Lo contestano al comizio. Ma Salvini li zittisce così: "Fumatevi meno canne..."

Il blitz di alcuni esagitati al comizio in Basilicata. Ma Salvini li prende in giro: "Non ci sono più i contestatori di una volta"

"Non ci sono più i contestatori di una volta. L'uovo sbattuto la mattina serve...". È con una battuta fulminante che Matteo Salvini zittisce i contestatori che non gli permettevano di parlare durante un comizio a Villa d'Agri a Marsicotevere, in provincia di Potenza, dove la prossima settimana si voterà per le elezioni regionali (guarda il video). "Fumatevi meno canne...".

Oggi pomeriggio, mentre si trovava in piazza a Marsicovetere per un comizio in diretta streaming, Salvini è stato disturbato da un gruppo di esagitati contestatori. Nulla che potesse preoccuparlo dal momento che il vice premier leghista è abituato ai blitz di centri sociali e antagonisti che, appena possono, cercano di togliergli la parola. Ai primi schiamazzi, li ha quindi incalzato così: "Fatevi sentire! Non ci sono più i contestatori di una volta: la mattima fatevi un uovo sbattuto... Meno canne e più uovo sbattuto!". Una battuta ad effetto che li ha subito messi a tacere.

Al termine del comizio a Marsicotevere, Salvini ha comunque ringrazia tutti i presenti. Compresi gli antagonisti che hanno alzato alcuni striscioni di protesta. "Aprire i porti", si leggeva su uno degli striscioni. Come ha riportato l'agenzia AdnKronos, il leader del Carroccio li ha, ironicamente, invitati a farsi una foto insieme. "A destra - ha detto - perché è lì che nascono le cose interessanti".

Commenti

Franz Canadese

Sab, 16/03/2019 - 16:41

Osservazione appropriata e fin troppo cortese. Bravo Matteo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 16/03/2019 - 17:06

Ho visto la diretta STRAMING, in piazza c'erano come minimo 5 mila persone e QUATTRO SMANDRUPPATI!!!!!jajajajajajaja.

jaguar

Sab, 16/03/2019 - 17:47

Le canne non c'entrano nulla, questi sono fulminati dalla nascita.

FlorianGayer

Sab, 16/03/2019 - 18:17

Riassumendo: le donne che non approvano Salvini sono prostitute, gli uomini sono drogati. Posto che la Lega è attorno al 30%, il resto dell'Italia è tutto da rieducare? Con i metodi di Hitler, di Stalin, di Mao o di Pol Pot? Intanto mettiamo la divisa, per cominciare, agli scolari: viva la via della seta, la Cina (di Mao) è vicina

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Sab, 16/03/2019 - 18:37

La prossima volta sti suini con il megafono, vanno messi nelle condizioni di non nuocere. É vietato interrompere o disturbare un comizio! Vietato dalla legge! Ministro Salvini... ma un repartino di celerini che rompa le teste da c. di questi quattro fumati mantenuti di lusso, lo vogliamo trovare?!

Cheyenne

Sab, 16/03/2019 - 19:06

FlorianGayer non è questione di essere d'accordo o meno è una questione di civiltà. Non si interrompono i comizi di nessuno (anche perchè è espressamente vietato)

Ritratto di marystip

marystip

Sab, 16/03/2019 - 19:55

Appunto 5000 vigliacchi che non sono stati in grado di prendere a calci in cxxo quattro cxxxxxi. Il fatto che i provocatori di sinistra sono protetti dai giudici mentre quelli di destra anche se solo dicono "sxxxxxo" siu beccano la galera ha comportato tutto ciò. Viviamo in una dittatura comunista ma bisogna avere il coraggio di reagire ed azzerare questa gentaglia.

barnaby

Sab, 16/03/2019 - 19:58

FlorianGayer, i metodi di quei signori che citi - hitler, stalin, mao, pol pot - non sono certo usati da Salvini ma dal partito e da certi esponenti a cui tu, presumo, dai il voto. Quelli cioè del politicamente corretto ovvero del pensiero unico, i trafficanti di carne umana a tutti i livelli, coloro che al grido di "fascista e razzista" lo vorrebbero morto. La divisa infine ce l'hanno nel cervello tutti quelli che sfilano gridando slogan pre-confezionati a tavolino dagli apparatcik del partito. Infine i comizi elettorali non si interrompono perché ci sono altri modi per protestare.

acam

Sab, 16/03/2019 - 20:30

FlorianGayer Sab, 16/03/2019 - 18:17 non mi sembra che salvini faccia delle gran cose di testa suo il poco di buono che fa viene dalprogramma di centro destra, rispetto agli immigrati fa il minimo sindacale, rispetto ai qui menzionati esagitati il loro numero é pari allo zero virgola ma la loro demenza esorbita la demenza di chi ha votato le idee di grillo, non mi esagiterei tanto nel difenderli che tra poco dovrai fare anche tu i conti son la povertà se continua cosi!

Ritratto di ohm

ohm

Sab, 16/03/2019 - 22:35

FlorianGayer :..... le donne che non approvano Salvini sono prostitute, gli uomini sono drogati. Posto che la Lega è attorno al 30%, il resto dell'Italia è tutto da rieducare? Con i metodi di Hitler, di Stalin, di Mao o di Pol Pot? Intanto mettiamo la divisa, per cominciare, agli scolari: viva la via della seta, la Cina (di Mao) è vicina..... caro signore...io nelle elementari portavo la divisa e non sono diventato delinquente.....avere rapporti con il mondo intero non è male. Si rassegni con Matteo Salvini stiamo entrando nella fase del rispetto e della VERA DEMOCRAZIA ! Si calmi e pensi che fra pochi anni i nostri figli ci ringrazieranno....!!!!!

pilandi

Dom, 17/03/2019 - 00:54

@Cheyenne cortesemente mi citeresti la legge che proibisce di interrompere, protestando, un comizio?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 17/03/2019 - 10:30

@pilandi, la legge del buon quiete vivere, la legge di civiltà, la legge della democrazia. e disturbare non è democrazia, lo contesti con un altro comizio e chi vuole, libero di sentire gli uni o gli altri. Tej capì!? Vuoi i porti aperti? Fai un comizio e parli di porti aperti, senza rompere i co....agli altri. Stai tranquillo che se un gruppo di dx disturbasse un comizio di sx legge la troerebbero subito ed in pochi minuti sarebbero in prigione.

Libertà75

Dom, 17/03/2019 - 10:31

Prestate attenzione a FlorianGayer, esattamente come ai tempi del nazismo, fanno ogni tipo di violenza e sostengono sia responsabilità altrui. Viviamo in tempi critici, i violenti vogliono prendere il potere che la democrazia gli ha negato, vigiliamo.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Dom, 17/03/2019 - 10:40

cON IL REDDITO DI SFATICANZA VOLUTO DAI GRULLONI PENTASTELLATI QUALCHE CANNA RIUSCIRANNO A COMPRARSELA. COMUNQUE OTTIMA RISPOSTA DATA AI MIEI CORREGGIONALI