Il conflitto di interessi del governo buonista

Per quale diavolo di motivo il governo non si decide a dare un taglio netto agli sbarchi, costi quel che costi? Il terribile dubbio è che la risposta sia: troncarla costa troppo alle tasche della politica

Soldi, tanti soldi, fatti speculando sull'immigrazione dalla solita cricca di politici e faccendieri. Avviene a Roma (44 arresti), ma non escludiamo che altrove sia diverso. La tratta e l'ospitalità di disgraziati sono il nuovo affare della malavita in colletti bianchi, secondo alcuni sta superando in redditività anche il traffico di cocaina. E allora viene spontanea una domanda. Per quale diavolo di motivo il governo non si decide a dare un taglio netto agli sbarchi, costi quel che costi? Il terribile dubbio è che la risposta sia: troncarla costa troppo alle tasche della politica.

Sarà un caso, ma i politici e gli amministratori arrestati ieri appartengono quasi tutti a partiti di governo, Pd in primis, che sull'immigrazione continuano a raccontarci la favola del diritto all'invasione e del dovere dell'accoglienza. E ci credo, parliamo di un affare che frutta un miliardo all'anno (soldi pubblici stanziati per la gestione dei disgraziati) che si spartiscono, stando all'inchiesta, cooperative umanitarie (si fa per dire) emanazione del Pd (Coop rosse), altre legate a doppio filo al Nuovo centrodestra (centri di prima accoglienza in Sicilia) e associazioni espressione di Cl (componente forte del Nuovo centrodestra).

Per esseri più semplici e chiari: con una mano si stanziano soldi per l'accoglienza, con l'altra se ne recupera una buona parte, in modo truffaldino oltre che immorale, attraverso organizzazioni amiche. Organizzazioni che, a loro volta, spesso elargiscono generosi finanziamenti ai loro partiti di riferimento che ben si guardano dal fare una legge per combattere davvero l'immigrazione. Un circolo vizioso che si basa sul principio «più immigrati uguale più soldi per noi».

Del resto, come dice uno degli arrestati parlando al telefono con un compare: «La mucca deve mangiare». Badate bene: non «l'immigrato deve mangiare», come pensavamo noi ingenui, ma la «mucca», cioè loro, un branco di papponi eletti in consigli comunali e regionali con le famose e democratiche preferenze, quelle che secondo i moralisti della politica dovrebbero salvarci dal malaffare dei partiti e che invece sono uno strumento micidiale per il proliferare delle mafie e dei mascalzoni. I politici che rubano - come dice Renzi - devono andare in galera. Ma quelli che governano - aggiungiamo noi - offrendo su un piatto d'argento facili occasioni di ruberie (quale è l'immigrazione clandestina facile) dovrebbero andare a casa. Ogni riferimento a Renzi e Alfano non è casuale.

Commenti
Ritratto di .mrHope...

.mrHope...

Ven, 05/06/2015 - 15:21

"accoglienza" dei clandestini = MAFIA

vince50

Ven, 05/06/2015 - 15:22

Per il momento abbiamo ancora la panza troppo piena,e quindi sottovalutiamo.Quando le cose cambieranno allora il popolo bue porrà rimedio a tutto questo,naturalmente a proprie spese ma pagheranno anche i politici a tiro utile ovunque essi siano.

tRHC

Ven, 05/06/2015 - 15:24

Chi ci siano degli interessi meschini e' un dato di fatto,cosa si aspetta a cambiare??? Mah, io penso che i nostri politici,siano convinti che la corda non si spezzi mai, un po' hanno ragione ,basti vedere che c'e' ancora chi li vota,pero' io al loro posto non sarei così convinto....la fame fa' brutti scherzi anche agli Italiani!!!!!

UNITALIANOINUSA

Ven, 05/06/2015 - 15:26

Caro Direttore,ogni giorno in USA leggiamo ed ascoltiamo giudizi sugli italiani al comando della penisola.Sono negativi a dir poco.Qualcuno ha scritto: forse soltanto una rivoluzione potrebbe riassettare l'Italia. Un italiano in usa

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 05/06/2015 - 15:43

Per quale diavolo di motivo il governo non si decide a dare un taglio netto agli sbarchi, costi quel che costi? ------------- "Costi quel che costi?"---Ma quelli de "Il Giornale" non lo sanno che in Italia esistono delle leggi (Costituzione in primis) che vanno rispettate? E non lo sanno che esiste un consesso internazionale con cui l'Italia è impegnata con trattati e convenzioni?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 05/06/2015 - 15:48

Il perchè si continua a stivar feccia nella penisola è sin troppo chiaro. Si prendono due piccioni con una fava: soldi a palate per politici (si fa per dire) e "onlus", nonchè accelerazione sulla strada dell'immeticciamento auspicato, anni fa, da Amato e, prima di lui, da Kalergi.

