Dandini "Stai serena" E infatti la Rai le chiude il programma

Intitolare una trasmissione "Stai serena" è come scavarsi la fossa da soli

Milano . Vabbè, questa volta se l'è proprio cercata. Intitolare una trasmissione Stai serena è come scavarsi la fossa da soli. Serena Dandini, che vive di ironia, aveva battezzato simpaticamente il suo rientro in Rai con un richiamo al famoso tweet di Renzi, quell'«Enrico, stai sereno» lanciato poco prima della caduta dell'allora premier Letta. E, nel suo piccolo, anche il programma radiofonico della conduttrice se ne va in soffitta, dopo solo un anno di vita. Avrebbe dovuto ripartire nei prossimi giorni su Radiodue, e invece il contratto non è stato rinnovato.

Il sito Dagospia , che ieri ha dato l'annuncio, rivela che la motivazione della chiusura andrebbe cercata nei bassi ascolti riscontrati a fronte di presunti alti costi. Dalle parti di viale Mazzini, invece, si spiega che la conduttrice ha altri impegni per i prossimi mesi, il teatro e un nuovo libro, che non le lasciano abbastanza tempo per affrontare una trasmissione quotidiana. Sia come sia, il programma, che è andato in onda dallo scorso settembre il pomeriggio su Radiodue e in cui la Dandini, con il suo consueto stile, incontrava personaggi dello spettacolo, della cultura e dello sport, non ha particolarmente brillato. Dunque si è deciso di non replicare l'esperienza.

Del resto, la stessa attrice, l'aveva messo in conto. Aveva detto allegramente a Repubblica nell'intervista di lancio del programma: «Il titolo è scaramantico: sono già pronta al defenestramento». Lei, agli addii, ormai ci ha fatto l'abitudine: chiuso in maniera traumatica Parla con me di Raitre dopo le forti polemiche politiche, il passaggio a La7 non era stato per nulla esaltante e il suo show soppresso alla prima stagione. L'anno scorso il rientro in Rai, non in televisione, ma in radio. «Sto rifacendo pace con la Rai», aveva detto. Pace fatta, ma stanze separate.

Commenti

villiam

Mar, 01/09/2015 - 10:08

ora la volontaria ad accompagnare gli anziani con alzaimer alle feste del pd non vederla più in tv forse mi fa rinnovare l'abbonamento!!!!!!!!!!!!!1

roberto.morici

Mar, 01/09/2015 - 10:15

Sempre brutte notizie!

vince50

Mar, 01/09/2015 - 10:50

La classica portatrice dell'ironia comunistoide,a loro tutto è concesso per legge e chi li contesta è ovviamente un Fascista brutto e cattivo.Che ritorni nell'oblio,solo e soltanto in questo modo potrà rendersi utile.

Jimisong007

Mar, 01/09/2015 - 11:13

Il troppo stroppia. Stai Serena a casa

baio57

Mar, 01/09/2015 - 11:15

Comunque una delle poche sinistrate che non raggiunge il massimo dell'antipatia .

i-taglianibravagente

Mar, 01/09/2015 - 11:28

E adesso come faremo? Ma tranquilli, la vedremo molto presto a frignare, invitata nei soliti talk show WATER, denunciando censure di destra a suo danno....PERSONA SCOMODA....eh gia'....lei e tutto il codazzo di spiantati che faceva mangiare alle sue trasmissioni.....dico faceva...ma gia' si sa come andra' a finire....tornera' piu' presente di prima....dopo aver vinto la sua BATTAGLIA di LIBERTA'....

maurizio50

Mar, 01/09/2015 - 12:07

Meglio che vada a lavorare in un ospizio per millecento euro al mese!!!

Duka

Mar, 01/09/2015 - 14:07

Ma allorA lo "stai sereno" è proprio sinonimo di VAFFA?

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 01/09/2015 - 15:46

puo' sempre posare per un calendario

filder

Mar, 01/09/2015 - 17:05

NON MI MANCHERA'

swiller

Mer, 02/09/2015 - 07:10

Era ora.