Dario Fo difende M5S: "Linciaggio spudorato"

Il premio Nobel: "I grillini fanno paura a tutti"

Mentre a Quarto nemmeno Beppe Grillo difende più il sindaco Rosa Capuozzo, che "deve dimettersi", a scendere in campo è ora Dario Fo che non ha mai negato il suo supporto ai Cinque stelle.

"Poche volte in vita mia ho visto utilizzare i linciaggi politici in un modo così spudorato", ha detto il premio Nobel a Repubblica, "Al massimo mi viene in mente quando Matteo Renzi fece dimettere Ignazio Marino. Ormai i mezzi sono quelli". Per Fo sembra quasi che il mondo ce l'abbia col M5S: "Siamo in un periodo in cui non dico che fanno paura, ma di sicuro preoccupano e molto. I consensi aumentano, anche la stampa internazionale comincia ad interessarsene. Quindi eccoci qui, con il Pd che monta il caso", sostiene il guitto, "A chiunque appare evidente che c'è in corso una campagna contro il M5S. Ma come può fare il Pd a ergersi a moralizzatore con tutti gli scandali in cui è coinvolto e dappertutto? Ma stiamo scherzando? Qui non è la pagliuzza e la trave, qui c'è l'ira di dio nell'occhio...".

Anche il cambio di strategia di Grillo sarebbe in linea con il M5S: "La mia esperienza mi dice che di solito le scelte dei vertici sono ben ponderate", spiega Fo, "È fondamentale che il M5S non si faccia trovare in castagna, non può prestare il fianco. Il sistema sta utilizzando tutte le armi che ha a disposizione per contrastare l'avanzata del Movimento. Che non può permettersi di restare in balia anche di un semplice dubbio".

Annunci
Commenti
Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 11/01/2016 - 13:18

Che faccia da premio IGNOBEL.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 11/01/2016 - 13:18

... ecco ... ci mancava l'illuminato verbo del Nobel saloino.

titina

Lun, 11/01/2016 - 13:19

si aspetta un posto da ministro?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 11/01/2016 - 13:21

Solidarietà clownesca.

Altoviti

Lun, 11/01/2016 - 13:35

Questa è la burla più grossa! A forza di praticare la giocoleria non si sa più quando conviene fermarsi!

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 11/01/2016 - 13:55

Lo spudorato è lui.

agosvac

Lun, 11/01/2016 - 14:09

E dire che fino ad "ieri" era un sinistroide sfegatato, però "l'altro ieri" era anche un fascista sfegatato!!!!!

vittoriomazzucato

Lun, 11/01/2016 - 14:10

Sono Luca. Per capire l'orientamento politico de La7 può bastare il commento delle 07.30 di questa mattina sull'intervento di Dario Fo sui fatti di Colonia. Bisogna avere una mentalità spudorata per chiamare Dario Fo, il Nobel Italiano per la Letteratura, non considerando che il Nobel fu assegnato a questo giullare su raccomandazione del governo D'Alema. GRAZIE.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 11/01/2016 - 14:23

Si sta facendo linciaggio politico a Quarto? Forse si, ma il M5S se lo merita. Sono maestri nel linciaggio politico e mediatico (vedi Berlusconi, ma anche Marino, De Luca, Boschi, ecc.). Chi di linciaggio ferisce, di linciaggio perisce.

beppazzo

Lun, 11/01/2016 - 14:56

Ex repubblichino riciclato

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 11/01/2016 - 15:37

"Il sistema sta utilizzando tutte le armi a disposizione per contrastare l'avanzata del movimento": si suol dire: ha parlato Zarathustra! Uno che deve molto al sistema, in primo luogo il Nobel. L'unica proposizione politica del manipolo impiegatizio parlamentare 5S è la protesta per protestare, con appoggio politico a RenzieAlfano al momento giusto!

macchiapam

Lun, 11/01/2016 - 16:33

E se entrambi tornassero all'avanspettacolo, non sarebbe meglio?

Giorgio Rubiu

Lun, 11/01/2016 - 16:35

Qualcuno un giorno mi spiegherà, spero, perché Dario Fo ha avuto un Premio Nobel per la Pace.

vittoriomazzucato

Lun, 11/01/2016 - 17:10

Sono ancora Luca. Potrei aver commesso un errore attribuendo le raccomandazioni al Governo D'Alema e sarei più preciso se il Governo fosse stato di Romano Prodi, ma tra i due corre buon sangue comunque. GRAZIE

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 11/01/2016 - 17:27

Si sono assolutamente terrorizzati. Da destra e sinistra erano convinti che il M5S si sgonfiasse nel giro di pochi mesi e invece sono ancora lì e macinano consensi. Di comuni commissariati per Mafia ne è piena l'Italia ma le cronache se ne ricordano solo uno. Penso che la sindaca (che non è indagata) si dimetterà comunque, come è giusto che sia.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Lun, 11/01/2016 - 17:38

La domanda sorge spontanea: agli inquirenti potrebbe interessare se questo signore ha mangiato alla stessa tavola?

opinione-critica

Lun, 11/01/2016 - 18:48

Ha parlato l'ex volontario fascista, voltagabbana, Dario Fò. Va bene per far ridere, lasci perdere sul resto...

giovanni951

Lun, 11/01/2016 - 20:15

ma é ancora in giro questo qua? cheppalle....