Giovanmario

Ven, 05/06/2015 - 16:05

ma è proprio quello che dice berlusconi.. la sinistra cerca il potere e fa di tutto per mantenerlo perchè solo così può mettere le mani in tutti i barattolini di marmellata.. fn insomma come le comunità rom.. raccolgono un euro a testa al giorno ma messi tutti insieme fanno milioni all'anno..

woofer65

Ven, 05/06/2015 - 16:12

Quante parole! Ma mai nessuno che spieghi come si potrebbe fare ad evitare che dei disperati arrivino in Europa e in Italia. A meno che non si pensi di uccidere tutti quelli che ci provano; ma bisogna dirlo chiaramente. PS: incarcerarli (con che accusa, poi?) non sarebbe una soluzione in quanto un carcerato costa allo Stato più di un profugo.

Happy1937

Ven, 05/06/2015 - 16:13

La risposta è semplice: quanto ci guadagnano le Coop ed i papponi si sinistra?

MenteLibera65

Ven, 05/06/2015 - 16:17

Forse il motivo è che per dare un taglio agli sbarchi bisognerebbe sparare alle navi o speronarle. Qualcuno conosce un altro sistema? Se siete pronti ad ammazzare un sacco di gente, fatelo pure. A parte che ammazzare la gente non mi sembra proprio un atteggiamento Cristiano (e qui vi vantate tutti di esserlo), ma se poi qualche matto reagisce mandando a mettere una bomba sotto casa vostra, non vi lamentate eh. Le guerre tutte così sono iniziate.

acam

Ven, 05/06/2015 - 16:17

lo so che le parole sono dure ma se il popolo non si ribella ora significa che é un ammasso di quaquaraqua

Ritratto di SAXO

SAXO

Ven, 05/06/2015 - 16:19

UNA PERFETTA MACCHINA PER FARE SOLDI. UTILIZZANO PROPAGANDA MEDIATICA, SOSTEGNO LOCALE E INTERNAZIONALE CON LEGGI AD HOC FATTE DAI GRUPPI DI POTERE LOBBYSTA MASSONI FARISEI INTERNAZIONALI MONDIALI,FERMI SULL IMMOBILISMO PIU ASSOLUTO, E POI COME BUONI PESCATORI TIRANO SU LE RETI CON TUTTI I LORO GUADAGNI E SE LI SPARTISCONO TRA DI LORO,CREANDO I PRESUPPOSTI PER ALTRI PROGETTI ANCORA PIU REDDITIZI,CREARE LA GUERRA TRA POVERI E SOSTITUIRE LE CLASSI SOCIALI CON LE CASTE IMPOVERITE.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Ven, 05/06/2015 - 16:22

oramai la cosa è incontrovertibile...-la responsabilità è di chi ci governa in Italia - il PD- e nel mondo - gli USA. Altra conclusione non so trarre dalla politica e penso che oramai fare politica equivalga a MALVERSARE, per chiunque vi si presti a destra come a sinistra.

Ritratto di maucom

maucom

Ven, 05/06/2015 - 16:25

Interrompere gli sbarchi ???? Siamo matti??? E poi il PD dove trova i soldi ora che la banca non c`e` piu`?

gedeone@libero.it

Ven, 05/06/2015 - 16:24

Ieri sera nella trasmissione Virus, un sindacalista della Polizia di Stato ha asserito che al centro di Mineo, i gestori prendono soldi dal Governo (i 35 euro al giorno per immigrato) anche se questi sono scappati. A tal proposito ha citato l'esempio di 700 eritrei, che arrivati l'altro giorno, si sono dileguati dopo aver rifiutato di rilasciare le impronti digitali, non prima però di essere forniti dai solerti dirigenti del centro di accoglienza di una sorta di badge card presentando la quale i c.d. migranti possono usufruire dei pasti e di altri servizi. Come dire, della probabile serie: incasso pieno a zero costi...

