Comunali, Toti: "Commissariare i vertici in zona. Risultato deludente"

Il consigliere politico di Forza Italia commenta i risultati del voto in Trentino. "Dove ci presenteremo uniti, le cose andranno diversamente"

Il giorno dopo le elezioni amministrative, i risultati ottenuti in Trentino Alto Adige danno da pensare ai vertici di Forza Italia. In primis a Giovanni Toti, consigliere politico del partito, certo che i numeri siano "ampiamente deludenti" m anche "frutto di inadeguetezza di ricette, litigi, distinguo e totale incapacità della nostra classe dirigente".

Sono parole che non lasciano molto da leggere tra le righe, motivate dal fatto che Forza Italia non ha superato il 5% né a Trento né a Bolzano. Risultati che, sempre secondo Toti, rendono "indispensabile un ripensamento dell'intera struttura del movimento politico in quella zona".

La richiesta di commissariamento non arriva soltanto da Toti. In mattina anche Michaela Biancofiore aveva espresso parole simile sui risultati elettorali. Ma il consigliere politico del parito è certo di un fatto: "Forza Italia e la coalizione di centrodestra, dove si presentano uniti e con una squadra credibile, come accade in Liguria (in cui è candidato ndr) e in altre regioni dimostreranno di essere non solo competitivi, ma vincenti".

Commenti

accanove

Lun, 11/05/2015 - 15:38

gli elettori ve li siete giocati supportando Renzi, dopo il primo innamoramento iniziale quando era chiaro il percorso del pinocchio tutta la destra si aspettava l'opposizione dura ed invece, ci avete lasciati noi e le tasche in balie dei sinistrati...errata valutazione strategica, sarà dura ora recuperare...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 11/05/2015 - 15:38

A Forza Italia è mancata la diffusione delle idee. Per esempio diminuire le tasse, fermare l'immigrazione, tagliare i parassitismi. Ora, non si capisce perché Fitto e omologhi non abbiano diffuso questi intenti nel loro collegio elettorale, invece di azzuffarsi tra loro.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 11/05/2015 - 15:42

Della mancata diffusione delle idee, per esempio sul taglio dei vitalizi, F.I doveva essere favorevole, dato che quando la Giustizia riprenderà a funzionare, Napolitano è D'Alema dovrebbero perdere le loro rendite parassitarie.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 11/05/2015 - 16:15

Caro Toti, io non sarei così speranzoso per il futuro prossimo nelle altre regioni. Soprattutto Forza Italia calerà di parecchio. E' già tanto che non scompaia del tutto. Ma cosa vi aspettavate in Trentino? Di vincere? Il risultato del 5 per cento, che avete colà ottenuto, è già lusinghiero. Si temeva addirittura la scomparsa totale per quel che ha fatto imperterrito il tuo leader dal 2011 in qua. Vedrai ancora nelle altre regioni cosa capiterà a FI. Il tuo leader non se n'è voluto andare di suo? Ci penseranno allora gli elettori che ha continuamente tradito.

nunzio.nacci

Lun, 11/05/2015 - 16:45

toti mi fa ridere. o ci è o ci fa. chi ha creato la divisione? deve rassegnarsi anche lui perchè malgrado le beghe del pd non riuscirà a essere eletto in liguria e anche lì, purtroppo, FI farà una magra figura. berlusconi farebbe bene a darsi una regolata e liberarsi di tutti questi "sacchi vuoti"

cicero08

Lun, 11/05/2015 - 16:50

quindi il pugliese aveva straragione???

nunzio.nacci

Lun, 11/05/2015 - 16:54

fitto nella sua campagna elettorale parla proprio di tasse, burocrazia e un pò anche di immigrazione (non alla salvini). parla anche di tutto quello che renzi ha fatto di male nei confronti degli italiani

Tuthankamon

Lun, 11/05/2015 - 17:14

La parola magica, UNITI!! Speriamo!

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 11/05/2015 - 18:49

questo ha lo stesso carisma del mio gatto quando dorme!