ritratto di Riky65

Riky65

Sab, 09/01/2016 - 16:15

Il virus dell'imbecillità buonista continua la sua avanzata!!!

Blueray

Sab, 09/01/2016 - 17:11

Il polletto pensiero è la summa del peggior buonismo e cattocomunismo sinistro. Non dice nulla di interessante ma ribadisce i peggiori e più nefasti luoghi comuni. Polletto polletto, non è così che arriverai alla poltrona di Guterres (ndr alto commissario unhcr), ribadire scontatezze non porta in alto, inventati qualcosa di nuovo per non portarceli tutti qua in Europa e ti daranno il posto di Ban ki moon!

Cheyenne

Sab, 09/01/2016 - 17:25

i finti profughi sono solo invasori che hanno capito che l'europa garantisce tutto senza che loro debbano cercarsi un lavoro grazie ai froci ubriaconi che comandano. Un esempio di integrazione era Mazzara del Vallo quando tunisini e marocchini lavoravano sodo e contribuivano all'economia locale. Ma anche loro oggi hanno capito che possono fare ciò che vogliono senza che esista una qualsiasi legge

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Sab, 09/01/2016 - 17:41

Si, si, il Polipetto ha ragione! Siamo noi xenofobi Europei ad esagerare. I branchi di molestatori erano... Tedeschi, Austriaci, Svizzeri e Danesi col viso imbrattato con lucido da scarpe. Signore/i abbiamo conosciuto un nuovo cretinetti.

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Sab, 09/01/2016 - 17:44

UNCHR è praticamente la voce di Boldrini. Altrettanto inutile e faziosa.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Sab, 09/01/2016 - 17:55

POLETTI NOI se questi sono i portavoce ufficiali (va bene che è LEGGERMENTE di parte) - Bello, quando vado a fare la spesa e trovo 1 solo frutto bacato personalmente considero inidonea tutta la cassetta che lo contiene perché in breve contagerà anche quelle apparentemente sane - Curiosità: a quando "l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Legittimi Residenti delle Nazioni Invase"????......oramai siamo da troppo tempo la parte debole delle nazioni

little hawks

Sab, 09/01/2016 - 18:04

L'idiozia dei successori di madama la presidenta sulle ricchissime poltrone ONU è totale: a fronte di pochissimi aventi diritto perché in fuga da zone di guerra, in Europa si sta sviluppando una immane invasione di islamici sessualmente repressi e pieni di odio contro gli infedeli. Spero che chi frena le giuste azioni di contenimento e di difesa del futuro dei nostri figli e delle nostre figlie riceva al più presto una adeguata punizione. Spero anche che ci si cominci a rendere conto che l'Islam è incompatibile con le costituzioni che scaturiscono dalla rivoluzione francese. Infine spero che dello jus soli non si parli mai più.

Ritratto di gangelini

gangelini

Sab, 09/01/2016 - 23:52

Pochissimi, però con tante mani quanto polipi mutanti.

geronimo1

Dom, 10/01/2016 - 11:13

Agenzia dell' ONU per i Rifugiati!!!!!! Ecco cosa e' l' UNHCR!!!!! Magari questo ritardato prende 30.000,00 (diconsi trentamila) Euro al mese per dire queste cazza.e!!!!!!!! E sono tutti soldi pubblici!!!!!!!! Alla faccia dei raccomandati!!!!!!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 10/01/2016 - 11:17

La parola d'ordine del pensiero dominante ormai è: "Stiamo attenti! Non lasciamoci ingannare dall'appartenenza etnica dei violenti! La violenza non ha etnia. Sono molto più numerosi i casi di violenza domestica di casa nostra". E', praticamente, una vita che passiamo le nostre giornate a "stare attenti".

VittorioMar

Dom, 10/01/2016 - 11:27

..visto i tanti che giustificano l'accaduto,tra associazioni e politicanti,se qualcuno ha delle necessità impellenti ,sa dove rivolgersi...!!!!

innocentium

Dom, 10/01/2016 - 17:38

perchè debbono essere accolti e coccolati baldi giovani (tra i 17 ed i 37 anni)? fuggono dalla guerra? bei codardi (imparassero dai peshmerga a difendere i propri diritti in casa loro)! ma capisco che sia più comodo venire a fare i bulli arroganti dove si trovano sempre imbecilli e boldrine pronti a blandirli. Signori, lo vogliamo capire che questa è una GUERRA? (e ne vogliamo trarre le debite conclusioni, finchè si è in tempo...)

opinione-critica

Dom, 10/01/2016 - 19:01

Michele Poletto potrebbe guadagnarsi lo stipendio in modo più dignitoso e sopratutto senza dire ipocrisie. Purtroppo abbiamo già conoscenze di ex dipendenti Unhcr in Italia...sono della stessa pasta: vivono benone grazie alle disgrazie degli altri, fingendo di emanare bontà

ziobeppe1951

Dom, 10/01/2016 - 20:33

Se sono pochi (cosa a cui non credo) sono comunque TROPPI

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 10/01/2016 - 20:51

Piu che dichiarazione CHOC mi sembra una dichiarazione SCIOCCA!!!lol lol Pax vobiscum.