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 05/06/2015 - 16:25

Pd- chiesa= papponi mafiosi, punto..ma quale papa!! colui che dice "bisogna accogliere"? ben sapendo il criminale caos sociale che questo comprterebbe a poco??e nonostante tutto il marcio che sta uscendo dalla pappone catto\ coop??? essendo esponenti importanti, carismatici, ed influenti sono doppiamente COLPEVOLI di quello cheprocureranno e lo SANNO BENISSIMO, c'e solo un termine CRIMINALI

magnum357

Ven, 05/06/2015 - 16:25

GOVERNO PD=LADRI E MAFIOSI !!!!

acam

Ven, 05/06/2015 - 16:29

ho letto i comementi mrHope, vince50 tRHC uniitalianoinusa il mio non ne é molto lontano ma la fame che c'è non é ancora abbastanza, il Disagio é contenuto xche 82 degli italiani ha un tetto sopra le corna, ma tutto sta dirigendo nella direzione di ci siamo rotti le palle e quando i Piccoli gruppetti di delvechio saranno ^folle incazzaate allora saranno Krauti per tutti, notorimante questa specilità tedesca sono cavoli inaciditi che si servono con braciole bollite, che non si possono piu servire per nacanza die fondi che sono andati agli immigrati/clandestini/profughi/rifugiatipolitici/ mediatoriculturali che Costa mediamente come 4 die sunnominti. Io consiglierei prima del disastro una manifesazione collettiva di 5 minuti di tutti q

Ritratto di sepen

sepen

Ven, 05/06/2015 - 16:30

Egregio Diretur: tutto noto già da tempo. L'inchiesta romana è solo una parte infinitesima del marciume totale che permea le cosiddette istituzioni. Ormai l'occupazione dello stato 'dal di dentro' (teorizzata da Gramsci, e realizzata dai suoi eredi-seguaci) è ormai un dato di fatto, e lo sfruttamento degli immigrati (cioè, l'uso degli immigrati per pompar grana) è solo l'ultima trovata di questo sistema perverso che ormai è destinato solo più al collasso. Peccato che anche noi collasseremo con lui...

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 05/06/2015 - 16:31

Non si muove foglia che il politico non voglia. Altrimenti come ci si capaciterebbe che parti sociali del popolo hanno manifestato, eufemisticamente, perplessità sull'operato di organi statali e questo alla faccia dei risultati ottenuti, scarsi, nel suddetto operato. Dipoi pretendono, con campagne mediatiche, che il popolino abbocchi a cotanta opera di munificenza rivolta a chi è uso solamente chiedere, se non pretendere, mentre chi paga è sempre il popolino contribuente, elettore deriso, e costretto a soggiacere alle leggi promosse in nome di un popolo sempre più cornuto e mazziato.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 05/06/2015 - 16:35

Proprio l'altro ieri scrivevo in un altro post: "Quando il popolo esploderà non vorrei trovarmi nei panni di certi indegni governanti!" Bene, vedo che il tempo si accorcia!

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 05/06/2015 - 16:35

Uomini, ominicchi e ququaraquà

honhil

Ven, 05/06/2015 - 16:46

‘Un terzo dei migranti accolti in Italia, minori esclusi, è distribuito in due regioni: Sicilia e Lazio, che ospitano rispettivamente il 22% e il 12% dei 73.883 totali (fonte Il Sole 24 Ore, con riferimento ad aprile scorso). Per il Pd e l’ Ncd è stato un periodo di vacche grasse. Basta scavare. Il problema è uno solo: dove trovare lo spazio per rinchiudere tutta questa gente? Ma tutto finirà, però, in una bolla di sapone. All’italiana. Pd e Ncd, appunto, ci sono dentro fino alla gola. Troveranno i loro santi in paradiso. Peccato che non ci siano dentro l’ex cavaliere e i suoi fidi scudieri, sarebbe stata festa per la magistratura. Ma al Pd, e di riflesso al suo fedele alleato, la marcia funebre verrà evitata.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Ven, 05/06/2015 - 16:47

Datemi pure della malfidente ma da ieri ho 1 pensiero mi ronza nella mente: "Strano!!!! Hanno scoperto il tutto subito dopo le elezioni regionali"

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 05/06/2015 - 16:54

Con una mano si stanziano soldi per l'accoglienza, con l'altra se ne recupera una buona parte in modo immorale ..... ..... ..... e con TUTTE E DUE, si sottraggono soldi agli italiani, privandoli di servizi, facendogli pagare la sanità anche per i clandestini, privandoli di case popolari, sussidi e chi più ne ha, più ne metta. Abbiamo un governo di delinquenti di stampo mafioso!!!!! C'è una cosa che questo governo di m...a non ci ha ancora detto:

