Comunali, flop Pd anche nelle Regioni rosse

Liguria, Emilia, Toscana e Umbria. Quasi dovunque si va al ballottaggio

Non c’è solo il flop a Napoli e le incertezze sul ballottaggio a Roma. Le brutte notizie per il Pd arrivano anche dalle "Regioni rosse". In Liguria, a Savona la candidata del Pd, Cristina Battaglia è in testa e, dietro di lei, è lotta all'ultimo voto tra il grillino Salvatore Diaspro e la leghista Ilaria Caprioglio. Cinque anni fa, invece, i democratici vinsero facilmente al primo turno.

Non può dirsi una Caporetto ma certamente pure dalla "rossissima" Emilia il Pd ne esce con le ossa rotte. Virginio Merola, sindaco uscente del Pd che quattro anni fa vinse al primo turno, non arriva al 40% e tra 15 giorni dovrà vedersela con la leghista Lucia Bergonzoni che, con il 22% dei consensi, supera il pentastellato Massimo Bugani. A Rimini, sembra concretizzarsi la riconferma del sindaco uscente del Pd Andrea Gnassi che è avanti col 56%, mentre a Ravenna, un altro sindaco uscente del Pd, Michele De Pascale, si ferma al 46,5% ed è costretta al ballottaggio contro il leghista Massimiliano Alberghini.

Nella Toscana di Renzi e della Boschi si profila un ballottaggio anche a Grosseto dove Antonfrancesco Vivarelli Colonna, candidato del centrodestra, è avanti di 5 punti sul candidato del centrosinistra, Lorenzo Mascagni. Anche a Sesto Fiorentino, dove il Pd aveva sfiduciato il sindaco renziano Sara Biagiotti eletta nel 2014, il candidato dem Lorenzo Zambini sembra costretto ad andare al ballottaggio. In Umbria, Assisi si riconferma una roccaforte del centrodestra e il suo candidato Giorgio Bartolini è davanti all'avversaria del Pd Stefania Proietti, nonostante il 20% preso dal candidato degli alfaniani e il 10% dell'aspirante sindaco grillino. Anche qui si deciderà tutto al ballottaggio.

Commenti

unosolo

Lun, 06/06/2016 - 10:08

questo dimostra la completa incapacità del governo che ha privileggiato banche , finanziarie e lobby al popolo e ai servizi . ha condannato pensionati e lavoratori con il solo scopo di incassare soldi senza dare il dovuto , furti continuati per mantenere amici al suo fianco.

il sorpasso

Lun, 06/06/2016 - 10:32

La gente si sta svegliando ed era ora ma è ancora poco, italiani bisogna andare tutti a votare.

Kosimo

Lun, 06/06/2016 - 10:54

i toscani cacciano gli emiliani ma i cittadini preferiscono i pentastellari

VittorioMar

Lun, 06/06/2016 - 11:31

...l'elettorato ha inviato un "CHIARO" e "INEQUIVOCABILE" messaggio ai segretari dei M5S,FdI e LEGA e alla loro "Intelligenza Politica" per il ballottaggio ....trovate un punto di SINTESI!!!

BENNY1936

Lun, 06/06/2016 - 12:00

Una preghiera: la potremmo smettere di sentir definire DEM gli ex (ex ?) comunisti Ma se mai è esistita una ideologia lontana dalla democrazia è proprio la loro, e cosa volete che contino tutte le giravolte lessicali che si sono attribuite, comunisti erano e comunisti lo sono tuttora, per cui chiamarli DEM (ocratici) è un insulti a quelli veri.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 06/06/2016 - 12:12

Troppo entusiasmo. Dove il PD ha perso voti, li riprenderà al ballotaggio con tutti i voti dei cinque stelle, quando non saranno proprio questi a vincere, cioè i migliori alleati del PD su temi fondamentali quali immigrazione, ius soli, svuotacarceri, redditi di cittadinanza, eccetera. E tasse. A me pare che gli italiani abbiano scelto, anche per la scarsezza delle proposte avversarie, più tasse, più comunisti e più Stato.

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 06/06/2016 - 13:56

Figuraccia a Bologna dei rossi tanto hanno fatto per garantire una facile vittoria al sindaco rosso mettendo in campo pure le bande rossofasciste dei centri sociali. I cittadini di Bologna cominciano ad averne le palle piene dei sindaci rossi e della feccia dei centri sociali !!!

yulbrynner

Lun, 06/06/2016 - 14:24

bracco non ha vinto nessuno!!! e ognuno ha i suoi problemi, ha fatto bene chi non e' andatoa votare la politica NON SERVE A NULLA

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 06/06/2016 - 14:50

#Raperonzolo Giallo - 12:12 Questo concetto, forse, non è abbastanza chiaro neppure ai grullini. Piddini...a loro insaputa.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 06/06/2016 - 15:35

@yulbrynner: Il tuo è un tipico discorso da qualunquista,salvo poi lamentarti che le cose non vanno! Chi non è andato a votare,non ha nessun diritto a lamentarsi.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Lun, 06/06/2016 - 16:39

@tomari.Essere qualunquisti è un onore non un offesa.

settemillo

Lun, 06/06/2016 - 17:18

Probabilmente sbaglio; ma io sono ancora dell'avviso che se i partiti del centro destra si fossero coalizzati, a quest'ora i giochi sarebbero già chiusi. Che peccato!

Mannik

Lun, 06/06/2016 - 19:27

Percezione selettiva... il PD perderà anche voti, ma la destra è sparita!

Trifus

Lun, 06/06/2016 - 20:17

Raperonzolo Giallo, analisi perfetta. Il vero sconfitto è il centrodestra. Lo si capirà ai ballottaggi. E quello che peggio, invece di rincoppattarsi hanno già cominciato a litigare. Ho visto una Meloni accanirsi contro Gasparri per averle impedito di andare al ballottaggio come se al ballottaggio avesse avuto una benché minima possibilità di vincere. Si sta defilando una situazione alla francese due partiti uniti per far fronte alla destra lepeniana, in Italia due partiti asso pigliatutto, in effetti non è propriamente uguale.

linoalo1

Mar, 07/06/2016 - 07:06

Anche questa volta gli Italiani hanno rivelato la loro Immane Ignoranza!!!Si lamentano delle Tasse e poi votano chi le continua ad aumentare!!!Infatti,1.000 Comuni su 1.300 hanno votato a Sinistra!!Chi vuole il suo mal,pianga sé stesso!!!Purtroppo,la loro Ignoranza,ricade anche su chi Ignorante non è!!!!

marcogd

Mar, 07/06/2016 - 07:40

Quoto Raperonzolo Giallo: la vera disfatta è il mantenimento di fatto praticamente ovunque delle % di appoggio a Sx che al massimo si sono spostate sui grillini per la sola proprietà dei vasi comunicanti. Davanti alle ragazzine del B. il C.Destra si è disintegrato come partiti ed elettorato. Davanti alle nefandezze comprovate del C.Sinistra che stanno affamando un popolo,quello stesso popolo si è schierato compatto a difesa delle nefandezze. Punto. Null'altro c'è da analizzare,l'Italia 2016 è un Paese a volontà realsocialista con desiderio comune di illegalità,perchè la legalità ferma solo quelli che "io non può", e "chi può" sguazza.

umberto nordio

Mar, 07/06/2016 - 08:28

Non so cosa ci sia ancora(fortunatamente) di rosso nel PD.Forse solo le loro facce per la vergogna.Sono solo degli affaristi ladri ed arruffoni.

Keplero17

Mar, 07/06/2016 - 08:37

Qui a Bologna si respira un clima di odio e di rabbia contro Salvini, per la serie: come si permettono di infastidirci, qui comandiamo noi. E questo la dice lunga su una città che vorrebbe farsi passare come democratica. Non c'è paura del ballottaggio perchè il pd qui ha una base strutturata, ma c'è la rabbia di dover perdere tempo con l'opposizione.

mcm3

Mar, 07/06/2016 - 09:35

Vorrei fare una domanda molto semplice : che sarebbe successo se FI avesse avuto le stesse preferenze avute dal PD ?? Caroselli e feste trionfalistiche in tutto il paese, ora pero' avete il coraggio di criticare...non ci sono parole..

marcogd

Mer, 08/06/2016 - 21:10

mcm3, rispondo io. Sul pianeta dal quale provieni tu, non so. Nel pianeta dal quale provengo io, che si chiama Terra, di caroselli di FI non ne ho mai visti nemmeno all'epoca d'oro del movimento.Però posso riferire degli articoli di giornale che descrivevano come di una nuova era di leggiadria e felicità bucolica la prima vittoria della Sinistra, e di colleghi a lavoro che arrivarono cantando "E ce l'abbiamo, ce l'abbiamo fatta, oh Berlusca ciao Berlusca ciao Berlusca ciao -ciao-ciao". Non so se siano anche andati scorrazzando per le strade con bandiere e clacson, ma... che dire? almeno fossero stati intonati... Non c'è alcun intento di progresso comune e benessere sociale, caro mcm3, è una guerra, nient'altro. Questa è la cosa veramente triste.