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 05/06/2015 - 16:58

Il nostro non è un governo buonista, è un governo di delinquenti mafiosi che stà rovinando l'Italia ed il suo popolo. E' un governo che non ci ha ancora detto QUANTI clandestini ritiene che il popolo italiano possa mantenere ed accettare; l'africa è grande ed in africa ci sono milioni di persone ..... QUANTE NE VOGLIONO FARE ARRIVARE IN ITALIA!?!?!? Un governo che non dà questa risposta, è un governo da incarcerare nelle fogne!!!!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 05/06/2015 - 17:05

Non credo, caro Sallusti, che la spiegazione sia così semplice. Resta comunque il fatto che mettere allo scoperto anche questo ennersimo schifo, indipendentemente dal fatto che qualche politico venga punito... e non lo sarà, e che marino si dimetta... e non lo farà, porta un altro bel pacco di voti a chi questa invasione selvaggia l'ha combattuta da sempre... e lei sa bene di chi parlo.

onurb

Ven, 05/06/2015 - 17:12

Omar El Mukhtar. Chi scappa da una guerra, chi emigra per migliorare le proprie condizioni umane non ha diritto d'asilo, non essendo un perseguitato. Pertanto non ha nemmeno diritto di essere mantenuto a spese del contribuente italiano.

VittorioMar

Ven, 05/06/2015 - 17:13

In tutta questa storia di interessi scellerati quello che manca è il silenzio assordante di tutte quelle organizzazioni anti Berlusconi che scendevano in piazza per protestare per ogni cosa!!

onurb

Ven, 05/06/2015 - 17:17

Anche a Padova le cooperative ricevono le sovvenzioni in funzione del numero dei "migranti" loro assegnati per l'assistenza, anche se la maggior parte di costoro sono scappati e non si sa nemmeno più dove siano. E' ciò che è emerso mesi fa nel corso di un'intervista fatta da un TG locale a una cooperativa. Chi ci lavora si porta a casa cassette di frutta e verdura e borse piene di generi alimentari. Viva l'accoglienza.

onurb

Ven, 05/06/2015 - 17:22

MenteLibera65. Mente libera di dire stupidaggini. Solo l'Italia e la Grecia sono invasi. L'Australia non accetta nessuno, ma non ammazza nessuno. Ci sono altri modi per impedire l'invasione, diversi dallo speronamento dei barconi in mezzo al mare. E' solo una questione di volontà o di interessi: volontà di non farsi invadere o interessi ad accogliere chiunque perché gli affari sono affari.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 05/06/2015 - 17:30

ELEMENTARE WOOFER 65 Basta non andarli piu a prendere che NON PARTIRANNO PIU.!!!Nessun'altro paese al mondo ha mai deciso PRO DOMO SUA di mettere in mare una flotta che arriva fino alle foci del Nilo per recuperarli e questo loro lo sanno benissimo. Tutti gli altri paesi USA in primis si limitano ad arrivare al LIMITE delle loro acque territoriali senza spingersi piu in la. Saludos dal Nicaragua

Dodds

Ven, 05/06/2015 - 17:41

Non se ne uscirà mai, e poi mai, se non si inaspriscono di brutto le pene contro i politici corrotti. 10 anni di prigione e confisca di tutti i beni; e se i soldi non bastano per riparare i danni subiti dai cittadini, allora rivalsa sui beni degli eredi. Prima di qualsiasi cosa, prima di qualsiasi altra elezione politica o amministrativa, urge, da subito, una legge contro la corruzione dei politici (e contro i loro scandalosi privilegi). Prima una legge, durissima, contro i corrotti, poi elezioni: altrimenti nessun aspirante amministratore del bene pubblico sarà più credibile. Ormai è acclarato che gli aspiranti pubblici amministratori si candidano unicamente per poter partecipa all'infame banchetto costituito dai soldi delle tasse degli italiani. Che il diavolo se li porti tutti all'inferno. Ladri.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 05/06/2015 - 18:08

CARO dodds Parole sante le tue,peccato che quelli che sono in Parlamento e dovrebbero votare una legge come quella da te auspicata,sono gli stessi (salvo pochi) che andrebbero tutti cacciati per effetto di quella legge. Quindi immaginati se la voteranno!!! Saludos dal Nicaragua che pur essendo terzo mondo ti lascia vivere meglio dell'Italia

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 09/07/2015 - 05:09

Non vedo nessun politicante, a parte Salvini che viene continuamente sputtanato per la sua incessante opera in mezzo alle rogne, simil onda provocata ad arte per far sprofondare la barca, quelle che straconosciuta parte politica ha perseverato per alcune legislature e che onestamente il noto Matteo Salvini va a denunciare. Mi sovviene che Salvini sia come Sancio Panza che va contro i mulini a vento ... purtroppo per lui e per tutta la parte onesta del popolo italiano